Vai al contenuto principale

Come iniziare facilmente il tuo blog WordPress - Guida per principianti

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 701.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Quand'è stata l'ultima volta che hai avuto una grande idea che volevi condividere? Hai una storia straordinaria del tuo viaggio in Spagna o alcune cose interessanti che hai imparato durante tutti questi anni di giardinaggio?

Ognuno ha una storia che richiede visibilità e un blog ti dà gli strumenti per uscire e iniziare a scrivere. Prima di scrivere sul blog ha chiesto competenze tecniche per poter condividere la sua storia. Ciò è cambiato drasticamente poiché oggigiorno sono disponibili strumenti che ti consentono di impostare rapidamente una serie di cose.

Una storia è un'estensione della tua stessa vita, diffondendo il tuo messaggio a tutti e portando le tue esperienze a una folla completamente nuova che potrebbe giovare spiritualmente, fisicamente o anche solo attraverso un po 'di divertimento.

La cosa più bella del blogging è che puoi guadagnare bene se ci metti il ​​cuore. Molte persone normali blog ogni giorno e hanno un reddito a tempo pieno mentre altri lavorano solo sui loro blog per generare reddito passivo.

Come avviare un blog con WordPress

Tutto inizia con un blog e WordPress è il posto migliore per iniziare. In ciò che segue, avrai una guida abbastanza dettagliata, che ti mostrerà come scegliere un nome di dominio del blog attraverso la scelta di un tema WordPress. Impareremo a per impostare un blog WordPress in meno di 15 minuti .

WordPress.org vs WordPress.com

Il primo passo per avviare il tuo blog WordPress è comprendere il framework. Fondamentalmente, WordPress è il sistema di gestione dei contenuti (CMS) che ti aiuta a caricare foto, digitare parole e pubblicare i tuoi contenuti. È progettato per funzionare bene per persone di tutti i livelli di esperienza, quindi non è necessario sapere molto sulla programmazione.

WordPress esiste in due forme: WordPress.org e WordPress.com. Ecco cosa devi ricordare sulla differenza tra i due:

  • WordPress.com significa che la società WordPress ospita il sito per te.
  • WordPress.org significa che sei il proprietario del tuo sito e lo ospita da solo (è quello che scoprirai in questa guida).
  • WordPress.com è un buon sistema, ma non hai molto controllo o personalizzazione sul tuo blog.
  • WordPress.org è dove puoi proteggere, salvare e personalizzare il sito da solo. Hai persino accesso a migliaia di utili plugin per rendere unico il tuo sito. Questo è in genere ciò che usano i blogger seri.

Di cosa hai bisogno per iniziare il tuo nuovo blog

  • Un'idea per il tuo nome di dominio.
  • Un account di hosting SiteGround (usa il nostro link per risparmiare un sacco di soldi sul tuo abbonamento mensile).
  • WordPress (completamente gratuito).
  • Un tema WordPress (a volte gratuito, a volte un piccolo extra a seconda di ciò che scegli).
  • Una carta di credito (l'alloggio è piuttosto economico).

Step 1: pensa e acquista il nome di dominio perfetto

Il nome di dominio è la tua identità online. Il nome di dominio di questo sito è blogpascher.com. È ciò che le persone digitano ogni volta che vogliono trovare il tuo sito ed è legato al tuo marchio in modo che le persone ricordino chi sei. Prenditi il ​​tempo per pensare a un'area correlata a ciò che vuoi offrire sul tuo sito.

Molte persone usano semplicemente i loro nomi, mentre altri potrebbero avere nomi di società da usare. Molti altri siti cercano di concentrarsi sulle parole chiave, il che può aiutare un po ', ma questo non creerà o distruggerà l'ottimizzazione dei motori di ricerca.

Sarai in grado di acquistare il tuo nome di dominio per $ 14,95 quando ti registri per l'hosting nel passaggio successivo. Sebbene sia possibile acquistare un nome di dominio per pochi dollari in meno tramite altre fonti, è più facile farlo. SiteGround, uno degli host web che consigliamo per l'hosting WordPress perché il processo di configurazione del tuo dominio è molto meno complicato.

