Crea facilmente il tuo sito web oggi!

ELEMENTOR è il creatore di blog più semplice al mondo!

fermare perdere tempo e molti soldi pagare uno sviluppatore quando puoi Crea facilmente il tuo sito Web o blog WordPress con un design professionale solo pochi minuti ! Non è richiesta alcuna conoscenza tecnica.

  • Sai che il tuo titolo deve agganciare il lettore ...
  • Sai che la tua presentazione deve mantenere questo desiderio di saperne di più ...
  • Sai come scrivere buoni paragrafi ...

Ma hai pensato solo alla fine? Hai pensato alla conclusione?

Potresti non saperlo, ma senza una fine potente, tutto il lavoro fatto sul titolo, sull'introduzione e sui vari paragrafi è inutile. Non è altro che uno spreco.

Questa è la fine del tuo articolo che dice al lettore cosa fare dopo (sto parlando dell'azione da intraprendere), è anche quello che gli fa venire voglia di tornare sul tuo blog o no . Devi trattarlo.

Qui 7 modi potenti per concludere il vostro prossimo articolo.

1. Riassumi il tuo messaggio principale
A volte è necessario guidare l'unghia. La conclusione è un ottimo posto per farlo. Puoi utilizzare le ultime righe del tuo articolo per assicurarti che il tuo messaggio principale stia andando bene e raggiunga gli obiettivi previsti.

Invece di riproporre ciò che hai già detto e infastidire i tuoi lettori, ti consiglio di riassumere il tuo articolo in modo accattivante.

Esempio:
"Come puoi vedere, creare un blog di successo richiede molto impegno, abilità e tempo. Lavora come dovrebbe e ci arriverai. "

2. Incoraggia i lettori ad agire
Molti articoli sono pieni di ottimi consigli, ma quanto spesso questi consigli vengono effettivamente messi in pratica? Lettori come elementi praticie se li persuadi a fare qualcosa con i benefici (per loro), è probabile che tornino sul tuo blog.

ESEMPIO:
 Ma nel frattempo, ecco un suggerimento che puoi immediatamente mettere in pratica. Ti permetterà di ottenere risultati molto migliori in meno tempo 

Segui questi due semplici passaggi:
- Chiudi tutte le altre finestre e schede aperte
- Guarda questo video di formazione gratuito offerto dalla scuola del blogger

Scommetto che non sarai la stessa persona dopo aver visto questo fantastico video.

3. Chiedi ai lettori di condividere il tuo articolo
Se vuoi che faccia qualcosa di specifico dopo averlo letto, chiediglielo! Vuoi che condividano i tuoi contenuti Facebook, Twitter, Google Plus o Pinterest? Chiedetegli di farlo.

I lettori non pensano sempre di condividere il tuo articolo. Alcuni non notano nemmeno che hai un pulsante di condivisione sul tuo blog. Quindi sta a te farglielo sapere e dire loro cosa ti aspetti da loro ora leggendo (testo - video - audio)  è finita.

Puoi anche chiedere ai tuoi lettori di condividere il tuo articolo con i loro amici.

ESEMPIO:
“Se questo articolo ti è piaciuto, non dimenticare di condividerlo sui principali social network. Grazie in anticipo ! "

4. Fare un link a un'altra risorsa
Un lettore che finisce di leggere un articolo interessante è molto spesso disposto a leggerne un altro sullo stesso argomento o su un argomento simile.

Questa è l'occasione per offrirgli un altro articolo che integra le informazioni che gli hai appena dato. A questo punto, puoi inviare 1 agli articoli 3 che hai scritto sull'argomento. Almeno 60% i lettori soddisfatti del contenuto del tuo blog lo aggiungeranno ai loro preferiti e torneranno.

Puoi anche offrirgli una guida pratica o un collegamento a un articolo su un altro blog che può aiutarlo a risolvere il suo problema. Questo ti aiuterà a dimostrare che sei consapevole di cosa sta succedendo nella tua nicchia.

