Vai al contenuto principale

tendenze eCommerce 5 che saranno importanti in 2017

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Dato che lo shopping online non mostra segni di rallentamento, è lecito ritenere che 2017 sarà un grande anno per l'eCommerce per le aziende che desiderano aumentare le vendite. Come fare esattamente questo per avere successo, possono adattarsi alle tendenze e trarne vantaggio.

In qualità di sviluppatore, comprendi che la chiave del successo a lungo termine di un sito web risiede nella sua capacità di adattarsi alle tendenze (prima ancora che diventino rilevanti). Ma come sviluppatore, come fai a sapere quali sono le tendenze dell'eCommerce più importanti per i venditori online e avranno il maggiore effetto sul successo del loro sito Web?

La seguente guida analizzerà le tendenze commerciali che dovrebbero decollare in 2017 e ti diremo come puoi usarle per costruire un negozio online migliore.

Tendenze e-commerce da seguire da vicino

Secondo una ricerca condotta da BigCommerce, l'80% delle persone negli Stati Uniti acquista online almeno una volta al mese. Mentre per la maggior parte degli acquirenti in grandi mercati online come Amazon, circa il 30-40% acquista anche in negozi web, negozi indipendenti e specifici per una categoria di "e-merchant".

Poiché gli acquirenti trascorrono più tempo nella ricerca delle migliori offerte, marchi ed esperienze online, questa è la tua occasione per aiutare i clienti a guadagnare più quote di mercato ottimizzando il loro sito di conseguenza.

Inizia guardando i principali siti web sul mercato. Quando stabiliscono un nuovo modo rivoluzionario di realizzare qualcosa, di solito questo è il trucco che stai cercando per aggiungerlo ai tuoi prodotti.

Ad esempio, con Amazon Prime il servizio offre la consegna in giornata nelle principali aree metropolitane. Impostando aspettative più elevate per consegne più rapide, Amazon ha influenzato i clienti che aspettano di ricevere i loro acquisti online. Un altro esempio di un marchio popolare che influenza le aspettative dei consumatori è Zappos, il negozio online che ha recentemente stabilito un record con una chiamata al servizio clienti di quasi 11 ore.

Ora, non sto dicendo che ogni negozio online dovrebbe offrire consegne lo stesso giorno o sacrificare ore per un cliente unico, ma c'è molto da imparare da questi esempi. In altre parole, devi davvero entrare nella mente del tuo pubblico e usare quella conoscenza per offrire un'esperienza migliore.

Come avrai intuito, WordPress consente agli sviluppatori di fare proprio questo: studiare ciò che vogliono i tuoi visitatori e poi metterlo in azione. Se sei all'altezza, daremo un'occhiata a come sfruttare le tendenze di e-commerce di quest'anno per il tuo negozio online.

#1. Responsive Design - Mobile First

Se hai un sito di e-commerce reattivo, significa che è tutto perfetto? Non proprio. Questa idea di design reattivo dovrebbe significare andare oltre la semplice ricerca e utilizzo di un tema WordPress reattivo.

"Mobile First" implica che la tua strategia ruota principalmente attorno all'esperienza degli utenti di dispositivi mobili. Anche se le statistiche del tuo sito indicano che più acquisti vengono effettuati tramite computer desktop o in negozio, non lasciarti ingannare. I cellulari svolgono un ruolo importante nella ricerca e possibilmente nelle conversioni.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Soluzione:

Investi in un tema reattivo di alta qualità che è ben supportato e regolarmente aggiornato dallo sviluppatore.

Controlla le prestazioni del tuo sito su dispositivi mobili.

Aggiungi una mappa di Google al sito e assicurati che l'indirizzo dell'attività venga aggiunto a "Google My Business" per ottimizzare la ricerca locale.

Pagina tutorial wordpress per dispositivi mobili

# 2. commerce Conversational

“Commercio conversazionale” è una frase che è entrata di recente nel lessico aziendale ed è quella che commercianti e imprenditori dovrebbero considerare con grande considerazione.