Parleremo della scelta di un dominio nel passaggio successivo, poiché va di pari passo con l'acquisto di hosting, ma prima volevo spiegare perché ci piace consigliare SiteGround :

  • SiteGround è un'azienda grande ed esperta e molti blogger utilizzano i loro servizi.
  • L'interfaccia è facile da usare, quindi i principianti non dovrebbero avere problemi.
  • In caso di problemi, offrono il servizio clienti 24 / 7.
  • Il servizio carica le tue pagine molto rapidamente.
  • Rispetto ad altri marchi, ottieni un buon affare, a partire da 3,95 $ al mese (più il dominio gratuito).
  • Il loro tempo di attività non ha eguali nel settore.
  • Aggiornano automaticamente il tuo software WordPress, una funzionalità che in genere è disponibile solo nell'hosting WordPress gestito.

Passaggio 2: vai su SiteGround e inizia con il tuo sito WordPress

Per iniziare, vai a SiteGround, quindi fai clic sul pulsante arancione Avvio.

abbonamento siteground plan.png

Si consiglia di iniziare con il piano iniziale di SiteGround. Questa è un'opzione decente per coloro che sono nuovi al blog. Ricevi l'hosting per un sito Web, 10 GB di spazio per il sito Web ed è adatto per 10 visite mensili al tuo sito Web.

Il piano GrowBig è l'opzione più popolare e non è molto più costoso del piano Starter. Per $ 7,95 al mese, ottieni tutti i siti che desideri. Ricevi anche 20 GB di spazio sul sito web e fino a 25 visite mensili al tuo sito web. Inoltre, ci sono alcune fantastiche funzionalità premium come l'esclusivo plug-in SuperCacher utilizzato per velocizzare il tuo sito Web e migliorare le prestazioni generali.

Il piano finale, chiamato piano GoGeek, è per le aziende che necessitano di funzionalità come la conformità PCI e lo staging di WordPress. Fai una prova se prevedi di gestire più siti Web per la tua azienda e hai intenzione di scalare rapidamente.

Passaggio 3: completa l'acquisizione del tuo dominio

Ora che hai selezionato il tuo piano di hosting, è il momento di registrare il tuo nome di dominio. Come accennato in precedenza, SiteGround addebita $ 14,95 per un nome di dominio, che ha un prezzo competitivo.

Basta fare clic su Registra un nuovo dominio e inserisci il dominio prescelto nell'apposito spazio.

registra un dominio siteground.png

Fare clic sul pulsante Proseguire per vedere se il dominio è disponibile e completare il pagamento. Se il dominio è utilizzato da qualcun altro online, devi provare un nome di dominio diverso. In caso contrario, puoi continuare con l'ultima parte del processo di registrazione.

Noterai che devi completare diverse sezioni per completare l'acquisizione del dominio e continuare a iscriverti ai servizi di hosting SiteGround.

Dovrai compilare alcune informazioni generali su di te, scegliere una password per accedere al tuo account di hosting SiteGround e inserire il tuo metodo di pagamento preferito.

Prima di completare il pagamento, dovrai rispondere ad altre domande e avrai anche la possibilità di aggiungere alcune funzionalità in più ai tuoi servizi di hosting.

correzione del servizio di hosting siteground wordpress.png

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Ecco la ripartizione dell'ultima sezione che devi completare prima di finalizzare l'abbonamento al servizio di hosting con SiteGround:

  • Scegli il data center che rappresenta meglio il tuo pubblico di destinazione: Chicago (USA), Amsterdam (NL), Singapore (SG) o Londra (Regno Unito).
  • Seleziona la durata dell'abbonamento: Versione di prova (mesi 1), mesi 12, mesi 24 o mesi 36.
  • Scegli servizi aggiuntivi: Riservatezza del dominio (in modo che le tue informazioni personali non siano accessibili al pubblico), HackAlert Malware Monitoring (avvisi di possibili hack).

Dopo aver scelto le funzionalità che desideri aggiungere al tuo abbonamento, leggi il termini di utilizzo di SiteGround e conferma di essere d'accordo. Quindi fare clic su Payer maintenant .

