Vai al contenuto principale

Come eliminare correttamente una pagina su WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Quando elimini una pagina (o pubblicazione) dal tuo sito, elimini anche uno o più URL. Questo vecchio URL, quando viene visitato, di solito restituisce un errore "404", che non è la cosa migliore per Google o per i tuoi utenti. È davvero questo che volevi? Puoi reindirizzare quella pagina eliminata a un'altra pagina o, se vuoi davvero eliminare il contenuto dal tuo sito, fornire un'intestazione 410 che in realtà è un'idea migliore. Questo articolo spiega le scelte che hai e come implementarle.

Elimina immagine

Reindirizzare o eliminare completamente una pagina?

La prima cosa che devi determinare è se il contenuto che hai rimosso ha un equivalente da qualche parte sul tuo sito. Pensala in questo modo: se avessi cliccato su un collegamento alla pagina che hai cancellato, ci sarebbe un'altra pagina del tuo sito che mi darebbe le informazioni che stavo cercando? Se questo è il caso per la maggior parte delle persone che seguono il collegamento, è necessario reindirizzare l'URL eliminato alla pagina alternativa.

In generale, ti consiglierei di reindirizzare una pagina anche quando solo pochi visitatori ne trarrebbero vantaggio. Il ragionamento è semplice: se l'altra opzione è quella  tutti i tuoi visitatori vengono indirizzati a una pagina "contenuto non trovato", anche questa non è davvero un'ottima alternativa ...

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Crea un reindirizzamento

ci  diversi tipi di reindirizzamenti, ancora une reindirizzamento 301 è quello che viene chiamato un reindirizzamento permanente. Questo è ciò che dovresti usare quando reindirizzi l'URL di questa pagina eliminata a un altro URL. L'utilizzo di un reindirizzamento 301 significa che Google e altri motori di ricerca assegneranno il valore del collegamento del vecchio URL all'URL a cui hai reindirizzato i tuoi visitatori.

Elimina il contenuto completamente

Se davvero non c'è un'altra pagina del tuo sito che contenga queste informazioni, devi considerare se è meglio eliminarle o conservarle e migliorarle. Ma se sei assolutamente sicuro di volerlo eliminare, assicurati di inviare l'intestazione HTTP corretta: un'intestazione "410" che sta per "contenuto cancellato".

Intestazioni HTTP 404 e 410

La differenza tra un'intestazione 404 e un'intestazione 410 è semplice: 404 significa "contenuto non trovato", 410 significa "contenuto rimosso" ed è quindi più specifico. Se un URL restituisce un 410, Google sa che hai eliminato l'URL di proposito, quindi dovrebbe essere rimosso dal suo indice molto prima.

Il problema con la fornitura di 410 intestazioni per i contenuti eliminati è che il supporto di Google per queste intestazioni è incompleto. Ovviamente, le pagine che servono un 410 verranno rimosse dal suo indice più velocemente, ma Google Search Console segnalerà 410 come errori di scansione "Non trovato", proprio come i 404.

404 o 410

Danni collaterali durante l'eliminazione di una pagina

Quando elimini uno o più post o pagine dal tuo sito, spesso si verificano danni collaterali. Supponi di aver eliminato tutti gli articoli sul tuo sito con un tag specifico. Poiché questo tag è ora vuoto, anche l'URL dell'archivio restituirà un errore 404. Anche se gestisci correttamente tutti gli URL dei post eliminati (reindirizzandoli o modificandoli), l'archivio tag darà comunque un 404, quindi devi assicurarti di gestire anche quell'URL.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Anche se non hai cancellato tutti gli articoli da un tag, l'archivio ora può contenere 5 articoli invece di 12. Se visualizzi 10 articoli per pagina nel tuo archivio, la pagina 2 di quell'archivio non esisterà più e genererà un errore 404. Questi non sono i maggiori problemi nel mondo quando elimini uno o due messaggi, ma se hai a che fare con un problema con Google Panda e per questo motivo, elimina  beaucoup contenuto scadente, crea molti errori 404 sul tuo sito. anche oltre, quindi procedi con cautela.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
3 azioni
quota3
Tweet
Enregistrer