Vai al contenuto principale

Come spostare un sito WordPress esistente in una rete multisito

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 701.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Abbiamo già visto come creare una rete multisito, ma solo questa situazione ci ha permesso di trasformare un singolo blog WordPress in un multisito, tranne che qui, il contenuto del primo sito, non viene utilizzato nella rete multisito. Allora come possiamo non solo creare una rete multisito, ma anche come utilizzare il contenuto del primo blog in rete? In altre parole, come si integra un sito WordPress esistente in una rete multisito?

Questo tutorial è progettato per rispondere a questa domanda e guidarti attraverso i passaggi che devi seguire per spostare un sito in una rete. Discuteremo:

  • Come utilizzare lo strumento di importazione / esportazione per migrare i contenuti.
  • Come usare il plugin « Impostazioni widgets Per migrare i widget.

Scegliere un metodo di migrazione

In questo tutorial, ti mostrerò come migrare il tuo sito, utilizzando una serie di plugin. Questo ha il vantaggio di essere semplice e veloce e, per la maggior parte dei siti, ti permetterà di migrare quasi tutto ciò di cui hai bisogno.

Ma se hai fatto un sacco di personalizzazioni al tuo sito utilizzando il Customizero hai passato molto tempo a configurare i tuoi plugin, questo metodo non migrerà tutto questo. Puoi prenderti il ​​tempo necessario per modificare tutto manualmente oppure puoi migrare manualmente i dati del sito web.

La migrazione delle tabelle del database comporta l'utilizzo di phpMyAdmin per caricare le tabelle del database, la modifica del file sql risultante e il suo utilizzo per la nuova installazione. Questo ti eviterà di dover apportare tutte le modifiche alla fine, ma può essere un po 'intimidatorio.

Prima di iniziare

Dovresti sapere che ci troviamo nella situazione in cui esiste un blog WordPress unico e una rete multisito in cui vogliamo integrare il sito unico.

Ma aspetta. Prima di iniziare, c'è una cosa molto importante che devi fare. Salva il tuo sito. Fai un backup del sito che desideri spostare e della tua rete.

Esportazione di contenuto dal vecchio sito

Normalmente dovrò dire che questo metodo è semplice, dati i diversi tutorial che abbiamo scritto qui sull'argomento, ma penso che una piccola ripetizione non mi farà male.

WordPress fornisce uno strumento che ti consente di esportare facilmente i contenuti. Questo è lo strumento " Esportare '.

Export-wordpress-content

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

A meno che tu non voglia solo determinati tipi di contenuti, puoi esportare tutto il contenuto e fare clic su " Esportatore ". WordPress creerà un file XML e lo scaricherà sul tuo computer.

Creazione di un nuovo sito nella tua rete

Ora apri la rete in cui desideri importare il tuo sito. Inizia creando un nuovo sito seguendo la normale procedura.

Installazione e attivazione di plugin e temi

Prima di importare il contenuto, installa lo stesso tema che stai utilizzando nel vecchio sito sulla tua rete e attivalo per il tuo nuovo sito. Fai lo stesso per tutti i plugin.

L'importazione di contenuti al nuovo sito

Ora, prima di importare il contenuto dal tuo vecchio sito, vai al contenuto che è stato creato durante la creazione del sito secondario ed eliminalo. Rimuovi anche tutti i widget. Dovresti avere un sito vuoto.

Prima di poter importare contenuti dal vecchio sito, è necessario installare il plug-in " WordPress Importer ". Dai un'occhiata al nostro tutorial su come installare un plugin per WordPress. Assicurati di installare e attivare il plugin. Una volta fatto, vai a " Strumenti - Esporta '.

import-content-a-wordpress

Clicca sul file scegliere fichier Quindi seleziona il file XML esportato in precedenza. Ricorda che stai cercando un file XML. Dopo averlo fatto, fai clic sul pulsante " Carica file e l'importazione '.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

L'importatore ora ti chiederà se desideri assegnare il contenuto ad autori esistenti sulla tua rete o creare un nuovo autore:

assegnare-a-autore

Puoi anche scegliere di importare il contenuto di ogni articolo. Una volta che tutto è corretto, avvia la procedura di importazione.

Importazione di widget

Prima di migrare i widget, assicurati di avere gli stessi temi e plugin abilitati sul tuo nuovo sito. Quindi installare il plug-in « Impostazioni Widget Importa / Esporta E attivalo sul tuo nuovo sito.

Nota: i widget vanno alle aree widget definite dal tuo tema, quindi se non hai abilitato il tema corretto questo passaggio non funzionerà correttamente. E se ci sono widget forniti dai plugin, non verranno importati se non li hai installati sul nuovo sito.

Ora vai alla dashboard del tuo vecchio sito e installa il widget " Impostazioni widgets ". Vai a " Strumenti> Impostazioni widget Per esportare i widget:

Export-to-widget

A meno che tu non voglia semplicemente selezionare alcuni dei widget dal tuo vecchio sito (e non tutti), selezionare la casella Selezionare Tutti i widget attivi ". Clicca sul bottone Export Settings Widget Per scaricare il file di esportazione.

Ora vai al tuo nuovo sito e vai a " Strumenti> Impostazioni widget "

Fai clic sul pulsante "Seleziona un file" e trova il file che desideri importare. Nota che stai cercando un file json questa volta, non un file XML. Quindi fare clic su " Visualizza le impostazioni Widget Per vedere i widget nel file:

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

import-of-widget

Seleziona i widget che desideri importare o fai semplicemente clic sul pulsante Selezionare Tutti i widget attivi "E assicurati di rimuovere i widget correnti, insieme all'importazione. Quindi fare clic su " Importare le impostazioni Widget '.

Tutto quello che devi fare ora è verificare che il tuo nuovo sito sia simile a quello vecchio. È così semplice. Spero che tu possa spostare il tuo sito Web su una rete WordPress multisito. Se hai problemi, puoi inviarceli.

Questo articolo contiene i commenti 2

  1. Buonasera,
    Fantastico, ma il tema non arriva come è stato esportato, è impostato su zero. Come importare il tema giusto dal modo in cui è stato esportato.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
3 azioni
quota2
Tweet
Enregistrer1