Vai al contenuto principale

3 tecniche SEO da applicare rapidamente

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 701.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Siamo tutti pronti per un nuovo anno con maggiori vendite, maggiore coinvolgimento e per dare al nostro sito web il miglior sforzo possibile. Sembra giusto darti 3 suggerimenti rapidi per preparare al meglio il tuo sito web per il 2020.

In questo tutorial, ti mostrerò tre cose che puoi fare subito per migliorare l'ottimizzazione SEO sul tuo sito web.

Ma prima, se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Quindi torniamo al perché siamo qui.

N. 1 Ottimizza la velocità

Non importa se vuoi migliorare il tuo sito Web mobile o il tuo sito Web desktop, la velocità è qualcosa che devi monitorare e migliorare in ogni momento.

3 tecniche SEO che puoi applicare rapidamente 4

In una semplice scomposizione dell'ottimizzazione della velocità abbiamo immagini, cache del browser e ottimizzazione degli script. Google Page Speed te lo dirò Pingdom te lo dirò. La compressione Gzip è la quarta, ma dovrebbe essere abilitata per impostazione predefinita sul tuo server.

Ottimizzazione delle dimensioni del file

L'ottimizzazione delle dimensioni dei file è una parte importante della SEO delle immagini, quindi iniziamo da lì. Esistono diversi modi per affrontare questo problema:

  • Ottimizza le dimensioni del file immagine in Photoshop (o qualsiasi altro programma di modifica delle immagini che utilizzi). Di solito, basta esportare l'immagine con una qualità inferiore. Di solito controllo se riducendo la qualità a circa l'80% dell'originale si ottiene comunque un'immagine nitida.
  • Scarica un'app come ImageOptim e ottimizzare ulteriormente le dimensioni del file prima di caricarlo.
  • Infine, assicurati che le dimensioni dell'immagine che utilizzi corrispondano allo spazio immagine che le hai riservato nella pagina web. Non visualizzare una foto da 1200 × 400 pixel come immagine da 300 × 100 pixel aggiungendo CSS o simili.

Memorizzazione nella cache del browser

La memorizzazione nella cache del browser è il modo in cui il browser memorizza i file di un sito Web, ad esempio il logo che vedi nella parte superiore del nostro sito Web, in modo da non caricarli da Internet ogni volta che visita un'altra pagina.

Vedi anche il nostro 7 plugin di WordPress per ottimizzare la memorizzazione nella cache del sito Web

Questo ovviamente fa risparmiare tempo. Esistono diversi modi per farlo, ma il più semplice è probabilmente (se stai utilizzando un sito Web WordPress) utilizzare un plug-in. La maggior parte dei plug-in di ottimizzazione della velocità supporta la memorizzazione nella cache del browser e la maggior parte lo configura per te.

Tra alcuni dei miei plugin di velocità preferiti ho trovato tra gli altri: WP SuperCache , che è gratuito, e WP Rocket , che è un plugin premium.

Ottimizza la gestione degli script

Puoi caricare un file JavaScript (JS) e Cascading Style Sheets (CSS) per migliorare il tuo sito Web, ma alla fine tutti quei file extra rallentano il tuo sito web. Concentrati su questi passaggi per ottimizzare la gestione del tuo script:

1. Sei sicuro di aver bisogno di questo miglioramento? 

JS e CSS generalmente mirano al design e l'esperienza dell'utente. In alcuni casi, semplicemente non hai bisogno di questo miglioramento. JS e CSS caricati per gli slider, ad esempio. Esistono alternative agli slider che funzionano meglio e non richiedono file aggiuntivi.

2. Esiste un modo per ridurre la dimensione del file di questi script / stili? 

Chiamiamo questo processo "minify". Google ne ha alcuni ottimi consigli su come affrontare questo . Semplici script e pratici siti web possono aiutarti a ridurre i tuoi file, ad esempio rimuovendo i commenti. 

La maggior parte delle piattaforme ha plugin o estensioni che aiutano in questo. Per esempio, Magento a loro Fooman Speedster (gratis e pagato) per quello.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

3. È possibile combinare un numero di questi script in un unico file? 

In questo modo, è sufficiente una chiamata al server per recuperare tutti gli script. Di nuovo, ci sono plugin per questo, ma se hai piccoli pezzi di JS potresti anche combinarli tu stesso. Ovviamente, l'avvento di HTTP / 2 cambia alcune di queste pratiche di ottimizzazione.

# 2 Ottimizzazione mobile

Si è tentati di copiare qui la nostra guida definitiva alla SEO mobile, ma concentriamoci sulle vittorie rapide. Devi concentrarti sulla SEO mobile in questi giorni, per essere pronto Indice per cellulari di Google. Google inizierà a determinare le classifiche in base alla qualità della versione mobile di un sito web, considerando solo il tuo sito web desktop.

3 tecniche SEO che puoi applicare rapidamente 3

Quindi mettiamo in servizio questa versione mobile.

Progettazione basata su attività

Apri il tuo sito Web per dispositivi mobili, Immagina di essere un nuovo utente del tuo sito Web.

Cosa vorrebbe fare questa persona qui e il tuo sito web è pronto per questo?

Concentrati su una progettazione basata sulle attività. Se siamo su un sito web per dispositivi mobili, potremmo aver bisogno di orari di apertura o di un indirizzo. Chiediti quali sono i primi quattro, forse cinque, obiettivi di un visitatore del tuo sito web e assicurati che possano essere raggiunti dalla tua versione mobile.

Design basato sulle prestazioni

Stai caricando immagini enormi sul tuo sito web?

Le persone devono scorrere per anni per leggere ciò che offri loro? 

