Vai al contenuto principale

Come salvare un sito Web WordPress: con o senza plugin

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

In questo articolo, ti mostreremo passo dopo passo come eseguire il backup del tuo sito Web WordPress. Lo faremo in 2 metodi: 

  • Utilizzando il plugin WordPress gratuito UpdraftPlus
  • manualmente

Consigliamo alla maggior parte delle persone di utilizzare UpdraftPlus (o un altro plug-in), poiché è molto più facile da usare rispetto al tentativo di eseguire manualmente il backup di WordPress.

Come eseguire il backup di un sito Web WordPress con UpdraftPlus

Come spiegato sopra, UpdraftPlus è il plug-in di backup gratuito per WordPress più popolare.

In questo tutorial, ti mostreremo come utilizzare questo plug-in gratuito per WordPress per eseguire il backup del tuo sito Web WordPress. Ti mostreremo anche come impostare il tuo programma di backup automatico e archiviare i tuoi backup in remoto.

Ma prima, se non hai mai installato WordPress, scopri Come impostare un blog o un sito Web WordPress in 7 passaggi et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Quindi torniamo al perché siamo qui.

Come creare il tuo primo backup

Per iniziare, installa e attiva il plugin UpdraftPlus da WordPress.org. Quindi vai a Impostazioni → Backup UpdraftPlus nella dashboard di WordPress

Per creare il tuo backup, devi solo fare clic su questo grande pulsante blu salvare :

Come salvare il sito web wordpress senza plugin 1

Si aprirà un pop-up in cui puoi scegliere il contenuto di cui eseguire il backup. Ancora una volta, puoi scegliere tra i file del tuo sito web, il database o entrambi.

Poiché questo è il tuo primo backup, seleziona entrambe le caselle. Quindi fare clic sul pulsante Salva:

Come salvare il sito web wordpress senza plugin 2

Inizierà il processo di backup, che potrebbe richiedere del tempo a seconda delle dimensioni del tuo sito web.

Quando il backup è completo, l'elenco viene elencato nella sezione Backup esistenti.

Per scaricare i file di backup sul tuo computer, puoi fare clic sui cinque pulsanti sotto Dati di backup.

Assicurati di scaricare tutti e cinque i dati per avere un backup completo del tuo sito web.

Come salvare il sito web wordpress senza plugin 3

Come configurare l'archiviazione remota

Quando hai creato il backup nella sezione precedente, UpdraftPlus ha archiviato questi file sul server del tuo sito Web WordPress.

Anche se è meglio di niente, non è ancora l'ideale perché hai solo un punto di errore (il tuo server).

Leggi anche Come aggiungere un sommario in WordPress con Elementor

Invece, dovresti configurare UpdraftPlus per archiviare automaticamente i tuoi backup su un servizio di archiviazione esterno come:

  • Google drive
  • dropbox
  • Amazon S3
  • Etc ...

Per configurare l'archiviazione remota, vai alla scheda impostazioni e fai clic sull'icona del servizio a cui desideri connetterti. Quindi le istruzioni verranno visualizzate sotto l'elenco di icone per aiutarti a connettere questo servizio.

Come salvare il sito web wordpress senza plugin 4

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Per questo esempio, utilizzeremo Google Drive.

Per Google Drive, devi:

  • Salvare le modifiche.
  • Fare clic sul collegamento di autorizzazione nel popup visualizzato dopo aver salvato le modifiche.

Come salvare un sito wordpress senza plugin 5 1
Passerai quindi al processo di autorizzazione standard di Google. Dopo averlo fatto, UpdraftPlus ti chiederà di fare clic su un pulsante per completare il processo di installazione:

Come salvare il sito web wordpress senza plugin 6

Ora sarai in grado di eseguire il backup del tuo sito worm sul tuo server remoto selezionando la casella per inviare questo backup all'archivio remoto (dopo aver fatto clic su Salva):

Come salvare il sito web wordpress senza plugin 7

Come creare una pianificazione di backup automatica

Per facilitare la manutenzione dei backup recenti, UpdraftPlus consente di creare la propria pianificazione del backup automatico.

Per creare la tua pianificazione, torna alla scheda impostazioni e cerca due menu a discesa in alto:

  • Pianifica backup di file: 
  • Pianifica backup del database: 

È possibile utilizzare gli elenchi a discesa per impostare la frequenza preferita per ogni tipo di dati. Puoi anche scegliere il numero di copie di backup da conservare.

Scopri la nostra 10 strumenti di automazione per il marketing delle piccole imprese

Ad esempio, se mantieni due backup, UpdraftPlus memorizzerà le ultime due copie del backup (e quindi sostituirà la copia precedente quando sarà necessario eseguire un nuovo backup).

Anche in questo caso, la pianificazione ottimale del backup dipende dal tuo sito web. Tuttavia, un buon punto di partenza che dovrebbe funzionare per la maggior parte dei siti Web WordPress è:

  • Pianificazione del backup dei file - Settimanalmente
  • Pianificazione del backup del database - Quotidiano

Come salvare il sito web wordpress senza plugin 8

Come ripristinare un backup con UpdraftPlus

Se devi ripristinare il tuo sito web da uno dei tuoi backup, anche UpdraftPlus lo rende facile.

Per ripristinare un backup, vai alla sezione Backup esistentiE fare clic sul pulsante ripristinare :

Come salvare il sito web wordpress senza plugin 9

Si aprirà un pop-up in cui puoi scegliere il contenuto da ripristinare. Ad esempio, puoi scegliere di ripristinare solo il tuo database.

