Vai al contenuto principale

WordPress sviluppatori: Quello che fai che spinge i clienti

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Il freelance è un mondo spaventoso per qualsiasi sviluppatore che vuole trovare un posto. La concorrenza ti minerà in ogni fase del percorso e i buoni clienti (il tipo che comprende le difficoltà del tuo lavoro e è disposto a pagare un premio) sono molto difficili da trovare.

Oltre a metterti al lavoro, non esiste una formula magica per garantire il tuo successo. Ma possiamo aiutarti sottolineando alcuni degli errori più eclatanti che lo sviluppatore in erba può fare e imparerai come evitarli in modo da poter servire al meglio i tuoi clienti.

Andiamo!

1. Sottovaluti i tuoi costi

carico troppo poco

Spesso, i nuovi sviluppatori affrontano una particolare difficoltà quando si tratta di fare stime sul costo del loro lavoro. Vuoi trovare buoni clienti (chi speriamo comprenda il valore del tuo lavoro), ma se non hai gli anni di esperienza per sostenerti, tutte le tue migliori prospettive affluiranno ad altri sviluppatori.

Questo ti farà accettare lavori a bassa retribuzione, solo per costruire il tuo portafoglio, ma ciò che i tuoi clienti non chiedono è una buona vetrina per le tue capacità e, quindi, non troverai un lavoro retribuito migliore.

Tuttavia, se sei già un po 'affermato nel settore, ma hai ancora difficoltà a trovare un lavoro ben retribuito, potrebbero esserci alcuni fattori che entrano in gioco. Uno degli errori più comuni in questa situazione è offrire a potenziali clienti a basso prezzo per invogliarli ad assumerti, il che sembra un po 'ragionevole, giusto?

Falso! Gli studi hanno dimostrato che i consumatori tendono a correlare prezzo e qualità. Ciò potrebbe indurre il potenziale cliente a scegliere di rivolgersi a un altro sviluppatore che sembra più attraente fornendo un preventivo più elevato. Naturalmente, in uno scenario di vita reale si applicheranno altri fattori, come la qualità del tuo portafoglio (che sarà discusso più avanti) e se hai avuto interazioni positive con il cliente, ma la psicologia dei prezzi non dovrebbe essere ignorata.

Come faccio a sapere se i prezzi sono troppo bassi?

È un argomento delicato. Puoi sempre controllare le fonti online per vederle Medie salariali per gli sviluppatori di WordPress secondo diversi livelli di esperienza (o anzianità), ma come tutti sappiamo, gli stipendi variano notevolmente da paese a paese. Questo è il motivo principale per cui gli sviluppatori dei paesi in via di sviluppo si rivolgono spesso a piattaforme online per freelance, dove possono superare di gran lunga il potenziale di guadagno dei loro mercati locali.

Se sei un lavoratore autonomo, queste medie sono un buon punto di riferimento. Tuttavia, devi anche sapere esattamente quanti contratti o lavori dovresti prendere per ottenere il reddito desiderato (o il tuo punto di equilibrio, per cominciare) e inizia a raggiungere quel numero senza mordere più di quanto puoi masticare.

2 Sei troppo promettente ma offri meno

overpromise, Pubblicazione insufficiente

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Quando incontri qualcuno, va benissimo provare a fare del tuo meglio. Tuttavia, c'è un tempo e un luogo per l'abbellimento, e questo non è il caso quando si discutono le proposte dei clienti.

Saresti sorpreso di quante volte gli sviluppatori offrano tempi di consegna non realistici senza avere un'idea completa di quanto a lungo il progetto verrà effettivamente eseguito, e quindi non manterranno le loro promesse. Se sei un libero professionista non ci sono davvero scuse per questo, poiché dovresti avere più familiarità con il tuo ritmo di lavoro.

Il mancato rispetto di una scadenza è uno dei modi più sicuri per spaventare i clienti. A meno che questo non sia il tuo obiettivo, devi riflettere seriamente sulla durata di ogni progetto, quindi aggiungere un po 'di tempo in più per circostanze impreviste.

Questo punto non riguarda solo le tempistiche, tuttavia. È necessario assumere una posizione attenta quando si valuta il livello di lavoro alla base di ciascuna funzionalità offerta e non fare mai una promessa se non si è sicuri di mantenerla.

3. I tuoi progetti non sono facili da eseguire

Immagine di Mix3r / shutterstock.com

Chiedi a un gruppo di sviluppatori quali sono le loro peggiori storie di freelance e avrai più di alcuni aneddoti su quando tutto avrebbe dovuto essere ripulito (e in alcuni casi tutto codificato da zero) lavoro svolto dalla persona precedente.

WordPress è un CMS molto intuitivo, ma tendiamo a costruire molto aggiungendo plugin, temi e personalizzazioni, che i clienti devono quindi utilizzare e imparare a padroneggiare.

I progetti ben tenuti si traducono in clienti soddisfatti che eviteranno più problemi del previsto (ci sarà sempre uno o due intoppi). I clienti felici hanno maggiori probabilità di tornare da te per i loro progetti futuri o di consigliarti ai loro amici.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

4. hai un portafoglio obsoleto

portafoglio-aggiornato

Questo è importante Come professionisti creativi, un buon portafoglio può significare la differenza tra una marea di potenziali clienti o solo la goccia di pioggia occasionale.

È probabile che il tuo portfolio sia la prima cosa che il cliente considererà per determinare se puoi essere di beneficio ai suoi progetti o meno. Se qualcuno vuole costruire un sito web, probabilmente avrà un'idea nella sua testa di come sarà, ispirazione che sarà probabilmente influenzata da alcuni dei tuoi progetti o nuove tendenze.

In quanto tale, il tuo portfolio non dovrebbe solo mostrare il tuo lavoro migliore, ma anche i progetti più aggiornati che mostrano nuove tecnologie e tendenze. Se il tuo è pieno di progetti della vecchia scuola e un miscuglio di pezzi casuali, potresti anche codificare un Tumbleweed alla deriva. Per un esempio di un bellissimo portfolio con elementi interattivi, dai un'occhiata a Pierre.io.

5. Non sei facile da contattare

facile da toccare

Questo è ovvio, ma saresti sorpreso di quante opportunità di business si perdano a causa del dimenticare di rispondere a un'e-mail entro un tempo ragionevole.

Devi prendere una decisione difficile su quali metodi di comunicazione implementare per la tua attività (se sei solo tu o un intero team è sempre per il tuo business). Se decidi di restare solo con le email, potresti perdere potenziali clienti che preferiscono il tocco personale di una telefonata o di una chat Skype.

D'altra parte, se ti rendi disponibile in tutti i canali possibili in modo da poter avere clienti felici, potresti trovarti nella posizione non invidiabile di passare più tempo a essere la tua segretaria che a programmare.

6. Non hai termini di pagamento chiari

chiara-contratto a termini

Giusto per essere chiari, non si tratta di offrire o meno pacchetti di sviluppo web.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Questa domanda è correlata ai termini di pagamento. Hai un contratto standard che protegge te stesso e i tuoi clienti? Hai bisogno di un deposito prima di iniziare a lavorare? Fornite un preventivo solo dopo aver valutato le esigenze del cliente? Il tuo contratto prevede disposizioni per lavori aggiuntivi?

Nel caso ti stia chiedendo, la risposta a tutto quanto sopra dovrebbe essere “Oui!”, E dovresti essere onesto su questi termini con tutti i tuoi potenziali clienti. I liberi professionisti, in particolare, sembrano ignorare i contratti con una frequenza allarmante quando non lavorano attraverso una piattaforma intermedia.

Conclusione

I suggerimenti di cui sopra possono sembrare troppi da tenere a mente quando si tratta di lavorare con i clienti e ad essere onesti possono essere difficili anche per un veterano. Tuttavia, come sviluppatore, sei equipaggiato in modo unico per analizzare i problemi al fine di capire come funzionano le cose in modo coerente. Questi sono solo alcuni ostacoli in più sul tuo percorso verso il successo.

Ricorda questo semplice elenco di cose da fare e da non fare e sarai sulla buona strada per diventare un buon sviluppatore WordPress:

  1. Non supplantez.
  2. Non rendere le promesse difficili da mantenere.
  3. Semplificare i vostri progetti su.
  4. Mantieni aggiornato il tuo portafoglio.
  5. Fai del tuo meglio per essere disponibile per i clienti.
  6. Semplifica i termini di pagamento.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
8 azioni
quota8
Tweet
Enregistrer