Su un sito Web per dispositivi mobili, vogliamo entrare e uscire il più rapidamente possibile, a meno che non si tratti, ad esempio, di un sito Web di informazioni. Il tempo di caricamento è un fattore importante su un sito web per dispositivi mobili, soprattutto quando le connessioni mobili sono in genere più lente della maggior parte delle connessioni desktop.

Vedi anche: 7 WordPress plugin per combattere contro lo spam

Assicurati che il design e i contenuti non si basino troppo su immagini di grandi dimensioni. E sì, ci sono eccezioni a questa regola. Se visito il sito web di un fotografo, so in anticipo che sono in tempi di caricamento più lunghi. Voglio immagini nitide e questo è il prezzo che pago. Ottimizza a un livello accettabile per il tuo pubblico di destinazione.

Scrivi grandi contenuti

Questo vale sia per la versione mobile che per quella desktop del tuo sito web: hanno bisogno di ottimi contenuti. Una rapida vittoria per i contenuti mobili è aggiungere un primo paragrafo diretto. Se dici al tuo visitatore cosa c'è sulla tua pagina, possono decidere da soli se vogliono scorrere verso il basso o meno.

Aiuta l'esperienza dell'utente a farlo.

Leggi anche: 8 WordPress plugin per gestire efficacemente una Newsletter

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

E, naturalmente, dovrai anche scrivere dei contenuti fantastici dopo questo paragrafo. Hai ancora bisogno di fare qualche ricerca per parole chiave, mettere insieme una struttura del sito web e decidere il contenuto di base.

Ma puoi immaginare che sia un processo un po 'più lungo.

# 3 Servi i tuoi contenuti nel formato giusto

Esistono tanti modi per fornire i tuoi contenuti a Google, Facebook e ai tuoi visitatori. Il tuo compito per il 2018 è sicuramente quello di studiare i formati in cui investire.

3 tecniche SEO che puoi applicare rapidamente 2

Alcuni richiedono un po 'più di tempo per l'implementazione; altri possono essere aggiunti al tuo sito web con la semplice pressione di un pulsante, come con un plugin. Esaminiamo alcuni importanti.

Migliore condivisione social: Open Graph

Dimentica le carte Twitter per ora, perché Twitter è tornato sulla Open Graph. Quindi aggiungi Open Graph al tuo sito web se non lo hai già fatto. È come un riepilogo sociale del tuo sito web.

Vedi anche il nostro articolo su Come fare soldi su Internet con WordAds

Per la nostra home page si legge tra le altre cose:




C'è un titolo di pagina / sito web e un link di riepilogo, che dice a Facebook, Pinterest o Twitter tutto ciò di cui hanno bisogno per creare un ottimo post sui calendari dei tuoi visitatori. Puoi aggiungere un og: image per creare un'esperienza più ricca.

Assicurati di aggiungere questo. Ancora una volta, usa un plugin come Yoast SEO per TYPO3 per automatizzare il processo (e aggiungere queste carte Twitter con Open Graph in pochissimo tempo).

Lettura veloce su altre piattaforme: AMP

Se possibile, Facebook si collega al tuo articolo AMP. Hai mai letto un articolo su AMP da Google ? Le Accelerated Mobile Pages, o AMP, mirano a mettere a nudo il tuo sito web all'essenziale per offrire al tuo lettore la migliore esperienza mobile possibile. Se vogliono leggere il tuo articolo, AMP darà loro il tuo articolo in un design di base.

3 tecniche SEO che puoi applicare rapidamente 1

Se vuoi controllare un determinato prodotto, AMP spoglia il negozio per consegnare un design mirato. 

Cosa cattiva? 

Leggi anche la nostra guida su Come aggiornare manualmente i plugin di WordPress

Non la penso così. Ogni modo in cui aiuti il ​​tuo visitatore a vivere un'esperienza migliore aumenta le possibilità che torni sul tuo sito / contenuto. Potrebbe aumentare le vendite, perché è così concentrato.

Di 'a Google di cosa tratta la tua pagina: Schema.org

Terminerò questo elenco di vittorie SEO rapide con qualcosa di cui ti abbiamo parlato abbastanza spesso nell'ultimo anno: aggiungi schema.org al tuo sito web . I dati strutturati, come Open Graph e lo schema, creano un riepilogo pratico del tuo sito Web per tutti gli altri siti Web che desiderano utilizzare i tuoi contenuti.

Uno dei principali tipi di dati strutturati sono i dati di Schema.org. JSON-LD ci offre un modo conveniente per aggiungerlo al nostro sito web. Il Plugin locale SEO aggiungi lo schema schema.org corretto in modo che Google possa aggiungere anche la tua attività Google Maps, per esempio. Aggiungi i dati da schema.org al tuo sito web e mostra anche la tua attività nel grafico della conoscenza.

Offrire i tuoi contenuti nel formato giusto è essenziale per distribuirli ad altri "luoghi" sul sito web. Assicurati di usarlo. 

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Buona fortuna con l'ottimizzazione!

Risorse raccomandate

Controlla anche altre risorse consigliate che ti aiuteranno a ottimizzare, personalizzare o proteggere il tuo sito web o blog.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial che ti mostra 3 tecniche SEO che devi applicare rapidamente sul tuo blog WordPress.

Tuttavia, sarai anche in grado di consultare il nostro risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress o quello acceso Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi.

Se si dispone di commentaires o suggerimenti, fatecelo sapere nella sezione a loro riservata. Ma se ti è piaciuto questo articolo, non esitare condividilo sui tuoi social network preferito.

...

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
103 azioni
quota2
Tweet1
Enregistrer100