Passaggio 5: installa WordPress sul tuo account di hosting SiteGround

Ora che hai configurato completamente il tuo account SiteGround, puoi installare WordPress sull'host. Una volta effettuato il pagamento, SiteGround ti indirizzerà automaticamente al suo Area clienti in modo da poter installare WordPress sul tuo account di hosting.

configurazione account siteground access client area.png

Se per caso decidi di tornare più tardi, accedi al tuo account di hosting SiteGround utilizzando il nome utente che ti è stato inviato alla fine del pagamento e la password che hai scelto durante della fase iniziale.

Quando scegli di andare direttamente in zona cliente SiteGround, viene visualizzato il programma SiteGround SetupWizard.

configurazione rapida del sito web siteground.png

Per avviare l'installazione di WordPress sul tuo host seleziona Ottieni WordPress preinstallato in questo account (Scarica WordPress preinstallato su questo account).

Prima di iniziare il processo di installazione, SiteGround ti chiederà di scegliere l'e-mail, il nome utente e la password dell'amministratore di WordPress. Queste informazioni saranno ciò che utilizzerai per accedere alla dashboard di WordPress per fare cose come creare e pubblicare post.

Configurazione dell'account WordPress siteground.png

Dopo averlo fatto, avrai la possibilità di aggiungere un tema WordPress gratuito al tuo sito web tramite SiteGround. I temi sono l'aspetto del tuo sito web dal punto di vista dei visitatori.

Ricorda, ci sono tantissime opzioni di temi WordPress sul mercato oggi e puoi cambiare il tema sul tuo sito web in qualsiasi momento, anche se ne scegli uno da SiteGround in questo momento.

scelta del tema proposto da siteground.png

Al termine, fai clic su Invio. Se tutto è stato fatto correttamente, sarai congratulato per aver completato le impostazioni del tuo account.

Passaggio 6: accedi alla dashboard di WordPress

Sul tuo account SiteGround, sarai in grado di vedere visivamente che WordPress è stato installato con successo sul tuo sito web.

Navigando dalla pagina Home > I miei account, sarai in grado di vedere il nome di dominio che hai scelto con una piccola icona di WordPress situata proprio accanto ad esso per assicurarti che WordPress sia stato installato correttamente sul tuo account di hosting web.

dashboard siteground.png

Se fai clic sul piccolo pulsante verde vicino alla sinistra del tuo nome di dominio intitolato Vai al pannello di amministrazione, verrai indirizzato alla schermata di accesso alla dashboard di WordPress. Qui inserisci il nome utente e la password che hai scelto durante l'installazione di WordPress.

pagina di accesso wordpress.jpeg

Uno sguardo al dashboard di WordPress

La dashboard di WordPress è fondamentalmente il pannello di controllo del tuo sito. Qui è dove puoi gestire:

  • I tuoi post sul blog e altri contenuti
  • Come appare il tuo blog ( tramite un tema )
  • Quale funzionalità ha il tuo blog ( tramite plugin )
  • Impostazioni di configurazione di base del tuo blog

Tratteremo alcune di queste aree in dettaglio più avanti, ma per ora ti mostriamo come scrivere il tuo primo post sul blog!

Come scrivere il tuo primo blog

Per scrivere il tuo primo post sul blog usando WordPress, vai a Articoli → Aggiungi sul tuo cruscotto WordPress.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Questo ti porterà a quello che viene chiamato un editor di WordPress, dove puoi:

  • Dai un titolo al tuo blog
  • Inserisci il contenuto del tuo blog
  • Formatta il tuo post sul blog utilizzando semplici pulsanti ( come Microsoft Word )
  • Carica le tue immagini
  • Definisci categorie ed etichette per il tuo blog

come scrivere un articolo su WordPress.jpeg

Quando sei soddisfatto dell'aspetto del tuo post, fai clic sul pulsante pubblicare per pubblicare il tuo articolo.

Passaggio 7: installa e personalizza il tuo tema

Anche se ti abbiamo mostrato come SiteGround ti consente di scegliere un tema WordPress durante l'installazione del tuo sito web, potresti non aver apprezzato i temi offerti da SiteGround.

Questo è del tutto normale! Ci sono decine di migliaia di temi WordPress disponibili per te e ne troverai alcuni molto belli e pratici.

Dove puoi trovare e installare temi gratuiti?

Se non vuoi pagare per il tuo tema, il posto migliore per fare la tua ricerca è Directory ufficiale di WordPress.org .

