Vai al contenuto principale

Come utilizzare facilmente i codici QR con WordPress (gratuitamente!)

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

I codici QR sono in circolazione da un po' di tempo e non sembrano scomparire presto. Questa è una buona cosa perché possono avvantaggiare il tuo sito WordPress in termini di vendite, consapevolezza, coinvolgimento e altro ancora.

Sebbene sembri complicato, aggiungere un codice QR di WordPress è semplice e gratuito!

Sono così fantastici? Bene, considerando che i riscatti di coupon di codici QR mobili sono dovrebbe aumentare e superare i 5.3 miliardi entro il 2022: è un momento migliore che mai per utilizzare i codici QR a tuo vantaggio.

In questo articolo daremo uno sguardo a:

Esistono molti modi per implementarli con plug-in e altre risorse, come QR Code Google Chrome Extension (che esamineremo).

Anche Dev Man sfrutta la comodità dei codici QR.

Dopo aver letto, capirai come i codici QR possono aggiungere ulteriore valore al tuo sito WordPress e ai tuoi utenti.

Cosa sono i codici QR?

Probabilmente li conosci bene. Sono gli oggetti quadrati dall'aspetto divertente che vedi su oggetti, video, annunci, praticamente qualsiasi cosa.

Immagine del codice QR.
Un esempio di un codice QR dall'aspetto tipico.

QR, o Codici di risposta rapida, sono simili ai codici a barre che vedi sulla confezione di molti prodotti. La differenza principale tra i due è che i codici QR possono contenere molti più dati rispetto ai codici a barre tradizionali.

I codici QR possono memorizzare fino a 7089 cifre o 4296 caratteri. Ciò include segni di punteggiatura e caratteri speciali.

Può ugualmente codificare parole e frasi (es. URL). Più dati vengono aggiunti a un codice QR, più le dimensioni aumentano e la sua struttura diventa più complessa.

Quando scansionati da un dispositivo compatibile, incluso uno smartphone dotato di fotocamera, i dati vengono estratti.

La cosa bella è che anche se è danneggiato, le chiavi di dati della struttura di un codice QR includono duplicazioni, quindi consente di danneggiare fino al 30% della struttura del codice senza influire sulla sua capacità di essere scansionato. (es. coupon, link interattivi, ecc.)

L'uso dei codici QR è relativamente semplice. Possono essere utilizzati sul tuo sito Web per numerosi scopi; tutto, dai coupon alle informazioni di contatto.

Esistono due tipi di codici QR: statica e Dinamico.

A Codice QR statico è fisso e non puoi modificare una volta che il codice è stato generato. È il miglior codice da utilizzare per uso personale (es. accesso al WiFi di casa tramite la scansione del codice QR).

Codice QR dinamico può essere modificato, aggiornato e cambiato tutte le volte che è necessario. È ideale per campagne pubblicitarie, vendite, coupon e altro (ad esempio condividi la tua piattaforma di social media su un annuncio cartaceo).

I codici QR sono essenzialmente una scorciatoia per le informazioni in questo mondo mobile. Alcuni degli usi più comuni per i codici QR includono:

  • Coupons
  • Social Media
  • Commento
  • Eventi

Per un buon esempio di come vengono utilizzati su una scala più ampia e quanto siano rilevanti, un recente articolo della CNN afferma che i codici QR verranno potenzialmente utilizzati con i passaporti COVID-19 come mezzo per sapere chi è vaccinato.

Detto questo, diamo un'occhiata a...

Utilizzo dei codici QR con WordPress

Come vedrai, ci sono molti modi in cui puoi usare Codici QR su WordPress.

Nei supporti di stampa, vengono spesso utilizzati per facilitare la visita di un sito Web codificando un URL nel codice. Una volta scansionato, il codice aprirà il sito Web sul browser di un telefono, risparmiando all'utente la fatica di digitare l'indirizzo. Tuttavia, se i tuoi visitatori stanno già visualizzando il tuo sito web, questo non è un modo utile per usarli!

Anche se potresti essere tentato di iniziare a utilizzare i codici QR su tutto il tuo sito web a causa del loro fattore di novità, meno è meglio. È meglio usarli saggiamente per assicurarti che avvantaggiano i tuoi visitatori piuttosto che diventare una distrazione.

Quindi diamo un'occhiata ad alcuni esempi di utilizzo per i codici QR.

Migliorare la tua pagina di contatto

Oltre al modulo di contatto e-mail standard, puoi fornire ai tuoi visitatori un modo semplice per contattarti per aggiungere un codice QR alla tua pagina di contatto.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

contattami codice qr
Aggiungi un codice QR alla tua pagina dei contatti in modo che gli utenti possano contattarti rapidamente.

A seconda di come crei un codice QR, i tuoi utenti possono inviarti un'e-mail sul loro telefono o inviarti un messaggio SMS una volta scansionato.

