Vai al contenuto principale

Come preparare il tuo sito Web per gli articoli sugli istanti di Facebook

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 600.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Con il programma Articoli istantanei di Facebook aperto a tutti per i redattori di contenuti il ​​12 aprile 2016, dovrai preparare il tuo blog WordPress, al fine di pubblicare direttamente su Facebook usando alcuni tag.

Oltre un miliardo di persone accede a Facebook da un dispositivo mobile ogni mese e le prestazioni dei contenuti visualizzati utilizzando l'app mobile di Facebook sono più importanti che mai. Facebook ha lanciato Instant Articles a maggio 2015 come un modo per accelerare la consegna dei contenuti e offrire il tipo di esperienza immersiva che gli utenti delle app mobili si aspettano.

Inizialmente, il programma era limitato a un gruppo selezionato di noti editori come BuzzFeed, The New York Times e BBC News. Tuttavia, ad aprile 2016, il programma sarà aperto a tutti gli editor di contenuti.

Facebook crea un "articolo istantaneo" quando un feed RSS correttamente formattato è associato a una pagina Facebook approvata utilizzando il Business Manager di Facebook. Gli editori devono presentare domanda per partecipare al programma e, una volta accettati, potranno personalizzare l'aspetto e il comportamento degli articoli istantanei.

Se la tua organizzazione è attiva su Facebook e riceve una parte significativa del traffico dai contenuti condivisi sul social network, ora è possibile configurare il tuo sito Web per generare un feed RSS correttamente formattato. Tuttavia, aderire al programma di articoli istantanei di Facebook non è così facile come potresti pensare.

Ma prima di iniziare, prenditi il ​​tempo per dare un'occhiata Come installare un tema WordPress, Quanti plugin dovrei installare su WordPress.

Allora mettiamoci al lavoro!

Cosa fa il contenuto quando ti iscrivi al programma?

Gli editor di contenuti che partecipano al programma ottengono un ampio controllo su come i loro contenuti vengono visualizzati nell'applicazione Facebook. I publisher possono anche vendere lo spazio pubblicitario negli articoli istantanei e mantenere 100% o 70% delle entrate pubblicitarie a seconda che l'editore o Facebook vendano lo spazio.

Un maggiore controllo su UX e un aumento delle entrate sono entrambi fattori motivanti, ma il motivo principale per cui dovrai aderire al programma è che l'esperienza utente di Facebook è migliore con gli articoli istantanei.

Vedi anche il nostro tutorial su: Come creare una campagna su Facebook Pixel per WordPress

Facebook afferma che gli articoli istantanei vengono caricati dieci volte più velocemente rispetto ai contenuti Web standard per dispositivi mobili, un'affermazione che non è stata confermata indipendentemente. Gli articoli istantanei stanno rivoluzionando anche utilizzando l'intera finestra disponibile del dispositivo mobile, rendendo gli articoli istantanei molto più coinvolgenti del contenuto visualizzato in un browser.

Chi dovrebbe partecipare al programma di Instant Elementi di Facebook?

Questo programma è stato progettato per editor di contenuti e altre organizzazioni che pubblicano regolarmente contenuti. In realtà, gli autori non possono aderire al programma fino a quando non avranno almeno 50 articoli pronti per la revisione. Se la tua organizzazione ha più di 50 articoli, puoi prendere in considerazione l'iscrizione al programma.

Come prepararsi per gli articoli istantanei

Invia i tuoi articoli a Facebook Articoli istantanei è facile come installare un plugin?

Sì e no.

Partecipare al programma è un processo a passi di 11.

Facebook ha cercato di rendere le cose molto più semplici creando una guida che ti consentirà di completare l'intero processo, ma prima di poter iniziare a inviare la tua organizzazione affinché venga approvata da Facebook. Non puoi fare domanda per iscriverti al programma prima di aprile, comunque puoi dirlo Facebook che ti interessa al programmaQuesto probabilmente significa che si firmerà quando il programma è disponibile.

Per ora, ecco 3 cose che devi fare per essere pronto quando il programma sarà effettivamente lanciato per tutti gli editori (autori).

La guida nei passaggi di 4 per costruire la tua autorità attraverso il tuo blog Scoprilo consultando questo articolo.

Primo passo: assicurati di avere una presenza efficace su Facebook

La presenza della tua organizzazione su Facebook e la tua familiarità con la piattaforma devono essere efficaci.

