Vai al contenuto principale

Come installare e configurare W3 totale della cache per il tuo blog WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

total-cache-prev

Un blogger deve essere sempre interessato performance del suo blog perché giocano un ruolo cruciale nella SEO di quest'ultimo. Un sito che ha un buon contenuto che si apre rapidamente sarà sempre migliore referenziato su Google di uno che richiede molto tempo per il caricamento.

L'obiettivo principale di " caching » (nascondiglio) è rendere più veloce l'accesso alle risorse per i browser, attraverso processi di backup temporanei o addirittura permanenti in determinate situazioni di determinati dati nel tuo blog. 

In uno dei nostri articoli, su come accelerare la velocità di caricamento del tuo sito, ti abbiamo consigliato il plugin WordPress W3 Cache totale, il plug-in della cache che stiamo utilizzando. Si è scoperto che uno dei nostri lettori voleva sapere come configurare questo potente plugin.

Ed è proprio in seguito a questa richiesta che abbiamo deciso di creare un tutorial gratuito in 2 forme:

  1. Sotto forma di uno screenshot abbastanza completo che puoi vedere qui: vedere l'esercitazione
  2. Nella forma scritta e più focalizzata sulla spiegazione che puoi scoprire leggendo il resto di questo articolo

L'impiego di W3 Total Cache fa parte dei passaggi per rendere un blog molto più veloce. Tuttavia, dovresti saperlo da solo, non può rendere veloce il tuo blog, se a monte, il tuo host non offre buono piano alloggio (hosting lento). 

Si può leggere il nostro articolo sugli errori da evitare prima di prendere una sistemazione.

Prima di iniziare, ci sono strumenti che puoi usare per vedere la differenza nelle prestazioni prima / dopo del tuo blog. Questi sono:

  • Google Page Speed
  • Pingdom strumenti

Questi 2 strumenti ti consentono di analizzare la velocità del tuo sito. Meglio ancora, raccomandano modifiche da apportare al tuo sito per renderlo più veloce.

Abbiamo usato strumenti Pingdom per testare il nostro blog e siamo abbastanza soddisfatti dei risultati. Tuttavia, è importante notare che abbiamo un server dedicato (diverso da alloggio condiviso)che influenza notevolmente questo risultato.

w3-totale-cache-blog-veloce

In questo articolo quindi, ti mostreremo come installare e configurare W3 Total Cache per massimizzare le prestazioni del tuo blog. Ti mostreremo anche come combinare W3 Cache di servizio totale CDN per rendere il tuo blog più veloce.

Perché W3 Cache totale?

W3 Total Cache è certamente il plug-in il più veloce e potente del suo genere. In generale, il suo obiettivo è limitare l'uso delle risorse del server memorizzando nella cache tutti gli elementi delle tue pagine.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Avvertenza prima dell'installazione

Prima di installare W3 Total Cache, devi prima disabilitare tutti gli altri plugin i plugin nascondiglio (se ne hai già uno). In caso contrario, potrebbero esserci dei problemi durante l'attivazione del file plug-in.

Come configurare W3 Cache totale?

W3 Total Cache è un plug-in molto potente con più opzioni. Potrebbe essere una cosa buona o cattiva. Per coloro che sanno come utilizzare queste opzioni, questa sarà una miniera d'oro. Per la maggior parte dei blogger alle prime armi, queste opzioni potrebbero essere piuttosto difficili da capire. 

Esamineremo ciascuno di essi in dettaglio, in modo che tu possa configurare correttamente Questo plugin unico. Cominciamo con le impostazioni generali.

impostazioni (Generale Configurazione)

Per accedere alle impostazioni generale, fare clic su il pulsante « Prestazioni >> Impostazioni generali » menu dallo dashboard di WordPress. È in questa posizione che tutti gli aspetti del plug-in sono configurati. Assicurati di essere nella pagina delle impostazioni generali e non nella pagina del dashboard di plug-in (pagina principale di plug-in).

general_settings

Sezione Cache Pagina

La prima opzione che vedi in questa pagina è " Page Cache '. Si occupa della creazione di pagine statiche per ogni pagina già disponibile sul tuo blog, in modo che queste pagine non vengano più caricate dinamicamente. (utilizzando la lingua del server) ogni volta che navighi nel tuo blog. 

Una volta fatto, ridurrete significativamente il tempo di caricamento. Fare riferimento all'immagine seguente per vedere come funziona la cache della pagina:

page_cache_enable

Come puoi vedere, normalmente quando un utente arriva al tuo sito, WordPress esegue script PHP e query MySQL per il database (è cinese per te lo so). Quindi PHP analizza i dati e genera una pagina. Questo processo utilizza le risorse del server. 

Con la memorizzazione nella cache abilitata, il caricamento della pagina salterà l'intero processo di generazione di una pagina e utilizzerà invece una copia già salvata della pagina quando l'utente lo richiede.

