Vai al contenuto principale

Come rendere le connessioni automatiche persistente su WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Vuoi rendere persistenti le connessioni automatiche su WordPress?

Di solito la cosa più fastidiosa dell'accesso a WordPress è dimenticare di controllare il " Ricordati di me". Ogni volta che chiudi il browser verrai disconnesso automaticamente, perché ti sei dimenticato di chiedere a WordPress di mantenerti connesso.

In questo tutorial, ti mostreremo come rendere persistente il tuo accesso automatico a WordPress, il che ti impedirà di controllare sempre il " Ricordati di me".

Se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Ma torniamo al perché siamo qui.

RememberMe

Quello che devi fare prima è installare e attivare il plugin " Ricorda Me". Dopo aver attivato il plug-in, vai alla posizione " Impostazioni> Ricordami Per configurare quest'ultimo.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

E nella pagina seguente, configura questo plugin per WordPress.

rendere persistenti le connessioni automatiche su WordPressQuesto plugin fornisce una serie di opzioni che consentono di configurare la connessione. Puoi attivarlo di default per tutti i moduli sia dalla pagina di accesso che dalla dashboard.

Puoi anche consentire agli utenti di selezionare manualmente la casella di controllo " Ricordati di me". Quando un utente lo fa, non verrà disconnesso automaticamente.

Scopri anche Come creare una pagina di login su WordPress

Puoi impostare il numero di giorni in cui WordPress manterrà la sessione dei tuoi utenti. Per impostazione predefinita, il plug-in definisce 366 giorni. Ma puoi ridurlo a qualcosa di più ragionevole.

Ricorda che gli utenti hanno sempre la possibilità di disconnettersi. Una volta fatto, dovranno accedere di nuovo.

Leggi anche: 8 WordPress plugin per personalizzare la pagina di login

Per motivi di sicurezza, non selezionare la casella "Ricordami" quando accedi al tuo account da una posizione pubblica o su un computer condiviso.

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate per aiutarti a costruire e gestire il tuo sito web.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo piccolo tutorial. Spero che ti permetta di avere meno problemi con il modulo di accesso su WordPress. Non esitare a condividi con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti

Tuttavia, sarai anche in grado di consultare il nostro risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

E se hai suggerimenti o osservazioni, lasciali nella nostra sezione commentaires.

...  

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
4 azioni
quota2
Tweet
Enregistrer2