Tutti i temi visualizzati sono:

  • 100% da
  • Codice verificato dal team di revisione del tema WordPress
  • Ottimizzato per una facile ricerca

Una volta trovato un tema che ti piace, devi installarlo sul tuo sito. Ecco come installare un tema WordPress (clicca per una guida più dettagliata):

  • Vai al ' aspetto → Temi sul tuo cruscotto WordPress
  • Facendo clic Aggiungi nuovo

aggiungi un tema wordpress.jpeg

  • Nella schermata successiva, cerca il nome del tema che hai trovato
  • Scorri il tema e fai clic Installer

installazione del tema wordpress scelta del tema wordpress.jpeg

  • Aspetta il pulsante Installer diventa attivare
  • Fare clic sul pulsante attivare per Activer il tuo tema

È tutto ! Il tuo nuovo tema WordPress è installato e attivo.

Dove puoi acquistare temi WordPress premium?

I temi premium generalmente offrono design migliori e più funzionalità. Per spesso con un budget leggero, di solito offrono la migliore esperienza.

Ecco alcuni ottimi posti per acquistare temi WordPress premium:

Themeforest: È la migliore piattaforma al mondo per trovare temi WordPress per il tuo blog. Fai clic qui per essere reindirizzato direttamente alla categoria argomento per blog ed ezine.

Temi eleganti: Scopri DIVI, il miglior tema WordPress per creare qualsiasi tipo di blog o sito Web per privati ​​e aziende. Il sito attualmente offre lo sconto 20%.

Ecco alcuni temi che consiglio

  1. Giornale
  2. SimpleMag
  3. Bluchic
  4. Newsmag
  5. cheerup
  6. Firenze
  7. Publisher
  8. Valenti

Una volta trovato un tema premium che ti piace, assicurati di scaricare il file zip del tema dal sito in cui hai acquistato il tema.

Quindi puoi installarlo su WordPress:

  • Accesso al file aspetto → Temi sul tuo cruscotto WordPress
  • Facendo clic Aggiungi nuovo poi su Carica un tema

Scarica il tema wordpress.jpeg

  • Fare clic Scegli file e seleziona il file zip del tema
  • Quindi fare clic installare ora

metti un tema online wordpress.jpeg

  • Attendi che WordPress installi il tema
  • Fare clic attivare per Activer il tema sul tuo blog

È tutto ! Hai appena installato e attivato il tema WordPress.

Step 8: aggiungi funzionalità al tuo blog con i plugin di WordPress

Mentre i temi di WordPress riguardano principalmente l'aspetto, i plugin di WordPress riguardano l'aggiunta di funzionalità extra al tuo blog.

Ad esempio, potresti volere un modulo di contatto in modo che i tuoi lettori possano contattarti. Hai bisogno dei plugin per aggiungere funzionalità anche al tuo tema WordPress.

Dove puoi trovare i plugin di WordPress?

Abbiamo creato un articolo con alcuni dei i migliori plugin WordPress per i blogger, ma se preferisci scavare te stesso, puoi sfogliare decine di migliaia di plugin WordPress gratuiti e premium:

Come installare plugin WordPress

Una volta trovato un plugin che ti piace, ecco come installarlo:

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

  • Allerare Plugin → Aggiungi nuovo

Se hai trovato il plug-in su WordPress .org:

  • Cerca il nome del plugin
  • Fare clic installare ora
  • Attendi che WordPress installi il plug-in, quindi fai clic su attivare

Se hai acquistato un plug-in premium:

  • Fare clic Carica plugin e scarica il file ZIP

scarica un plugin wordpress.jpeg

infine

A questo punto hai un blog completamente funzionante costruito con WordPress. Ti avevamo detto che avresti imparato come creare un blog WordPress in meno di 15 minuti!

Ora non resta che iniziare a scrivere post sul blog che la gente ama leggere. Probabilmente vorrai anche:

Speriamo che questa guida ti sia stata utile e congratulazioni per il lancio del tuo blog!

Se hai bisogno di aiuto o hai domande, faccelo sapere nei commenti qui sotto e cercheremo di aiutarti!

VISITA SITEGROUND ORA

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
24 azioni
quota22
Tweet1
Enregistrer1