Supponiamo che tu preferisca non ricevere richieste sui tuoi servizi via e-mail. In tal caso, questo può essere un ottimo modo per incoraggiare i tuoi potenziali clienti e clienti a contattarti via SMS, risparmiando loro lo sforzo di inserire manualmente i tuoi dati di contatto.

Collegamenti per il download dei file

Un altro modo per utilizzare un codice QR sul tuo sito è collegarlo a un file che i tuoi utenti possono scaricare. Potrebbe essere un file audio per un podcast, un PDF contenente un eBook o qualsiasi altro contenuto adatto per essere consumato in movimento su un dispositivo mobile.

Apri una mappa con il tuo indicatore di posizione

Vuoi che i clienti si fermino? L'aggiunta di un codice QR alla tua pagina dei contatti, che collega a una mappa online bloccata nella tua posizione, è un ottimo modo per semplificare il processo dei visitatori di cercare la tua posizione sul loro telefono. Questo può quindi essere utilizzato per scopi di navigazione quando si stanno dirigendo verso i tuoi locali.

Usa una vCard per condividere i dettagli di contatto

Un altro uso diffuso per le carte QR che si traduce bene nella pubblicazione online è la condivisione dei dettagli di contatto utilizzando il vCard formato.

Esempio di Vcard.
Una vCard può fornire a un utente tutti i tipi di informazioni.

Ciò offre ai tuoi visitatori un modo semplice per memorizzare i tuoi dati nel telefono come uno dei loro contatti, piuttosto che inserirli manualmente.

Download di app

Supponi di offrire ai tuoi visitatori un'app mobile o di collegarti ad app create da altri. In tal caso, puoi creare un codice QR che si colleghi all'app e reindirizza automaticamente i visitatori al negozio corretto in base al dispositivo che stanno utilizzando.

Link all'immagine degli app store.
Se il tuo utente ha un iPhone, il link iOS lo indirizzerà nel posto giusto.

Aggiungi un link "cliccabile" alle pagine stampate

Se i tuoi visitatori stanno stampando pagine dal tuo sito web, puoi rendere più facile per loro ritrovare i tuoi contenuti online in un secondo momento inserendo un codice QR nel piè di pagina delle copie stampate delle tue pagine.

Migliora la sicurezza del sito WordPress

Ultimo ma non meno importante è forse l'uso più pratico per i codici QR su un sito WordPress: aggiungere la verifica in due passaggi al processo di accesso.

Il nostro plugin di sicurezza, Difensore, ha una funzione 2FA che utilizza un codice QR in collaborazione con Google Authenticator.

Per portare le cose al livello successivo, puoi impostare il tuo sito Web in modo che richieda che un dispositivo affidabile esegua la scansione del codice QR nella pagina di accesso.

Ciò aiuta a garantire che anche se le tue password vengono compromesse, a meno che un hacker non abbia accesso anche al tuo dispositivo mobile, non sarà in grado di accedere al tuo sito.

Se questo sembra un modo interessante per aumentare la sicurezza del tuo sito Web WordPress, Rublon è un plug-in gratuito che aggiunge l'autenticazione a due fattori basata su codice QR a un sito WordPress.

immagine Rubion.
Rubion può aiutarti ad aggiungere codici QR al tuo sito WordPress gratuitamente.

Per un'alternativa, puoi esplorare questi sei plugin di autenticazione di sicurezza per WordPress.

Plugin per codici QR

Insieme a Rubion, ci sono altri ottimi plugin di codici QR da considerare per il tuo WordPress. Funzionano tutti in modo diverso e offrono caratteristiche specifiche.

Daremo un'occhiata a diversi plug-in QR gratuiti da verificare. Il mercato su WP.org dei plugin QR è relativamente piccolo; tuttavia, ci sono alcune scelte decenti. Tutti questi sono gratuito e aggiornato.

Generatore di codici QR Kaya

immagine generatore di codice qr kaya
Kaya QR Code Generator semplifica l'aggiunta di un codice QR.

I Generatore di codici QR Kaya rende facile e veloce aggiungere un codice QR al tuo sito WordPress. È tutto fatto tramite un widget o shortcode.

La cosa bella è che puoi personalizzare le impostazioni per inviare qualsiasi utente a un link, testo e persino pagine di valuta. Inoltre, puoi modificare il colore, le dimensioni, l'allineamento e altro.

I codici QR possono essere statici o dinamici. È adatto per prodotti WooCommerce e anche multisito.

Reindirizzamento QR

Immagine di reindirizzamento QR.
Lo shortcode di QR Redirector lo rende facile.

Reindirizzamento QR rende semplicissimo utilizzare ripetutamente un codice QR e reindirizzare gli utenti a qualsiasi collegamento. Puoi aggiornare il codice QR in qualsiasi momento, così non dovrai ripubblicarne uno nuovo continuamente.

È tutto fatto con uno shortcode che puoi copiare e incollare su qualsiasi widget, post e pagina accettabile.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Non c'è molto in questo plugin quando si tratta di editing visivo. Ci sono dimensioni numerate tra cui puoi scegliere, e basta.

