Vai al contenuto principale

Come integrare un calendario di Google nel tuo sito Web WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Hai bisogno di sapere come integrare un calendario di Google nel tuo sito Web WordPress? Quindi diamo un'occhiata insieme a questo tutorial.

Alcuni dei tuoi siti web trarrebbero vantaggio dall'avere un calendario. Ciò è particolarmente vero se stai coordinando l'attività di un team o di una comunità o se tu gestire un sito web dell'evento.

Così i tuoi visitatori o utenti possono vedere cosa c'è di nuovo o da fare, forse da chi ma soprattutto quando.

In questo articolo ti mostrerò come integrare un Google Calendar reattivo nel tuo sito Web WordPress.

Ma prima, se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Quindi torniamo al perché siamo qui.

Vai a un calendario di Google

Se disponi già di calendari Google, rendili pubblici e salta questo passaggio. Altrimenti, nel tuo browser, visita Google Calendar e autenticare se necessario. Se tutto va bene dovresti avere l'interfaccia di Google Calendar.

come integrare un calendario di Google nel tuo sito Web con interfaccia Google-calendario di WordPress

Per darti un esempio, utilizzeremo calendari pubblici disponibili in Google Calendar. Per fare ciò, fare clic sulla maniglia di fronte altri calendari che si trova a sinistra dello schermo. Nel menu che appare, scegli Sfoglia calendari interessanti.

Nell'elenco di calendari, scegliere quello che più vi si addice cliccando sul link Registrati che si trova di fronte. Per questo articolo ho scelto Vacanze in Francia. Si dovrebbe vedere quello che avete selezionato qui sotto altri calendari.

Incorpora Google Calendar in una pagina o un elemento

Fai clic sulla maniglia di fronte Vacanze in Francia (O il vostro calendario pubblico) e scegliere Impostazioni del calendario. Nella sezione Integrare questo calendario, copia il codice HTML contenuto nella casella di testo e incollalo nell'editor WYSIWYG, che avrai precedentemente inserito in modalità testo.

Scopri a proposito la nostra selezione di editor di codice 10 per gli sviluppatori di WordPress

Codice-intarsio-calendario

Salva il tuo articolo e visualizzalo in anteprima. La visualizzazione dell'agenda sul tuo sito web dipenderà fortemente dal tuo tema WordPress. Se è completamente reattivo, non dovrebbe avere problemi di visualizzazione.

Prova a ridurre la larghezza della finestra del browser per ottenere un'anteprima di come appare il calendario sugli schermi più piccoli. Se in qualsiasi momento la visualizzazione del calendario si interrompe, significa che dovrai aggiungere una piccola riga di CSS al tuo tema WordPress.

Vai oltre scoprendo Come aggiungere un CSS personalizzato per il vostro blog WordPress

Non allarmarti, non è niente di complicato.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Aggiungere CSS per rendere il calendario reattivo

Per modificare il tuo tema WordPress, soprattutto se non sei l'autore, l'aggiornamento di quest'ultimo dovrebbe essere fatto in un file tema bambino o un plugin per WordPress che ti consente di aggiungere CSS personalizzati.

In ogni caso, qualunque opzione tu scelga, aggiungi questo piccolo pezzo di CSS al tuo tema WordPress:

iframe {     max-width: 100%; }

Salva le modifiche, ricarica la pagina del tuo articolo e verifica che questa volta l'agenda sia visualizzata normalmente sui piccoli schermi.

Incorporare più calendari in un post o una pagina

Per iniziare, iscriviti ad altri calendari pubblici come abbiamo fatto sopra (Altri calendari> Sfoglia calendari interessanti) o crea i tuoi calendari e rendili pubblici.

Quando hai tutti i calendari di cui hai bisogno, scegline uno, uno qualsiasi, fai clic sulla sua maniglia e scegli Impostazioni del calendario. Questa volta, nella sezione integrare questa agenda, fai clic sul collegamento Personalizza colore, dimensioni e altre opzioni. Verrà quindi presentata una finestra di personalizzazione.