ESEMPIO:
Se ti è piaciuto, andrai sicuramente alle seguenti risorse:
- Blogging truffa o lavoro da casa opportunità? - di Thierry Bertrand
- Come diventare un blogger professionista - di Gérard Lavignon

5. Chiedi problema di incentivi
Le domande non funzionano solo nei titoli e nelle presentazioni degli articoli ... sono anche efficaci alla fine di un articolo. Fare una domanda ai lettori può aumentare il numero di commenti che ricevi.

Fai attenzione a non fare troppe domande. Uno o tre sono di solito sufficienti.

ESEMPIO:
" Cosa pensi di questo articolo ? Hai qualcosa da aggiungere? Un'opinione da condividere? Per favore lascia un commento qui sotto per farmelo sapere. "

6. Informare i lettori delle prossime pubblicazioni
Se vuoi che le persone si iscrivano al tuo blog o continuino a visitare il tuo blog per gli aggiornamenti, devi dare loro un'idea dei tuoi prossimi post. Ciò richiede che tu abbia un calendario editoriale ben progettato e rispettato.

Alla fine del tuo articolo, assicurati che i tuoi lettori sappiano cosa aspettarsi il giorno successivo o solo alla prossima pubblicazione. Puoi dare loro un suggerimento come '' Ho qualcosa di importante da annunciare la prossima settimana ... '' puoi anche chiedere loro di rimanere sintonizzati perché lo hai programmato pubblicare un articolo più avanzato su un argomento simile a quello che hanno appena letto.

ESEMPIO:
"La prossima settimana, ti presenterò un fantastico suggerimento per generare il massimo di visitatori gratuiti per il tuo blog in meno tempo. Questo suggerimento ti sorprenderà piacevolmente, credimi. Iscriviti per gli aggiornamenti se non l'hai ancora fatto. "

7. Promuovere i vostri prodotti e / o servizi
La maggior parte dei lettori non farà mai clic sui banner visualizzati nella barra laterale del blog. Peggio ancora, se scelgono di leggere il tuo feed RSS, semplicemente non li noteranno.

In effetti, i contenuti rilevanti per uno svantaggio commerciale se sono mal sfruttati. Poiché collega il lettore al messaggio, lo rimuove automaticamente da qualsiasi altra azione. Il lettore rimane concentrato su ciò che sta imparando e non gli importa davvero del resto.

La fine del tuo articolo è il luogo ideale per ricordargli l'azione principale da intraprendere prima di lasciare il tuo blog. Questa è ad esempio l'opportunità di aggiungere un secondo modulo di acquisizione nella parte inferiore dell'articolo o un banner aggiuntivo.

Funziona particolarmente bene se il tuo articolo è correlato al prodotto o servizio che stai promuovendo. Normale! La promozione è migliore su un blog quando il prodotto è collegato al contenuto.

Ad esempio, hai scritto un articolo sull'installazione di un blog WordPress, puoi sempre offrire formazione per principianti in WordPress. Il collegamento è ovvio.

ESEMPIO:
“Puoi anche consultare la nostra guida WordPress per blogger principianti se vuoi saperne di più su WordPress. Questa guida, che consiglio vivamente, non solo migliorerà il tuo blog, ma lo monetizzerà. »

VA BENE. Questo è quello che potrei dire sulla scrittura di un articolo che ti permetterà di costruire una comunità di lettori fedeli. Ci sono sicuramente molte altre cose da aggiungere, ma come al solito ho scelto di darvi solo l'essenziale.

La semplice padronanza di questi diversi aspetti del tuo articolo trasformerà la qualità di ciò che offri ai tuoi lettori. E non è tutto, ecco altre risorse ...

Quindi cosa puoi aggiungere a questo articolo? Hai un commento? Per favore fatemi sapere nella sezione commenti qui sotto.

%d ai blogger piace questa pagina: