Vai al contenuto principale

suggerimenti 4 per il successo e sfruttare siti WordPress dei clienti

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 701.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

In qualità di creatore occasionale di siti, libero professionista o sviluppatore specializzato in WordPress, il tuo lavoro è supportare i tuoi clienti nella realizzazione del loro progetto. Sfortunatamente, per molti, il profitto di questa attività non è abbastanza sostanziale. Il più delle volte, il problema deriva da una mancanza di organizzazione e dall'osservanza di pochi semplici principi. In questo articolo, ti darò 4 suggerimenti per avere successo e trarre profitto dai siti WordPress dei tuoi clienti.

Consiglio N ° 1: definire, ma soprattutto RISPETTARE le specifiche.

La semplicità quasi sconcertante di WordPress può farti sbagliare. Sei in contatto con un cliente e finalmente sei stato in grado di impostare le specifiche. Poco dopo l'inizio del progetto, ad esempio, ti chiede di tener conto del fatto che il sito dovrebbe essere bilingue. Di riflesso, cerca rapidamente un'estensione per risolvere questo nuovo problema e, una volta trovato, accetti.

Te lo assicuro, questa è la cosa sbagliata da fare. Dovresti piuttosto - ammetto che non è sempre ovvio, ma nonostante tutto ciò che devi - imparare a dire nel modo più naturale possibile frasi come "Questo è al di fuori dello scopo concordato di questo progetto, ma ne sarò felice. fornirti un preventivo separato per questo lavoro ”. L'obiettivo qui è quello di non farsi travolgere da più lavoro a parità di tempi di consegna e per lo stesso reddito.

Suggerimento n ° 2: gestisci i tempi di consegna per i contenuti sul lato client.

Hai concordato le specifiche con il tuo cliente e gli dai un tempo di consegna. Da parte sua, il tuo cliente deve fornirti le informazioni - ad esempio le traduzioni - che dovrai includere nel progetto. Tuttavia, quest'ultimo non sempre li consegna in tempo. Questo ha l'effetto di innescare un ping pong tra lo stato di avanzamento del progetto, ma soprattutto di prolungarne la durata inizialmente prevista. Vedete allora come passo dopo passo quella che sembrava una spec minore inizia a trasformarsi in un incubo.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Nel caso in cui le informazioni attese dal tuo cliente siano in ritardo, dovresti avere il potere di differire il tempo di consegna del progetto per la durata del ritardo delle informazioni.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Suggerimento n. 3: impara a delegare le tue attività più elementari e ripetitive.

Quindi hai deciso di sviluppare un sito bilingue. Devi quindi controllare se tutte le pagine corrispondono, da una lingua all'altra e se non hai dimenticato di tradurre questo o quel blocco di testo. Quindi scansiona le pagine una per una. La conseguenza è che investi tutto il tuo tempo nella realizzazione del progetto attuale. Quando l'avrai finito, ti renderai conto che non hai intenzione di prepararti.

Quello che sto per raccontarvi è difficile da realizzare visti gli aspetti relazionali che ciò comporta, ma ancora una volta dovete. Sì, devi imparare a delegare i tuoi compiti più elementari e ripetitivi in ​​modo da poter dedicare un po 'di tempo. Questa volta ti permetterà, ad esempio, di cercare nuovi clienti.

Suggerimento # 4: negozia le tue entrate sulla base di dati concreti.

Verso la fine del tuo progetto ti rendi conto che non ne trarrai beneficio. Hai lavorato più di quanto verrai pagato, perché non hai impostato un meccanismo per tenere traccia delle fatture e del tempo impiegato nelle varie attività del progetto.

Identificare le attività più lunghe consente di definire quali è possibile delegare, automatizzare o programmare e di prendere decisioni in queste direzioni.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Ancora una volta, il problema fondamentale è la mancanza di organizzazione e di principi. Pensa come un'azienda, non un individuo. Imponiti i principi di gestione del progetto e rispettali, perfeziona la gestione dei clienti, non esitare a delegare quando possibile. Probabilmente ti ci vorrà del tempo per pensare e agire in questi termini, ma ne trarrai beneficio. Nel frattempo, puoi vedere cosa c'è da fare riuscire a creare un blog di successo.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
1 azioni
quota1
Tweet
Enregistrer