Vai al contenuto principale

tattiche 10 per vendere i vostri prodotti e servizi a prezzi elevati in linea

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 701.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Vendere su e fuori da Internet non è facile, soprattutto quando sei alle calcagna, le persone che si lamentano continuamente che i tuoi prezzi sono troppo alti.

Vorrei poterti dire che ho una soluzione magica che impedirà alle persone di lamentarsi delle tue tariffe. Tuttavia, ho ancora alcuni suggerimenti che dovresti convincere coloro che sono disposti a pagare per il tuo prodotto o servizio.

Dire e dimostrare il valore del prodotto che stai vendendo non è abbastanza, devi anche essere in grado di giustificare l'investimento del cliente. Questo significa che si dovrebbe dare a questo "Buona ragione" che lo spingerà ad acquistare.

Ecco alcuni suggerimenti che è possibile utilizzare.

1. Fai un caso di studio
Vuoi davvero mostrare il valore di ciò che offri? Quindi fai un caso di studio. Ciò deve includere un massimo di dettagli sul prodotto. Evita semplicemente di cadere nell'esagerazione. Pubblica solo cose esatte.

Per legittimare ulteriormente le tue accuse, assicurati di aggiungere testimonianze di clienti soddisfatti. Può essere sia video che di testo. E se opti per il testo, assicurati di includere:

  • I loro nomi completi
  • Il loro nome
  • la loro immagine
  • La posizione che ricoprono nella loro azienda (opzione)

2. Offri una versione di prova gratuita
Questo è un altro modo efficace per ridurre le obiezioni sui prezzi. Inoltre, solo perché offri una versione di prova non significa che non puoi richiedere in anticipo il numero della carta di credito del cliente.

Con l'scuola di bloggerSuggerisco ai visitatori di testare durante l'allenamento giorni 3 per 1€ solamente. E se è soddisfatto, può lasciare che il pagamento della seconda rata sia effettuato automaticamente.

Con questo approccio, non solo ho aumentato ulteriormente il mio tasso di conversione 70%, ma finora non ho ricevuto richieste di rimborso. Questo dice tutto sulla formidabile efficacia di questa tattica.

3. Mostra il valore del tuo prodotto
Il modo più semplice per giustificare un prezzo elevato di un prodotto è dimostrare (Spiegare) quanti soldi il tuo prodotto farà risparmiare ai tuoi clienti o quanti soldi li farà risparmiare rispetto ad altre soluzioni esistenti.

Se riesci a dimostrarlo in una lingua che faciliterà la comprensione del visitatore (con un case study a supporto)Questo potrebbe (Per il client) giustificare l'alto prezzo del prodotto e dargli un motivo valido per acquistarlo.

Puoi farlo attraverso una pagina di vendita. Aggiungi un video su di esso in modo da non dimenticare tutte quelle persone che non vogliono leggere ma guardare.

4. Offrire pagamenti di avanzamento
Invece di ridurre il prezzo del tuo prodotto, puoi comunque offrire pagamenti per diversi mesi.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

esempi:
- 3 pagamenti da 97 €
- 5 pagamenti da 67 €

Optando per questo approccio, assicurati che il valore del tuo prodotto sia sufficiente per trattenere il cliente e fargli desiderare di continuare a pagare. Nulla è garantito. Un cliente può pagarti i primi due pagamenti senza voler continuare a pagare.

In tutti i casi, i pagamenti per diversi mesi aumenteranno le tue vendite di almeno il 35%... Il tuo prodotto deve ancora essere utile e la tua pagina di vendita deve davvero vendere.

Più passaggi, maggiore è il tasso di conversione e il reddito.

Un prodotto che costa 100€ in un unico pagamento, potrebbe costare 120€ se è tornato a un processo di pagamento graduale. Supponiamo che il cliente paghi una percentuale per la fiducia che gli dai.

5. Specifica cosa non vendi
Una buona pagina di vendita non fa amalgama. Quindi dì chiaramente ai tuoi clienti cosa li stai vendendo, ma anche cosa stai offrendo gratuitamente. Con ciò, sto parlando dei vari bonus offerti a chiunque acquisti il ​​tuo prodotto e servizio.

Questi bonus, se utili e di buona qualità, daranno ai tuoi potenziali clienti l'impressione di farlo un buon affare.

Nota questo: il valore del tuo bonus deve essere sempre intorno 50% di quello del prodotto principale. Capisci che non devi offrire nulla ai tuoi clienti.

6. Spiega perché i tuoi prezzi sono così alti
Se le persone capiscono perché i tuoi prezzi sono quelli che sono, saranno più propensi ad accettarli. Cita a loro le tue spese in temps, Silver e energiae "Ammettili" il tuo margine di profitto.

