Vai al contenuto principale

passi 4 di scegliere una nicchia redditizia per il tuo blog

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

  • Come scegliere una nicchia?
  • Come scegliere una nicchia redditizia?
  • Come scegliere il soggetto del suo blog?

Questo articolo è un estratto da una delle lezioni discuola di blogger, una formazione riservata a tutti coloro che vogliono avere successo su Internet.

La scelta di un argomento di blog è una decisione estremamente importante. Questo è un passaggio cruciale che avrà un impatto su fallimenti o successi.

Scegliere la giusta nicchia può straordinariamente semplificarti la vita e attrarre successo. Le persone si identificheranno in modo abbastanza naturale con lo scopo del tuo blog e condivideranno naturalmente i tuoi contenuti. L'argomento giusto ti fa venir voglia di blog e condividere con i suoi lettori, il che non è il caso della cattiva materia (cattiva nicchia).

Un tema (di nicchia) mal scelto ti complicherà inevitabilmente la vita finché ci scrivi sopra. Peggio ancora, nessuno dei tuoi visitatori vorrà tornare sul tuo sito e finirai come tutti quei blogger che passano il loro tempo saltando da un blog all'altro e da un argomento all'altro ogni mese. Le conseguenze di una cattiva scelta di nicchia saranno sempre disastrose. 

In effetti, la scelta dell'argomento migliore per il tuo blog dipende dalla tua situazione attuale, ma anche e soprattutto dall'obiettivo finale che vuoi raggiungere con il tuo blog. Il blog è uno strumento che ti consente di raggiungere un obiettivo specifico e se non sai cosa vuoi raggiungere come obiettivo, non sarai semplicemente in grado di raggiungere il successo.

È troppo facile dire che stai creando un blog per fare soldi e vivere il tuo lavoro di blog. Ecco perché, ma lo sai solo per chi ? Per chi stai bloggando?

Quando pensi ad argomenti su cui potresti blog, tieni sempre presente che non esiste un modo per scegliere un argomento per il tuo blog. Ti do solo delle linee guida (tracce o basi), dopo, dipenderà da te personalizzarle in base alle tue realtà, ma anche ai tuoi obiettivi.

Preferisco parlare di un argomento di cui andrai a bloggare e non di nicchia perché il semplice fatto di utilizzare soggetto e non nicchia ti allontana da questo pessimo approccio opportunistico che ti porta a scegliere un argomento solo per il suo potenziale di la stessa opportunità di successo su Internet. La parola nicchia si riferisce più all'opportunità di guadagnare denaro. Quindi parleremo di più sull'argomento.

Non aspettare per trovare il soggetto perfetto perché non è sempre facile iniziare. Mi ci sono voluti due anni per trovare l'argomento principale del mio blog. Non insinuo che ci vogliono anche due anni per trovare il tema del tuo blog, no. Conosco i blogger che hanno trovato l'argomento dei loro blog fin dall'inizio o solo settimane dopo. Quindi tutto dipende.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Ma non importa, e se non vuoi essere paralizzato da tutte quelle scelte che ti attraversano la mente, le più importanti quando hai idee, è per iniziare. Solo in azione lo troverai.

Non essere paralizzato dal sovraccarico di informazioni. Bene, non inizierai nemmeno con niente. Quindi assicurati di iniziare con un argomento che è vicino alla tua passione, al tuo potenziale o ad un argomento che sei pronto per imparare.

A questo punto, il progresso deve essere il tuo obiettivo principale, non la perfezione. Puoi sempre cambiare argomento in seguito o addirittura cambiarlo completamente. Tutto rimane possibile.

Quindi iniziamo rivedendo i tuoi obiettivi per il blog che stai per creare.

Ecco alcuni obiettivi che potresti (dovresti) avere:

  • Esplorare un argomento
  • Crea relazioni con altri blogger (amichevole)
  • Impara a identificare le esigenze dei tuoi lettori
  • Impara a scrivere articoli
  • Scopri come scrivere titoli accattivanti
  • Scopri come creare un'attività commerciale attorno al tuo blog
  • Migliora la tua comprensione del blog
  • Etc.

Personalmente, ti consiglio di lanciare il tuo blog solo dopo aver completato questo corso di formazione. Nulla preme. L'apprendimento è la migliore opportunità per un blogger, non denaro.

Concediti il ​​tempo per padroneggiare le basi
e le vostre azioni saranno più efficaci.

Per tornare (concretamente) alla scelta dell'argomento del tuo blog, ecco alcuni semplici passaggi da seguire.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

1. Scrivi gli obiettivi che desideri raggiungere con il blog che stai per creare.

  • Qual è il tuo obiettivo finale?
  • Cosa ti aspetti da questo blog?
  • Amici ?
  • La ricchezza ?
  • Passatempo?

Qualunque siano le ragioni, scrivile! Tuttavia, non ti consiglierei di iniziare a bloggare per soldi, anche se sappiamo benissimo che questo è il tuo obiettivo finale. La maggior parte dei blogger che hanno aperto un blog solo per fare soldi non hanno mai fatto fortuna. Paradossalmente, quando hanno iniziato a bloggare per essere utili, hanno fatto molti soldi.

L'utente riconosce che l'obiettivo finale che sceglierai deve avvicinarsi all'utilità piuttosto che all'avidità. Nota anche gli obiettivi intermedi di ciascuno dei tuoi obiettivi.

