Vai al contenuto principale

Come creare una dashboard personalizzata per i tuoi clienti in WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Come utente WordPress di lunga data, la tua dashboard di WordPress probabilmente ti sembra una seconda casa. Ma, per chi è nuovo sulla piattaforma, quella stessa dashboard può sembrare piuttosto intimidatoria quando accedono per la prima volta.

In qualità di sviluppatore WordPress, è tuo compito non solo creare un bellissimo sito Web per i tuoi clienti, ma anche rendere l'esperienza di utilizzo del loro sito Web il più piacevole possibile. Se siamo completamente onesti, faresti un grande favore ai tuoi clienti se facessi qualche passo in più per personalizzare la dashboard di WordPress e aiutarli a ottenere il massimo dal loro sito web.

In questo articolo, vedremo come rendere la dashboard di WordPress meno intimidatoria per i tuoi clienti e renderla più user-friendly.

Crea una dashboard personalizzata per i tuoi clienti WordPress

Ci sono molte cose che puoi fare per personalizzare la dashboard per i tuoi clienti. Dalla rimozione di impostazioni extra che non hanno bisogno di vedere alla modifica del piè di pagina dell'amministratore con collegamenti a risorse utili o alla tua email.

Puoi persino arrivare a creare da zero una dashboard completamente nuova, sebbene nella maggior parte dei casi ciò non sia necessario.

Parliamo di alcune semplici modifiche che non ti richiederanno ore, ma renderanno la dashboard di WordPress più piacevole per i tuoi clienti.

Personalizza la schermata di accesso

Il primo passo dovrebbe essere la personalizzazione della schermata di accesso. Questo è ciò che i tuoi clienti vedranno per la prima volta quando visiteranno il backend. Quindi è bello sostituire il logo WordPress predefinito con il loro e collegarsi alla loro home page. Puoi apportare questa semplice modifica aggiungendo il seguente frammento al file functions.php del tema:

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

function logo_personalizzato () {?>

#login h1 a, .login h1 a {
immagine di sfondo: url ( / immagini / sito-logo.png); 
imbottitura inferiore: 30px;
}

<?php }
add_action ('login_enqueue_scripts', 'custom_logo');

Puoi anche aggiungere CSS personalizzati alla pagina di accesso e all'intero modulo di accesso.

Aggiungi risorse utili

Come accennato in precedenza, WordPress può essere un po' intimidatorio per gli utenti alle prime armi. Aiuta i tuoi clienti a familiarizzare con questo tema e con il tema aggiungendo risorse e documentazione utili alla dashboard. In questo modo, risparmierai tempo rispondendo alle domande più basilari via e-mail o telefono e consentirai ai tuoi clienti di avere le risposte direttamente nella loro dashboard.

Puoi utilizzare un plugin come WP Help per creare tutte le guide o le risorse di cui hai bisogno e organizzarle come una sorta di base di conoscenza per i tuoi clienti. La parte migliore del plug-in è che puoi sincronizzarlo su più siti e utilizzare la stessa documentazione per tutti i progetti dei tuoi clienti.

Aggiungi widget personalizzati

I widget sono di solito la prima cosa che un utente vede una volta effettuato l'accesso all'area di amministrazione del proprio sito. Ma i widget predefiniti non sono molto utili e possono confondere i tuoi clienti.

Puoi creare un widget personalizzato che includa un messaggio di benvenuto o dica loro come contattarti se hanno bisogno di aiuto. Puoi usare il seguente codice come punto di partenza nel tuo tema fonctions.php file o aggiungilo come plugin personalizzato:

add_action ('wp_dashboard_setup', 'custom_dashboard_widgets'); 
funzione custom_dashboard_widgets () {
global $ wp_meta_boxes;
wp_add_dashboard_widget('custom_contact_widget', 'Supporto temi', 'custom_dashboard_contact');
}
function custom_dashboard_contact () {
// Contenuto widget qui
eco ' Benvenuto nel tuo sito! Ho bisogno di aiuto? Contattami[email protected]"> qui. ';
}

Ricordati di sostituire i contenuti con i tuoi per soddisfare al meglio le tue esigenze e quelle dei tuoi clienti.

Personalizza l'aspetto della dashboard

Porta la dashboard di WordPress al livello successivo e cambia la combinazione di colori in modo che corrisponda al marchio dei tuoi clienti. WordPress è già dotato di diverse combinazioni di colori per l'area del dashboard, ma puoi anche utilizzare un tema del dashboard come Slate non solo per modificare l'aspetto del dashboard, ma anche per aggiungere alcune funzionalità extra.
Tema di amministrazione Slate

Rimuovi le voci di menu non necessarie

La barra laterale della dashboard è piena di menu che ci consentono di apportare modifiche al nostro sito. I tuoi clienti potrebbero non avere mai accesso a determinate cose come strumenti o impostazioni e probabilmente si attaccheranno a post e pagine per aggiungere contenuti al loro sito web. Puoi rendere il menu più pulito rimuovendo gli elementi non necessari. Puoi farlo facilmente aggiungendo qualche altra riga di codice al to fonctions.php deporre.

Inizia rimuovendo gli elementi che sei sicuro che i tuoi clienti non utilizzeranno mai, ad esempio il menu Strumenti:

funzione remove_menus() {
remove_menu_page( 'tools.php' ); //Utensili
}
add_action ('admin_menu', 'remove_menus');

Allo stesso modo, puoi rimuovere impostazioni e altri elementi, a seconda delle esigenze dei tuoi clienti.

Puoi anche utilizzare un plug-in come White Label CMS non solo per rimuovere voci di menu, ma anche per modificare la schermata di accesso, aggiungere pannelli, aggiungere loghi personalizzati, ecc.
Etichetta bianca CMS

Disabilita la modifica del codice per temi e plugin

Che ti piaccia o no, i tuoi clienti saranno in grado di modificare i file di temi e plug-in dalla dashboard. Per impedire loro di apportare tali modifiche e potenzialmente commettere un errore di codice, disattivare la modifica del codice.

Tutto quello che devi fare è aggiungere una riga di codice al wp-config.php deporre:

define ( 'DISALLOW_FILE_EDIT', true);

Personalizza la barra di amministrazione

La barra di amministrazione semplifica il passaggio dal backend al frontend del tuo sito WordPress. Ma, quando sei nella dashboard, è ridondante in quanto ti consente di aggiungere un nuovo post, accedere al tuo profilo - impostazioni accessibili tramite la barra laterale. Rimuovi gli elementi non necessari come nuovi post, contenuti multimediali o pagine, commenti e aggiornamenti e tutto ciò che potrebbe confondere i tuoi clienti.

Migliora la dashboard di WordPress per i tuoi clienti

Con alcune semplici modifiche, puoi migliorare notevolmente la dashboard di WordPress per i tuoi clienti. Puoi ridurre il sovraccarico, rendere WordPress più facile da usare e assicurarti che il loro marchio si rifletta anche sul backend. Usa i suggerimenti sopra come punto di partenza per personalizzare la dashboard e stupire i tuoi clienti.

Fonte

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
0 azioni
quota
Tweet
Enregistrer