Vai al contenuto principale

Editors Web: come vincere 250 euro all'ora

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Ciao a te! Ecco una settimana davvero speciale. Perché? Semplicemente perché è la settimana dell'anniversario su BlogPasCher. Infatti, anche se ho un rapporto di amicizia di lunga data con il creatore del sito, il nostro rapporto professionale è iniziato a metà di un mese di settembre.

Lo abbiamo visto in tanti colori (l'ho fatto sbavare molto :)) ma dopo tanta pazienza e comprensione reciproca, i risultati continuano a farsi vedere.

In questa settimana speciale, propongo di offrirti articoli che ti faranno sorridere nel punto più alto. Scaverò il cervello, batterò i tasti sulla tastiera per perdere qualche millimetro tra le dita, per soddisfarti più che mai.

Andiamo!

Essere pagati 250 euro l'ora ... suona davvero bene non è vero? Sembra persino un sogno folle ... che è comunque realizzabile!

Come vedrai di seguito, non si tratterà di far pagare 250 euro l'ora per il tuo lavoro, perché ovviamente spaventerai i tuoi potenziali clienti. Devi solo sviluppare abitudini utili che faranno salire le tue voci oltre ciò che il copywriter medio guadagna su Internet.

ecco passi 5 Vi consiglio di seguire:

1. Non dare tariffa oraria

La maggior parte degli autori, quando un potenziale cliente chiede loro il costo del proprio servizio, risponde dicendo qualcosa come " Faccio pagare 100 euro l'ora e stima che ci vorranno 4 ore. Questo ti farà guadagnare un totale di 400 euro ”.

... può fare di meglio.

Invece, è necessario un preventivo per un progetto in modo da ottenere la tariffa oraria desiderata.

Quindi, se si stima che un progetto richiederà 4 ore, non dire al cliente che si stanno addebitando 250 euro l'ora. Digli solo che per scrivere questo ebook, questo caso di studio, ecc., Dovrai incassare 1000 euro.

Dare la tua tariffa oraria ai tuoi clienti darà loro la possibilità di avere un forte occhio sulla gestione del tuo tempo. Se lo afferri velocemente come me, sarai solo penalizzato e guadagnerai meno di quanto vuoi. Inoltre, se la tua tariffa oraria è superiore a quella che si fa normalmente, potresti spaventare i potenziali clienti.

Ricorda una cosa: non vendi ore, ma risolvi un problema per il cliente.

2. Entra particolarmente rapidamente

Molti dei miei amici sono sbalorditi dalla velocità con cui le mie dita si muovono sulla tastiera di un computer quando digito qualcosa. Ma ricordo ancora uno di loro, senza parole, che mi guardava mentre tenevo un discorso dal vivo a una conferenza sullo sviluppo personale a cui stavamo partecipando ... 🙂

Scrivere a perdifiato è uno dei più grandi segreti per guadagnare di più. Dopotutto, se fai pagare per i progetti invece del tempo che ci dedichi, guadagni di più!

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Scrivi la prima bozza di questo articolo o questa newsletter non appena puoi e poi torna per la modifica e per tappare eventuali buchi. Con l'esperienza diventerai sempre più veloce ... credimi!

E mentre scrivi, il tuo primo tentativo potrebbe finire per essere il tuo ultimo articolo 🙂

3. Per amore di tutto ciò che è buono e santo, smettila di fare troppe ricerche!

Uno dei maggiori ostacoli al denaro per i copywriter è il fatto che fanno più ricerche del necessario, il che ovviamente riduce i loro guadagni orari.

Immagina di aver avuto la possibilità di scrivere un breve profilo per una pizzeria per la newsletter di un settore della ristorazione, a 500 euro.

Ecco come la maggior parte degli scrittori affronterà il progetto:

  • intervista al telefono il proprietario della pizzeria (Tempo 1)
  • andare in un ristorante, anche se dista 50 chilometri, e pranzare (4 ore)
  • frugare nella storia della pizzeria (2 ore)
  • sfoglia una dozzina di libri di cucina italiani e impara i diversi modi per creare la pizza perfetta (2 ore)
  • raccogliere statistiche sull'industria della pizza, compreso il numero di pizzerie nel paese, i profitti medi, il numero di dipendenti, ecc. (3 ore)
  • iscriviti a un corso di italiano di 8 settimane (beh, forse non così tanto, ma non è lontano dalla realtà 🙂)

Se l'editor richiede quindi 4 ore per scrivere il profilo (perché non avrà imparato a farlo scrivi velocemente), La tariffa oraria sarà solo 31 euro, e indovinate un po? Non utilizzerà nemmeno il 90% delle informazioni raccolte in modo così doloroso.

