Vai al contenuto principale

10 trucchi per mantenere una installazione di WordPress pulito

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Il tuo database può essere riempito con file non necessari che inevitabilmente rallentano il tuo blog WordPress.

L'esecuzione di pulizie regolari consente di ridurre significativamente le dimensioni del database, il che significa che i file di backup saranno più leggeri e più veloci da eseguire.

In questo tutorial, esamineremo una serie di aspetti della pulizia del database con alcuni plugin e alcune query SQL. Analizzeremo anche i piccoli suggerimenti per multi-siti e singoli siti.

mantiene di base

Prima di iniziare la pulizia, è necessario eseguire un backup del database, ma anche dei file.

A volte le cose possono andare male. Conservare una copia del tuo sito può essere utile nel restauro se tutto non funziona correttamente. In questo caso, abbiamo tutorial che possono aiutarti, tra cui:

Rimuovere i plugin inutili

Uno dei modi più efficaci per ridurre il disordine nel database è rimuovere i plugin che non ti servono o che non sono attualmente in uso.

I plugin di solito occupano spazio nel database, motivo per cui l'eliminazione dei plugin non necessari è un passaggio preliminare nella pulizia del database.

Come eseguire i comandi SQL nel database

Hai indovinato, devi accedere al tuo database per avere accesso a queste diverse opzioni di pulizia. Se non ricordi il tuo nome utente e la tua password, puoi trovarli nel file "wp-config.php" situato nella root della tua installazione.

Il codice in questo file è simile al seguente:

wp-config-sample

In questa immagine, il testo "yourusername" dovrebbe essere sostituito con il nome utente del database e il testo "this-is-your-password" dovrebbe essere sostituito con il nome effettivo dell'utente.

Una volta che sei su phpMyAdmin (disponibile in cPanel), fai clic sul database dell'installazione di WordPress (nell'immagine è il valore della costante "DB_NAME"), quindi fare clic sul pulsante " SQL".

tab-sql-phpmyadmin

In questa pagina è possibile inserire query SQL e fare clic sul pulsante " eseguire".

Se vedi un messaggio che dice che non sono state assegnate tabelle, allora ben fatto.

Ora che sappiamo dove inserire le nostre query SQL, è tempo di metterci al lavoro.

Rimuovi plugin e dati persistenti dagli articoli

Dopo aver disinstallato i plug-in che non si stanno utilizzando, a volte è necessario eliminare anche dal database i dati lasciati da tali plug-in. Questo è anche il modo in cui rimuoveremo i dati persistenti dagli articoli.

wp-post-meta

Se si utilizza una rete multisito, provare questa

wp-post-meta-multisito

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

In questa richiesta, devi sostituire l'espressione "#" con l'identificativo del sito (nella rete) che vuoi ripulire e l'espressione "tua-meta-chiave" deve essere sostituita dal valore che vuoi eliminare .

Come rimuovere tutti i commenti spam

I commenti indesiderati sono esistiti dall'alba dei tempi e non sembrano scomparire con il tempo. Se hai un numero schiacciante di commenti indesiderati, ecco la query che puoi eseguire per ripulire tutto.

commenti soppressione des-negativi

Per una rete multisito, è sufficiente utilizzare il codice seguente:

soppressione-di-recensioni-multisito

Come nell'esempio precedente, tutto quello che devi fare è sostituire il valore “#” con quello corrispondente all'identificativo del sito su cui vuoi eseguire l'operazione.

Come rimuovere i commenti in attesa di moderazione

Se hai un gran numero di commenti che non hai ancora controllato, questa query ti tornerà utile in quanto ti consente di eliminare tutto. Assicurati di non eliminare i commenti autentici e validi prima di eseguire questa operazione.

query, i commenti

Per le reti multisito, utilizzare il seguente codice:

remove-commento-WPMU

Come tutto il codice precedente, sostituire l'espressione "#" con l'identificatore del sito.

Come rimuovere i tag non utilizzati

Se sei come me, probabilmente hai molti tag e, nel tempo, forse alcuni di loro sono sempre meno utilizzati, e forse non lo sono perché li hai rimossi da un oggetto. Questa query ti consente di rimuovere tutte le etichette che non sono associate a nessun elemento.

