Vai al contenuto principale

Come trovare idee che coinvolgere i tuoi lettori: 3 suggerimenti inarrestabile!

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Sarai d'accordo con me sul fatto che le due maggiori sfide per un blogger sono:

  • Produrre abbastanza contenuti
  • Produrre contenuti coinvolgenti che verrà letto

Ti renderai conto che ognuna di queste sfide è legata al problema centrale di generare nuove idee.

Come marketer di contenuti, devi essere in grado di farlo generare un flusso ininterrotto di idee interessante, unico e prezioso. Ammettiamolo: è un grande lavoro.

Per tua comodità, ti propongo tattiche pratiche 3 che ti permetteranno di creare il tuo sistema di generazione di idee. È quindi possibile produrre idee più facilmente quando necessario.

"Un'idea mediocre che garantisce entusiasmo andrà oltre una grande idea che non ispira nessuno"_ Mary Kay Ash

Per iniziare, crea un luogo in cui eliminare tutte le tue idee di contenuto

Le idee sono cose imprevedibili. Possono provenire da qualsiasi luogo e scomparire altrettanto rapidamente. È quindi importante per te creare un luogo in cui li farai conoscere per averli a portata di mano quando farai la tua pianificazione.

Il processo di generazione dell'idea si basa su un insieme di componenti correlati che lavorano insieme per produrre il reddito previsto. È un po 'come una serie di ingranaggi integrati l'uno nell'altro e che trasportano il carico. Nessun equipaggiamento lo indossa da solo. È un intero sistema che funziona armoniosamente.

Prenditi il ​​tempo per implementare ognuna di queste tattiche per creare un ambiente ricco di idee. Andiamo.

1. Resta sintonizzato per le tendenze

Come marketer dei contenuti, è importante tenere d'occhio ciò che muove il tuo pubblico.

Quali programmi guardano in TV?

Quali libri, riviste e blog si leggono?

Quali sono gli argomenti che riempiono le loro conversazioni?

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Questa informazione ti dà un punto di partenza nella creazione dei tuoi contenuti.

Imposta Google Alert per le tue parole chiave principali

  • andare a http://google.com/alerts?hl=fr
  • Inserisci l'oggetto che desideri tenere d'occhio nella barra di ricerca
  • Seleziona l'opzione adatta a te per specificare il tipo di informazioni che desideri ricevere, nonché la frequenza con cui desideri riceverle
  • Fare clic su ' creare avviso »

Crea un feed RSS per organizzare la tua lettura online

  • Visita ad esempio http://feedly.com
  • Iscriviti con il tuo ID Google
  • Quindi accedi al tuo account Google Reader, Twitter o Facebook.
  • Nella barra di ricerca, digitare il nome del tuo blog preferito o al sito web
  • Puoi anche visitare i blog che verranno consigliati nel kit di base
  • Iscriviti a blog e siti Web che ti terranno informato sulle ultime tendenze e notizie importanti

Dopo aver cercato un blog particolare, vedrai dei suggerimenti nella barra di ricerca. Selezionane uno e gli articoli su questo sito occuperanno il tuo feed. Leggi gli articoli per vedere se ti piace il contenuto. Se lo è, fai clic sul pulsante verde " + Aggiungi '.

Apparirà una finestra pop-up con il nome del blog. Seleziona la categoria in cui vuoi che appaia questo blog.

Iscriviti poi.

Fai la stessa cosa per ogni blog che vorresti seguire. Il tuo lettore sarà quindi riempito con i tuoi autori preferiti, permettendoti di rimanere informato sulle tendenze attuali.

Controlla il tuo feed ogni giorno

  • Sfoglia gli articoli per rimanere informato su ciò che sta accadendo nel tuo settore
  • Segui anche altri settori essere aggiornati sulle tendenze della società e vedere come le cose stanno cambiando altrove
  • Cerca idee interessanti di cui puoi scrivere
  • Ricerca vuoto che si può coprire su argomenti di tendenza e vedere la conversazione come arricchente
  • Aggiungi queste idee al tuo elenco : Assicurati di salvare gli URL che ti hanno ispirato. In questo modo, quando dovrai scrivere, avrai la fonte originale come riferimento e potrai aggiungere il link ai tuoi scritti.

