Come adattare il tuo blog per il successo con le tattiche semplici

Come adattare il tuo blog per il successo con le tattiche semplici

[vc_row content_placement = "middle" css = ". vc_custom_1508940533685 {background-color: #f8f6f6! important;}" el_id = "themeforestpro"] [vc_column width = "3 / 4" css = ". vxXXXXUM ! important; border-bottom-width: 1502759058885px! important; padding-bottom: 0px! important;} "] [vc_column_text]

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

[/ vc_column_text] [/ vc_column] [vc_column width = "1/4"] [vcex_button url = "https://www.elegantthemes.com/affiliates/idevaffiliate.php?id=23065&tid1=divibeforepostmobile" target = "blank" size = "small" align = "center" color = "green" font_family = "Raleway" font_weight = "600" style = "flat" custom_color = "# ffffff" custom_hover_color = "# ffffff"] DOWNLOAD [/ vcex_button] [/ vc_column] [/ vc_row]

Bloggare è un lavoro duro.

È così che ho scelto di iniziare a scrivere questo articolo. Tu sai perché ? Beh, è ​​solo perché è assolutamente vero. La creazione di un blog di successo richiede:

Visto da questo punto di vista, è difficile credere a tutti quei commercianti di sogni che affermano di avere la formula magica per guadagnare velocemente e facilmente su Internet. E se pensi che sia facile, ti consiglio questo video esclusivo che svelerà la verità sul mito dei blog redditizi.

Per tornare al nostro articolo, metterai tutto questo a posto senza avere la garanzia di guadagnare un solo dollaro. So che è abbastanza scoraggiante come notizia, ma non preoccuparti perché l'ho pubblicato semplici tattiche che ti aiuteranno a ottimizzare il tuo blog per il successo.

Ma prima di iniziare, se non hai mai installato WordPress, scoprilo Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog.

Allora andiamo al perché siamo qui.

1. Adatta la tua ispirazione a obiettivi migliori

Ora che sei il capo di te stesso, devi essere profondamente motivato. Il più grande successo non è andare con qualcuno e poi dirgli cosa fare ogni cinque minuti.

Un ottimo modo per rimanere motivati ​​è farlo per fissare obiettivi. Certo, non sto solo parlando di un obiettivo. Guadagnare un milione di dollari alla fine del tuo primo anno come blogger potrebbe non essere l'obiettivo più realistico a cui potresti pensare.

La verità è che non hai modo di sapere cosa accadrà alla fine del tuo primo anno e non hai alcun controllo sulle scelte degli altri. Leggeranno il tuo blog? Acquisteranno i tuoi prodotti ?

Scopri Come rendere loro vogliono leggere i tuoi post del blog

Tuttavia, puoi eliminare alcuni di questi fattori sconosciuti ricercando il potenziale della tua nicchia. Così puoi aumentare le possibilità di realizzare i tuoi sogni creando un diverso tipo di obiettivo.

Concentrati sul tipo di contenuto che scriverai, sul numero di articoli, su come e quando promuoverai i tuoi contenuti.

Focus su obiettivi quantificabiliCome otto articoli al mese sul tuo blog e otto articoli invitati che pubblicherai su blog popolari. Non impostare un obiettivo di otto articoli per gli ospiti a settimana se non puoi farlo.

2. Seguire i vostri progressi

Il prossimo passo è monitorare i tuoi progressi. Annota quello che stai facendo, che ti rende più produttivo ma anche cosa ti distrae e ti impedisce di raggiungere i tuoi obiettivi in ​​tempo. Questo è importante perché ti consente di conoscere i tuoi punti di forza e di debolezza.

Leggi anche: 4 WordPress plugin per seguire sempre i vostri obiettivi

Che sia una volta alla settimana o una volta al mese, fai il punto. È importante definire chiaramente i tuoi punti di forza per migliorare te stesso, ma anche conoscere i tuoi punti deboli per sapere di che tipo di aiuto hai bisogno.

Incoraggiati a porre domande. Per dire Non lo so " a " Chiederò aiuto " c'è un grande passo verso il successo. Qualsiasi aiuto sarà sempre prezioso.

3. Prenditi il ​​tuo tempo e approfitta dei tuoi fallimenti

Avviare una nuova attività non è mai facile. Acquisire nuove competenze e padroneggiare nuovi strumenti richiede determinazione, concentrazione e, soprattutto, molta pratica.

4. Si commettono errori.

Non essere duro con te stesso. Le persone intorno a te possono metterti sotto pressione. Potrebbero essere i tuoi amici o i tuoi familiari. Ti amano e vogliono il meglio per te, ma potrebbero non credere che il tuo blog sia il migliore per te se non ti vedono fare soldi dopo un po '.

Vedi anche: Come organizzare il loro orario di lavoro e le sue punte 8 vita da seguire

Non essere influenzato da tutto questo. Dì a te stesso che non stai ancora guadagnando molti soldi perché non hai ancora fatto quello che serve per fare quei soldi. Inoltre è vero! Accetta questa realtà così come quest'altra: Anche tu puoi fare soldi su Internet.

Motivare te stesso durante questo periodo. Impara dai tuoi errori, migliora in ciascuna delle aree sopra menzionate e i risultati seguiranno.

5. Aspettati di fare errori.

Questi errori saranno i tuoi punti guida per lo sviluppo del tuo blog molto più di quanto tu possa immaginare. Potrebbero essere trasformati in fonti di ispirazione per i tuoi articoli. Ogni errore può trasformarsi in articoli, casi di studio che puoi utilizzare per dimostrare la tua esperienza (e come hai trasformato il fallimento in successo).

Potrebbero persino trasformarti in un buon mentore!

6. essere socievole

Far parte della blogosfera può essere intimidatorio. Le relazioni con gli influenzatori sono già modellate e riformate ogni giorno.

Questa esperienza diventa più facile una volta che senti che c'è qualcuno a cui puoi avvicinarti. Ovviamente hai bisogno di strumenti di comunicazione e del coraggio di connetterti.

Leggere Come creare una "lista di controllo" ideale per te e i tuoi clienti

Se hai paura di avvicinarti a blogger influenti nella tua nicchia, inizia in piccolo. Pubblica commenti sui loro blog, quindi connettiti con loro sui social media (Twitter, Facebook, Google+). Ce n'è uno che alla fine ti noterà e sarà aperto a qualche forma di collaborazione. Forse scoprirai anche di avere interessi in comune!

Questo per quanto riguarda i suggerimenti.

Hai incontrato qualcuno di questi ostacoli quando eri un blogger principiante? Come hai costruito il tuo blog? Hai domande o consigli? Condividi la tua storia nell'area commenti.

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. SNIP: Plugin di dati strutturati per WordPress

È un plugin per WordPress che migliora la visualizzazione dei risultati di ricerca attraverso l'uso di micro-dati. Il tuo SEO è così potenziato sui motori di ricerca come Bing, Google, Yahoo, Yandex.

Snip plugin per dati strutturati wordpress 2

Per utilizzare questo plugin, devi prima configurare il tuo codice Rich Snippets o semplicemente modificare gli elementi preinstallati. Quindi definire il Tag HTML hai bisogno di microdati.

Nota che non sono richieste competenze di programmazione PHP, ma PHP può essere utilizzato se vuoi fare cose speciali.

Scopri anche il fileIntroduzione alla comprensione degli errori PHP su WordPress

Infine, salva le tue impostazioni e utilizza lo shortcode generato nei tuoi articoli, pagine o tipi di pubblicazione personalizzati.

Download | Demo | Web hosting

2. Completamento automatico dei moduli di gravità

Il modulo di completamento automatico degli indirizzi di Gravity Forms semplifica il processo di compilazione dei moduli e aiuta gli utenti a inserire il proprio indirizzo con API di Google Places

I moduli Gravity riguardano il plug-in wordpress a completamento automatico

Risparmierai tempo trovando suggerimenti di indirizzi specifici e compilando i moduli più velocemente con la Compilazione automatica. L'amministratore può utilizzarlo esclusivamente sui campi dell'indirizzo selezionato. Puoi anche usarlo su tutti i controlli necessari.

Leggi anche Come tradurre il tuo blog WordPress in diverse lingue

L'amministratore potrà anche limitare il risultato del suggerimento automatico a paesi specifici.

Download | Demo | Web hosting

3. Facile Audio Player

Easy Audio Player è un potente plugin per WordPress dedicato all'integrazione di un lettore audio nel tuo sito Web. È compatibile con la maggior parte dei moderni temi WordPress e si comporta meravigliosamente su schermi di dimensioni diverse.

I plugin wordpress per lettori audio facili integrano il lettore audio del sito web 1

Funziona sul nuovo motore audio HTML5 e se questo non è supportato, questo plugin utilizzerà l'estensione Adobe Flash installata sul tuo browser.

Scopri anche il nostro articolo su Come avanzato editing delle immagini su WordPress

Download | Demo | Web hosting

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate per aiutarti a costruire e gestire il tuo sito web.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial. Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato ad adattare il tuo blog al successo con alcune semplici tattiche. Non esitare a condividi con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti

Tuttavia, puoi anche consultare le nostre risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Se hai suggerimenti o commenti, lasciali nella nostra sezione commentaires.

... 

Il blog è ancora rilevante in un mondo di social network

Il blog è ancora rilevante in un mondo di social network

[vc_row content_placement = "middle" css = ". vc_custom_1508940533685 {background-color: #f8f6f6! important;}" el_id = "themeforestpro"] [vc_column width = "3 / 4" css = ". vxXXXXUM ! important; border-bottom-width: 1502759058885px! important; padding-bottom: 0px! important;} "] [vc_column_text]

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

[/ vc_column_text] [/ vc_column] [vc_column width = "1/4"] [vcex_button url = "https://www.elegantthemes.com/affiliates/idevaffiliate.php?id=23065&tid1=divibeforepostmobile" target = "blank" size = "small" align = "center" color = "green" font_family = "Raleway" font_weight = "600" style = "flat" custom_color = "# ffffff" custom_hover_color = "# ffffff"] DOWNLOAD [/ vcex_button] [/ vc_column] [/ vc_row]

"Quanto è rilevante oggi il blog in un mondo con più social network?" "

Ho bisogno di sentire questa domanda (o una sua variazione) almeno una volta alla settimana. Quindi, ho pensato che avrei potuto creare il dibattito su questo blog per avere il tuo punto di vista sull'argomento. Che ne pensi?

 Cominciamo scoprendo Come visualizzare le recensioni dei clienti su WordPress.

Personalmente, penso che il blog rimanga il miglior strumento di promozione (gratuito) su Internet. Inoltre, presenta vantaggi che i social network non hanno ancora. Ma hey, ogni opzione ha i suoi pro e contro a seconda dei tuoi obiettivi e delle tue risorse. (compresi disponibilità e budget).

Ma prima di iniziare, se non hai mai installato WordPress, scoprilo Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog.

Allora andiamo al perché siamo qui.

Perché penso che il blog è meglio?

Alcuni dei motivi principali per cui mantengo il blog piuttosto che utilizzare semplicemente i social network includono i seguenti:

1. Se ospiti autonomamente il tuo blog e utilizzi una piattaforma di blog come WordPress.org, avrai il pieno controllo del tuo blog, il suo design, la sua monetizzazione e il tipo di contenuti che puoi aggiungere.

2. Un blog ti permette molto libertà in termini di lunghezza dell'articolo (a differenza di Twitter / Facebook che limitano la lunghezza) e la progettazione dei vostri articoli (per esempio, inserimento di immagini, sottotitoli, grassetto, ecc ... G + ti dà solo una parte di questo controllo) ecc ...

3. Finché mantieni e paghi il tuo hosting web, sarà sempre disponibile e nessuno sospenderà o cancellerà il tuo account. Sui social network, sei soggetto ai termini di utilizzo definiti da altre persone.

4. Per me, il blog è il posto perfetto per vivi la mia passione attraverso i miei contenuti. I social network sono importanti solo per trova l'ispirazione, condividi i miei contenuti e costruire una comunità con i miei lettori.

5. Gran parte di ciò che viene condiviso e discusso sui social network è una raccolta di collegamenti ai contenuti. Voglio essere il creatore di questo contenuto.

6. Per esperienza so che è più facile monetizzare un blog e renderlo un'attività sostenibile solo su un account di social network.

Nota 1: Ci saranno sempre eccezioni a quanto sopra. Ad esempio, G + ti offre alcune opzioni di formattazione; So che alcune persone monetizzano i social media e così via, ma in generale penso che quanto sopra sia comprensibile.

Nota 2: Non sto certo discutendo del blog. Questo è l'unico modo in cui potrai scegliere tra blog e social media. Li uso entrambi contemporaneamente, ma se solo dovessi sceglierne uno (che nessuno di noi dovrebbe fare), Sceglierei i blog.

Leggi anche: punte 14 per la generazione di traffico gratuito attraverso le reti sociali.

E tu cosa sceglieresti? Un blog? Il tuo account Twitter? Facebook? Google +? Sono curioso della tua scelta e delle ragioni.

Si prega di utilizzare la sezione commenti per farmi sapere.

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. Guest Blogging Elite

Guest Blogging Elite è un plugin WordPress premium che offre anche funzionalità premium. Consente agli utenti del tuo sito Web di connettersi, gestire o inviare i propri post in una bellissima dashboard sul front-end del tuo sito Web.

Plugin per post anonimi d'élite di guest blogging

Una volta che questo plugin è installato sul tuo sito web o blog, genererà automaticamente le pagine necessarie per l'implementazione di tale funzionalità. Puoi sempre creare le tue pagine e aggiungere shortcode per implementare anche queste ultime.

La sua dashboard intuitiva è molto completa e fornisce statistiche dettagliate che consentiranno a qualsiasi principiante di gestire le sue pubblicazioni sul tuo sito Web.

Download | Demo | Web hosting

2. Pulsanti sociali semplici di condivisione

Easy Social Share Buttons offre uno degli elenchi di funzionalità più lunghi che abbia mai visto. A seconda delle tue esigenze specifiche, potrebbe essere una cosa positiva o negativa. Ma nessuno può dire che non hai abbastanza opzioni con questo plugin.Semplici pulsanti di condivisione sociale per il plugin wordpress 1

E il fatto che Easy Social Share Buttons abbia mantenuto un punteggio di stelle 4,66 (su 5) su più di 24 Le vendite di 000 suggeriscono che molte persone apprezzano il suo grado di funzionalità.

Leggi anche Come utilizzare i social network per aumentare il coinvolgimento sul tuo blog

Tra le sue caratteristiche troverai tra le altre: la possibilità di personalizza i tuoi tweet, azioni dopo la condivisione, la possibilità di visualizzare analisi dettagliate delle prestazioni dei pulsanti e persino eseguire test A / B per cercare di rafforzare le tue azioni, recuperando il numero di condivisioni perse se cambi dominio o passi a HTTPS e molte altre. È un lungo elenco, quindi non ho coperto tutte le funzionalità, ma se vuoi saperne di più, dai un'occhiata alla sua demo.  

Download | Demo | Web hosting

3. Prometheus Contenuto inviato dall'utente

Prometeo è un Titano nella mitologia greca, meglio noto come la divinità che era il creatore dell'umanità e il suo più grande vantaggio è che ha rubato il fuoco dal Monte Olimpo e ce lo ha dato.

Plugin di contenuto inviato dall'utente Prometheus per wordpress

Pertanto, il plug-in di WordPress Prometheus User Submitted Content, offrirà ai visitatori del tuo sito web l'opportunità di inviare i loro articoli, pubblicazioni e contenuti sul tuo sito web.

