Vai al contenuto principale

Come configurare il plugin per WordPress SEO by Yoast: Il Tuto

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 701.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Vuoi mettere il tuo sito nella prima pagina di Google? Vuoi ottimizzarlo per SEO e traffico come un professionista? Infine, vuoi sapere come installare e configurare il plugin WordPress SEO by Yoast ?

Quindi va bene perché in questo tutorial ti mostrerò come configurare questo plugin che spero aumenterà il numero di visitatori del tuo sito.

SOE-by-plugin-Yoast

Se un punto che solleverò va oltre la tua comprensione, faccelo sapere. E se il tutorial ti sembra utile, sentiti libero di condividerlo con i tuoi amici ... chi lo sa? Forse ne hanno bisogno.

osservazione Non voglio fare una documentazione plug-in perché esistono, ma io vi dico di punti chiave.

Prima di iniziare

È importante che tu effettui alcune regolazioni di base, soprattutto per quanto riguarda le impostazioni di permalinks. Ti consiglio di scegliere il penultimo formato. E non dimenticare di scegliere un prefisso per le tue categorie e parole chiave.

configurare-the-permalink

Assicurati di non aver vietato l'indicizzazione del tuo blog nelle impostazioni di lettura (Impostazioni >>> Lettura)

non-il-block-indicizzazione

Come installare WordPress SEO by Yoast

È possibile installare questo plugin direttamente dal vostro cruscotto con la ricerca Tra i plugin disponibili su WordPress.org (Plugin >>> aggiungi) o scarica il plugin come un file zip.

Come configurare titoli e metas

Questa è la prima configurazione che eseguiremo. Per farlo, vai nella posizione " SEO >> Titoli e metas '.

titoli a e-meta

Nella sezione "Generale"

Forzare la riscrittura dei titoli non è sempre consigliabile, perché il plugin esegue un'analisi automatica e, se necessario, esegue automaticamente la riscrittura (Impostazioni del titolo). Un titolo riscritto avrà come suffisso il nome del tuo blog, da qui l'importanza di scegliere un separatore tra il titolo della pagina e il nome del blog (titolo separatore).

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

A volte sarà necessario disattivare l'indicizzazione degli archivi, soprattutto se aggiorni regolarmente i tuoi contenuti come noi su BlogPasCher.

Puoi usare parole chiave, ma puoi anche disabilitare completamente la descrizione semplice e la descrizione DMOZ utilizzabili dai motori di ricerca (Meta impostazioni su tutto il sito), sebbene ciò non sia consigliabile.

Nella scheda "Tipi di articoli"

Potrebbe essere essenziale definire le configurazioni predefinite applicabili a tutti i nuovi articoli o pagine, al fine di semplificare l'uso del plugin. Dovresti sapere che le configurazioni per " tipi di elementi Sono abbastanza simili a quelli di tassonomie "E" autres "(le schede).

Ti abbiamo presentato come attivare Google Authorship tuo blog in un recente articolo. Nello stesso articolo, ti abbiamo mostrato come abilitare la paternità su ciascun elemento, ma se non vuoi abilitare la genitorialità (specialmente su pagine), quindi è necessario selezionare la casella " Non mostrare ref = autore '.

Se, inoltre, non si desidera indicizzare una determinata pagina, è necessario fare clic sulla casella " noindex, seguire '.

A volte per organizzare meglio i tuoi contenuti, i motori di ricerca utilizzano la data dei tuoi vari articoli. Tuttavia, non tutti i temi di WordPress utilizzano metadati della data. Per attivare automaticamente questi metadati, devi fare clic su " Mostra la data nell'anteprima dello snippet '.

Per impostazione predefinita, puoi utilizzare le funzionalità del plug-in. Tuttavia, puoi disabilitarli su formati di post che non ritieni debbano essere indicizzati. Per fare ciò, seleziona la casella " Seo WordPress Meta Box: nascondere '.