Sull'hosting condiviso, la maggior parte dei principianti dovrebbe utilizzare l'opzione « disco: Migliorata ». Non dimenticare di spuntare la casella « permettere pagina cache », E salvare le modifiche.

Questo è fondamentalmente tutto ciò che devi fare con l'opzione di memorizzazione nella cache. Poiché questa guida è per i principianti, saltiamo le impostazioni avanzate per la memorizzazione nella cache perché le opzioni predefinite sono sufficienti.

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 701.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Le opzioni « Banca Dati nascondiglio "," Object Cache "," cache del browser », non producono gli stessi risultati in tutti gli host.

Ridurre le dimensioni del file

« Minify O semplicemente riduci le dimensioni dei tuoi file statici, ti consente di ridurre gli spazi vuoti nei file CSS e javascript. Tuttavia, questa opzione di riduzione dei file non è sempre una buona soluzione a seconda dell'host. 

Abbiamo sentito molti utenti lamentarsi di questo. Devi stare attento con questa opzione.

Cache del database

L'opzione di memorizzazione nella cache del database riduce il carico del server memorizzando nella cache le query SQL. Ciò elimina il tempo necessario per elaborare le richieste sul database. Questa opzione non è disponibile su tutti i tipi di alloggio, devi verificare con il tuo host. 

Puoi provarlo e vedere come influisce sul tempo di caricamento. È possibile disattivare questa opzione se la differenza non è evidente.

cache del browser

Ogni volta che un file utilisateur visitare un sito Web, il suo browser scarica tutte le immagini, i file CSS, JavaScript e altri file statici in una cartella temporanea per migliorare la navigazione. 

In questo modo, quando lo stesso utente accede alla pagina successiva, sarà caricato molto più velocementeperché tutti i file statici sono dentro le nascondiglio il browser.

L'opzione della cache del browser su W3 Total Cache imposta un limite di tempo le nascondiglio il browser. Considerando che non si modifica il logo ogni giorno, è necessario disporre di file statici le nascondiglio per più di 24 ore sarà utile. 

Per fare ciò, spunta semplicemente la casella " cache del browser Nella sezione " cache del browser E salva le tue modifiche. Una volta attivato, potrai accedere al " Prestazione >> Cache del browser Per vedere più opzioni.

browser_cache

Puoi attivare le opzioni che più ti si addicono, ma non farloattivare non l'opzione: "Do non maglieria 404 errori per statico oggetti   WordPress » 

Non dimenticare di salvare le impostazioni.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

sezione CDN

CDN significa " Content Delivery Network ". Una CDN può fornire contenuto statico da più server nuvola vicino al luogo di caricamento della pagina. Questo ti permette di ridurre i tempi di caricamento del tuo blog. Ad esempio, il nostro sito è ospitato in Canada, che, a parità di prestazioni, visualizzerà il nostro sito in Francia più lentamente a un utente di Internet. Questo non sarà il caso se consulta il sito dal Canada.

Grazie al CDN, un server situato a Parigi ospita una copia del nostro sito, che permette di visualizzarlo alla stessa velocità come se il nostro server dedicato fosse in Francia. Noi usiamo CloudFlare per questo. Vou può sempre leggere il nostro tutorial sull'utilizzo di CloudFlare per il tuo blog.

Se hai più siti WordPress, potresti dover esportare le tue impostazioni. Per questo, nella pagina " Impostazioni generali ", Scorri verso il basso fino a raggiungere" Importazione / esportazione impostazioni '. 

È in questa sezione che puoi esportare e importare le tue impostazioni. Usa " Importa configurazione Per importare le tue impostazioni e " Esportare Configurazione Per scaricare le impostazioni correnti. Puoi anche ripristinare le impostazioni di base facendo clic su " Reimposta configurazione '.

Ci auguriamo che questa piccola guida sull'utilizzo del plugin WordPress W3 Total Cache ti aiuterà, se hai una domanda, non esitare a chiederla e non dimenticare di condividere l'articolo sui tuoi social network preferiti.

Questo articolo contiene i commenti 4

  1. Vediamo sempre più tutorial su come impostare o addirittura W3 Total Cache WP Super Cache. Questo dimostra che questa è una buona officina del gas non è veramente facile da gestire.

    Da parte mia, dopo aver girato a lungo con W3 Total Cache, sono passato a WP Rocket. È pagato, ma almeno l'installazione non richiede nemmeno 2 minuti.

  2. Ciao

    Grazie per esserti preso la briga di rispondermi. L'ho appena installato applicando tutte le impostazioni consigliate.

    Tutto ha funzionato bene. Il blog sembra aver guadagnato velocità.

    Merci encore.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
2 azioni
quota2
Tweet
Enregistrer