Vai al contenuto principale

Tecniche di scrittura 5 per rendere i tuoi contenuti più potenti

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Quindi, ho ancora la tua attenzione? Credo di sì e grazie per essere rimasto.

Uno dei migliori strumenti per mantenere i visitatori sul tuo sito è produrre contenuti intriganti. Questo è il motivo per cui è importante per chiunque gestisca o commercializzi siti Web studiare il copywriting.

Il copywriting è l'arte e la scienza di rendere le parole abbastanza convincenti ed efficaci da ispirare gli altri a compiere l'azione desiderata. Le tue capacità in quest'area determinano se le persone continueranno a leggere i tuoi contenuti, acquistare il tuo prodotto o assumerti.

In questo tutorial il nostro sguardo sarà meno concentrato da un punto di vista tecnico e più da un punto di vista umano. Alla fine, sono le persone che fanno clic sul pulsante di acquisto, non i robot.

Per questo motivo, questo tutorial ti fornirà alcuni suggerimenti di copywriting per rendere i tuoi contenuti più efficaci. Le tattiche seguenti ti aiuteranno a trasformare il tuo testo da semplici parole su uno schermo in uno strumento per vendere, convertire e mantenere le persone sul tuo sito.

Andiamo.

Scrivere suggerimenti per portare i tuoi contenuti da zero a eroi

Se stai ancora leggendo questo, devo fornire contenuti di valore che soddisfino ciò di cui hai bisogno.

1. Trova la tua nicchia

Quando racconto alle persone del mio lavoro, il commento che sento più spesso è "scrivere è così difficile, non potrei mai farlo". Eppure molti di loro sono sorpresi di sentire che scrivere è la parte facile.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

La parte più difficile (e che richiede più tempo) è la ricerca. Raccogliere informazioni e strutturarle richiede tempo e impegno. Tuttavia, questo fa la differenza tra contenuti scarni e dimenticabili e post di blog condivisi centinaia di volte e con buoni risultati nei motori di ricerca.

Per questo motivo, uno dei più importanti consigli di copywriting viene dal leggendario scrittore Gary Bencivenga:

Mi ci è voluto un po 'per capire che i migliori scrittori sono i ricercatori più tenaci. Come i minatori, scavano, perforano, fanno esplodere e copiano finché non hanno risorse preziose. John Caples una volta mi consigliò di raccogliere informazioni sette volte più interessanti di quelle che avrei potuto usare.

Ho imparato che i bravi copywriter sanno così tanto del prodotto e del potenziale cliente e dei suoi desideri, paure, supposizioni e gergo che la copia presto vuole esplodere come una diga in frantumi. Ho imparato che la ricerca è la cura sicura per il blocco dello scrittore.

2. Usa formule comprovate

Non siamo tutti copywriter nati. In effetti, poche persone lo sono. La maggior parte ha solo un talento per le parole e impara a usarle in modo efficace. Fortunatamente, anche questo è qualcosa che può essere insegnato.

Come accennato, la scrittura non è solo un'arte ma anche una scienza. In quanto tale, offre formule esistenti che puoi adottare e utilizzare più e più volte per il tuo uso personale.

Una delle formule più conosciute per strutturare la tua copia è l'uso di 4Ps. Che assomiglia a questo:

  • problema - Presenta un problema che i clienti stanno avendo
  • promessa - Indica come il tuo servizio, prodotto o contenuto può risolvere questo problema per loro
  • Preuve - Fornisci la prova della tua capacità di eliminare questo punto dolente dalla loro vita
  • Proposizione - Chiudi con un invito all'azione concreto

Ha senso, non è vero? E questa è solo una formula. Ce ne sono molti altri. Inoltre, esistono non solo per copiare le pagine ma anche per altre parti del copywriting. Un altro esempio è l'uso di Smart Blogger Title Hacks, che consiglio vivamente.

3. Appello al sentimento

Le emozioni sono uno dei modi più potenti per indurre le persone ad agire. In effetti, la ricerca indica che mentre ci piace pensare a noi stessi come esseri ragionevoli, sono i nostri sentimenti che guidano le nostre decisioni. Di conseguenza, se muovi gli altri emotivamente, puoi farli agire anche loro.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Ecco un grande esempio:

Il dottore si schiarì la gola. “Mi dispiace, ma ho brutte notizie. "

Si fermò, guardando a terra. Lui la guardò. Cominciò a dire qualcosa, poi si fermò, guardando a terra.

Fu allora che Pat iniziò a piangere.

Non dirmi che questo non ti impedisce di trattenere il respiro. È l'inizio del passaggio di a articolo scritto da Jon Morrow che è diventato uno degli articoli più famosi su Internet. È stato letto da milioni di persone e ha ricevuto quasi 500 commenti. Inoltre, l'articolo è un'emozionante corsa sulle montagne russe, motivo per cui ha toccato molte persone.

Tuttavia, uno dei suggerimenti più importanti per iscritto è questo: quando fai appello alle emozioni delle persone, nota che raramente puoi costringere qualcuno a sentire qualcosa che non è già presente. Di solito un sentimento può essere suscitato solo se esiste in primo luogo.

Per fare questo, aiuta ad avere una profonda comprensione di ciò che eccita i tuoi lettori, cosa li tiene svegli la notte, li eccita e li motiva. Questo è il motivo per cui la ricerca di mercato per blog e siti Web è così importante come accennato all'inizio.

4. Presta attenzione ai dettagli (e seguili)

Quando si esaminano i casi di studio dei test A / B divisi, è sempre sorprendente quanto grande possa avere un piccolo effetto. Cambia un colore o la parola su un pulsante e puoi avere un risultato completamente diverso.

Lo stesso vale per il copywriting. Uno studio della Carnegie Mellon University ha rilevato che la modifica del termine "tassa di $ 5" in "piccola quota di $ 5" ha aumentato del 20% il tasso di iscrizione a un programma di prova.

Wordpress ab test

La lezione: le parole semplici possono avere un grande effetto. Per questo motivo, non dovresti solo concentrarti sulla creazione di belle parole, ma anche testarne l'efficacia e le prestazioni. Fortunatamente, WordPress offre una serie di Plugin di test A / B per questi scopi.

5. Anticipare e risolvere le obiezioni

Molte persone sono clienti sospettosi, soprattutto online. La privacy è una delle maggiori preoccupazioni per la maggior parte delle persone che navigano sul Web. Per questo motivo, è importante che tu lavori per eliminare i fattori che rendono le persone sospettose del tuo sito web.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

La copia sul tuo sito fa parte di questo. Se parli solo della qualità del tuo prodotto e del tuo prodotto, potresti sospettare i visitatori. Quando la tua pagina di vendita sembra "troppo bella per essere vera", avrai difficoltà a convincerli ad acquistare.

Per parlare con i tuoi clienti e dimostrare che prendi sul serio le loro preoccupazioni, affronta direttamente le possibili obiezioni. In questo modo, sostieni la tua argomentazione affrontando le controargomentazioni frontalmente.

In questo modo rimuovi i possibili punti interrogativi dalla mente dei tuoi clienti. Quello che hanno lasciato è solo il positivo. Inoltre, parlare dei tuoi possibili difetti evita di sembrare che tu voglia spazzare le cose sotto il tappeto.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
9 azioni
quota6
Tweet2
Enregistrer1