Vai al contenuto principale

suggerimenti 7 per accelerare la velocità di caricamento del tuo blog

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Molti blogger spesso trascurano il spinoso problema della velocità di caricamento del loro blog, eppure questo è un fattore che gioca un ruolo importante nella SEO del blog.

Quindi oggi condividerò i consigli pratici di 7 che ti aiuteranno ad aumentare la velocità di caricamento del tuo blog. Ma prima, vorrei che tu prendessi un minuto per testare la velocità di caricamento del tuo blog.

Ci sono molti strumenti su questo argomento, ma quello che preferisco si chiama: www.whichloadsfaster.com . Una volta sulla homepage del sito, fare clic su "Prova il mio macthup". Quindi aggiungi l'URL del tuo blog e quello di un altro blog amico.

Ora che conosci il tempo di caricamento, è tempo di vedere come puoi migliorare questa velocità di caricamento.

1. Scegli un tema efficace
Molti blogger fanno ancora l'errore di scegliere un tema gratuito per il loro blog WordPress. Credetemi, questa non è davvero la scelta migliore se volete ottimizzare il vostro blog al massimo.

Optare per un tema premium di proposto da Genesi, Tesi o WooThemes. I temi premium sono meglio codificati di quelli gratuiti. Il problema è che sono in inglese, quindi la maggior parte dei blogger francesi preferisce optare per temi gratuiti. Se questo è il tuo caso, allora ti consiglio di contattare il sito www.blogpascher.com per una traduzione francese del tuo tema. (Si prega di contattare il loro supporto online per ulteriori informazioni).

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

2. Controlla il tuo alloggio
Come molti blogger principianti, potresti non saperlo, ma il web hosting gioca un ruolo importante nella velocità di caricamento del tuo blog. Invece di hosting condiviso, potrebbe essere necessario optare per a hosting dedicato. L'hosting condiviso può rallentare il tempo di caricamento quando i requisiti sul server condiviso sono elevati.

3. Rimuovere eventuali Widget ingombranti e Plugin
Questa è una delle cose più semplici da fare se desideri ridurre i tempi di caricamento del tuo sito. Più plugin hai, più a lungo viene caricato il tuo blog. Quindi rimuovi tutti i plugin e i widget che non usi più o che non sono strettamente necessari.

Ad esempio, solo poche settimane fa stavo usando i plugin 3 per la condivisione sui social network. Ieri ho cancellato tutto e sostituito con un singolo plugin che fa lo stesso lavoro. Elimina tutti i plugin non necessari e vedi la differenza.

4. Utilizzare il plugin per WordPress W3 Total Cache
Ora che hai ridotto il numero di plugin che usi, è il momento di aggiungere un nuovo elenco: W3 Total Cache. W3 Total Cache è un plugin completo ma che rimane comunque "relativamente" semplice da gestire. Installiamo, attiviamo e poi configuriamo. W3 Total Cache Migliora l'esperienza utente del tuo sito migliorando le prestazioni del tuo server, memorizzando nella cache tutti gli aspetti del tuo sito e riducendo i tempi di download del tuo blog.

5. Utilizzare una rete di distribuzione del contenuto (CDN)
Una rete di distribuzione di contenuti (CDN) è una rete di server ottimizzati in tutto il mondo che ospitano una copia dei dati del tuo blog. Rendendo il sito accessibile da server diversi, la rete CDN massimizza la larghezza di banda e allo stesso tempo riduce il tempo di caricamento del sito. L'uso di una CDN è altamente raccomandato quando si hanno visitatori in tutto il mondo. Il server più vicino a un utente riuscirà a fornire contenuti prima di tutti gli altri. MaxCDN offre questo tipo di servizio a tariffe relativamente basse.

6. Ottimizzare le immagini per il tuo blog
La maggior parte dei blogger non pensa di ottimizzare le immagini del proprio blog, ma questo è un modo molto efficace per aumentare la velocità di caricamento del blog. Molti plugin possono aiutarti a ottimizzare le tue immagini ... personalmente, consiglio il plugin WP Smush.it

Questo è un plugin per WordPress che offre un'API che ottimizza automaticamente tutte le tue immagini.

7. Usa le immagini invece dei pulsanti di condivisione
Molto spesso a causa delle loro dimensioni, alcuni pulsanti di condivisione sui social network impiegano troppo tempo per caricarsi, il che rallenta il caricamento della tua pagina. Finché visualizza da 2 a 3 pulsanti, non ci sono problemi. Ma quando vai oltre, le cose si complicano.

Se vuoi visualizzare più pulsanti di condivisione 3 nella parte inferiore dei tuoi articoli, ti consiglio di utilizzare un plug-in che ti permetterà di visualizzare le tue immagini senza rallentare l'apertura del tuo blog.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

VA BENE. Questi sono i 7 consigli pratici che volevo condividere con te. Se ne hai altri, mi interessa. 🙂.

Allora, cosa ne pensi di questo articolo?

Questo articolo contiene i commenti 26

  1. Bonjour Thierry,

    Grazie per tutte queste risorse. Ho confrontato la velocità del mio blog con la tua, cambia ogni volta. Infine, è un ottimo strumento da avere a portata di mano! 🙂

    Molto interessante il plugin WP Smush.it. Ora dovremmo vedere se supporta le vecchie immagini già pubblicate ?? Forse lo proverò ...

    Cordiali saluti,
    Chafik

  2. Ciao Thierry
    non ci sono foto blog è 39% più veloce del mio.
    Guarderò la questione
    Grazie per questo articolo e altri
    Jean-Louis

    1. Ciao Jean-Louis,

      È sempre un piacere leggerti su questo blog. Sì, è diventato più veloce soprattutto perché ho chiesto al mio team di BlogPasCher.com di fare la cosa giusta, che è ciò che ho spiegato in dettaglio in questo articolo. 🙂

      Spero che al tuo prossimo test sarai il 50% più veloce di me. 🙂

      Amicalement,
      Thierry

  3. Bonjour Thierry,

    Grazie per questi suggerimenti e risorse. Ho scoperto molte cose che non sapevo.
    Per esempio, http://www.whichloadsfaster.com per testare la velocità del suo blog. Non appena il mio blog lascia la modalità di manutenzione, provo con questo strumento.

    Per quanto riguarda il plug-in della cache, utilizzo Super Cache e non conoscevo W3 Total Cache. Hai già testato Super Cache? In caso affermativo, quali sono i pro ei contro dei due? E non so davvero come funzionano questi plugin, come li usi? Richiede troppa tecnica? Forse un tutorial.

    Bien amicalement,
    Sie Issa

    1. Ciao Sie,

      1. No, non ho ancora testato Super Cache, lo farò sicuramente entro una settimana. Per rispondere alla domanda successiva, non sono in grado di parlarvi dei pro e dei contro di questi due plugin perché non li ho testati tutti.

      2. Penso che pubblicherò una serie di screenshot che mostreranno la mia configurazione W3 Total Cache: Altrimenti, puoi sempre andare su questa pagina: http://gtmetrix.com/wordpress-optimization-guide.html.

      Amicalement,
      Thierry

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
41 azioni
quota39
Tweet2
Enregistrer