Innanzitutto, devi assicurarti che la tua organizzazione abbia una pagina e che tu sia l'amministratore o l'editore. Potrebbe anche essere necessario creare un account Business con il gestore dell'account aziendaleSe la tua organizzazione non ha una pagina, puoi aggiungere una pagina al tuo account e aggiungere altri membri della tua organizzazione alla tua pagina utilizzando Business Account Manager..

Gli articoli istantanei sono gestiti direttamente dall'interfaccia di gestione dell'account aziendale, quindi è necessario pensare alla configurazione dell'account aziendale in modo da non doverlo fare in seguito.

Se non lo usi, puoi scaricare l'app Pagine di Facebook. Puoi trovarlo su App Store per usarlo su iPhone o iPad o su Google Play Store. È necessaria questa app per visualizzare in anteprima gli articoli istantanei. Puoi testare la funzione per vedere come funziona.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Passo 2: Costruisci la tua RSS per Instant articoli

Gli articoli istantanei vengono assemblati su Facebook utilizzando il contenuto HTML importato dal feed RSS formattato in un modo specifico. Per integrare il tuo sito Web con gli articoli istantanei, devi generare un feed RSS appositamente formattato, ecco un plug-in che puoi utilizzare per questo.

Il plugin creato in collaborazione con Automattic et Dekode, potrebbe eventualmente essere aggiunto alla directory ufficiale dei plugin di WordPress. Per ora, puoi semplicemente scaricare il plugin direttamente da Github.

plugin per articoli istantanei su fb su github

Il plug-in verrà scaricato in formato ZIP e sono disponibili due opzioni per installare il plug-in:

  1. Puoi installare il plugin direttamente dalla dashboard di WordPress usando il file ZIP.
  2. è possibile estrarre il plugin tramite un client FTP e inviarlo direttamente nella cartella / wp-content / plugins / dall'installazione di WordPress.

Dopo aver attivato il plug-in, sarai in grado di accedere al feed RSS del tuo blog seguendo il seguente percorso:

http://votresite.com/feed/instant-articles.

instant-articoli-alimentazione

Se disponi di una rete multisito, il plug-in creerà un feed RSS per ciascun sito Web "Auto-magicamente". Puoi verificarlo creando una rete multisito e visitare l'URL per confermare che tutto funzioni normalmente.

instant-oggetti-alimentazione multipla

Per il momento, l'installazione del plugin non aggiungerà un pannello di amministrazione. Mentre il file readme.txt su Github afferma che i filtri possono essere usati per manipolare gli elementi che appaiono nel feed RSS, non sono state fornite istruzioni e l'implementazione dei filtri è stata fornita e richiede la modifica manuale dei file. . Inoltre, le note menzionano che i filtri possono cambiare nel tempo. Ti consigliamo di utilizzare il feed predefinito.

Scopri anche Come aggiungere un newsfeed simile a Facebook in Wordpress

Quindi puoi andare avanti e modificare l'URL attraverso il quale desideri che venga generata la funzione Articolo istantaneo. Per fare ciò, devi aprire il file chiamato "facebook-instant-articles.php" e trovare la costante "INSTANT_ARTICLES_SLUG". Nella versione 0.1 del plug-in, può essere trovato nella riga 18. È quindi possibile eliminare "elementi istantanei" e inserire la lumaca che si desidera utilizzare.

modificare lo slug del feed RSS del tutorial di WordPress

Non dimenticare di eseguire un backup di questo file sul computer per ripristinare il file in caso di problemi.

Dopo aver apportato tutte le modifiche necessarie, è possibile accedere alle impostazioni> Permalink. Questo aggiornerà le regole di riscrittura e il nuovo slug avrà effetto. Ora sarai in grado di individuare l'URL dell'articolo istantaneo.

URL dello stream modificato

Passaggio 3: iscriviti al programma e segui i passaggi

Il prossimo passo è aspettare che Facebook avvii ufficialmente il programma. Se sei un'organizzazione e sei interessato al programma, puoi farlo fargli sapere di Facebook.

Puoi prendere il tempo per rivedere la guida introduttiva che Facebook ha messo insieme. Questo ti preparerà a essere pronto quando il programma sarà disponibile.

Passaggio 4: limitare il flusso a elementi non più vecchi di 24 ore

Lo farai solo dopo essere stato accettato per il programma.

