Vai al contenuto principale

Il WordAds Network Automattic è ora aperto al sito WordPress self-hosted

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 600.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Automattic annunciato che la sua rete pubblicitaria WordAds è disponibile per i siti WordPress con hosting autonomo tramite Jetpack e il nuovo plug-in AdControl. WordAds, che ha un nome molto simile a AdWords da Google, fornisce tutta la pubblicità nota sui siti gratuiti di WordPress.com.

I proprietari di siti WordPress ospitati autonomamente che desiderano fare soldi con WordAds devono prima chiedere per aderire alla rete ed è necessario soddisfare un requisito di traffico minimo. Automattic non pubblica il minimo esatto necessario per l'idoneità ma la pagina WordAds FAQ dice "un sito di solito ha bisogno di migliaia di visualizzazioni di pagina ogni mese. Sul sito saranno installati anche Jetpack e il plug-in AdControl.

Abbiamo lavorato sul plugin on e off (in primo luogo al di fuori) Da metà 2014.

Derek Springer, uno specialista di codice di Automattic, ha contribuito a scrivere il plug-in AdControl.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Abbiamo fatto una grande pausa per rielaborare completamente la parte posteriore (WordAds 2.0), Che è ciò che noi oggi usiamo su WordPress.com.

WordAds 2.0, presentato a novembre 2015, integra WordAds nell'interfaccia principale delle impostazioni di WordPress.com con rapporti sui ricavi e informazioni sui pagamenti. Ha inoltre introdotto un ambiente di aste in tempo reale in cui agenzie pubblicitarie e acquirenti possono fare offerte per le impressioni degli annunci internazionali.

In 2013, Automattic ha pagato circa $ 1 milioni ai publisher WordAds i cui siti hanno fornito 1 miliardi di impressioni pubblicitarie al mese. La pubblicazione di cifre non è ancora disponibile per 2015, ma 2.0 di WordAds ha aumentato l'interesse per il programma, secondo pubblicità fatto oggi. Con il rilascio di AdControl per i siti self-hosted, il numero di editori disponibili sulla rete potrebbe aumentare in modo significativo.

Perché AdControl bisogno Jetpack?

Per anni, la community di WordPress è stata in attesa di vedere come Automattic monetizzerà Jetpack. Oltre a consentire agli utenti self-hosted di accedere a molte funzionalità di WordPress.com, Jetpack ora funziona come gateway per la rete pubblicitaria di Automattic per oltre 1 milioni di installazioni attive.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Ho chiesto a Springer perché AdControl ha bisogno di Jetpack e ha citato i seguenti motivi:

  • Abbiamo bisogno di un ID sito univoco (assegnato a ciascun sito Jetpack) per monitorare le impressioni degli annunci nel back-end.
  • Inseriamo la connessione API REST Jetpack per accedere ad alcuni parametri autenticati nell'API WP.com.
  • I parametri di pagamento / entrate sono tutti controllati da Calypso e vogliamo un'esperienza unica e unificata.

WordAds è profondamente connesso all'infrastruttura di WordPress.com e come tale richiede il monitoraggio dell'autenticazione e della ricompensa per i siti partecipanti. Jetpack fornisce il collegamento di accesso ed è ora la chiave per sbloccare il mondo dei blog WordPress ospitati in modo indipendente sulla rete pubblicitaria di Automattic.

Questo articolo contiene 1 commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
4 azioni
quota1
Tweet1
Enregistrer2