Tuttavia, ha un Livello di correzione dell'errore che può essere regolato. Aggiornerà automaticamente tutti gli shortcode sul tuo sito WordPress durante la regolazione delle dimensioni o del livello di correzione degli errori.

QR Code MeCard / generatore di vCard

Hai bisogno di condividere le informazioni di contatto? QR Code MeCard / vCard farà il trucco.

I QR Code MeCard / generatore di vCard è stato creato per condividere le informazioni di contatto con un codice QR incorporato nel tuo sito WordPress.

Come i plugin menzionati in precedenza, utilizza shortcode che possono essere copiati e incollati in un widget, pagine e post accettabili.

Ha opzioni per scegliere tra una vCard o MeCard. Inoltre, puoi selezionare i margini, il livello di correzione e l'etichetta.

L'area dei campi della carta ti consente di inserire tutte le tue informazioni (nome, email, ecc.). Può essere personalizzato e adattato in qualsiasi momento.

Qyrr - Creazione di codici QR semplice e moderna

Immagine del plugin Qyrr.
Per un'ottima personalizzazione del codice QR, il plug-in Qyrr può essere d'aiuto.

Qyrr ti consente di diventare un po' più unico con i tuoi codici QR, considerando le sue opzioni personalizzabili.

Puoi progettare i tuoi codici QR con colori personalizzati, raggio d'angolo configurabile, etichette personalizzate e altro ancora.

Se hai un logo, puoi caricarlo facilmente con il codice QR. Inoltre, puoi personalizzare il carattere in modo che corrisponda al tuo marchio o sito web.

Inoltre, questo plugin crea codici QR che possono essere facilmente stampabili come PNG quando esportati dal tuo sito WordPress.

Codice QR Estensione Google Chrome

Vale la pena notare in questo articolo sul Generatore di codici QR per Google Chrome. È un'altra piattaforma per creare (gratuitamente, ovviamente) codici QR e applicarli al tuo sito WordPress, stampe, coupon, qualsiasi cosa.

Una volta installato, qualsiasi URL per il quale desideri un codice QR può essere generato con un clic di un pulsante.

Ad esempio, se sono sul nostro sito Web (wpmudev.com), facendo clic sul generatore di codici QR creerà immediatamente un codice QR per il nostro sito.

Codice QR per il sito web wpmudev.com
Riconosco alcuni di quei personaggi sullo sfondo.

Da qui posso Modifica or Scannerizzare il codice QR.

Se modifichi, hai un sacco di opzioni per decidere quali informazioni fornire all'utente. E se vuoi andare oltre l'URL (che fornisce per impostazione predefinita), puoi fornire loro:

  • Testo personalizzato
  • URL diverso
  • le sue informazioni di contatto
  • Un numero di telefono
  • Anno SMS

Ecco uno sguardo ai campi delle informazioni di contatto che puoi modificare e aggiungere:

Esempio di modulo di contatto che puoi creare per un codice QR.
Come puoi vedere, ci sono molte informazioni che puoi aggiungere qui.

Per aggiungere il codice QR al tuo sito WordPress, hai la possibilità di salvarlo come PNG, SVG, o EPS file.

Immagine del salvataggio di un codice qr.
Basta fare clic sull'opzione con cui si desidera salvarlo.

Una volta salvato, carica il tuo file su qualsiasi pagina o post e sei pronto!

I Generatore di codici QR per Google Chrome è un modo semplice, accessibile e conveniente per aggiungere un codice QR a qualsiasi sito WordPress in pochi clic. Puoi ottenere maggiori informazioni in questo breve video:

Vale la pena controllare l'estensione Chrome QR Code per te. Potresti scoprire che preferiresti questo a un plug-in.

Qualche QR-Domande?

Come puoi vedere, i codici QR di WordPress possono essere un vero vantaggio per il tuo sito e ci sono diversi modi per aggiungerne uno, sia con l'aiuto di un plug-in o di uno strumento, come il generatore di codici QR.

Una delle parti migliori di loro è, oltre ad essere efficaci, sono liberi di creare e iniziare a utilizzare oggi! Non c'è niente di complicato nel metterne uno sul tuo sito WordPress e offrire ai tuoi utenti una rapida opzione mobile per le informazioni che desideri fornire.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Quindi, con questo, qualche domanda QR?

Contributori

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con:

James Leesley: Leesley Films. Jamison è un autore, scrittore e regista pubblicato. Quando non scrive o dirige, può essere trovato a suonare musica dal vivo, pescare, tubare o qualsiasi cosa all'aperto.

***

Nota: non accettiamo articoli da fonti esterne. I membri di WPMU DEV, tuttavia, possono contribuire con idee e suggerimenti per tutorial e articoli sul nostro blog tramite il Blog di XChange.

Fonte

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
0 azioni
quota
Tweet
Enregistrer