Come configurare il sitemap XML

In realtà, le impostazioni di base sono buone, ma ti parlerò comunque di alcuni punti che devi assolutamente conoscere. Prima di tutto spero almeno che tu lo sappia che cos'è una sitemap?.

Per impostazione predefinita, quasi tutto è disponibile per la SEO quando abiliti le funzionalità della mappa del sito XML, spetta a te portare un limite a questo, inclusa la disabilitazione dell'indicizzazione di post, pagine, media, categorie, parole- chiavi e formati di pubblicazione. Se l'uso della mappa del sito XML causa problemi di memoria (sovraccarico del server), quindi probabilmente dovrai ridurre il numero di voci.

Impostazioni breadcrumb

Questa è una funzionalità ampiamente utilizzata (anche sui motori di ricerca). Visualizza una struttura ad albero lineare di un URL. Non è vitale, ma è piuttosto utile.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Sul luogo " SEO >> Link interni », Potrai eseguire le varie configurazioni del breadcrumb trail del tuo sito WordPress.

come disattivare il filo-e-ariane

Come usare il " Bulk Editor "(Editore di massa)

Questa funzionalità consente di apportare modifiche rapide a diversi articoli o pagine, soprattutto per quanto riguarda il titolo e la descrizione di queste ultime.

come usarlo-bulk-editore

Ricordati di salvare le modifiche ogni volta.

Come pubblicare un articolo di SEO Pronto

Non è sufficiente configurare il plugin per vedere le tue visite esplodere all'improvviso. Devi essere configurato da solo (in qualche modo). In effetti, è necessario:

Come esempio concreto, per favore: vai all'editor visivo (la pagina di scrittura dell'articolo). In fondo, noterai una nuova sezione dedicata alla configurazione del plugin.

Supponiamo di voler scrivere un articolo " come trovare la passione "(Sono sicuro che questo titolo ti dice qualcosa). È un titolo piuttosto semplice, ma efficace, quindi nessun disordine.

Usando il campo del titolo predefinito di WordPress, verrà generato automaticamente un titolo SEO, che non richiede di riscriverlo con quello nuovo a meno che tu non voglia che il titolo visualizzato su Google sia diverso da quello del tuo articolo. Decidendo di riempire il titolo SEO, sostituirà automaticamente il titolo predefinito sui motori di ricerca.

Se hai attivato parole chiave (ora frasi chiave), quindi quando si salva la parola chiave principale è necessario sceglierne una che sia disponibile anche nel titolo, nell'URL (il permalink), Contenuto e descrizione.

box-meta-seo-by-Yoast

La nuova versione di questo plugin mostra una nota nella sezione "pubblica". Questo ti dà una panoramica della percentuale di ottimizzazione della tua pagina per il SEO. Per ulteriori opzioni, puoi consultare l'analisi dell'articolo.

Ma a mio avviso, non perdere troppo tempo a questo livello. Scrivi per i tuoi lettori e concentrati sul valore che puoi offrire.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

see-the-analisi-di-un-art

prima di lasciare

Il plugin WordPress SEO By Yoast viene utilizzato anche con altri plugin scaricabili, ovviamente alcuni richiedono una licenza. Questo plugin è fantastico e lo consiglio vivamente se vuoi migliorare il SEO del tuo sito.

Ma se come molti altri blogger preferisci il plugin All In One SEO Pack, allora non farlosentiti libero di consultare il nostro tutorial in francese.

Questo è tutto per questo tutorial, spero che ti aiuti. Non esitate a condividere la pagina sui social network.

Questo articolo contiene i commenti 2

  1. Buongiorno,

    Nella versione 3.9 di Yoast SEO, non riesco a trovare i menu indicati in questo tutorial per modificare titoli e metas ...
    Sapete come trovarli?

    1. Re.
      Non orientare la ricerca nei file del plugin. Ad ogni modo, non è consigliabile modificare questi file. Esplorando il file .po corrispondente con poedit, troverai la stringa che desideri tradurre.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
6 azioni
quota6
Tweet
Enregistrer