[vc_row content_placement = "middle" css = ". vc_custom_1508940533685 {background-color: #f8f6f6! important;}" el_id = "themeforestpro"] [vc_column width = "3 / 4" css = ". vxXXXXUM ! important; border-bottom-width: 1502759058885px! important; padding-bottom: 0px! important;} "] [vc_column_text]

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

[/ vc_column_text] [/ vc_column] [vc_column width = "1/4"] [vcex_button url = "https://www.elegantthemes.com/affiliates/idevaffiliate.php?id=23065&tid1=divibeforepostmobile" target = "blank" size = "small" align = "center" color = "green" font_family = "Raleway" font_weight = "600" style = "flat" custom_color = "# ffffff" custom_hover_color = "# ffffff"] DOWNLOAD [/ vcex_button] [/ vc_column] [/ vc_row]

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62.

Come creare un sito Web privato su WordPress?

Come rendere privato il contenuto del tuo blog?

Ecco le domande di 2 che molti blogger pongono ogni giorno.

Un blog principalmente destinato ad essere accessibile a tutti. Tuttavia, ci sono situazioni in cui vuoi rendere il tuo blog totalmente privato. Abbiamo anche ricevuto diverse richieste in questa direzione. Come creare un blog privato protetto da password

Alcuni utenti chiedevano se fosse possibile proteggere i contenuti del loro blog (portafoglio famiglia) SEO e visitatori sconosciuti.

Se vuoi aussi rendi il tuo blog completamente privato, allora sei nel posto giusto. 

Completa la tua conoscenza consultando anche questi Plugin 8 WordPress per proteggere il tuo sito Web con una password

In questo tutorial ti mostreremo come farlo abbastanza facilmente. Ti mostreremo anche come creare un articolo privato (protetto da una password) per coloro che vogliono creare una sezione privata in un blog pubblico.

Chi e quando hai bisogno di un blog privato

  • Un blog privato è utile per la condivisione limitata di contenuti personali, potrebbe essere i tuoi eventi di famiglia, foto di matrimoni, foto di bambini, con amici e familiari, ecc.
  • Un blog privato può essere utilizzato come il tuo giornale pubblico o intimo
  • Le persone che lavorano ai progetti possono collaborare su un blog privato
  • Un sito Web non ancora completamente sviluppato potrebbe essere privato
  • Un sito web della scuola può essere privato e accessibile solo agli studenti registrati

Come rendere un blog parzialmente privato

Cosa si intende per blog parzialmente privato? Questo è un blog in cui alcune parti del suo contenuto sono nascoste e disponibili solo a determinate condizioni. Per ottenere ciò, utilizzeremo il plug-in " contenuti privati", Che ti consente di limitare la porzione di contenuto che dovrebbe essere nascosta.

Plugin wordpress per contenuti privati

Questo plugin fornisce uno shortcode che accetta alcuni parametri che sono abbastanza dettagliati sulla descrizione del plugin. Ecco i parametri più utili e la loro descrizione:

  • ruolo: consente di limitare il contenuto agli utenti con un ruolo specifico. Esempio [ruolo privato = "admin"] Contenuto protetto [/ private]
  • contenitore: permette di racchiudere il contenuto in un tag preciso. Esempio [contenitore privato = "div"] Contenuto protetto [/ private]
  • destinatario: ti consente di limitare il contenuto a un utente specifico. Questo parametro accetta i nomi utente. Esempio [destinatario privato = "giovanni"] Contenuto protetto [/ privato]

Sur la pagina dei plugintroverai un elenco completo di parametri e la loro utilità.

Come rendere il tuo blog completamente privato

La prima cosa che devi fare è installare e attivare il file plug-in  WP Private Content Plus. Dopo l'attivazione, è necessario accedere all'interfaccia « Impostazioni contenuto privato> Impostazioni contenuto privato » per configurare il plug-in.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare Facile e gratuito qualsiasi sito web o blog design con un aspetto professionale. Smetti di pagare molto per un sito web che puoi fare da solo.

Limita l'impostazione del contenuto

Dovresti sapere che esiste una versione premium del plugin che offre molte più funzionalità. La funzionalità di base del plug-in consente di impostare una restrizione di base che può essere sufficiente per la maggior parte dei blog.