Quando ti iscrivi al programma Articoli istantanei, Facebook vorrà vedere almeno 50 articoli sul tuo feed RSS. Tuttavia, una volta importato il feed RSS per la prima volta, Facebook ignorerà gli articoli che non sono stati aggiornati nelle ultime 24 ore. Per questo motivo, quando la tua organizzazione viene aggiunta alla pianificazione e il tuo feed viene importato, sarai in grado di farlo modificare il flusso per includere solo articoli che sono stati modificati nelle ultime 24 ore.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Per apportare questa modifica, è necessario scaricare una copia del file "facebook-instant-articles.php" che è possibile ripristinare se qualcosa non funziona più. In questa copia, è necessario impostare una costante "INSTANT_ARTICLES_LIMIT_POSTS" su "true". Questo probabilmente avrà più senso se aggiungi questa costante appena prima della condizione "if", per definire se il flusso sarà limitato. Nella versione 0.1 del plugin, lo troverai sulla linea 150.

limitare il flusso RSS al tutorial wordpress 24 ore

Tutto quello che devi fare ora è salva le tue modifichee accedi al tuo feed RSS. Sarai in grado di visualizzare articoli limitati che sono stati aggiornati 24 ore fa.

Ricorda, la tua organizzazione non sarà approvata a meno che tu non abbia più articoli 50 pronti all'uso. Quindi non limitare il tuo feed fino a quando la tua organizzazione non viene accettata nel programma e il tuo feed non viene importato da Facebook.

Il tuo sito web ha bisogno di una pagina dei termini di servizio? Scoprilo leggendo questo articolo.

Come puoi vedere, aderire al programma non è per tutti. E per coloro che sono veramente interessati a servizio, dovranno mobilitare alcuni sforzi per raggiungere i propri obiettivi.

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. ARPrice

ARPrice è il plugin premium WordPress più flessibile e completo per la creazione di griglie di prezzo. Contiene oltre 300 modelli di griglie dei prezzi e offre tutti gli strumenti necessari per creare griglie dei prezzi uniche e reattive, nonché tabelle di confronto. Puoi anche creare facilmente una bella vetrina per il tuo team.

Plugin per la tabella dei prezzi di WordPress reattivo di ARPrice

È un plugin WordPress bello, intuitivo e unico, con il suo impressionante editor visivo, con un'anteprima in tempo reale delle personalizzazioni.

Vedi anche Come caricare un servizio sul tuo blog?

Scegli un modello, quindi, con semplici clic, trascina e rilascia strumenti per personalizzare la tua griglia dei prezzi, fin nei minimi dettagli. Sarai in grado di aggiungere un numero illimitato di colonne, cambiare colori, caratteri, icone e aggiungere le tue immagini e nastri per annunciare uno sconto, Per esempio.

Download | Demo | Web hosting

2. PrivateContent

PrivateContent è una soluzione potente ma facile da usare per la creazione di un vero sito Web di registrazione multilivello. È un plug-in compatibile con la nuova legislazione europea sulla protezione dei dati degli utenti.

Plugin per contenuti multilivello PrivateContent

Come la maggior parte dei plug-in in questo elenco, viene fornito con tutta una serie di funzionalità complete che aspettano solo l'installazione.

Dai anche un'occhiata a App per smartphone 5 per proteggere le tue immagini e i tuoi video

Proteggi i tuoi contenuti con questo plugin WordPress premium e consenti agli abbonati di accedervi in ​​base al ruolo o allo stato che hanno. Inoltre, è uno dei plugin più venduti in questa nicchia e che merita particolare attenzione da parte tua.

Download | Demo | Web hosting

3. Cursore dei prodotti correlati a WooCommerce

Le plug-in Cursore dei prodotti correlati a WooCommerce è un plug-in di WordPress utilizzato per visualizzare prodotti associati a graziosi effetti. Prodotti simili provengono dalla stessa categoria o dalla stessa etichetta.

WooCommerce Plug-in per wordpress

Questo plugin ha alcune opzioni aggiuntive, che consentono all'utente di visualizzare il plugin in diverse posizioni nella pagina dei dettagli del prodotto, l'utente può visualizzare fino a 50 prodotti nel dispositivo di scorrimento, personalizza l'aspetto e l'aspetto del dispositivo di scorrimento.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Vedi anche il nostro articolo su 5 WordPress plugin per creare griglie di prezzo

Ma prima di installare questo plugin, è essenziale notare che è necessario installa WooCommerce in anticipo.

Download | Demo | Web hosting

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate che ti accompagneranno nella creazione e gestione del tuo sito web.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial, spero che ti aiuti a preparare il tuo sito Web per gli articoli degli istanti di Facebook. Non esitate a condividi con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti.

Tuttavia, puoi anche consultare le nostre risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Se hai suggerimenti o commenti, lasciali nella nostra sezione commentaires.

...

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
14 azioni
quota12
Tweet2
Enregistrer