Vai al contenuto principale

Il plugin di Google Maps per WordPress- più di carte belle

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Un plugin che inserisce le mappe di Google in altri plugin difficilmente ha interessi degni.

Ma che dire di un plugin che non solo fa questo lavoro eccezionalmente bene, ma porta anche una vasta gamma di funzionalità di geolocalizzazione alla tua installazione di WordPress e aggiunge il contesto della posizione alla tua attività utente di BuddyPress?

Il plug-in di Google Maps aggiornato da WPMU DEV fa tutto questo e altro. Ora è importante dargli valore parlando di lui.

Il plug-in Google Maps di WPMU DEV è più di una mappa

googlemaps_feature1-700x306

Ci sono, ovviamente, molti plugin nel repository dei plugin di WordPress che ti consentono di aggiungere una mappa di Google al tuo articolo e alle tue pagine WordPress, ma il plugin Google Maps  WPMU DEV ti consente di fare molto di più.

Comprensione dei parametri globali

Il plugin ti consente di controllare il modo in cui verranno visualizzate tutte le tue carte.

impostazioni

Controlla l'altezza, la larghezza, il tipo di mappa, lo zoom predefiniti, sia per uso metrico che imperiale.

È inoltre possibile specificare CSS aggiuntivi per lo stile delle carte che consentono, ad esempio, di nascondere i dettagli del marcatore sotto la mappa.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

E se è necessario modificare le impostazioni per una determinata mappa, è possibile ignorare le impostazioni globali aggiungendo l'impostazione locale allo shortcode incorporato nel post o nella pagina.

Costruisci e inserisci

Il modo standard per inserire una mappa di Google in un post o in una pagina è incredibilmente facile con Google Maps.

Facendo clic sull'icona del nuovo globo nell'editor visivo, si apre una finestra di dialogo che consente di creare e configurare una nuova mappa. Aggiungi tutti gli indicatori di mappa di cui hai bisogno inserendo semplicemente l'indirizzo e facendo clic sull'indicatore risultante per modificarne il titolo e la descrizione.

Le opzioni della mappa ti consentono di sovrascrivere molte impostazioni globali, inoltre puoi scegliere se associare la mappa a un post. L'associazione a un post consente al widget di visualizzare automaticamente la mappa pur consentendo alla mappa di non apparire nel post stesso ma solo nel widget.

mapoptions

 

Le Opzioni mappa consentono anche di configurare la visualizzazione delle immagini rilevanti.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Quando sei soddisfatto della carta, fai clic su inserisci questa scheda per aggiungere lo shortcode al tuo post o pagina. Noterai anche che nessuno degli indicatori può essere eliminato in questa pagina.

Se hai già creato una scheda, la finestra di dialogo ti consentirà di inserire una scheda esistente facendo clic sul collegamento appropriato.

Costruisci automaticamente mappe da campi personalizzati

La possibilità di inserire automaticamente una scheda in base al contenuto di un campo personalizzato è una funzionalità potente e utile. Il campo personalizzato è definito nei parametri globali così come i dati che sono un insieme di coordinate (Longitudine e latitudine) o indirizzo.

custom_fields

Una volta impostato, verrà creata una mappa per ogni post che ha il campo personalizzato. Ancora una volta, è abbastanza possibile associare semplicemente la mappa a un post e quindi visualizzare il widget lì piuttosto che nel contenuto del post stesso. La scelta è tua.

Questo è molto utile per qualsiasi scheda sul tuo blog che potrebbe includere una posizione come una directory aziendale, un elenco di eventi o un dispositivo sportivo. Probabilmente costruito su un tipo di post personalizzato, devi solo mostrare al plug-in di Google Maps il campo personalizzato che contiene l'indirizzo e le mappe verranno automaticamente aggiunte alla voce del post o della barra laterale.

Un widget molto flessibile

Il plugin fornisce un widget molto flessibile per la visualizzazione delle mappe nelle barre laterali.

Se è possibile "Codice" la mappa da visualizzare, la vera flessibilità deriva dalla possibilità di visualizzare:

  • solo le carte relative al post corrente
  • le carte associate a qualsiasi messaggio
  • tutte le carte
  • una carta a caso
  • o schede associate a qualsiasi post che è stato taggato con una parola chiave specifica

La visualizzazione del widget della mappa può essere personalizzata per nascondere l'elenco degli indicatori e combinare più mappe in una mappa.

Più di 20 moduli per estendere l'elenco delle funzionalità

 Il plug-in di Google Maps ha più moduli 20 che possono essere attivati ​​quando e quando ne hai bisogno, tra cui:

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

  • Mappe BuddyPress Gruppo - consente ai gruppi BuddyPress di aggiungere mappe di posizione
  • Nei dintorni Amici di Facebook - visualizza un elenco di amici intimi di Facebook
  • Foto di presentazione Come Map Marker- sperimentale ma utilizza post descrittivi come icona di marcatore di mappe
  • Geotag mie attività - consente agli utenti di aggiungere una posizione ai propri aggiornamenti sull'attività di BuddyPress
  • Geotag I miei messaggi - aggiunge una posizione al tuo post, alle pagine e ai tipi di post personalizzati
  • Dove mi trovo? -Visualizza una mappa ai tuoi visitatori in base al loro attuale luogo di residenza

Più che inserire delle belle carte

Lungi dall'essere solo un modo per inserire una mappa di Google nel tuo post WordPress, il plug-in di Google Maps aggiunge mappatura e geolocalizzazione al fine di fornire una serie di funzionalità che hanno un'enorme varietà di potenziali usi.

scaricalo e inizia a creare il tuo blog WordPress consentendo la geolocalizzazione della posizione.

Conosci un plugin diverso da quello scritto sopra che ha le stesse caratteristiche? quindi non esitate a parlarcene nella sezione commenti

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
6 azioni
quota4
Tweet1
Enregistrer1