2. Elenca gli argomenti che hai trovato in base a:

  • La tua esperienza sull'argomento
  • Il tuo interesse sull'argomento
  • Il tuo desiderio di imparare a blog sull'argomento

Non limitarti a scrivere tutto ciò che ti passa per la testa, perché alcune ricerche su Internet possono essere utili (per trovare idee). Ancora una volta, non fare questo passo alla leggera. Prenditi il ​​tempo che ti serve perché è meglio passare una settimana a scegliere il tema del tuo blog piuttosto che passare anni a bloggare sull'argomento sbagliato.

3. Elimina gli argomenti che non corrispondono
Rivedi il tuo elenco di argomenti ed elimina gli argomenti più difficili da raggiungere e meno importanti.

4. Fai un breve elenco di argomenti preferiti da 3 a 10
Parla con qualcuno di cui ti fidi, preferibilmente qualcuno di cui non ti fidi. Discutere insieme i vantaggi e gli svantaggi di ciascun argomento in base ai propri criteri.

Se il tuo obiettivo è guadagnare con il tuo blog, includi questo parametro nei criteri. Ci sono molti modi per fare soldi su Internet dai blog: coaching, vendita di prodotti e servizi, vendita di e-book, marketing di affiliazione, pubblicità ecc.

Prima di fare una scelta definitiva, dunque, controlla che un altro blogger abbia generato entrate su un argomento simile. In ogni caso, non dovresti solo scegliere un argomento per il suo potenziale di guadagno, dovresti anche e soprattutto sceglierlo per il potenziale che hai. In realtà devi rispondere alla domanda più importante nella tua attività:

Come posso essere utile agli altri?

Ciò presuppone che tu debba prima identificare una particolare necessità o problema riscontrato nella tua nicchia. Preferibilmente, scegliere un problema irrisolto o risolto male. Quindi controlla di avere la capacità di risolverlo meglio di chiunque altro in meno tempo e con maggiore efficienza.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Non fare necessariamente la tua scelta tenendo conto solo dell'entità della domanda perché più forte è il desiderio, maggiori sono le possibilità di fare vendite ... e più purtroppo c'è concorrenza. Solo coloro che hanno sviluppato alcune abilità specifiche saranno in grado di condividere la torta.

A questo punto, devi pensare a ciò che rende un blog di successo. Scegli l'argomento che ti permetterà di coprire il numero massimo di fattori, perché sarà quello che ti offrirà maggiori possibilità di successo.

...........................................................................................................................

Questo articolo contiene i commenti 15

  1. Grazie per il tuo articolo costruttivo, per quanto riguarda lo sviluppo della lista di potenziali argomenti per una proficua nicchia di blog ti consiglio di mettere da 10 a 20 passioni che come l'articolo indica dove ti conosci bene e dove vuoi blog su di esso.

    Vi invito a leggere questo breve articolo complementare per scoprire i 4 criteri per valutare la redditività di una nicchia.

    Buona giornata,
    Hana.

  2. Bonjour Thierry,

    Questa è la prima volta che visito il tuo blog, è interessante quello che hai appena spiegato in questo articolo, tuttavia la realizzazione dell'idea di nicchia che è ancora poco chiara. definire un argomento di nicchia non è semplice, soprattutto perché una nicchia dipende dal pubblico di destinazione, dalla capacità di dedicare più tempo, nonché dalla pazienza di fidelizzare i lettori.

  3. Prima di tutto grazie per questo grande articolo.
    Potrebbe dare 1 o 2 tema wordpress gratuito se si doveva fare un blog su una nicchia.
    Personalmente avevo pensato Cattura di sicurezza, ma penso che deve avere più adesso.
    Grazie in anticipo

  4. Grazie per le informazioni 🙂
    Vorrei sapere qual è la differenza tra questa forma di coaching e quella offerta nella tua formazione?
    Serdecznie.

    1. Con il coaching, hai risposte dirette tramite skype. con la formazione, l'istruzione è completa. Ma la formazione è complessivamente migliore.

  5. Un altro grande articolo!
    Ho rimandato molto al giorno successivo perché non riesco a trovare un argomento sul blog ... In effetti ho diverse grandi passioni (arti dello spettacolo (danza-canto, scrittura teatrale), spiritualità e psicologia e benessere (cibo, natura) Mi piacerebbe fare due blog più generali, il primo artistico quindi, e il secondo più spirituale-emotivo-natura ...
    Ma è troppo ampio e allo stesso tempo tutto mi sembra legato. Mi sembra strano suddividere il tutto in diversi “blog di nicchia” come sostengono tutti i blogger. Avrei l'impressione di non essere Me, di costringermi a dividere tutto mentre nella mia testa molte cose sono collegate...

    Avrei bisogno di consigli ... forse offri coaching, supporto? Solo per questo trovi questa risposta che mi aiuterà a iniziare? Non lo so, sento dentro di me che una volta che ho scoperto come scegliere saggiamente i miei soggetti, niente può fermarmi :) ... Buona giornata 🙂 🙂

  6. Mi piacciono molto i tuoi articoli, sto realizzando un libro per ridisegnare il mio blog, ti informerò sui progressi del mio blog

      1. non basta ma stamattina è molto fastidioso continuare ad importare gli articoli in word quando seleziono tutto quello che metto solo le immagini e non riesco a fare un semplice copia incolla grazie per avermi aiutato

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
9 azioni
quota6
Tweet2
Enregistrer1