Leggi anche: Come creare un podcast sul tuo blog: tutorial di WordPress

Il suo elenco di funzionalità non è il più grande di tutti i plug-in del nostro elenco, ma merita una deviazione. E soprattutto, non esitate a consultare la sua demo per avere un'idea precisa di ciò che offre questo plugin WordPress.

Download | Demo | Web hosting

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate per aiutarti a costruire e gestire il tuo sito web.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial. Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a identificare la rilevanza del blog oggi in un mondo di più social network. Non esitare a condividi con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti

Tuttavia, puoi anche consultare le nostre risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

La sezione dei commenti del tuo blog è piena? Come moderate i revisori? Hai idee migliori su come migliorare il filtro antispam? Ci piacerebbe sentirti nella nostra sezione commentaires.

... 

Blogger: definire se stessi in modo corretto la nicchia del tuo blog?

Blogger: definire se stessi in modo corretto la nicchia del tuo blog?

[vc_row content_placement = "middle" css = ". vc_custom_1508940533685 {background-color: #f8f6f6! important;}" el_id = "themeforestpro"] [vc_column width = "3 / 4" css = ". vxXXXXUM ! important; border-bottom-width: 1502759058885px! important; padding-bottom: 0px! important;} "] [vc_column_text]

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

[/ vc_column_text] [/ vc_column] [vc_column width = "1/4"] [vcex_button url = "https://www.elegantthemes.com/affiliates/idevaffiliate.php?id=23065&tid1=divibeforepostmobile" target = "blank" size = "small" align = "center" color = "green" font_family = "Raleway" font_weight = "600" style = "flat" custom_color = "# ffffff" custom_hover_color = "# ffffff"] DOWNLOAD [/ vcex_button] [/ vc_column] [/ vc_row]

Quando ho aperto il mio blog ho commesso l'errore di non andare bene definire la mia nicchia. Infatti, l'ho definito con una parola: "codage". Definire una nicchia mirata per il mio blog con una parola non era sufficiente. Forse per i pionieri di Internet lo era, ma in questo momento, con milioni di blog in competizione, hai bisogno di più di un nome, di una parola, per definire una nicchia.

Non posso sottolineare quanto sia importante definisce la tua nicchia. Devi essere in grado di conoscere lo scopo del tuo blog che lo rende così eccezionale e diverso da tutti gli altri blog. Una parola non è sufficiente per questo. Non sapevo da dove cominciare modifica il mio blog, ma sapevo che dovevo cambiarlo.

Ho ripristinato la mia pagina su di esso, cambiato il mio slogan e ho trascorso molto tempo a prendere una decisione su ciò che dovevo inserire nel mio blog. Fortunatamente per me, il blog era ancora nuovo e sconosciuto e dubito che una sola persona abbia notato il mio spostamento di attenzione.

Quindi, avrei potuto dedicare quel tempo a creare ottimi contenuti e promuovere il mio blog. Spero che tu possa imparare dai miei errori.

Ma prima, se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Quindi torniamo al perché siamo qui.

Ecco le cose principali che devi considerare quando definisci la tua nicchia.

Scegli un pubblico, non un soggetto

Questo è stato il mio primo errore. Quando hai deciso di cosa trattava il tuo blog, hai scelto un tema come monetizzazione, blog o soldi facili ? O, come nel mio caso, la codifica?

L'ho fatto. E non mi ci è voluto molto per rendermi conto che non corrispondeva alla mia visione. La programmazione è un argomento estremamente vasto e non avevo idea di dove concentrare la mia scrittura. Dovrei scrivere per i principianti? O programmatori esperti? Che tipo di codifica potrebbe interessarli in entrambi i casi? Quali erano le loro esigenze e come potevo rispondere?

Non conoscevo nemmeno il mio blog! Mancava ma. Non aveva nessun obiettivo, non copriva tutte le esigenze. Nessuna meraviglia che nessuno lo stesse leggendo! Pensa a tutti i blog di successo che conosci: BlogPasCher, ecc. Non si tratta solo di blog che trattano un argomento, sono blog per un pubblico specifico.

La programmazione è un argomento importante. Imparare a scrivere codice e voler applicare le tue abilità a progetti reali è un insieme di aspetti che ti permette di farlo definire chiaramente un pubblico.

lezioni

  •  Sapere come fare un aggiornamento del tuo blog.

Differenzia il tuo blog da tutti gli altri

Quando ho definito chiaramente il mio pubblico, c'era una cosa importante che avevo in mente: come differenziare il mio blog da tutto il resto?

Scopri Qual è la differenza tra un blog e un sito web?

Se stai bloggando, sei in competizione con BlogPasCher. Se scrivi un blog sulla programmazione come me, sei in competizione con tut+.

Come vuoi distinguerti dalla confezione? Sei solo sfortunato. A meno che tu non differenzi il tuo blog.

Ecco un po 'di esercizio : Derek Halpern mi ha insegnato a farlo individuare i dieci migliori blog in una nicchia e per ciascuno, è necessario spiegare perché è unico. Ora devi decidere come il tuo blog dovrebbe adattarsi a questa top ten, con una sua svolta.

Per quanto mi riguarda, Avevo deciso che il mio blog si sarebbe concentrato sui principianti con WordPress, guidano le persone attraverso l'apprendimento di WordPress, aiutandole ad applicare le loro capacità su progetti reali.

lezioni

  • Identifica come il tuo blog è diverso da tutti gli altri nella tua nicchia e come può competere con gli altri.
  • Idealmente, scegli un approccio unico.

Dove vuoi che sia il tuo blog tra un anno?

Sapere come vuoi che il tuo blog cresca è qualcosa di estremamente utile per definisce la tua nicchia. Non è importante come i due punti precedenti, ma mi ha davvero aiutato. Pensa al tipo di prodotti che venderai, quali plugin ci saranno sul tuo sito webe persino il modo in cui desideri che il tuo sito web venga visualizzato e progettato.

Ho deciso che per un periodo di un anno, venderò temi e plugin WordPress sul mio sito web. Quindi, per prepararmi, ho inserito una categoria per questo nel mio blog WordPress che aggiorno regolarmente.

lezioni

  •  Avrai solo un'idea di come sarà il tuo blog una volta raggiunta la maturità.
  •  È necessario utilizzare questa visione per avere un'idea migliore di quale tipo di contenuto è necessario concentrare il tuo blog oggi.

Rafforzare la base del tuo blog

Questo consiglio si applica ai blog già creati o meno. I siti web sono dinamici, puoi cambiarli in qualsiasi momento. Quindi, menziona questo consiglio: definisci la tua nicchia e rafforza le fondamenta del tuo blog.

Su quale nicchia si sta concentrando il tuo blog? Ditecelo nei commenti e non in una sola parola quando rispondete, per favore!

Scopri anche alcuni temi e plugin premium per WordPress  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. Mega estensioni principali

È un addon di WPBakery che ha oltre 700 caratteri e oltre 1800 icone vettoriali pronte per essere utilizzate sul tuo sito web.

Mega estensioni principali tutto in un componente aggiuntivo visual composer

Come caratteristiche ci sono tra le altre: un impressionante set di componenti aggiuntivi, colori illimitatioltre 700 caratteri Google, oltre 1800 icone vettoriali e molto altro ...

Download DemoWeb hosting

2. Vetrina della squadra

Team Showcase è l'addon perfetto, progettato per mostrare i membri del tuo team in una bella griglia o in un carosello reattivo. Potrai gestire i tuoi membri raggruppandoli in team separati. Per fare ciò, devi solo selezionare le opzioni che desideri visualizzare, scegliere un tema WordPress e applicare un colore predefinito ad esso.

Vetrina del team per il plug-in wordpress di visual composer

Nessuna riga di codice sarà quindi richiesta per questa azione. Le sue caratteristiche includono: 10 temi speciali, 10 set di colori, 10 opzioni di visualizzazione, Effetti di animazione CSS3, la possibilità di essere inseriti in una pagina, un design pienamente reattivoEcc. ...

