Vai al contenuto principale

Come proteggere le immagini dal tuo blog WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Quando la legge americana sul copyright originale fu creata nel 1790, era intesa a proteggere i diritti degli autori nel loro lavoro. Oggi gli scrittori non sono più considerati gli unici autori. I compositori e altri artisti hanno bisogno di protezione per le loro opere: tutto su un sito web è anche così. Come proteggere le immagini del blog wordpress 1

Probabilmente potrei scrivere interi capitoli sulla proprietà intellettuale, la protezione del copyright e la violazione, ma oggi voglio concentrarmi su ciò che devi fare per proteggere le immagini del tuo blog.

Un piccolo corso sul copyright delle immagini

Le immagini sono parte particolarmente vulnerabile del tuo sito web. Sono facili da copiare e quindi facili da rubare. Anche se sarebbe bello sapere che nessuno ruberà il tuo filmato, è più realistico sperare che nessuno lo farà. 

Scopri la nostra leggi 5 sulla proprietà intellettuale che ogni blogger dovrebbe conoscere

Prima di iniziare, è importante comprendere alcune cose sulla protezione del copyright quando si tratta delle immagini del tuo blog.

Per cominciare, il creatore delle immagini ha il diritto esclusivo di copiarle e utilizzarle. Se qualcun altro avesse commissionato la creazione di queste immagini (generalmente, un datore di lavoro), possiedono questi diritti.

Vedi anche il nostro articolo su Come creare un blog multi-autore e consentire ai lettori di pubblicare articoli sul tuo blog

In secondo luogo, ci sono momenti in cui è legalmente accettabile che altri utilizzino le tue immagini. Questo è chiamato " giusto uso '.

E infine, puoi davvero incoraggiare gli altri a prendere e usare le tue immagini. In questo caso, detieni ancora i diritti su di essi, ma concedi ad altri una licenza che include il diritto al loro utilizzo.

Scopri anche La differenza tra marchi e diritti d'autore

Ora, se hai immagini di valore sul tuo sito web, probabilmente sarai determinato a combattere eventuali contraffazioni. Il furto di immagini a volte si verifica perché le persone non sono a conoscenza delle leggi sul copyright e non ammettono che sia illegale e non etico utilizzare le foto di qualcun altro senza autorizzazione. . 

Altre volte ti imbatterai in persone che scansionano intenzionalmente siti Web allo scopo di rubare foto. Non importa come o perché il tuo lavoro è stato violato, spetta a te proteggerlo.

Protezione del copyright sulle immagini di un blog WordPress

Fortunatamente per te, è molto facile dotare il tuo sito web di una serie di informazioni, strumenti e filigrane come barriera contro " contraffazione ". Sebbene questi suggerimenti non siano completi, ti aiuteranno a scoraggiare molti ladri di immagini.

1. Aggiungi una nota sul copyright

La protezione del copyright è intrinseca. Una volta che hai creato le tue immagini, hai il diritto di copiarle, usarle e venderle. Detto questo, è sempre importante avere una recensione che stabilisca la tua proprietà sui contenuti trovati sul sito web.

Vai oltre con il nostro Plugin 8 WordPress per personalizzare il Copyright del tuo sito Web

Per creare un avviso di copyright, hai bisogno di tre cose:

  • Il simbolo del copyright ©.
  • Il nome del proprietario (chi può essere l'azienda, l'artista o qualcun altro).
  • L'anno in cui è stato eseguito il lavoro.

2. Aggiungi una dluce del cCondizioni d'uso

La pagina dei Termini di servizio è dove puoi impostare una serie di cose: 

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Leggi anche questo tutorial su Come richiedere l'accettazione delle condizioni d'uso su WordPress

  • La tua proprietà totale sulle immagini (e altri contenuti) del sito Web.
  • Accesso alle licenze sul contenuto del tuo blog.
  • Regole di licenza, inclusi attribuzione e prezzo. 

Scopri se Il tuo sito web ha bisogno di una pagina dei termini di servizio consultando questo link

Piuttosto che scrivere " Condizioni di utilizzo Di te stesso, usa il plugin WP AutoTerms per creare questa pagina per te. Ma puoi anche definire cosa vuoi includere nella licenza.

3. Disabilita il tasto destro del mouse sul tuo blog

Ci sono molti modi in cui alcune persone usano per copiare i tuoi contenuti. Nella maggior parte dei casi, è richiesto il clic destro. Disabilitare la funzione del tasto destro del mouse è un buon primo passo e ti aiuterà anche a proteggere tutti gli altri contenuti in modo che non vengano copiati o utilizzati altrove.

Il plugin " Protezione dalla copia WP e nessun clic »È il plugin per WordPress che ti permetterà di disabilitare il clic destro.

no-right-click-plugin-wordpress

Consulta il nostro articolo completo su Come disattivare tasto destro del mouse sul tuo blog WordPress

4. Disabilita Hotlinking

Se non hai mai sentito parlare di "hotlinking", questo è in realtà il processo mediante il quale qualcuno pubblica la tua immagine sul proprio sito web tramite un link (e non utilizzando una copia del file). Perché sono caricati direttamente dai tuoi server, che allo stesso tempo consumano la tua larghezza di banda.