Fai tutte le ricerche e il lavoro preparatorio di cui hai bisogno fare bene il vostro lavoro (non più del necessario).

Ad esempio, potresti fare la tua intervista in 20-30 minuti dopo aver fatto abbastanza ricerche online, quel tanto che basta per non sembrare un coglione durante l'intervista in questione.

Prova a fare un po 'meno ricerca per determinare ciò che hai davvero bisogno. Il risultato ti sorprenderà sicuramente.

Preoccupato di perdere qualcosa di importante?

Il segreto è avviare il progetto nel più breve tempo possibile, senza indugio, così puoi essere sicuro che, se mai avrai bisogno di fare ulteriori ricerche, avrai tutto il tempo per farlo prima che il lavoro sia dovuto.

*Questa non è una scusa per fare una ricerca debole e offrire un lavoro di scarsa qualità! Devi imparare a scrivere velocemente et bene, il che è abbastanza realizzabile!

4. Offrire un lavoro di altissima qualità

Sì ... se vuoi avere tariffe grandmaster, devi fornire contenuti grandmaster.

Cosa offri che nessun altro può? In quali modi straordinari semplificate la vita dei vostri clienti?

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 701.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Scopri cosa vale $ 250 l'ora, quindi assicurati che i tuoi potenziali clienti lo sappiano.

Ad esempio, quando si emette un tasso elevato a un potenziale cliente, non dare semplicemente il proprio prezzo in questo modo. Assicurati che il tuo cliente sappia esattamente cosa offrirai per tale importo.

Facciamo un confronto:

Valutazione 1

Per il case study dell'affettatrice per frutta che mi hai descritto, il mio prezzo è di 1000 euro. Sei pronto a portare avanti questo progetto?

Il potenziale cliente: “Cosa ?! L'altro scrittore mi ha dato un preventivo a 500 euro! "

Valutazione 2

Per il case study dell'affettatrice per frutta che mi hai descritto, il mio prezzo è di 1000 euro. A questo prezzo:

  • Interrogherò te ei tuoi migliori clienti separatamente, per telefono. Ho già intervistato quasi 500 persone per i progetti dei miei clienti. Quindi so esattamente cosa chiedere e come chiedere,
  • Farò una ricerca sulla tua azienda, sul tuo tagliafughe e sulla concorrenza intorno al prodotto in questione, per aggiungere dettagli concreti al caso di studio,
  • Scriverò un case study di parole 750 in uno stile divertente e colloquiale che i lettori adoreranno,
  • Ti invierò un titolo ricco di parole chiave ottimizzato per i motori di ricerca e i social network che attirerà clic,
  • Tornerò al caso di studio finché non sarai soddisfatto.

Vuoi andare oltre in questo progetto?

Il potenziale cliente: “Wow! L'altro mi ha fatto pagare 500 euro, ma questo mi darà un lavoro migliore e mi aiuterà a ottenere più vendite "

5. Utilizzare scarpe di cuoio

Aspetta ... lasciami spiegare.

L'autopromozione non è male di per sé, ma se ti affidi al tuo sito Web e al tuo profilo LinkedIn per ottenere clienti, avrai a che fare con una discreta quantità di persone e potenziali clienti fastidiosi. chi vorrà pagarti sotto gli occhi di tutti (sai, l'esposizione è già stata negativa per molti).

Dovresti anche evitare la maggior parte delle bacheche e degli elenchi in cui vengono visualizzate le offerte di servizi. I clienti che sono disposti a pagare tariffe premium non se ne vanno in giro.

In caso contrario, vai ai clienti che avrai pre-qualificato. Cerca le aziende che hanno un livello di profitto annuale di un certo livello (diciamo 4,5 milioni di euro laggiù) per cominciare. Queste sono le aziende che possono pagarti ciò che vuoi.

Quindi " attacco »Questi potenziali clienti come li vedrai (qualunque sia il mezzo con cui ti senti più a tuo agio), che si tratti di una posta normale, una chiamata a freddo o una presentazione perfettamente personalizzata tramite e-mail.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Quindi, mentre altri scrittori combattono il fondo del barile per alcuni clienti che non pagheranno molto, tu sarai sulla buona strada per arrivare in cima, avvicinandoti ai tuoi $ 250 l'ora.

Allora, cosa ne pensate?

Ti sto ascoltando!

Hai mai aumentato le tariffe degli autori freelance?

Se sì, come hai fatto?

Risparmia 250 euro l'ora ai tuoi amici condividendo questo articolo con loro!

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
21 azioni
quota19
Tweet
Enregistrer2