Tieni d'occhio opinion leader e concorrenti

Rimani aggiornato su ciò che i marketer scrivono: tieni d'occhio il tipo di contenuto che producono e gli argomenti che trattano. Ti aiuterà a valutare le aspettative dei lettori. Può anche alimentare articoli in cui dai le tue opinioni personali.

  • Leggere libri nuovi, così come i vostri bestseller del settore : Le idee in questi libri spesso influenzano il modo in cui le persone vedono la vita in generale. Mentre leggi, prova a trovare idee che coincidano con il tuo argomento centrale. Considera anche l'idea di scrivere recensioni di libri o semplicemente di introdurre nuove idee per i tuoi contenuti (non dimenticare di accreditare la fonte originale quando necessario).
  • Segui le notizie e tieni gli altri settori negli occhi per vedere se i movimenti che stanno avvenendo sono limitati al tuo settore o riguardano anche gli altri: cerca i cambiamenti che puoi " predire Ai tuoi lettori. Il tuo obiettivo è diventare la nuova fonte per la tua nicchia.
  • Ogni volta che ti viene in mente una nuova idea, prenditi il ​​tempo per aggiungerla al tuo elenco di idee

2. Utilizzare la potenza di Google

Quando esaurisci le idee, lascia che Google ti aiuti a vedere il tuo soggetto sotto una nuova luce. Ecco come farlo:

Consenti a Google di suggerire idee

Quando si avvia una ricerca su Google, il motore di ricerca fornisce suggerimenti in base a ciò che gli altri utenti stanno cercando online. È un modo rapido per vedere cosa cercano le persone sul Web.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

  • Mentre inserisci la ricerca, tieni d'occhio l'elenco dei suggerimenti di Google.
  • Sfoglia l'elenco e considera ciò che le persone cercano quando inseriscono queste parole
  • Quindi pensa a come potresti rispondere a queste domande

Note: : È un modo rapido (e un po 'brutto) per vedere cosa cercano le persone, ma non ti dà molte informazioni o suggerimenti. Puoi quindi fare affidamento sullo strumento di ricerca per parole chiave di Google.

Cerca una parola chiave

Lo strumento di ricerca di parole chiave di Google è il modo migliore per scoprire quali informazioni le persone desiderano o quali informazioni hanno bisogno.

  • Basta inserire la parola chiave e fare clic sul pulsante di ricerca : Google genererà un elenco di termini utilizzati dagli utenti per cercare informazioni sulla tua parola chiave
  • Approfondisci ogni categoria per vedere i termini specifici che usano nella loro ricerca di quella parola o frase
  • Sfoglia le parole chiave e scopri quanto sono competitivee quanta ricerca viene effettuata per ciascuno di essi ogni mese
  • Cerca parole chiave che sono richieste abbastanza ogni mese, che sono oggetto di una competizione di livello medio o basso: alcuni esperti di marketing vogliono vedere un minimo di ricerche 10 000. Tuttavia, per le parole chiave specifiche per la tua nicchia o per le parole chiave a coda lunga, è accettabile un numero inferiore. Non evitare argomenti molto competitivi.

Genera idee da questa ricerca

  • Seleziona le parole chiave a cui ti rivolgi
  • Brainstorming su contenuti specifici che potresti creare per queste parole chiave
  • Alla ricerca di un angolo di visualizzazione unica per coprire il soggetto
  • Aggiungi queste idee al tuo calendario editoriale

3. Scatena la tua mente creativa con sessioni di brainstorming

Ci sono due modi per farlo: creare elenchi o mappe mentali. Cominciamo con le liste.

liste

Seleziona l'argomento che desideri esplorare: puoi fare brainstorming su qualsiasi argomento in modo ampio o più specifico. Per idee di contenuto più specifiche, puoi perfezionare il tuo argomento prima del brainstorming.

  • Scrivi l'argomento della tua riflessione nella parte superiore della pagina
  • Elenca tutto ciò che viene in mente e si riferisce a questo argomento : non preoccuparti della nitidezza. Il brainstorming consiste nel riempire la pagina delle idee, non avere i sottotitoli, i trattini e altre cose pronte. Pubblica idee come arrivano, ovunque vadano. Se riesci a metterli accanto a idee simili, andrà solo meglio, ma non limitarti.
  • Controlla il tuo elenco per trovare le tue idee migliori: Mentre esamini la tua lista, alcune idee sembreranno generiche e insipide. Mettili da parte.