Sebbene le notifiche push per dispositivi mobili non siano un concetto nuovo, una funzionalità che sta diventando quasi uno standard per tutti. Ciò è particolarmente importante per le attività di e-commerce che traggono vantaggio dall'invio di notifiche ai propri clienti. Notifiche per:

  • Un cesto abbandonato.
  • Un acquisto completato.
  • Una consegna è sulla buona strada.
  • Una vendita speciale di un giorno.
  • E altro ancora.

Soluzione:

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Per essere onesti, non ci sono molti plugin di WordPress in grado di svolgere questa attività. Il plugin WooCommerce SendinBlue è il punteggio più alto che abbiamo trovato, ma è troppo presto per dire quanto sia facile da usare o anche quanto sia efficiente nell'inviare notifiche tempestive ai visitatori del tuo sito WordPress.

# 3. Marketing Content

Le società di e-commerce potrebbero occuparsi della vendita di beni, ma questi prodotti, beni o servizi potrebbero non essere il sorteggio iniziale per i consumatori (soprattutto se questi siti sono in diretta concorrenza con i grandi rivenditori).

Secondo crowdtap, le persone si fidano dei contenuti generati dagli utenti, si stima che siano il 50% in più rispetto a qualsiasi altro tipo di media. Quindi, se il tuo cliente vuole attirare traffico fuori dalla concorrenza, la creazione di contenuti può essere un modo per ottenere un vantaggio.

Soluzione:

Se i tuoi clienti hanno bisogno di sapere come creare contenuti su WordPress, lascia che leggano i nostri tutorial di marketing.

#4. impegno sociale

La convergenza tra social media e siti Web sta crescendo ogni giorno. Mentre gli esperti di marketing diranno che le aziende devono tenere d'occhio le questioni sociali e costruire una presenza all'interno di questi canali, è dovere dello sviluppatore sostenere questi sforzi utilizzando WordPress.

Pensa al marketing del tuo cliente come una mappa di una città ben pianificata; tutte le strade sono parallele o perpendicolari tra loro. Quando è necessario tagliare una strada all'altra, il binario di collegamento dovrebbe essere facile da trovare e privo di ostacoli. I siti WordPress dovrebbero funzionare allo stesso modo. Dovrebbero esserci pulsanti, collegamenti, popup e persino feed social che puntano ai social network e le linee non dovrebbero essere sfocate.

Soluzione:

Come sviluppatore, ciò significa che non dovresti dimenticare l'integrazione sociale. Se il tuo cliente sta cercando di promuovere i propri prodotti e se decide di approfondire i contenuti o altre strategie di marketing, avrà bisogno di una forte presenza social annidata nel suo sito web. Puoi aiutarli con:

  • Promozioni sui contenuti sui social network.
  • Creazione di pulsanti di condivisione social.
  • Aggiunto un pulsante "Pin It" a tutte le immagini dei prodotti.
  • Integrazione su Instagram, YouTube o altri feed social per mostrare foto o video reali di prodotti.

#5. fiducia Produttore

I rivenditori stanno iniziando a notare un cambiamento nel modo in cui i clienti costruiscono la fiducia in un marchio. Secondo uno studio, "il 55% dei consumatori si fida delle foto dei clienti più delle foto del marchio creato". Altri studi hanno rilevato che sempre più la dipendenza dei consumatori dalle recensioni online e dalle valutazioni dei clienti dirà se possono fidarsi o meno di un marchio o di un prodotto.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Cosa significa questo per le attività di e-commerce? Beh, potrebbe non essere sufficiente affermare di avere il "miglior" prodotto. I clienti vogliono avere prove di cui fidarsi. In altre parole, vogliono prove sociali.

Soluzione:

Ecco alcuni modi per alleviare i dubbi dei consumatori e ottenere la loro fiducia con il tuo sito WordPress:

  • Aggiungi le testimonianze dei clienti.
  • Crea un logo a carosello per evidenziare clienti, partner, ecc. Di alto profilo.
  • Crea una "vetrina" di marchi affidabili.
  • Link alla pagina di Yelp della vostra azienda.
  • Incoraggia i visitatori a valutare i tuoi prodotti.

Questo è tutto ciò che devi seguire quest'anno, se hai qualche opinione, non esitare a condividerla con noi.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
3 azioni
quota1
Tweet
Enregistrer2