Vai al contenuto principale

Come creare un Autoblog con WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Di recente, uno dei nostri utenti ci ha chiesto come creare un blog automatico in WordPress. Un autoblog è un sito WordPress automatizzato che estrae il suo contenuto da altre fonti e lo pubblica. In questo articolo, ti mostreremo come crearne uno con WordPress.

Create-a-Autoblog

Cos'è un Autoblog su WordPress?

Un blog automatico o un blog automatizzato è un sito Web che estrae automaticamente il contenuto da altri siti Web utilizzando i feed RSS. Principalmente il termine è associato a scrapers di contenuti e spam nei blog. Tuttavia, ci sono molti ottimi modi per utilizzare gli strumenti di autoblogging.

Ad esempio, un autoblog può essere utilizzato per creare un sito web organizzato che raccoglie notizie su argomenti specifici e le presenta tutte insieme. Un autoblog può essere utilizzato anche su intranet aziendali e siti Web privati.

Detto questo, daremo uno sguardo concreto a come creare un autoblog su WordPress.

Creazione di un Autoblog su WordPress

La prima cosa che devi fare è installare e attivare il plugin WP RSS Aggregator. Il plug-in di base è gratuito, ma per questo tutorial avrai bisogno di estensioni a pagamento nel Pacchetto feed avanzato.

I prezzi partono da $ 139 per una licenza per sito singolo con un anno di supporto e aggiornamenti.

Dopo aver installato e attivato tutte le estensioni, vai alla seguente posizione RSS Aggregator »Aggiungi nuovo per aggiungere una nuova fonte di feed.

wp-aggregatore-plugin-to-create-a-Autoblog

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Innanzitutto, è necessario fornire un titolo per questa fonte di feed e quindi fornire l'URL del feed RSS.

Quindi è necessario scorrere un po 'verso il basso fino alla sezione "Feed to Post". Qui selezionerai un tipo di post per gli elementi del feed importati.

configurazione-wp-aggregatore

Per impostazione predefinita, il plug-in importerà gli articoli come "bozze". Se lo desideri, puoi modificarlo in "Pubblica". Ricordati di selezionare la casella accanto all'opzione "Forza contenuto completo". Con questa opzione, WP RSS Aggregator potrà cercare in tutti gli articoli.

Poi è necessario configurare la sezione "Feed per post-immagini". Qui puoi definire come il tuo autoblog gestirà le immagini.

wp-config-aggregatore delle immagini

Autoblog può importare automaticamente immagini da fonti di feed e memorizzarle nella tua libreria multimediale. Può anche recuperare la prima immagine del contenuto e usarla come immagine in primo piano. È necessario configurare queste opzioni in base alle proprie esigenze.

La pagina Aggiungi sorgente feed RSS ha molte altre opzioni. È inoltre possibile visualizzarli e modificarli in base alle proprie esigenze.

Puoi utilizzare il filtro per parole chiave per importare o escludere contenuti che corrispondono a determinate parole chiave o tag. È anche possibile aggiungere contenuti personalizzati prima o dopo l'articolo originale.

Fare clic sul pulsante "Pubblica feed" una volta che hai finito. Ora puoi visitare la sezione "pubblicazioni" e vedrai gli elementi importati nel tuo sito WordPress. Ripeti la procedura per aggiungere altre fonti di feed secondo necessità. Puoi controllare lo stato dei tuoi feed visitando Fonti aggregatore RSS »Feed.

List-flow-wp-aggregatore

Aggiungere rapidamente più fonti per alimentare il vostro Autoblog

Aggiungi ogni sorgente di flusso e configurarli uno per uno può essere un'attività noiosa. Ecco come è possibile aggiungere rapidamente più flussi alla volta utilizzando le stesse impostazioni.

andare a RSS Aggregator »Impostazioni e fare clic sul pulsante " Alimentare a lasciare". Qui puoi configurare le impostazioni predefinite per il feed. Queste impostazioni verranno applicate a tutte le fonti di feed che aggiungi nel passaggio successivo.

wp-config-aggregatore di feed-to-post how-create-a-Autoblog

Allora dovete visitare Aggregatore RSS »Importazione ed esportazione . Sotto l'area di importazione, aggiungi il nome e l'URL delle tue fonti di feed. Separare il nome e l'URL con una virgola e uno spazio. Aggiungi una fonte di feed per riga.

add-a-molti-flow-wp-aggregatore

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Successivamente, fai clic sul pulsante di importazione in blocco (importazione di massa) per aggiungere direttamente tutte le fonti di feed al tuo blog automatico di WordPress. Questo è tutto! Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a creare un Autoblog su WordPress.

 Esonero di responsabilità

Se stai creando un blog automatico pubblico, fai attenzione a non catturare tutti i contenuti e le immagini o sarai soggetto a violazione del copyright. Il miglior uso di un autoblog è anche non usarlo all'interno della intranet di un'azienda. Devi assicurarti di avere effettivamente la capacità di acquisire i contenuti per la pubblicazione.

Se avete commenti o suggerimenti, fatecelo sapere nella sezione dedicata.

Questo articolo contiene i commenti 2

  1. Buongiorno; Ciao! Articolo interessante, anche il plugin ha questo aspetto. Ma esiste un modo automatico per tornare all'URL del feed x di un sito o del sito y? Vorrei aggregare link sul mio blog, da altri siti. Ad esempio, il collegamento dedicato agli eventi sul sito 1, sul sito 2 e sul sito 3.
    Stai dicendo che è tecnicamente possibile?
    Grazie in anticipo,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
5 azioni
quota4
Tweet
Enregistrer1