DELETE DA wp_terms peso
INNER JOIN wp_term_taxonomy WTT ON wt.term_id = WTT.term_id DOVE WTT.tassonomia = 'post_tag' E WTT.contare = 0;

Per la tua rete multisito, dovrai sostituire l'espressione "#" con l'identificatore del sito e applicare il codice seguente:

DELETE DA wp_#_terms peso
INNER JOIN wp_#_term_taxonomy wtt ON wt.term_id = wtt.term_id WHERE wtt.taxonomy = 'post_tag' AND wtt.count = 0;

Come rimuovere pingbacks

Se disattivi l'opzione pingback e desideri rimuovere tutti i pingback disponibili nel tuo database, questa query potrebbe essere d'aiuto.

pingback-soppressione

Per reti multisito

soppressione-pingback-WPMU

Come sbarazzarsi di trackback

Se si desidera rimuovere i pingback, è necessario eliminare contemporaneamente i trackback. Ecco una richiesta che può aiutarti in questa direzione.

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 701.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

riferimenti soppressione

Per reti multisito:

multirete

ricorda che il badge "#" deve essere sostituito dall'ID del tuo blog.

Come eliminare le revisioni degli articoli

Per i blog che esistono da molto tempo, le recensioni possono accumularsi rapidamente nel database. Per rimuoverli rapidamente, esegui questa query.

DELETE a, b, c
DA wp_posts ha
LEFT JOIN B wp_term_relationships ON ( a.ID = b.object_id)
LEFT JOIN wp_postmeta c ON ( a.ID = c.post_id )
LEFT JOIN wp_term_taxonomy di ON ( b.term_taxonomy_id = d.term_taxonomy_id)
DOVE a.post_type = 'revisione'
E d.tassonomia != 'link_category';

Per la rete multisito, questo codice può essere utilizzato su tutti i siti diversi dal principale.

DELETE a, b, c
DA wp_#_posts ha
LEFT JOIN wp_#_term_relationships B ON (= a.ID b.object_id)
LEFT JOIN wp_#_postmeta c ON (= a.ID c.post_id)
LEFT JOIN wp_#_term_taxonomy su ON (= b.term_taxonomy_id d.term_taxonomy_id)
DOVE a.post_type = 'revisione'
E d.tassonomia != 'link_category';

Assicurati di sostituire sempre l'indice "#" con l'ID del tuo blog.

Come sbarazzarsi degli shortcode che non usi più

Se hai testato diversi plugin che richiedono l'uso di uno shortcode sul tuo blog e ad un certo punto hai eliminato questo plugin, potrebbe essere difficile trovare rapidamente tutti questi articoli.

Questo codice ti consente di rimuovere rapidamente gli shortcode che non utilizzi più.

AGGIORNARE wp_post SET POST_CONTENT = sostituire (POST_CONTENT, '[Your-shortcode]', '' );

Sostituisci l'espressione " [Your-shortcode] Con lo shortcode che vuoi eliminare.

Per le reti multisito, c'è un codice che puoi usare. Assicurati di sostituire il valore "#" con l'ID di ogni blog.

AGGIORNARE wp_#_post SET post_content = replace (post_content, '[your-shortcode]', ”);

Come eliminare i vecchi articoli

Se il tuo sito è attivo da un po 'di tempo, probabilmente hai alcuni articoli obsoleti che sicuramente non sono più articoli caldi. E se hai un problema con questi elementi, potresti volerne sbarazzarti. A tale scopo, è necessario utilizzare il codice seguente. Sostituisci il valore "# -of-days" con il numero di giorni tra gli articoli recenti e quelli da eliminare.

Ad esempio, se desideri rimuovere articoli che hanno 5 anni, devi specificare "1825".

vecchio post

Per la rete multisito, è possibile utilizzare il seguente codice:

soppressione-di-merci-WPMU

Cambia il valore wp _ # _ messaggi "Con" wp_ [ID del tuo blog] _posts". Ricordati di specificare il numero di giorni tra gli articoli correnti e quelli da eliminare.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Come rimuovere commenti indesiderati

A volte il tuo tavolo " wp_commentsmeta "Viene riempito con dati non necessari a causa di commenti spam. Questa potrebbe essere una query che non piace a tutti perché a volte può creare problemi soprattutto se hai un plugin che utilizza questi dati e vuoi riutilizzarlo.

meta-commenti

Se vuoi rimuovere anche questi commenti su una rete multisito, esegui semplicemente il codice seguente:

commenti-spazzatura-WPMU

Come ottimizzare la tabella del tuo database

In pochi clic, puoi anche ottimizzare la tabella senza utilizzare un plug-in:

ottimizzare-la-base-di-dati

Questo è tutto per questo tutorial, sull'ottimizzazione manuale del tuo blog WordPress. Non esitare a contattarci se hai delle zone d'ombra o per condividere il tutorial con i tuoi amici.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
4 azioni
quota4
Tweet
Enregistrer