Download | Demo | Web hosting

3. Schede icona Visual Composer

Questo componente aggiuntivo ti consente di aggiungere schede alle tue pagine o ai tuoi post. Le schede delle icone sono completamente reattive e hanno un bell'aspetto sui dispositivi mobili. Puoi anche aggiungere qualsiasi elemento VC come modulo, testo, galleria al contenuto della scheda.

Schede dell'icona del compositore visivo plug-in per wordpress

Tra le sue caratteristiche avrai tra le altre: più di 400 impressionanti font di icone, schede reattive, colori delle schede illimitati, Supporto per shortcode, un'interfaccia utente facile da usare, ecc ...

Download DemoWeb hosting

Altre risorse consigliate

Ti invitiamo inoltre a consultare le risorse seguenti per approfondire la presa e il controllo del tuo sito Web e blog.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial. Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a definire correttamente la nicchia del tuo blog. Puoi anche vedere il nostro guida definitiva su come velocizzare le prestazioni di WordPress per i principianti.

Tuttavia, puoi anche consultare le nostre risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Non esitare a condividi con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti. E se hai suggerimenti o commenti, lasciali nella nostra sezione commentaires.

...  

Come migliorare il tuo blog, generare più traffico e denaro su Internet

Come migliorare il tuo blog, generare più traffico e denaro su Internet

[vc_row content_placement = "middle" css = ". vc_custom_1508940533685 {background-color: #f8f6f6! important;}" el_id = "themeforestpro"] [vc_column width = "3 / 4" css = ". vxXXXXUM ! important; border-bottom-width: 1502759058885px! important; padding-bottom: 0px! important;} "] [vc_column_text]

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

[/ vc_column_text] [/ vc_column] [vc_column width = "1/4"] [vcex_button url = "https://www.elegantthemes.com/affiliates/idevaffiliate.php?id=23065&tid1=divibeforepostmobile" target = "blank" size = "small" align = "center" color = "green" font_family = "Raleway" font_weight = "600" style = "flat" custom_color = "# ffffff" custom_hover_color = "# ffffff"] DOWNLOAD [/ vcex_button] [/ vc_column] [/ vc_row]

Vuoi avviare un blog professionale, popolare e redditizio? Vuoi sapere tutto quello che c'è da fare per ottimizzare il tuo blog per la SEO? State tranquilli, ho intenzione di darvi alcune idee in questo articolo.

Quindi oggi vorrei suggerire un esercizio che migliorerà il tuo blog in profondità, se e solo se lo integrerai nella tua routine quotidiana.

Ma prima, se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Quindi torniamo al perché siamo qui. 

Analizza altri blog popolari

La maggior parte dei blogger legge dozzine di blog ogni giorno senza prestare attenzione ai dettagli che potrebbero farlo portare il loro sito al livello successivo. E se questo è il tuo caso, rimani qui mentre ti spiego COME farlo nel modo più efficiente.

Ecco cosa dovete fare ogni giorno

Scelgo un blog e passo 5-10 minuti a esaminarlo. Il mio obiettivo non è consumarlo come lettore, ma piuttosto visitarlo con il desiderio di farlo saperne di più sui blog.

Quello che ho scoperto è che passare i miei 5-10 minuti al giorno a sfogliare un altro blog mi permette di imparare molto! In effetti, ho imparato così tanto negli ultimi mesi che ho introdotto questa idea nel lavoro del mio team. Spetterà a noi farlo come gruppo e recensire un blog ogni settimana, in modo da poter scoprire cose perspicaci.

Scopri Come pianificare la creazione di contenuti del tuo team in WordPress

L'obiettivo di questo lavoro non è copiare ciò che fanno gli altri, ma piuttosto farlo trovare ispirazione per i miei blog. Ciò che impari copre una scala molto ampia, dal design alle idee di prodotto, dai contenuti ai modi per aumentare il coinvolgimento dei lettori, a l'uso dei social network per la promozione di Internet, ecc.

Proviamo ad andare un po 'più a fondo su come farlo.

Scegli un blog da rivedere

Rivedo un blog ogni giorno della settimana. In realtà, non ho alcun criterio particolare nella scelta del blog che rivedrò.

Quando ho iniziato a farlo, mi sono concentrato principalmente sui blog popolari della mia nicchia. Ma col tempo sono uscito. Mentre è bello sapere cosa stanno facendo i tuoi concorrenti nella tua nicchia, imparerai davvero molto di più andando oltre la tua nicchia. Ciò che conta è capire cosa rende il successo di un blog, non quello di una nicchia.

Leggi anche: Il punto chiave è sapere che un tema WordPress è la qualità

C'è molto da imparare dai blog che hanno migliaia di visitatori ogni giorno. Ma puoi anche imparare da blog medio-piccoli. Evita di utilizzare i blog di principianti o quelli che non sono nemmeno nei 4000 blog più visitati del tuo paese su Alexa.com.

Tieni d'occhio anche quei blog che sembrano crescere a un ritmo incredibilmente veloce., perché questi di solito fanno qualcosa di nuovo o innovativo.

Mi piace anche mescolare stili di blog. Sebbene il mio obiettivo principale sia la creazione di contenuti "how-to", recensisco anche blog orientati a notizie, opinioni, recensioni, blog personali, intrattenimento e altro.

Quindi, se sei appena agli inizi, inizia a bloggare nella tua nicchia, ma fai anche un buon mix e scoprirai molte cose che puoi applicare al tuo blog.

Suggerimenti su come analizzare un blog

Non ho una routine preimpostata da guidare quando si tratta di analizzare un blog. Tuttavia, ci sono un certo numero di cose che tendo a fare e rifare.

Di solito inizio aprendo il blog sullo schermo del desktop "piuttosto grande devo dire". Quindi lo apro sul mio tablet e poi sul mio telefono, che di solito è una fonte di ispirazione quando si tratta di design.

Di solito inizio esaminando la home page, prestando particolare attenzione alle mie prime impressioni e sensazioni sul blog (le prime impressioni di solito sono quelle che rimangono impresse). Tuttavia, cercherò sempre di approfondire il sito e rivedere i post (sia quelli recenti che quelli negli archivi) e anche qualsiasi pagina ("informazioni su", pagine di annunci, pagine di contatto, eccetera.)

Le domande da porsi quando si analizza un blog

Analizzare efficacemente un blog significa esaminare tutti questi aspetti.

Ps: non me lo chiedo assolutamente tutte queste domande ogni volta che analizzo un blog, ma spero che presentandole, avrai qualche consiglio prezioso.

Sul contenuto

La comunità

Trova lettori

  • Dove sembrano mettere più energia per generare lettori (social network, articoli degli ospiti, media, ecc.)
  • Quali social network usano come priorità per aumentare la consapevolezza e cosa stanno facendo su questi network?
  • Che tipo di contenuto sembra più condiviso sul loro blog?
  • Come fanno ad agganciare nuovi lettori una volta che arrivano al loro blog? (newsletter, RSS, social network, ecc.)
  • Che tipo di lettori attrae il blog?
  • Qual è il posizionamento del blog su Alexa? Cosa dice Alexa delle sorgenti di traffico del blog e del tipo di lettore?

monetazione

  • Come monetizzano il loro blog?
  • Come fanno pubblicità sul loro blog?
  • Utilizzano una rete pubblicitaria come Google AdSense?
  • Quanti annunci mostrano nei loro articoli?
  • Dove pubblicano annunci pubblicitari sul loro blog?
  • Qual è la dimensione dei banner pubblicitari visualizzati?
  • Hanno un programma di affiliazione ?
  • Quali prodotti vendono di più sul loro sito?
  • Cosa puoi aspettarti dal modo in cui promuovono i loro prodotti?
  • Quali programmi / prodotti di affiliazione promuovono?
  • Vendono formazione attraverso spazi strettamente riservati ai soci?
  • Quali tipi di prodotti offrono? Istruire? Stai creando un blog o negozi online?
  • Hanno una pagina legale / privacy? Come puoi sfruttare queste pagine per aumentare il tuo tasso di conversione e vendere più prodotti e servizi?
  • Usano plugin di e-commerce? In caso affermativo, quali sono i loro nomi? Dove trovarli?