Per ripristinare tutto, seleziona tutte e cinque le caselle. Quindi fare clic su seguente per finalizzare il processo e ripristinare il tuo sito web:

Come salvare il sito web wordpress senza plugin 10

Come eseguire manualmente il backup del sito Web WordPress

Per la maggior parte delle persone, l'utilizzo di un plug-in di backup di WordPress è un approccio molto migliore.

Tuttavia, potresti trovarti in una situazione in cui devi eseguire manualmente il backup del tuo sito Web WordPress.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Come hai imparato sopra, ci sono due "parti" per il backup di un sito Web WordPress:

  • Files
  • Tavola XY

Per eseguire manualmente il backup di WordPress è necessario:

  • Carica tutti i file dal tuo sito web tramite FTP
  • Esporta il tuo database usando phpMyAdmin (o uno strumento equivalente dal tuo host)

* Nota: tecnicamente non è necessario eseguire il backup dei file principali di WordPress poiché è sempre possibile scaricare l'ultima versione da WordPress.org. Tuttavia, per semplicità, ti faremo solo scaricare tutti i file nel tutorial qui sotto.

Come scaricare file WordPress

Per eseguire il backup dei file del sito Web WordPress, è necessario connettersi al server del sito Web WordPress tramite FTP o cPanel. Per FTP puoi usare fileZilla per accedere e puoi ottenere le tue credenziali FTP dal tuo host web.

Scopri di andare oltre: Come installare un plugin per WordPress utilizzando il software FTP

Da lì, scarica tutti i file del tuo sito web sul tuo computer locale:

Come salvare il sito web wordpress senza plugin 11

Come esportare il database di WordPress con phpMyAdmin

Per eseguire il backup del database del tuo sito web, puoi utilizzare phpMyAdmin, offerto dalla maggior parte degli host di WordPress.

Leggi anche la nostra guida su: Come duplicare un database WordPress con phpMyAdmin

In phpMyAdmin:

  • Apri il database del tuo sito Web WordPress
  • Vai alla scheda Esportare
  • Seleziona il metodo Ricerca
  • Choisir SQL per Formato
  • Fare clic Go

Come salvare il sito web wordpress senza plugin 12

Come ripristinare un backup manuale di WordPress

Per ripristinare da un backup manuale, basta invertire il processo:

  • Carica tutti i tuoi file sul tuo server
  • Usa lo strumento Importare in phpMyAdmin per importare il backup del tuo database *

* Per mantenere le cose semplici, puoi creare un nuovo database per importare il tuo backup. Dovrai quindi aggiornare il tuo file wp-config.php per riflettere le credenziali per questo nuovo database.

Come salvare un file multisito WordPress

Se è necessario eseguire il backup di una rete WordPress Multisite, si consiglia di utilizzare UpdraftPlus poiché offre supporto multisito dedicato. Per abilitare il supporto multisito, sarà necessario acquistare il modulo Rete / Multisito, che costa $ 25.

Con l'add-on, sarai in grado di eseguire il backup dell'intera rete. Non è possibile eseguire il backup di singoli siti Web di rete.

Tuttavia, include una funzione utile che ti consente di importare un backup di un singolo sito Web che WordPress installa come sito Web di rete nella tua rete multisito.

Come eseguire il backup di più siti Web WordPress da un unico posto

Finora, ci siamo concentrati sul sapere come eseguire facilmente il backup del tuo sito Web WordPress.

Tuttavia, cosa succede se si utilizza Elementor per creare siti Web per i clienti e ospitare tali siti Web? O forse hai solo la tua rete di siti web e hai bisogno di un modo più conveniente per mantenere i loro dati al sicuro.

In entrambe le situazioni, ci sono strumenti che possono aiutarti a eseguire il backup di tutti i tuoi siti Web WordPress da un unico posto.

Ecco alcune delle migliori opzioni:

  • MainWP - puoi comunque utilizzare il tuo plug-in di backup preferito, come UpdraftPlus.
  • ManageWP - include il proprio strumento di backup. Puoi eseguirlo ovunque con opzioni per archiviare automaticamente i backup su cloud storage remoto.
  • iThemes Sync - ha l'integrazione con il plugin BackupBuddy dall'alto.

considerazioni finali

Se hai un sito Web WordPress, dovresti disporre di una strategia di backup regolare.

Se stai ospitando WordPress con un host web premium, potrebbero già avere una strategia di backup del sito web per te. Tuttavia, la maggior parte degli host web "normali" non offre backup affidabili, il che significa che sei responsabile del backup del tuo sito Web WordPress.

Per eseguire il backup in modo sicuro di un sito Web WordPress, è necessario archiviare i backup in una posizione fuori sede, come l'archiviazione cloud remota o il computer (idealmente entrambi).

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

La frequenza con cui esegui il backup del tuo sito web dipende dalla frequenza con cui cambia il suo contenuto. Un buon punto di partenza per la maggior parte dei siti Web WordPress è eseguire il backup dei file una volta alla settimana e del database ogni giorno.

Per eseguire automaticamente il backup del tuo sito web, puoi utilizzare uno dei plugin di backup di WordPress.

Tre delle migliori opzioni sono:

Per iniziare a creare backup automatici fuori sede gratuitamente, puoi utilizzare UpdraftPlus e seguire il tutorial in questo post.

Ottieni Elementor Pro ora!

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo articolo che spiega come salvare un sito Web WordPress: con o senza plugin. Se ne hai commenti o suggerimenti, non esitate a farcelo sapere nella sezione riservata.

Tuttavia, puoi anche consultare le nostre risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress o quello acceso Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi.

Ma nel frattempo, condividi questo articolo sui tuoi diversi social network

...

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
3 azioni
quota3
Tweet
Enregistrer