Vai al contenuto principale

Come generare un feedback rapido sul tuo blog WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Vuoi ottenere un feedback rapido sui tuoi articoli su WordPress? Normalmente, i lettori possono lasciare commenti negli articoli, ma a causa della natura pubblica dei commenti, la maggior parte delle persone se ne va senza dare alcun tipo di commento.

In questo articolo, vi mostreremo come ottenere un rapido ritorno sui vostri articoli su WordPress.

Come ricevere un feedback su WordPress

Come ottenere feedback rapidi per aumentare il coinvolgimento dei visitatori

Un modo per misurare il successo di qualsiasi contenuto è vedere come gli utenti interagiscono con esso. Sulla maggior parte dei blog, il metodo più comune è quello di aggiungere pulsanti di condivisione ai social network.

Tuttavia, la maggior parte degli utenti non si sente incline a lasciare un commento o condividere contenuti. Ci sono molte cose che puoi fare per ottenere più commenti o per aumentare il coinvolgimento sui social media.

Un altro modo per indurre gli utenti a interagire con il contenuto del tuo sito è utilizzare il feedback. A differenza dei commenti o della condivisione sui social, le reazioni consentono agli utenti di rispondere con un solo clic.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Esistono molti altri modi per aggiungere interazioni al tuo sito web. Ad esempio, puoi aggiungere note ai post, aggiungere un sistema di punti su WordPress, ecc.

Detto questo, vediamo come è possibile utilizzare un'interazione con un clic sul tuo blog WordPress.

Come funzionano gli inviti di feedback?

Quando gli utenti visitano il tuo sito, viene chiesto loro di valutare i tuoi contenuti facendo clic con il pollice su o giù. I tuoi utenti vedranno un invito all'azione per condividere l'articolo sui social media quando la valutazione è positiva. In caso contrario, gli utenti vedranno un modulo utilizzando il quale possono dare un commento per maggiori dettagli.

comportamento in caso di avviso negativo su WordPress

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Come integrarlo sul tuo blog WordPress

La prima cosa che devi fare è installare e attivare l'estensione Articolo Commenti. Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida passo passo su come installare un plugin per WordPress.

Come installare (aggiungere) un plugin su WordPress

Dopo l'attivazione, è necessario visitare il seguente percorso " Impostazioni> Feedback articolo Per configurare le impostazioni.
Articolo feedback per aggiungere recensioni su WordPress

Qui è necessario selezionare dove si desidera visualizzare l'invito al reso sul post / pagina. Puoi visualizzarlo prima del contenuto, dopo il contenuto o in entrambi i posti. Puoi anche deselezionare entrambe le opzioni e utilizzare uno shortcode [Feedback_prompt] nel post o nella pagina in cui desideri visualizzare il prompt di feedback.

Successivamente, devi selezionare quali parti del tuo sito web avranno l'invito. È possibile visualizzarlo nella home page, nelle pagine, negli articoli e nelle pagine di archivio. Idealmente, puoi visualizzarlo su pagine o articoli.

Puoi nascondere queste informazioni specificando gli ID oggetto nella sezione " escludere una '.

Infine, puoi fornire un indirizzo email. Il plugin invierà tutte le notifiche a questo indirizzo, altrimenti per impostazione predefinita invierà commenti (i critici all'autore dell'articolo).

Non dimenticare di fare clic su " Salva modifiche »Per salvare le impostazioni. È un plugin che non è ancora disponibile in francese, ma puoi tradurlo facilmente usando il software poedit, che di solito viene utilizzato per tradurre estensioni e temi WordPress.

Questo è tutto per questo tutorial. Sentiti libero di condividerlo con i tuoi amici o lasciaci un commento.

Questo articolo contiene i commenti 2

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
11 azioni
quota6
Tweet1
Enregistrer4