Vai al contenuto principale

Suggerimenti per migliorare il vostro SEO

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 701.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Se c'è una cosa che dovresti includere nella strategia del tuo sito web, è l'ottimizzazione per i motori di ricerca. Perché quando lo fai bene, sarai ricompensato. Immensamente ricompensato. Con tonnellate di visitatori di alta qualità.

Prima di iniziare, scopri cosa sono Le verità e finzioni si sapere sul SEO.

Lavoro su siti Web da oltre 5 anni e posso tranquillamente affermare che i siti Web che ottengono un buon SEO superano la maggior parte delle altre fonti in termini di traffico. Come migliorare la SEO blogpascher

L'ottimizzazione dei motori di ricerca è diventata un po 'un ossimoro. Se vuoi fare l'ottimizzazione per i motori di ricerca, la realtà è che non devi pensare ai motori di ricerca. Piuttosto, devi pensare a ottimizzare il contenuto per i tuoi visitatori.

Il modo sicuro per essere correttamente classificato nei motori di ricerca è creare contenuti che potrebbero attirare il tuo pubblico di destinazione.

Nessuno controlla realmente tutti i fattori di classificazione (soprattutto perché c'è più di segnali di classificazione 200). La speculazione è sempre stata afflitta dal significato dei segnali di ranking e dalla loro forza. Recentemente Google, attraverso varie persone, ha confermato che ci sono tre principali segnali di ranking:

  • Contenuto - il contenuto effettivo di una pagina, un articolo o un sito web completo
  • Liens - la quantità e la qualità dei link al tuo dominio, pagine specifiche e articoli sul tuo sito web
  • RankBrain - ne parleremo in dettaglio più tardi

Che cosa si deve fare per guadagnare questi punti?

Se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog.

Quindi, tornando al perché siamo qui.

Scrivere contenuti per gli utenti, non per i motori di ricerca

In passato, c'erano molti consigli su come scrivere i contenuti. Molti di questi suggerimenti potrebbero avere senso per i motori di ricerca quando gli algoritmi di classificazione erano abbastanza semplicistici. Queste antiche tecniche, tuttavia, avrebbero creato una brutta esperienza per l'utente.

Suggerimenti per migliorare la SEO blogpascher

Uno di questi era l'uso di parole chiave a una densità particolare.

Avresti visto parole chiave in eccesso riempite con testo visibile o invisibile. Alcune parole chiave sono state inserite in un contesto inappropriato. A volte una frase non aveva senso perché aveva una determinata parola chiave. Abbiamo anche visto un settore costruito intorno ai contenuti, che è stato creato senza alcun valore reale per gli utenti, ma con una densità di parole chiave specifica.

Rendi i tuoi risultati di ricerca ancora più veloci visualizzando i nostri 3 tecniche SEO da applicare rapidamente

Ciò ha creato contenuti incomprensibili che portano anche a un'esperienza utente negativo per gli utenti che cercano qualcosa di specifico. L'obiettivo principale di Google è trovare l'intento di un utente. Questo tipo di funzionalità è possibile grazie a Rank Brain.

Le Classifica cervello è responsabile della traduzione della richiesta dell'utente di Internet in un modo che possa essere utilizzato dall'algoritmo del motore di ricerca.

Nella SEO odierna (o qualsiasi sito web per quella materia), dovresti concentrarti sulla scrittura di contenuti per i tuoi utenti.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Scrivi i migliori contenuti su Internet

Quindi quali dovrebbero essere i nostri obiettivi quando scriviamo contenuti?

  • Dobbiamo scrivere contenuti che piacciano agli utenti, non ai motori di ricerca.
  • Vogliamo competere con altri siti web che sono già classificati in base alle parole chiave che abbiamo scelto

Per raggiungere questi obiettivi, dovrai creare contenuti che vadano oltre le aspettative dei tuoi utenti. Inutile dire che i tuoi contenuti devono essere migliori di quelli dei tuoi vicini concorrenti.

Leggi anche: Come creare parole chiave migliori per i tuoi contenuti su WordPress

Quindi dovresti concentrarti sulla creazione dei migliori contenuti su Internet. Solo avendo i migliori contenuti su Internet per un determinato argomento, puoi aspettarti avere un posizionamento migliore sui motori di ricerca.

Perché abbiamo bisogno dei migliori contenuti su Internet?

  • Gli utenti vogliono essere colpiti e sorpresi dai tuoi contenuti.
  • Vogliono imparare cose nuove per lasciare il tuo sito web soddisfatti, sapendo di aver imparato qualcosa di nuovo.
  • Vogliono essere in grado di fare qualcosa con il contenuto che hai dato loro.

Creando tali contenuti, otterrai la fiducia dei tuoi visitatori. Ciò sarà necessario se alla fine si desidera convertire questi visitatori in clienti.

