Vai al contenuto principale

Come creare un CV eccellente: i dettagli principali da sapere

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Quando cerchiamo lavoro, può diventare una vera sfida. Un datore di lavoro chiede di scrivere un CV. L'altro richiede un riepilogo. Le persone non capiscono cosa dovrebbero fare. Ci sono molte risorse che spiegano la differenza tra due concetti:

  • il CV è un documento di candidatura britannico;
  • l'abstract è un documento di candidatura statunitense.

Tuttavia, ci sono alcuni dettagli in più che tutti dovrebbero tenere a mente. Oggi capiremo le loro capacità uniche e come trarne beneficio ...

Chi ha bisogno di un CV?

In genere, ci sono due contesti in cui i datori di lavoro richiedono un CV. Queste sono aree di ricerca e istruzione. A proposito, un curriculum è un curriculum se non lo conosci.

In generale, mette in evidenza la tua educazione e la tua carriera. Quindi puoi parlare del tuo:

  • principali risultati nel settore;
  • premi ricevuti;
  • pubblicazioni.

Ad esempio, se vuoi entrare nell'ambiente universitario, un CV ti aiuterà. Inoltre, potresti aver bisogno di questo documento per candidarti per la posizione di:

  • insegnante ;
  • ricercatore universitario;
  • curatore d'arte;
  • e altri post relativi all'istruzione.

CV vs. Riepilogo: come capire la differenza?

Ora dobbiamo concentrarci sui due tipi di documenti menzionati. Il tuo datore di lavoro ha bisogno di te? Come non essere imbarazzato? Vogliamo spiegarti come distinguere un CV da un riepilogo.

1. Come abbiamo detto prima, un CV è un modo per mostrare la tua formazione. Inoltre, ti permette di mettere in risalto il tuo lavoro e la tua esperienza. Anche cose come attività, post e premi sono rilevanti.

Se vuoi condividere molte informazioni, sei libero di farlo. Questo documento può contenere due o più pagine.

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Ha una struttura cronologica. Semplifica la consultazione della panoramica della tua carriera.

2. Un curriculum ha lo scopo di aiutarti a distinguerti dalla massa quando fai domanda per un lavoro. Devi adattarlo in base alla posizione a cui stai mirando.

Questo documento non dovrebbe essere più lungo di due pagine. In altre parole, dovresti includere solo le informazioni cruciali che susciteranno l'interesse del datore di lavoro.

Riassumendo, non è necessaria una struttura cronologica. Inoltre, non presenta l'intera presentazione della tua carriera.

CV vs. Portfolio: qual è l'obiettivo?

Avendo capito cos'è una sintesi, dovremmo parlare anche di un portfolio. 

Un portfolio è un modo per mostrare le tue capacità, istruzione, esperienza, qualifiche e altri aspetti professionali. Grazie a loro, puoi mostrare la tua personalità e le tue idee. Puoi mostrare immagini che interessano i tuoi potenziali clienti o datori di lavoro. Il tuo portfolio dovrebbe includere:

  • obiettivi di carriera ;
  • Domini di competenze;
  • filosofia del lavoro;
  • dichiarazione sull'originalità del tuo lavoro.

Ci sono molti portfolio pronti all'uso e soluzioni CV. Ad esempio, puoi familiarizzare con questi Temi WordPress per CV.

nocciola

Questo tema moderno può diventare una base perfetta per il tuo portfolio o progetto di CV online. Ha oltre 10 demo tra cui scegliere. Le opzioni di personalizzazione illimitate ti consentono di modificare l'aspetto del tuo sito web come meglio credi. Il pacchetto offre anche un set completo di cursori accattivanti.

Funzioni principali:

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

  • diversi tipi e stili di portafoglio;
  • mega-menù;
  • diverse varianti di blog;
  • Google Fonts;
  • immagini bonus;
  • design compatibile con diversi browser;
  • Galleria fotografica.

I 10 migliori consigli per un CV di successo

Dimentica queste 5 cose se vuoi stupire un datore di lavoro

1. Struttura complicata

Il tuo riepilogo dovrebbe essere di facile lettura. È meglio dividerlo in quattro punti principali. Questi includono quanto segue:

  • riepilogo delle tue qualifiche;
  • istruzione e certificazione aggiuntive;
  • la tua esperienza lavorativa;
  • abilità tecniche.

Tuttavia, se decidi di entrare nel campo della creatività, potrebbe essere possibile apportare modifiche.

2. Parole abusate

Non usare parole generiche per descrivere te stesso e le tue caratteristiche professionali. Un giocatore di squadra che lavora duro e ha tante ambizioni. Meglio trovare qualcosa di più rassicurante.

3. Informazioni nelle tabelle

Questo punto è semplice. Evita di aggiungere tabelle al tuo CV. Alcune persone pensano che leggere il proprio curriculum sia più facile quando contiene tabelle. Non vero. Inoltre, sarà più difficile modificarlo senza perdere la formattazione.

4. Tutte le informazioni possibili

Prova a scrivere un curriculum che non sia più di due pagine. Un manager impiega solo pochi secondi per sfogliare le tue informazioni. Per questo motivo, dovresti essere il più specifico possibile.

5. Risultati troppo vecchi

Se hai una vecchia esperienza accaduta più di 15 anni fa, non includerla. Inoltre, dovresti rimuovere tutte le competenze e i risultati irrilevanti.

Tieni a mente queste 5 cose se vuoi stupire un datore di lavoro

6. Le parole giuste

Ad esempio, devi parlare di grandi risultati. Puoi descriverli usando parole come influenza, genera, lancia, aumenta e altri.

7. La verità

Il principio del boomerang potrebbe funzionare in questo caso. Non mentire e dire la verità sulla tua carriera e abilità.

8. I punti principali per primi

Il responsabile delle assunzioni deve prima visualizzare le informazioni più necessarie. Per questo motivo, parla del tuo diploma all'inizio del CV.

9. Leggibilità

Quando crei un CV, assicurati di:

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

  • scegli Arial o Times New Roman come carattere e più grande di 11pt;
  • i margini devono essere maggiori di cinque pollici;
  • optare per carta formato lettera;
  • crea una versione stampabile.

10. Competenze rilevanti

L'elenco delle competenze che presenti dovrebbe essere appropriato per il lavoro per il quale ti stai candidando.

5 modelli di CV per soddisfare le tue esigenze

Se hai un modello di curriculum ben strutturato, puoi risparmiare molto tempo. Abbiamo preparato una piccola selezione dei modelli di curriculum più impressionanti.

Gariel Masarena

Alexa richardson

Ben jonathon

Aliya

Ericko Lim

Alcune parole in conclusione

Nessuno vuole essere respinto da un potenziale datore di lavoro. Per questo motivo, devi prenderti cura del tuo curriculum o curriculum per dimostrare che sei adatto per una posizione. Ci auguriamo che ci arriverai con i nostri consigli. Grazie per aver letto !

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
12 azioni
quota
Tweet
Enregistrer12