Ciao a te, autore epico! Sto parlando con te, sì. Non mi sbaglio. Voi! Usi davvero il tuo editor WordPress in modo significativo e lo usi per attirare nuovi potenziali clienti, costruire relazioni di fiducia con loro parola per parola, in modo da poter rimettere in piedi la tua attività. E lo fai con i sandali, perché le scarpe sono davvero un'opzione nel nostro mondo, no? Le tue scarpe possono essere fantasiose, ma le tue parole devono essere davvero notevoli.

Una creazione costante di contenuto la qualità è la spina dorsale del business sul web. Ma come puoi farlo? Beh, un'opzione è bere tonnellate di caffè e rimanere alzato fino a tarda notte prima Pubblicare il tuo articolo, strofinandoti gli occhi e strizzando gli occhi per vedere cosa sta succedendo sullo schermo.

Ma l'opzione migliore è quella di diffondere il processo di scrittura e modifica nel tempo e di scrivere il tuo articolo in modo graduale, senza mai rimuovere i sandali. Suona bene, vero?

Qualità, più che quantità

Sei d'accordo con il fatto che scrivere un articolo epico ogni settimana sia una strategia a lungo termine migliore, rispetto a scriverne uno contenuto mediocre ogni giorno. Questo è il nostro obiettivo per questo articolo. Convincerti a scrivere un articolo settimanale, che attirerà l’attenzione, affermerà la tua autorità e incoraggerà le persone a condividere le informazioni che pubblichi. Non tutti i migliori blog sono iniziati con un articolo al giorno…

Primo giorno : Inizia con un piano in mente

Hai le tue ciabatte ai piedi? Il tuo drink preferito al tuo fianco? Puoi iniziare. Inizia pensando al tuo argomento e da quale angolazione ti avvicinerai. Fatti un buon piano nella tua mente (e poi su un pezzo di carta con la tua penna preferita) e preparati a scrivere il tuo articolo. Il tuo titolo è il gruppo di parole più importante nel tuo articolo. Quindi prenditi il ​​tempo per progettarne uno che attiri l'attenzione che desideri per il tuo articolo. Mettilo al centro del tuo piano.

I sottotitoli possono anche collegare le persone al tuo lavoro e unirle come una spina dorsale. Metti tutto a posto e il resto seguirà. Le tue didascalie dovrebbero essere abbastanza informative da consentire a qualcuno che legge rapidamente il tuo articolo di capirne il succo. Dovrebbero essere abbastanza intriganti che coloro che li leggono velocemente vorranno davvero saperne di più.

Credo che questo lavoro sia già sufficiente per il primo giorno. Il primo passo è in realtà il più difficile e ovviamente condiziona tutto il resto. È già iniziato bene. Attacca con calma il resto della giornata e preparati per il giorno successivo. Avrai il tuo bel da fare per te!

Deuxième jour : È il momento di compilare i dettagli

Dovresti comunque aver bisogno della tua bevanda preferita. Si tratterà qui di dare sostanza alle linee principali che hai messo in atto il giorno prima e di scrivere il resto del tuo articolo. Tieni le ciabatte con te. Devi stare tranquillo facendo questo lavoro. La prima cosa da fare è dare un'occhiata al titolo e al sottotitolo che hai scritto il giorno prima. C'è un senso in questo? Sono intriganti? Sei pronto a colmare le lacune?

Se non lo sei, prenditi del tempo per pensare. Rinforza la struttura di base del tuo articolo, in modo da avere qualcosa su cui appendere il resto delle tue parole. Una volta soddisfatto, è il momento di colmare le lacune aggiungendo i dettagli. Andiamo!

Non è una gara, sì... ma in effetti, a questo preciso livello, lo è. Il modo più veloce per ottenere il resto contenuto essere scritto è scrivere il più velocemente possibile. Scrivi il tuo primo paragrafo, il resto dell'introduzione, inserisci i dettagli sotto i sottotitoli. Crea un buon promemoria alla conclusione e aggiungi un invito all'azione. Anche, pure. Velocemente. Quello. Possibile.

Perché così veloce? Semplicemente perché a questo livello non devi essere particolarmente bravo con ogni parola. Devi mettere da parte i tuoi pensieri, non modificarli. L'edizione è per domani. Infine, quando hai finito con il tuo articolo per la giornata, cerca un'immagine. Prenditi la briga di sceglierne uno buono che integri bene le tue parole e attiri l'attenzione sui tuoi concetti.

Dopodiché, fai una passeggiata, pensa a qualcos'altro, dormi bene la notte e pensa a dare un'ultima occhiata al tuo articolo con un nuovo look la mattina successiva.

troisième jour : Editing, massaggio e riflessione

Il terzo giorno ti sveglierai riposato. Puoi quindi prendere una tazza del tuo drink, i piedi nei sandali e scivolare davanti alla tastiera, e rileggere questo articolo ancora una volta. Fai una buona correzione per vedere come appare il tuo articolo oggi. Meglio ancora, leggilo ad alta voce, con voce monotona, per essere sicuro che abbia senso e suoni bene, anche senza il minimo cambiamento di tonalità.

Modifica, riscrivi e capovolgi il tuo lavoro secondo necessità. Continua a leggere e a fare brainstorming finché non è giusto. Successivamente, dedica un po 'di tempo a garantire la formattazione del tuo articolo per garantire la leggibilità. Aggiungi elenchi dove puoi, citazioni aggiungendo virgolette, taglia paragrafi lunghi in paragrafi più piccoli in modo che siano più facili da leggere sullo schermo ...

Prima di Pubblicare, assicurati di poter rispondere " oui A tutte queste domande:

  •  Il titolo è accattivante?
  •  L'immagine stessa è intrigante?
  •  I sottotitoli soddisfano bene l'intera storia?
  •  Hai fatto una domanda che suscita commenti e crea la conversazione alla fine?
  •  Hai aggiunto un invito all'azione per un prodotto, un servizio o la tua lista e-mail?

Quarto giorno : Giornata di pubblicazione e promozione

Di nuovo in pantofole. Oggi puoi assaporare i frutti del tuo duro lavoro ... ma il tuo lavoro non è finito. Quindi non rilassarti subito. Il giorno della pubblicazione è anche promo day. Questo articolo che hai realizzato per tre giorni merita attenzione ed è tuo compito assicurarti che lo riceva. Come puoi farlo?

  •  Renditi disponibile per rispondere a commenti, domande e per conversare con i tuoi lettori.
  •  Fai il promozione del tuo articolo sui social network che utilizzi

Hai scritto un articolo particolarmente epico? Se è così,

  •  Invia un'email ad altri proprietari di blog e informali di loro. Chiedi loro di condividerlo con i loro follower.

Scrivere articoli epici settimana dopo settimana non è facile, ma suddividere il lavoro in più giorni lo renderà gestibile. Prendersi il tempo di allontanarsi dal tuo articolo ti renderà un editore migliore ... e farlo nelle pantofole ti farà sentire il re del tuo mondo!

Qual è il tuo piano di scrittura? Ti ho parlato di un modo per scrivere articoli epici, ma ce ne sono molti altri.
Hai una tecnica preferita?
Parlarne nei commenti.