[vc_row content_placement = "middle" css = ". vc_custom_1508940533685 {background-color: #f8f6f6! important;}" el_id = "themeforestpro"] [vc_column width = "3 / 4" css = ". vxXXXXUM ! important; border-bottom-width: 1502759058885px! important; padding-bottom: 0px! important;} "] [vc_column_text]

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

[/ vc_column_text] [/ vc_column] [vc_column width = "1/4"] [vcex_button url = "https://www.elegantthemes.com/affiliates/idevaffiliate.php?id=23065&tid1=divibeforepostmobile" target = "blank" size = "small" align = "center" color = "green" font_family = "Raleway" font_weight = "600" style = "flat" custom_color = "# ffffff" custom_hover_color = "# ffffff"] DOWNLOAD [/ vcex_button] [/ vc_column] [/ vc_row]

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62.

Al giorno d'oggi, se si cerca la formula magica per guadagnare facilmente dal tuo blognon perderai nessun consiglio. Migliaia di blogger hanno scritto articoli su monetizzazione di un blog. Alcuni di questi suggerimenti possono essere utili, e molti altri semplicemente non lo sono.

Prima di iniziare a chiedermi cosa stai facendo di sbagliato, lascia che ti dica un segreto.

Il successo di un blog non dipende solo dal modo in cui scrivi, né dal numero di volte che pubblichi; né si basa sulla tua canalizzazione di vendita, né sulla monetizzazione, né sulla SEO, e nemmeno sulla tua passione..

E non lasciate che nessuno vi dica il contrario.

Solo, non fraintendere; questi fattori sono tutti importanti. Ma da soli, non sapranno come creare o distruggere il tuo blog. La verità è che i blogger professionisti di maggior successo sono tutti molto bravi in ​​un'area specifica. Sono molto chiari gli obiettivi della loro blog e la direzione che vogliono prendere.

Non dimenticare mai dove stai andando

Può sembrare buon senso, ma molti blogger si sbagliano. Sfortunatamente, è così facile essere influenzati dalle quote degli articoli, Google Analytics, Adsense e il suo redditoaffiliazione, così come i social network. Il risultato è che tutti i blogger possono essere così distratti dal loro " dovere » (cose da fare nel blog)diventa più difficile vagliare le azioni che effettivamente contribuiscono al successo dei loro blog. Ciò influisce notevolmente sul loro successo.

Potrebbero persino dimenticare perché hanno iniziato a scrivere sui blog. E questo è un problema.

Se non sai dove stai andando con il tuo blog, ti renderai conto di essere sulla strada per nessuno di questi "fattori di successoQuello che ho menzionato sopra.

Puoi sempre dire a te stesso che non sei buono, che non hai né il tempo né l'interesse per esserlo. Oppure puoi dedicare del tempo per saperne di più su aree che non conosci, ad esempio come fare monetizza il tuo blog se non l'hai mai fatto prima. Ma se perdi di vista il motivo per cui stai bloggando, stai tranquillo, i tuoi giorni sono contati e il fallimento non è lontano.

Bloggare è un po 'come partire per un viaggio. Se hai una destinazione, le indicazioni, le uscite e le svolte ti aiuteranno ad arrivarci. Forse ci sono ancora molti altri modi diversi per arrivare alla fine della tua destinazione. Puoi provare il percorso più veloce, il percorso panoramico, o forse vuoi prendere qualcosa lungo la strada e quindi prenderai un percorso di lavoro.

Ma se per strada dimentichi dove stai andando, mentre guidi, per tutto il tuo tempo e fatica, così come i soldi che hai speso per il carburante, se l'hai perso, allora è improbabile che sia dove volevi essere. Proprio come un'azienda deve definire chiaramente i propri obiettivi per rimanere in contatto con il proprio obiettivo finale, ogni blog di successo avrà bisogno di un obiettivo o di una missione globale.

Questa missione potrebbe essere di dominio pubblico o potrebbe essere qualcosa di privato. Forse scrivi un blog allo scopo di raggiungere la tua libertà finanziaria (generare reddito) ; oppure si fa al fine di vivere la tua passione.