Design

  • Come sono disposti i diversi elementi?
  • Quali pagine compongono il loro menu?
  • Qual è la prima impressione che dà il loro design?
  • Qual è la prima cosa che sembrano chiedere alle persone di fare quando arrivano?
  • Hanno usato un web designer o un modello predefinito (tema) per il loro blog?
  • Come usano la loro home page? È un formato di blog tradizionale, una pagina di destinazione o qualcos'altro?
  • Cosa hanno nella loro barra laterale?
  • Hanno un messaggio di benvenuto nella parte superiore della pagina? Cos'è per loro?
  • Cosa mettono nei "punti caldi" del loro blog, sotto i post, ecc.? ?
  • Che tipo di plugin usano per facilitare la navigazione ai lettori?
  • Cosa puoi dire del loro approccio SEO? Come ottimizzano il loro blog per la SEO?
  • Che tipo di opzioni usano nei commenti?
  • Quali widget usano per migliorare la lettura degli articoli?
  • Come usano le immagini nei loro articoli?
  • Che aspetto ha il loro logo? Come spieghi queste scelte?
  • Quali colori usano nel loro design?
  • Come fanno a portare avanti la loro prova sociale attraverso il loro design?
  • Hanno un'applicazione dedicata per il loro blog?
  • Il loro design si adatta a dispositivi mobili e tablet?
  • Esistono tecniche che usano per migliorare il numero di visualizzazioni sulle loro pagine?

E-mail / Newsletter

  • Hanno una newsletter?
  • Se si, come fanno a convincere le persone a registrarsi? Pop up? Moduli di registrazione? Etc.
  • Stanno regalando omaggi o stanno solo chiedendo di iscriversi alla loro newsletter?
  • Iscriviti alla newsletter e vedi che tipo di messaggi inviano.
  • Reti sociali
  • Quali account social pubblicizzano sul proprio blog?
  • Come promuovono i loro account social?
  • Ci sono social network che ignorano o dovrebbero utilizzare?
  • Quale tipo di social network sembra loro più attivo / importante?
  • Dove ottengono più coinvolgimento?
  • Con che frequenza aggiornano questi account? A che ora del giorno sembra avere più impegno?
  • Quali tecniche usano sui social media che sembrano generare più coinvolgimento e costruire la loro comunità?
  • Quali tecniche usano sui social media che generano più traffico?
  • Quali tecniche usano per monetizzare il loro blog sui social media?
  • Che feedback riceve il blog dai social media? Perché sono famosi? (sia positivo che negativo)

Altre questioni da considerare

  • Ci sono opportunità di connettersi o sviluppare una partnership con questo blog / blogger?
  • Accetta articoli per gli ospiti?
  • Ci sono prodotti che potresti promuovere come affiliato?
  • Hai dei prodotti che potrebbe promuovere come affiliato?
  • Se è nella tua nicchia, quali lacune nei loro contenuti potresti colmare sul tuo blog?
  • Cosa sta facendo male che ti darebbe un vantaggio competitivo su di lui?
  • Cosa fa bene da cui puoi imparare?

Come potresti rispondere a queste domande?

Non sempre mi pongo queste domande ogni volta che visito un nuovo blog. Tuttavia, spesso mi ritrovo a chiedermelo quando recensisco un blog, e che potrebbe esserti di grande aiuto nella costruzione di un blog popolare e altamente redditizio.

E se ne hai altri, sappi che mi piace molto leggere i tuoi suggerimenti nei commenti qui sotto.

Impara dalle azioni degli altri ...

Consentitemi di concludere questo articolo con alcuni suggerimenti utili. Non rivedere i blog solo per copiare ciò che stanno facendo o rubare i loro contenuti. Cerca solo di lasciarti ispirare dal loro lavoro. Usa le tue scoperte per migliorare il tuo blog.

È bello imparare da qualcosa di diverso dalla teoria, osservando come gli altri praticano la loro arte.

Il Web è pieno di eccellenti blogger, persone le cui immense conoscenze ti porteranno molto, ben oltre la loro volontà o persino l'impatto che già non sanno di avere. Osservali e impara da loro.

Leggi: Il mio blog WordPress non invia più e-mail: come correggere questo errore.

Lascia che ti sfidi

Per la prossima settimana, rivedi un blog ogni giorno. Ciò non richiede di includere tutte le domande precedenti, ma accantonare circa 10 minuti al giorno per farlo e vedere cosa puoi imparare.

Scommetto che questo potrebbe essere i 70 minuti più preziosi di apprendimento sul blog che avrai mai! È 100 volte meglio di una semplice formazione teorica.

Se accetti la sfida, non vedo l'ora di leggerti tra una settimana, o perché non prima nella sezione commenti.

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. Ebayomatic

Ebayomatic è un plugin WordPress per l'auto-blogging dedicato alla creazione di un programma di affiliazione di riferimento. Utilizza l'API di Ebay per trasformare il tuo sito web in una macchina per fare soldi. Sarai in grado di generare automaticamente articoli con link di riferimento in base a una serie di regole predefinite.

Ebayomatic wordpress plugin affiliato guadagna soldi sito web blog

Queste regole potranno generare pubblicazioni da: import elementi in base a una query personalizzata o da definire restrizioni, come la pubblicazione di un singolo utente da una categoria specifica e altro ancora.

Altre caratteristiche includono: reindirizzamento a un URL personalizzato o rimozione automatica delle pubblicazioni di prodotti scaduti, configurazione campi personalizzati per pubblicazioni autogenerate, le supporto di Google Translate, ottimo SEO, personalizzazione di stato delle pubblicazioni generate, il generazione automatica di categorie di pubblicazioni da articoli di negozi online  e molti altri. 

Download Demo | Web hosting

2. Mailster

Mailster è un plug-in WordPress premium facile da usare che ti aiuterà a integrare una newsletter nel tuo sito web. Con quest'ultimo, sarai in grado di creare, inviare e tracciare le tue campagne senza troppi problemi.Plugin per newsletter e-mail Mailster per wordpress

Le sue caratteristiche principali sono: capacità di tracciare e-mail aperte, clic, abbonamenti e frequenze di rimbalzo, capacità di indirizzare le tue campagne, gestione e pianificazione della campagna, supporto per 6 tipi di risponditori automatici, creazione illimitata moduli di registrazione, un'interfaccia intuitiva, personalizzazione dello sfondo, supporto per multilinguaE molto altro ancora.

Download | Demo | Web hosting

3.HT Script Pro

HT Script è un plug-in WordPress premium che ti consente di aggiungere cose come: Google Analytics, Facebook Pixel, CSS personalizzato, HTML personalizzato, codice JavaScript alle intestazioni e ai piè di pagina del tuo sito web senza dover cambiare il tema WordPress.Ht script pro wordpress plugins footer booster

Questo plugin per WordPress ha la capacità di aggiungere qualsiasi codice personalizzato al tuo tema WordPress, quindi non dovrai cambiare il codice del tema. Ciò ti consentirà di risparmiare tempo e rimuovere il fastidio che si verifica durante l'aggiornamento del tema WordPress.

Scopri anche Come installare WordPress in locale su un PC / Windows con XAMPP

Le sue caratteristiche principali sono: tmolto facile da usare, aggiunta illimitata di script, inserendo script su intestazione o piè di pagina, aggiungendo il file CSS / js personalizzati in qualsiasi tema WordPress, aggiungendo il codice Google Analyticsaggiungendo il codice Pixel di Facebook e altro ancora.