Devi prima limitare il contenuto facendo clic su " Abilita modulo di contenuto privato".

Puoi anche reindirizzare tutti gli utenti che non soddisfano determinati criteri a un URL specifico di tua scelta, che aggiungerai a " URL di reindirizzamento della limitazione di post / pagina".

Tutto quello che devi fare dopo è proteggere gli articoli modificandoli.

Protezione degli articoli di Wordpress

Come creare articoli privati ​​su WordPress

WordPress ha una funzione integrata che ti consente di pubblicare articoli e pagine protetto da una password. E vecco cosa devi fare per creare un articolo o un pagina privato.

È necessario iniziare creando un nuovo articolo su WordPress o modificane uno esistente. Nella schermata dell'editor di contenuti, vai a visibilità (a destra dello schermo), che è un'opzione nella sezione " Pubblicare '. Clicca sul link « Modificare«  seguendo la visibilità (da il valore predefinito è "Pubblico")

Se stai usando l'editor Gutenbergtroverai questa opzione anche nella barra laterale destra della tua dashboard.

Vuoi vendere i tuoi prodotti su Internet?

Scarica WooCommerce gratis, i migliori plugin di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress e creare facilmente il tuo negozio online. Perfetto per i principianti.

Articolo protetto da password di Wordpress

Cliccando su di esso ti darà immediatamente la possibilità di impostare la password per il tuo articolo. Avrai comunque la possibilità di passare alla modalità normale facendo clic su " Protetto da una password".

Modifica un articolo protetto da password

Per accedere all'articolo in questione, gli utenti dovranno inserire la password esatta per visualizzare l'articolo. 

Scopri anche Come scrivere (write) contenuti di qualità nei giorni in cui ci si sente pesante e distratto

osservazione : Tieni presente che gli utenti con l'estensione ruolo di editor o amministratore sarà in grado di visualizzare la password protetta accedendo alla dashboard. Tuttavia, se sei l'unico amministratore del tuo sito web, non devi preoccuparti di questo.

Ora scopri plugin WordPress premium che ti aiuterà a proteggere il tuo negozio online.

1. Prodotti, categorie o negozi di protezione password WooCommerce

Questo plugin per WordPress ti consente di proteggere con password l'intero sito web, una sezione del tuo negozio online, categorie specifiche, prodotti o pagine. Sarai in grado di creare una password, nascondere il contenuto desiderato al pubblico e condividerlo con persone specifiche.

Woocommerce categorie di prodotti protette da password o plug-in del negozio

Puoi anche scegliere di visualizzare le pagine protette da password nei risultati dei motori di ricerca consentendo loro di eseguire la scansione di tali pagine.

Le sue caratteristiche includono: protezione con password per una sezione o per l'intero sito Web, la possibilità di creare più password importandole per creare diverse regole di accesso al tuo sito Web, personalizzazione dello sfondo dalla pagina di protezione della password e molto altro.

Download Demo | Web hosting

2. Protezione password prodotto 

Questo è un plugin WooCommerce abbastanza semplice che può essere utilizzato per abilitare la protezione tramite password per i tuoi prodotti (generale o individuale per ogni prodotto). Quindi, se l'amministratore consente la protezione tramite password per alcuni prodotti, all'utente verrà richiesto di inserire la password del prodotto per acquistarlo.Plugin wordpress per la protezione della password del prodotto per la sicurezza

Le sue caratteristiche sono: facilità d'uso attraverso la dashboard, abilitazione o disabilitazione della protezione tramite password per i tuoi prodotti, compatibilità con la maggior parte dei browser, nessuna codifica richiesta.

Download | Demo | Web hosting

Altre risorse consigliate:

BlogPasCher consiglia altri plugin di WordPress se vuoi creare anche un sito web privato:

Conclusione

Ecco ! Speriamo che questo articolo ti aiuti a proteggere i tuoi articoli e le tue pagine con una password sul tuo sito web WordPress. È un ottimo modo per condividere i tuoi contenuti con un piccolo numero di persone.

Tuttavia, questo non è l'unico modo per farlo accadere e se hai qualcuno che vuoi suggerire, sentiti libero di farlo nella sezione commenti. Sopprattuto, non dimenticare di suddividere questo articolo con i tuoi amici su i social network.

...

7 azioni
quota4
Tweet
Enregistrer3