I vostri clienti potenziali ed esistenti sanno benissimo che siete in affari per fare soldi, ma nessuno di loro vuole darvi più di quanto meritate (secondo lui). Quindi spetta a te spiegare loro una serie di cose. Se scoprono che i tuoi margini di profitto sono ragionevoli, non dovrebbero avere problemi a ordinare.

7. Offri una versione limitata quindi ...
Offri una versione limitata piuttosto economica, quindi invita i tuoi clienti a effettuare l'aggiornamento.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Internet è così pieno di truffe e prodotti senza valore che le persone stanno diventando sempre più sospette. A differenza del mio esempio su versione di prova discuola di blogger, qui offri una versione completa per il prezzo, ma limitata per l'intero pacchetto.

In questo modo, offri ai tuoi clienti l'opportunità di fare più di un semplice test. In effetti, gli offri l'opportunità di essere soddisfatto del tuo prodotto o servizio. Una volta fatto, e se è soddisfatto, richiederà sicuramente una versione evoluta del tuo prodotto o servizio.

Ecco perché hai opzioni di aggiornamento su molti siti di e-commerce.

La upselling rappresenta un enorme potenziale di conversione. 15% chez BlogPasCher.

Alcune persone non sceglieranno immediatamente il tuo piano più alto. Ma dopo alcuni mesi di utilizzo, loro (10% circa) saliranno, poiché vedranno un ritorno sugli investimenti positivo.

L'altro trucco usato in BlogPasCher et VoirPlusGrand è fare il lavoro del cliente senza che lui tiri fuori un soldo dalla tasca. Pagherà solo una volta terminato il lavoro.

Questa tecnica ci ha permesso di aumentare il nostro fatturato mensile di oltre 25%.

8. Concentrati sul tuo vantaggio competitivo
Se alcune persone non vedessero il valore di auto come BMW, Mercedes o Ferrari, acquisterebbero sicuramente modelli di auto a prezzi accessibili come KIA. Il fatto è che una BMW o Mercedes non ha solo più funzioni di una KIA, ma è anche progettata meglio.

Prendi in considerazione la creazione di una tabella comparativa che mostri ciò che ti distingue dai tuoi concorrenti. È importante per te che i tuoi clienti siano consapevoli che non lo hai solo fatto il miglior prodotto o servizio, ma anche tu il miglior rapporto qualità-prezzo.

Ciò ridurrà anche in modo significativo le domande poste per supportare il tuo sito in merito ai prezzi applicati dai tuoi concorrenti.

9. Evidenzia gli svantaggi di prezzi più bassi
Giustifica il costo del tuo prodotto mostrando ai tuoi clienti alcuni svantaggi che di solito accompagnano le soluzioni più economiche.

piccolo esempio: hai una società di web hosting che offre tariffe piuttosto elevate, ma non conosce mai guasti o indisponibilità dei siti. Pertanto, dovresti spiegare ai tuoi clienti che la maggior parte delle soluzioni meno costose sono soggette a interruzioni dovute a manutenzione o attacchi virali.

Il tuo approccio deve ricordare loro che la qualità ha un prezzo e che il prezzo del tuo prodotto o servizio giustifica la sua qualità.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

10. Non dare mai numeri rotondi
Invece di ricarica 50€ a un cliente per un prodotto, invece offri di pagare 49,97€. Quindi, emotivamente, ti sembrerà di fare un buon affare con te.

Non perderai nulla facendolo. Tieni sempre presente che un semplice dettaglio può avere un impatto enorme sulle tue vendite.

Conclusione
La prossima volta che fai fatica a creare un prodotto di qualità e stabilisci un prezzo elevato, non cedere alla pressione. Cerca un modo per giustificare questo prezzo. Usa le tattiche sopra, per farti pagare per quello che meriti.

Quindi quali tattiche funzionano per te? Sentiti libero di lasciare un commento per farmi sapere o per dirmi cosa ne pensi di questo articolo.

Non dimenticare di condividere questo articolo sui tuoi social network preferiti.

Questo articolo contiene i commenti 7

  1. Bonjour Thierry,

    Qui 1 buona durante i saldi tecnici dettagliati, sostenuto e pratico.
    Aggiungerò che ci sono 2 politiche di prezzo:
    - a buon mercato da vendere in massa
    - prezzo elevato per la produzione "artigianale"
    Sono due filosofie diverse che hanno ciascuna i propri vantaggi e svantaggi, ma che si difendono. Devi solo non sbagliare sulla tua argomentazione, soprattutto se scegli quella che stai difendendo qui.

    1. Ciao Bruno,

      Come sempre, un commento che offre valore aggiunto a ciascuno dei miei articoli. Grazie per il tuo contributo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
13 azioni
quota12
Tweet1
Enregistrer