Download | DemoWeb hosting

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate per aiutarti a costruire e gestire il tuo sito web.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial. Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a migliorare il tuo blog, generare più traffico e denaro su Internet. Non esitare a condividi con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti

Tuttavia, puoi anche consultare le nostre risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Se hai suggerimenti o commenti, lasciali nella nostra sezione commentaires.

... 

suggerimenti 50 per la creazione di un blog redditizio e avere successo nella vita

suggerimenti 50 per la creazione di un blog redditizio e avere successo nella vita

[vc_row content_placement = "middle" css = ". vc_custom_1508940533685 {background-color: #f8f6f6! important;}" el_id = "themeforestpro"] [vc_column width = "3 / 4" css = ". vxXXXXUM ! important; border-bottom-width: 1502759058885px! important; padding-bottom: 0px! important;} "] [vc_column_text]

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

[/ vc_column_text] [/ vc_column] [vc_column width = "1/4"] [vcex_button url = "https://www.elegantthemes.com/affiliates/idevaffiliate.php?id=23065&tid1=divibeforepostmobile" target = "blank" size = "small" align = "center" color = "green" font_family = "Raleway" font_weight = "600" style = "flat" custom_color = "# ffffff" custom_hover_color = "# ffffff"] DOWNLOAD [/ vcex_button] [/ vc_column] [/ vc_row]

Crea un blog professionale, popolare e redditizio non è un compito da poco. È quasi impossibile avere successo in questo campo senza una solida base. Perché ci sono milioni di suggerimenti su come costruire un blog di successo, perché so anche quanto sia facile dimenticarli, quindi ho deciso di mettere insieme 50 consigli pratici che ti aiuteranno a diventare un blogger. miglior blogger.

Cominciamo con il blog se lo vuoi.

Ma prima, se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Quindi torniamo al perché siamo qui. 

Blogging

  1. Semplifica il design del tuo blog e facilita la navigazione dei lettori.
  2. Tieni presente che non è il design a garantire il successo di un blog, ma il suo contenuto.
  3. Pubblica almeno 1 articolo al giorno se vuoi guadagnare il reddito di 10 anni di blog in uno.
  4. Pubblica ogni giorno e non una volta al mese o una settimana, come affermano gli altri
  5. Pubblica articoli di almeno 10 parole se vuoi classificarli bene su Google.
  6. Assicurati di pubblicare sempre articoli dettagliati e Google ti invierà molti visitatori.
  7. Pubblica sempre alla stessa ora, da noi è alle 5 del mattino.
  8. Concentrati solo sulla creazione di contenuti di qualità e in 12 mesi avrai almeno 700 visitatori al giorno sul tuo blog.
  9. Non perdere tempo cercando di promuovere il tuo blog su Facebook, Twitter, forum e directory di articoli ...
  10. Collegare i tuoi articoli sempre gli uni agli altri
  11. Invia più di un articolo ai tuoi lettori nella tua newsletter, l'articolo del giorno e uno pubblicato qualche tempo fa.
  12. Non sottovalutare mai il blogging, richiede molto più lavoro di quanto potresti pensare.
  13. Non aver mai paura di investire in plugin professionali se il tuo budget lo consente, questo è l'unico modo per farti superare gli altri blogger.
  14. Cerca sempre di fornire i migliori contenuti ai tuoi blogger, questo è l'unico modo per diventare un'autorità nella tua nicchia.
  15. Non cercare mai prima di fare soldi, cerca prima di essere al servizio degli altri
  16. Non affidare mai a creando il tuo blog ai webmaster lambda, preferibilmente dai questo lavoro ai blogger professionisti
  17. Aggiungi pubblicità nei tuoi articoli se desideri più clic... E le vendite.
  18. Aggiungi un modulo o un annuncio in fondo a ogni tuo articolo.
  19. Pubblica il minor numero di informazioni possibile sul tuo blog.
  20. Leggi BlogPasCher regolarmente e avrai qualcosa per costruire un blog di successo.

Ma poiché nessun successo è possibile senza uno sviluppo personale di successo, ecco 50 GOLD Tips.

lo sviluppo personale

  1. Sei più forte di quanto pensi.
  2. Se sai come imparare dai tuoi errori, ognuno di essi si trasformerà in un ulteriore passo verso il tuo obiettivo.
  3. A parte te, niente e nessun altro può impedirti di raggiungere il successo su Internet.
  4. Non importa quanti progressi farai, ci saranno sempre persone che cercheranno di scoraggiarti dicendoti che è semplicemente impossibile. Non ascoltarli!
  5. Il tuo unico limite è la tua immaginazione. Lasciala scappare!
  6. È solo ciò che percepisci che è reale per te.
  7. Fidati del tuo istinto di tanto in tanto e sarai sorpreso dopo.
  8. C'è solo una domanda da porsi: "Come posso essere utile agli altri?" "
  9. Spesso è molto difficile dire quanto sei vicino alla realtà.
  10. L'unico errore che può davvero ferirti è scegliere di non fare nulla. semplicemente perché hai paura di sbagliare.
  11. Non lasciare che il successo ti entri in testa e non lasciare che il fallimento ti distragga dai tuoi obiettivi
  12. Tieni sempre presente che la felicità è molto spesso costruita nei momenti peggiori della nostra vita.
  13. La vita è il 10% di ciò che ti accade e il 90% di come lo percepisci e reagisci dopo.
  14. Fai quello che ami, non quello che pensi che dovresti fare.
  15. La risata è la migliore medicina per lo stress. Soprattutto ridi di te stesso.
  16. Realizzerai la tua ricchezza solo quando sarai in grado di contare tutte quelle cose che hai (fai) che i soldi non possono comprare.
  17. Perdonare te stesso è molto più importante che ricevere perdono dagli altri.
  18. Se ti svegli ogni mattina pensando che ti sta per accadere qualcosa di meraviglioso, alla fine succederà (molto regolarmente).  Sii positivo.
  19. Sii flessibile con te stesso
  20. Molto spesso la cosa più importante è la tua verità e non quella degli altri.
  21. Niente di ciò che impari è vano. Ci sono sempre lezioni utili, sta a te trovarle.
  22. Far sorridere qualcuno può cambiare il mondo.
  23. Non dimenticare mai che hai solo una vita. Vivi le tue passioni, non importa cosa pensano gli altri.
  24. La felicità molto spesso arriva da sola, mentre l'infelicità è sempre accompagnata dai suoi simili.
  25. Sarai consapevole della tua forza solo quando sarai nella foga del momento.
  26. Non puoi cambiare ciò che ti rifiuti di affrontare.
  27. Piangere non significa che sei debole. Tuttavia, questo non risolve i problemi
  28. Indipendentemente dai tuoi errori e da come ti rallentano, tieni presente che sarai sempre un passo avanti rispetto a quelli che non stanno guardando
  29. Non imparerai mai dai tuoi errori fintanto che li neghi.
  30. Smettila di preoccuparti di ciò che gli altri pensano di te. Pensi davvero che gli importi quello che pensi di loro?
  31. Chiunque smetta di fare le scelte sbagliate nella sua vita sarà probabilmente superato dalla fortuna.
  32. Devi accettare il fatto che alcune cose non ti apparterranno mai e, soprattutto, imparare ad apprezzare quelle che già possiedi
  33. Non aver paura di uscire dalla tua zona di comfort. La felicità ha un prezzo.
  34. Rinunciare non significa sempre che sei debole. A volte questo significa solo che sei abbastanza forte e abbastanza intelligente da arrenderti.
  35. Raramente sarai sicuro al 100% che tutto funzionerà. ma puoi anche essere certo al 100% che se non fai nulla, niente funzionerà.
  36. Non soffermarti troppo sul passato e non preoccuparti del futuro abbastanza a lungo. Il più importante è il presente. Quindi vivilo!
  37. Non importa quanto attentamente usi le tue parole, ci sarà sempre almeno una persona che interpreterà seriamente male. Quindi dì quello che hai da dire.
  38. A volte non ottenere quello che vuoi è un meraviglioso colpo di fortuna.
  39. Se continui a fare quello che fai, continuerai a ottenere i risultati che hai.
  40. Tutto ciò che ci circonda è meno importante di quello che abbiamo in noi.
  41. Non pregare quando piove se non preghi quando splende il sole ...
  42. La fortuna non è una coincidenza ... si provoca da sola.
  43. Se tutto fosse facile, allora tutti sarebbero in grado di farlo.
  44. A volte accetta di essere vulnerabile.
  45. Un problema è una possibilità per te di imparare.
  46. Non importa la situazione, la vita va avanti.
  47. Ascolta gli altri, ma ricorda chi sei e cosa vuoi.
  48. Niente è impossibile, sei tu che hai l'approccio sbagliato.
  49. Sii sempre convinto del tuo successo e la realtà supererà le tue aspettative.
  50. Non rimpiangere mai le tue scelte, rimpiangere solo il danno che hanno fatto agli altri, quindi vai avanti.