Utilizza parole chiave mirate e "frasi chiave"

Un po 'più avanti in questo tutorial abbiamo detto che non dovresti scrivere contenuti per i motori di ricerca usando tecniche obsolete come il riempimento di parole chiave.

Come migliorare la SEO blogpascher 2

Ci contraddire un attimo.

Google deve comprendere i tuoi contenuti prima che possano essere classificati. E il modo in cui comprende i tuoi contenuti è attraverso parole chiave e frasi chiave. Quindi, dovrai fare questo:

  • Usa le tue parole chiave di destinazione nel tag etichetta
  • Racchiudi le tue parole chiave nei tag e
  • Utilizza parole chiave target nelle prime 100 parole e nelle ultime 100 parole dell'articolo
  • La prima immagine del tuo articolo deve avere un tag ALT che includa le tue parole chiave

Ora, lo sviluppo dei recenti algoritmi di Google non impone più l'uso di parole chiave esatte. Se stai scrivendo un tutorial sul " Wordpress SEO E vuoi essere classificato per queste parole chiave, non dovresti usare queste parole chiave.

Anche i sinonimi e le parole chiave intorno all'argomento che si desidera classificare devono essere inclusi nei contenuti. " ottimizzazione dei motori di ricerca WordPress "Mi viene in mente come esempio o" Ottimizzare WordPress per la ricerca". Questi sono tutti termini e frasi che puoi usare senza parole chiave in eccesso.

Dai anche un'occhiata a Come aggiungere parole chiave e descrizioni di metas su WordPress

Usa un titolo che suscita curiosità e attiri clic

Un titolo che include parole chiave è uno dei fattori SEO importanti. Ma non è il suo unico utilizzo. VTi ricordi che ti avevo chiesto di scrivere contenuti per i tuoi utenti?

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Come migliorare la SEO blogpascher 1Gli utenti della ricerca Google giudicano i risultati della ricerca in base ai titoli che vedono. Dovranno cliccare su uno dei link visualizzati o su quello che li incuriosisce di più.

Questo è tutto per questo tutorial, abbiamo altre tecniche che puoi applicare sul tuo blog, le proporremo presto. Non esitate a farci domande.

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. Ajax Search Pro

Ajax Search Pro è uno dei migliori plugin WordPress premium per la barra di ricerca in tempo reale su WordPress. È altamente personalizzabile, con molte funzionalità e opzioni e offre i migliori risultati possibili.Ajax search pro live wordpress filtro di ricerca wordpress plugin
Puoi sostituire la barra di ricerca di WordPress con un motore di ricerca più efficiente e dinamico. Inoltre, questo plugin per WordPress ha più di 60 temi colorati e completamente personalizzabili che ti faranno risparmiare tempo.

Guarda il nostro articolo su 10 WordPress plugin per migliorare la visualizzazione del tuo sito web

Quindi puoi concentrarti maggiormente sulla presentazione visiva del modulo di ricerca.

Download | Demo | Web hosting

2. WooAffiliates

Di tutti i plugin di affiliazione di WordPress in questo elenco, WooAffiliates è il plugin più potente in questa nicchia. 

Wooaffiliates wordpress plugin affiliato guadagna soldi sito web blog

Ti permette di fare affiliazione, integrando i programmi dei principali negozi online come Amazon, eBay e Envato Market.

Scopri anche Come correggere l'errore di accesso con il database WordPress

Le sue caratteristiche includeranno: facile importazione del prodotto, ricerca avanzata del prodotto, importazione di prodotti in blocco, targeting geografico, assistenza clienti reattiva e altro ancora.

Download | Demo | Web hosting

3. Ricerca dal vivo e campi personalizzati

LS&CF è un plugin WordPress premium per coloro che desiderano aggiungere un fantastico filtro al sito web. Questo plugin ti aiuterà a creare una pagina del catalogo per visualizzare, filtrare e cercare nel tuo blog WordPress.

Ricerca dal vivo e campi personalizzati filtro wordpress ricerca woocommerce plugin wordpress filtro prodotto

LS&CF è un plugin WordPress premium per coloro che desiderano aggiungere un fantastico filtro al sito web. Questo plugin ti aiuterà a creare una pagina del catalogo per visualizzare, filtrare e cercare nel tuo blog WordPress.

Le sue caratteristiche principali sono: ricerca istantanea in tempo reale negli articoli, ricerca per tassonomie e categorie, ricerca per campi personalizzati, personalizzazione dei colori principali del tuo filtro, ecc ...

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Download | Demo | Web hosting

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate per aiutarti a costruire e gestire il tuo sito web.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial. Spero che ti darà alcuni suggerimenti per migliorare il tuo SEO. Non esitare a condividi con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti

Tuttavia, puoi anche consultare le nostre risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Se hai suggerimenti o commenti, lasciali nella nostra sezione commentaires.

... 

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
0 azioni
quota
Tweet
Enregistrer