Qualunque sia la ragione, sappi che ogni missione richiede un approccio diverso e una diversa combinazione di strategie per avere successo. Perdi di vista la tua missione e allontanerai il tuo blog dal successo che merita.

Come definire chiaramente lo scopo del tuo blog?

Il processo potrebbe richiedere solo pochi minuti, ma può farti risparmiare innumerevoli ore di lavoro. (A volte inutili) e, soprattutto, eviti di spendere soldi per cose inutili.

Per iniziare, devi prenderti qualche minuto e pensare al motivo per cui ti piacciono i blog. Si tratterà di rispondere a diverse domande:

  • qual è lo scopo principale del tuo blog?
  • Cosa speri di ottenere personalmente come obiettivo e perché?
  • Come pensate di raggiungere questi obiettivi?
  • Quali strumenti utilizzerai? E perché non altri?

Dopo averlo fatto, prova a pensare a una o due frasi che riassumono le tue risposte e scrivile. Per semplificarti, trova risposte chiare, precise e concise.

« Voglio fare del mio blog un'autorità nella mia nicchia, un sito che genera reddito fornendo consulenza tutto l'anno, in modo da venderlo a 20.000 euro. "

Una madre che vuole avviare un blog sull'istruzione domiciliare come hobby e fonte di reddito extra, può scrivere:

« Sul mio blog, voglio fornire informazioni, risorse e consigli utili per chi è interessato all'istruzione domestica e utilizza il sito per generare un flusso di reddito moderato.« 

Ogni obiettivo è unico per ogni blogger. A seconda di quest'ultimo, la strategia, gli strumenti e le partnership saranno diversi. Quindi non cercare di utilizzare la stessa strategia degli altri perché le conseguenze potrebbero essere disastrose. Se il blogger vede il suo sito come un hobby, probabilmente non guadagnerà molti soldi.

Se un altro blogger che sogna di generare migliaia di visitatori al giorno dedica troppo tempo ed energie all'ottimizzazione e alla monetizzazione, potrebbe essere a scapito della produzione di ottimi contenuti, che dovrebbe essere il suo obiettivo principale per il sito. Eppure questo è esattamente ciò che sta accadendo a tanti blogger e ai loro siti. Non stanno facendo quello che dovrebbero fare.

Per saperne di più sull'argomento, consiglio vivamente questo video di formazione gratuita: Come creare un blog redditizio.

I vantaggi di una buona definizione del tuo obiettivo

Qualsiasi blogger esperto ti dirà che non c'è coerenza. Ci possono essere momenti in cui il numero di lettori è basso e i guadagni sono ancora più bassi, o momenti in cui ci si ferma. A volte potresti avere difficoltà a rimanere appassionato e produttivo, oppure potresti essere distratto da altri eventi della tua vita. Quello che fai durante i tempi di inattività può creare o distruggere il tuo blog. Le tue azioni faranno la differenza tra diventare più forti o cessare l'attività.

Definire chiaramente il tuo scopo ti aiuterà a rimanere chiaro e preciso in modo da poter fare le scelte giuste, riconoscere le cattive distrazioni, gli strumenti cattivi e le opportunità di fare di più in meno tempo. Sarai in una posizione migliore per sapere quali domande porre, quale strategia adottare, con quale tipo di blogger costruire PartnershipE che cosa avete bisogno di imparare.

In definitiva, devi ricordare che ogni blog ha bisognouno scopo. Se hai già un blog e non ci hai mai pensato, ora è il momento di iniziare. Una volta definito chiaramente, non perderlo mai di vista.

La tua missione sarà quella di aiutarti a garantire che tutto il tempo, l'energia e il denaro che hai investito nel tuo blog finiscano per portare al successo ... e alla libertà finanziaria.

Mi aspetto molti feedback, quindi spero che tu mi dia la tua opinione su questo articolo, meglio ancora, condividila sui social media.

2 azioni
quota2
Tweet
Enregistrer