Qui preferisco fermarmi qui.

Sentiti libero di lasciare commenti o condividere questo articolo sui social media se ti è piaciuto.

Quali altri suggerimenti puoi aggiungere a questo articolo?

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. Venerdì nero

Le tema WordPress Il Black Friday Premium si concentra su un'altra nicchia unica, quella dedicata alla creazione di qualsiasi sito Web di eventi il ​​cui scopo è quello di promuovere e vendere prodotti durante il Black Friday. È completamente ottimizzato per gli schermi HD, dandogli un aspetto pulito e moderno indipendentemente dalla risoluzione dello schermo su cui verrà visualizzato il tuo sito Web.Il tema del black friday wordpress crea il sito web dell'evento

Il suo layout, il suo eccellente tipografiae la qualità dei caratteri utilizzati ti offrirà un sito Web dall'aspetto incredibile. Se dai un'occhiata alle sue caratteristiche, sarai d'accordo con me sul fatto che potremmo scrivere un intero articolo dedicato solo a questo tema WordPress premium.

Ma per insegnare, ti invito a controllare ciascuna delle sue demo per vedere cosa ha da offrire questo tema WordPress.

Download | Demo | Web hosting

2. Vai ai prezzi

Se ti piacciono le tradizionali griglie dei prezzi di WordPress, ma vuoi molto di più, sei nel posto giusto. Otterrai tutte le solite funzionalità di questi, grazie a questo plugin WordPress premium estremamente reattivo.

Vai alle tabelle dei prezzi reattive di wordpress

Approfitta di questo modo semplice e veloce per creare bellissimi listini prezzi e integrarli nel tuo sito web altrettanto facilmente grazie al suo pannello di controllo. Troverai nel suo pacchetto contenuti demo pronti all'uso che possono essere personalizzati per soddisfare meglio le tue aspettative.

Leggi il nostro articolo su Come creare una tabella dei prezzi con WordPress plugin di listino Responsive

Oltre alle tradizionali funzionalità di determinazione dei prezzi, questo plug-in è adatto per presentare i membri del team e confrontare i prodotti. Il layout reattivo è facoltativo. Può essere attivato e disattivato per adattarsi al tuo sito Web.

Download Demo | Web hosting

3. CommentPress

CommentPress è un plugin WordPress premium potente e compatto che ti consente di inserire, modificare ed eliminare commenti in modo rapido e semplice. CommentPress utilizza Ajax, jQuery e PHP per offrire ai visitatori la possibilità di inserire commenti senza dover ricaricare la pagina.

Commentpress ajax commenti inserire, modificare ed eliminare commenti per il plugin wp wordpress

Questo plugin ha molte opzioni di personalizzazione, dandogli finalmente l'aspetto e l'aspetto che desideri. Ha un captcha per bloccare lo spam e porta più sicurezza nella sezione commenti.

Leggi anche il nostro articolo su Come contenuti di marketing influenza il SEO del tuo blog

Le sue caratteristiche principali sono: il facile inserimento dei commenti, la possibilità per gli utenti di rispondere a commenti specifici, l'impaginazione dei commenti, la completa gestione dell'amministrazione della sezione commenti, pulsanti per un facile inserimento di immagini, video e link, un layout completamente reattivo, un captcha per proteggere il modulo ed evitare lo spame molti altri

Download | Demo | Web hosting

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate per aiutarti a costruire e gestire il tuo sito web.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial. Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a ottenere alcuni suggerimenti per avviare un blog redditizio e avere successo nella vita. Non esitare a condividi con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti

Tuttavia, puoi anche consultare le nostre risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Se hai suggerimenti o commenti, lasciali nella nostra sezione commentaires.

... 

Bloggers: Qui lezioni 3 si può imparare dai miei errori

Bloggers: Qui lezioni 3 si può imparare dai miei errori

[vc_row content_placement = "middle" css = ". vc_custom_1508940533685 {background-color: #f8f6f6! important;}" el_id = "themeforestpro"] [vc_column width = "3 / 4" css = ". vxXXXXUM ! important; border-bottom-width: 1502759058885px! important; padding-bottom: 0px! important;} "] [vc_column_text]

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

[/ vc_column_text] [/ vc_column] [vc_column width = "1/4"] [vcex_button url = "https://www.elegantthemes.com/affiliates/idevaffiliate.php?id=23065&tid1=divibeforepostmobile" target = "blank" size = "small" align = "center" color = "green" font_family = "Raleway" font_weight = "600" style = "flat" custom_color = "# ffffff" custom_hover_color = "# ffffff"] DOWNLOAD [/ vcex_button] [/ vc_column] [/ vc_row]

Dove speravi che il blog ti portasse? Il blogging mi ha portato dove sono oggi, con un'attività di successo a tempo pieno, un sacco di eBook, un sito web di appartenenza, un blog con centinaia di articoli pubblicati, due apparizioni su BlogWorld e un libro pubblicato su Beginner Blogging.

Per altri blogger questo potrebbe significare che ci sono riuscito. Che non è sbagliato. Ma, come ogni singolo blogger, ho avuto anche la mia parte di fallimenti.

Oggi vi parlerò del mio primo blog. Non è decollato, ma attraverso di lui ho acquisito molta esperienza. Ecco come è successo e cosa puoi imparare dai miei errori.

Ma prima, se non hai mai creato un sito Web WordPress o sei nuovo nella tua esperienza, ti suggeriamo di consultare la nostra guida su Come installare e configurare il tuo blog WordPress.

Quindi torna a quello per cui siamo qui!

Quando ho iniziato a scrivere sul blog ...

Come la maggior parte dei blogger principianti, avevo un lavoro quando ho iniziato a scrivere. Non ero molto contento del mio lavoro e per un po 'ho pensato a come farlo fare soldi fare qualcosa che ho amato: la scrittura.

Ho avuto l'idea di fare " blogging professionale E ho divorato rapidamente gli archivi BlogPasCher. Sono stato licenziato e il pensiero di diventare un blogger a tempo pieno mi è passato per la mente. E subito ho immaginato di avviare un'attività di libri e di avere un reddito a cinque cifre.

Ma ho fatto tre grandi errori ...

Errore n. 1: il denaro contava di più

Invece di pensa a un argomento di cui potrei scrivere a lungo termine, Ho scelto quello con cui potevo guadagnare: una dieta sana e perdita di peso.

Questo risale alla fine del 2007, quando i tradizionali consigli sui blog si basavano sulla scelta di una nicchia. Avevo chiamato il mio blog "Il regime degli uffici" e mi ero concentrato sulla scrittura di uno stile di vita sano per gli impiegati. Per me era una nicchia troppo piccola e ho iniziato a perdere interesse dopo pochi mesi.

ecco Alcuni plugin integrare i video di YouTube su WordPress

lezione
Non limitarti a scegliere una nicchia per il suo potenziale di reddito, ma soprattutto per il potenziale che hai. Questa è la tua unica possibilità di successo nel blogging.