Quindi, non solo è illegale a causa della violazione del copyright, ma è anche molto immorale perché ti costa ospitare queste immagini per loro.

Il pluginAll In One WP Security & Firewall"Ti aiuterà a disabilitare il"hotlinking"Sul tuo sito web.

5. Aggiungi una filigrana su WordPress

Per le immagini con un valore monetario, è estremamente importante fare tutto il possibile per proteggerle dal furto. Uno dei modi migliori è aggiungere filigrane (wartermark). Può anche essere un ottimo modo per rafforzare l'immagine del tuo marchio.

Per andare oltre, scopri Come aggiungere filigrane alle immagini in WordPress

In questo modo, ti assicurerai che chiunque ottenga una copia della tua immagine deve condividere anche la prova della tua proprietà. Ricorda che la filigrana deve essere uniforme in tutte le immagini. Dovrebbe usare lo stesso nome o simbolo e dovrebbe avere lo stesso colore, la stessa opacità, le stesse dimensioni e la stessa posizione, quindi pensaci. 

Vedi anche il nostro Plugin 7 WordPress per aggiungere una filigrana alle immagini

Esistono tre modi per aggiungere filigrana alle immagini:

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

  • manualmente : Utilizza un software di progettazione come Illustrator o Photoshop per aggiungere filigrana alle tue immagini. Se non disponi di un software di progettazione, puoi utilizzare uno strumento gratuito come Canva.
  • Sciolto : Sono disponibili numerosi servizi di filigrana. " visual Watermark »Fornisce una serie di modelli di filigrana (se non l'hai già creato) e consente di applicare la filigrana a una vasta serie di immagini contemporaneamente.
  • Con un plugin : Il plugin « immagine Watermark Consente agli utenti di scaricare filigrane, modificarle e quindi applicarle a tutte le immagini in Media.

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. Tutto intorno

All Around è un plugin WordPress premium, come suggerisce il nome a tutto tondo. Offre un design pulito e reattivo, una serie di opzioni di stile predefinite e supporto tattile.Tutto intorno reattivo wordpress contenuto slider carosello creativo e divertente plug-in scorrevole

Questo slider WordPress è una soluzione versatile all-in-one perfetta per qualsiasi sito web. Se questo è il tuo primo plug-in WordPress e plug-in di scorrimento, potrebbe anche essere l'ultimo di cui hai bisogno.

Vedi anche il nostro articolo su Come guadagnare con il tuo blog quando hai poco traffico

Le sue caratteristiche sono:su una pagina completamente reattiva, 6 stili predefiniti, le supporto video, il dscorrimento verticale o orizzontale, il psupporto per più cursori su una pagina, et di più.

Download | Demo | Web hosting

2. Ultimate Form Builder

Ultimate Form Builder è un plug-in WordPress premium che ti consente di creare moduli reattivi illimitati. Ha un generatore di moduli drag'n'drop che può creare qualsiasi tipo di modulo (contatto, sondaggio, offerta, informazioni, ecc.).

Costruttore di moduli definitivi

Questo plugin è facile da usare. Puoi creare, personalizzare e progettare bellissimi moduli, applicare modelli esistenti per moduli esistenti per la progettazione e utilizzarli sul tuo sito Web in pochissimo tempo.

Puoi anche ricevere i dati del modulo via e-mail e memorizzarli nel database; che può essere esportato in formato CSV per l'uso tramite cruscotto del tuo sito web.

Tutti i moduli progettati da questo plugin sono super sicuri grazie a un sistema Captcha efficace.

Download | Demo | Web hosting

3. Monitoraggio spedizioni WooCommerce

WCST renderà facile per i tuoi clienti monitorare i loro ordini. È possibile associare ogni ordine a una società di trasporti e un numero di tracciabilità. 

Woocommerce tracking spedizione plugin woocommerce calcolo costi di spedizione

WCST pubblicherà le informazioni di tracciamento (URL dell'azienda e codice di tracciamento) direttamente nell'e-mail "Completa ordine" e nella pagina "Visualizza ordine".

Scopri anche il nostro elenco di 50 WooCommerce plugin per migliorare il vostro negozio on-line

Facendo semplicemente clic sul collegamento generato da WCST, i tuoi clienti seguiranno facilmente i loro ordini. Oltre a calcolare il costo di spedizione delle tue merci, questa estensione di WooCommerce ti consente anche di aggiungere e configurare la tua compagnia di spedizioni.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Download | Demo | Web hosting

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate per aiutarti a costruire e gestire il tuo sito web.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial che ti mostra come proteggere le immagini dal tuo blog WordPress. Se si dispone di commentaires o suggerimenti, non esitate a farcelo sapere nella sezione riservata.

Tuttavia, sarai anche in grado di consultare il nostro risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress o quello acceso Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi.

Ma nel frattempo, condividi questo articolo sui tuoi diversi social network

... 

Questo articolo contiene 1 commento

  1. […] In questo tutorial, ti mostrerò come proteggere le immagini del tuo blog WordPress. [...]

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
7 azioni
quota4
Tweet1
Enregistrer2