Altre idee potrebbero essere promettenti. Questi sono quelli che sono interessanti o hanno un'angolazione unica sul soggetto. Cerchili (si può anche mettere in evidenza) Così che si può facilmente trovare.

  • Crea nuove idee dal tuo elenco: Le nuove idee di contenuto sono spesso una combinazione di altre idee. Mentre rivedi il tuo elenco, non cercare solo nuove idee. Cerca anche modi per combinare elementi dal tuo elenco per ottenere contenuti interessanti. Aggiungi queste idee correlate al tuo elenco e cerchia.

Altre idee di contenuto verranno da domande che potresti avere sul tuo argomento. Se qualcosa nel tuo brainstorming punge la tua curiosità o solleva una domanda, scrivi la domanda e cerchiala. Poteva fare una buona idea del contenuto.

  • Cerca idee più specifiche: Se il tuo brainstorming include idee ampie, fai sessioni di brainstorming aggiuntive su queste idee per restringere la loro attenzione. Il tuo obiettivo in questo momento è quello di trova idee di contenuto più specifiche e dettagliate.

Note: Mentre fai il brainstorming, assicurati di non censurare nuove idee. Scrivi ogni pensiero che ti viene in mente, che sembri importante o meno. Alcune delle tue idee strano Un nuovo approccio ai vecchi soggetti.

La mappa mentale

La mappa mentale è simile all'elenco creato sopra, ma è qualcosa di più visivo, che crea una mappa con le connessioni che vengono effettuate.

Se preferisci le immagini alle parole, se ti piacciono gli elenchi con codice colore e preferisci " vista Di cosa stai parlando, la mappatura mentale è ciò che devi usare.

Esistono diverse risorse per aiutarti a sviluppare una mappa mentale sul web. Hai per esempio

Ecco come costruire una mappa mentale.

  • Scrivi l'oggetto della tua riflessione al centro della tua pagina
  • Disegna linee che iniziano da questa parola chiave Alla fine di ciascuno, scrivi un'idea relativa alla parola chiave in questione. Questi potrebbero essere argomenti secondari o categorie simili di idee. Potrebbe anche essere semplicemente idee che si collegano, in un modo o nell'altro, alla tua parola chiave.
  • Traccia linee che partono da idee secondarie Alla fine di ogni riga, scrivi un'idea correlata.
  • Continua a collegare idee e argomenti secondari fino a quando non hai più idee (o di carta) 🙂
  • Rivedi la tua mappa mentale per generare nuove idee di contenuto : come descritto in " Liste », Rivedi le tue idee per trovare argomenti interessanti per i tuoi contenuti. Assicurati di creare solo combinazioni uniche di idee, nonché la combinazione di domande generate dalla tua mappa mentale.
  • Aggiungi nuove idee al tuo elenco di idee

Alcune regole da seguire durante una mappatura mentale

  • Non ci sono regole
  • È possibile utilizzare un computer, carta e penna, o di una tela e vernice
  • Puoi scrivere, disegnare o scarabocchiare la tua mappa mentale
  • Puoi farlo in bianco e nero oa colori, farlo semplicemente o in modo stravagante
  • Ogni idea deve essere connessa a un'idea precedente tramite una linea, in modo da poter vedere facilmente come le idee si collegano tra loro

Conclusione

Ecco! Un buon pacchetto per permetterti di generare continuamente idee che coinvolgeranno i tuoi lettori. Osservando le tendenze, sarai in grado di vedere cosa guida i tuoi lettori e non solo prevedere le tendenze future, ma anche contenuti utili e unici.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Prenditi il ​​tempo per iniziare e vedi esplodere letteralmente i risultati del tuo sito.

Cosa pensi che potrebbe essere aggiunto a questi suggerimenti?

Ci sono sicuramente cose che puoi condividere generosamente con me nei commenti. Aspetto tue notizie !

Non esitare a condividere questo articolo sui tuoi social network preferiti!

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
0 azioni
quota
Tweet
Enregistrer