Potresti anche fare affidamento su un titolo di blog che ti dia la motivazione per cambiare prospettiva, nel caso in cui inizi a perdere interesse per il tuo argomento originale.

Errore # 2: Nessun vero piano aziendale

Ho voluto così tanto monetizza il mio blog, ma non avevo molte idee per realizzarlo. Quindi mi sono iscritto Google AdSense, Ho pubblicato un'enorme quantità di annunci nella barra laterale del mio blog e ho aspettato che iniziasse a fare soldi ... facilmente. Ho aspettato. E ho aspettato.

Alla fine, mi ci sono voluti undici mesi di blog e tre post a settimana prima di ricevere il mio primo assegno da Google. Da questo periodo, Ho acquisito acume negli affari. Invece di vedere il mio blog come qualcosa che può generare entrate come per magia, mi sono messo in testa che dovevo farlo usa il mio blog come strumento di marketing per supportare la mia attività.

lezione
I blog sono un modo meraviglioso per commercializzare e far crescere il tuo business scrivendo ottimi contenuti che attirano le persone sui tuoi prodotti o servizi.

La pubblicità può farti guadagnare entrate aggiuntivee solo se generi migliaia di visitatori al giorno. Per la maggior parte di noi, è molto più facile costruire una piccola impresa di successo che avviare un blog con centinaia di migliaia di iscritti.

Errore # 3: Nessuna interazione con i lettori

Quando ho aperto il mio blog, ho deciso di ignorare i commenti. Avevo visto alcuni dei migliori blogger essere sopraffatti dai commenti e ho subito pensato che potevo essere come loro. Perché ero convinto che in poco tempo sarei andato generare una tonnellata di traffico e ricevere centinaia di commenti da singoli individui per ciascuno dei miei articoli.

Con un po 'di senno di poi, proprio non ci posso credere, perché ho preso la mia testa così tanto! Ovviamente il mio blog non è decollato e ho perso una risorsa potenzialmente molto utile: commenti dei lettori. Che ci crediate o no, ho continuato a imparare da questo errore anni dopo.

Da quel momento ho capito che guadagnavo solo pochi centesimi con Google AdSense (in parte a causa della mia nicchia. Gli annunci per la perdita di peso non pagano bene e non avevo pensato a questa possibilità fino a quando non ho iniziato a scrivere sul blog.). Quindi ho ha lanciato un ebook.

Non mi è venuto in mente di chiedere ai miei lettori cosa avrebbero voluto leggere. Avevo scritto un eBook di cui pensavo avessero bisogno. Certo, è stato un flop, come bastoncini di carote a un congresso di amanti del cioccolato. Ho fatto alcune vendite, ma niente che avessi sperato (anche dopo aver rotto il prezzo di 10 € solo 4 €).

lezione
I tuoi lettori sono la pietra angolare del tuo blog. Caro loro commentairessoprattutto i primi giorni di blog. Chiedi loro la loro opinione quando decidono che tipo di contenuto visualizzare e fai sempre un sondaggio quando stai pensando o creando un prodotto. Potresti scoprire che quello che vogliono è molto diverso da quello che pensavi avrebbero voluto!

Come puoi immaginare, durante questo periodo sono rimasto un po 'deluso dal mio blog. Stavo combattendo per trovare idee per nuovi articoli, perché stavo perdendo il mio interesse per l'argomento. Ho provato a creare un'idea per un libro, ma (Non sorprende) l'editore non era interessato a me, le mie statistiche non erano davvero impressionanti. E, naturalmente, non riuscivo ancora a guadagnare molti soldi.

Il blog è stato un totale fallimento. Solo che la storia non finisce qui. Infatti, alcune cose veramente buone erano uscite dal mio blog, nonostante tutti gli errori che avevo fatto.

# 1: Guest Blogging ha aperto le porte per me

Ho iniziato a scrivere articoli per gli ospiti (circa un mese dopo il suo lancio). Fortunatamente, sono riuscito a pubblicare i miei articoli su blog che mi hanno pagato per la qualità dei miei contenuti. E circa nove mesi dopo aver lanciato quel primo blog, ho lasciato il mio lavoro.

Il mio blog in sé non generava denaro, ma bloggare per altre persone mi aveva permesso di generare entrate regolari.

Vai ancora oltre leggendo il nostro articolo dedicato a Blogger: Come usare l'ospite blogging a vostro vantaggio?

# 2: il blog di freelance mi ha portato al successo del mio primo ebook

Ho scoperto che le persone erano molto interessate il modo in cui il blog mi ha fatto guadagnare soldi ; Quindi ho scritto un ebook a riguardo, ed è stato un successo. Da quel momento ho iniziato a farmi un nome come qualcuno che ha scritto su altri blog e sulla scrittura.

# 3: Il mio eBook mi ha portato al mio blog

Nel 2009 ho aperto un nuovo blog. Certo, ho fatto molti errori con questo blog, ma sono riuscito a mettere in evidenza tutte le cose che ho imparato dal mio primo blog che si chiamava " Il regime degli uffici "e il mio secondo blog (che è durato al massimo qualche mese).

potrei ottenere lettori molto più velocemente, inoltre, ho rafforzato i legami con loro attraverso la pubblicazione di articoli per gli ospiti e grazie a. Soprattutto, ora scrivo di argomenti che mi ispirano. All'inizio mi sono concentrato sullo sviluppo personale, ma la scrittura, il blogging e l'editing hanno immediatamente attirato la mia attenzione.

Vedi anche: Come scegliere il contenuto che cosa e che offrono libera vendita

Quello che voglio ricordarti

Questo articolo mi è stato molto utile, quindi volevo concludere con ciò che è importante per te. Se non ricordi nient'altro in questo articolo, non dimenticare questa parte:

  • È sempre frustrante quando le cose non vanno come vorremmo.
  • Se stai lottando per ottenere più di una manciata di lettori, potresti essere tentato di arrenderti. Non farlo
  • Anche i piccoli successi contano. Se hai solo dieci persone nella tua mailing list o dieci abbonati al tuo blog, sono ancora dieci le persone che beneficiano dei tuoi contenuti. Immagina di sederti con loro su un tavolo in un ristorante. Ti renderai presto conto che non è un numero piccolo in quanto tale!

E ogni volta che esci dalla tua zona di comfort e provi qualcosa di nuovo, scrivi un articolo a riguardo e rimarrai sorpreso dal successo che avrà.

Thomas Edison, che ha inventato la lampadina, non ha avuto successo la prima volta. O la decima volta, o anche la centesima volta. Ma lui non si è arreso. Disse a se stesso: “Non ho fallito. Ho appena trovato 10.000 modi che non funzionano ".

Scopri Come visualizzare le citazioni casuali su WordPress

Che tu sia stato un blogger per alcuni giorni o alcuni anni, che tu abbia avuto qualche successo o meno, se hai fatto qualche errore, hai imparato moltissime cose.

Condividi le tue migliori esperienze di blog con noi nei commenti, in modo che tutti possiamo imparare gli uni dagli altri e celebrare insieme il nostro successo.

Non dimenticare di farlo condividi questo articolo sui social network se ti è piaciuto.

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate per aiutarti a costruire e gestire il tuo sito web.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial. Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a ottenere alcune lezioni che puoi imparare dagli errori di blogging. Puoi anche vedere il nostro Guida definitiva alla sicurezza di WordPress per mantenere sicuro il tuo sito web in abbonamento e il nostro confronto dei migliori page builder di WordPress per personalizzare il design del tuo sito web.

Tuttavia, puoi anche consultare le nostre risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Se hai suggerimenti o commenti, lasciali nella nostra sezione commentaires. Non esitare a condividi con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti

...