Andare oltre con il Nozioni di base sulla personalizzazione di un sito Web WordPress

Qui puoi modificare alcuni aspetti visivi della tua agenda. Una cosa importante da fare è dare un titolo alla raccolta del calendario, altrimenti avrà il titolo del calendario corrente.

multiple-programma-custom

Nella parte superiore di questa finestra c'è una casella di testo con un pulsante Aggiorna codice HTML. Usalo per vedere in anteprima il tuo calendario.

Ti consigliamo inoltre di controllare il nostro Plugin WordPress premium 10 perfetti per l'integrazione di un calendario nel tuo sito Web

L'utilizzo di questo pulsante ha anche l'effetto di aggiornare il codice HTML nella casella di testo. Quando sarai soddisfatto delle tue modifiche, copierai questo codice nel tuo articolo. Salva e ricarica la pagina.

Scopri anche Come mettere il tuo sito Web WordPress in modalità Manutenzione

Avendo già inserito il codice CSS in precedenza, il diario si comporterà perfettamente su tutte le schermate.

Come puoi vedere, aggiungere un calendario Google al tuo sito web non è molto complicato. Si tratta più di copiare il codice dall'applicazione Google Calendar e incollarlo in una pagina o in un articolo, ovviamente con l'editor in modalità testo.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Ma non riuscendo a occupare un'intera pagina con i tuoi calendari potresti anche aggiungere Google widget calendario calendario.

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. Pagine per ruolo utente

Pages by User Role è un plug-in di WordPress che ti consente di aggiungere il controllo dell'accesso a determinati elementi del tuo sito Web (articoli, pagine, tipi di post personalizzati, ecc.)

Pagine per ruolo utente per WordPress

Questo plugin può consentirti di eliminare una pagina, un articolo, un tipo di post personalizzato e altri. nei risultati di ricerca e nella directory del blog. Ciò ti consentirà di nascondere la pagina, le categorie e altre voci di menu quando gli utenti non sono connessi.

Puoi anche definire a reindirizzamento URL specifico per gli utenti che non hanno il ruolo utente richiesto.

Download | Demo | Web hosting

Cominciamo con il plug-in WordPress Ultimate Affiliate Pro che è facilmente uno dei plug-in del programma di affiliazione di WordPress più robusti poiché si integra con i plug-in WooCommerce, Easy Digital Download, PayPal e Stripe.

Plugin WordPress Ultimate Affiliate Pro

Lì troverai tutti i tipi di funzionalità utili come: bonus di performance e gestione dei banner, supporto per un numero illimitato di affiliati e offerte speciali, classifiche e livelli di commissione, referral e condivisioni su social network, supporto per più gateway di pagamento PayPal, Stripe e molti altri.

Se tutto ciò non fosse abbastanza impressionante, dovresti sapere che ha anche alcuni modelli per la pagina di accesso, la registrazione, l'account gratuito e si connette con i migliori fornitori di email marketing come MailChimp, Constant Contatto e molti altri.

È uno dei migliori plugin di affiliazione WooCommerce che troverai su Envato Market.

Download | Demo | Web hosting

3. Materiale

Material Admin è uno dei plugin WordPress più avanzati ed eleganti sul mercato per personalizzare la dashboard di WordPress.

Tema di amministrazione di WordPress con etichetta bianca materiale

Questo plugin per WordPress include temi eleganti per 100 e ti dà la possibilità di creare il tuo tema. Sarai in grado di controllare l'aspetto completo del menu del dashboard, la barra superiore, i pulsanti, il tipografia, moduli, colori del testo e dello sfondo, logo, ecc.

Material Admin ha anche più di 20 widget de cruscotto personalizzato per il tuo sito Web e visualizza statistiche per i visitatori.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Download | Demo | Web hosting

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate per aiutarti a costruire e gestire il tuo sito web.

Conclusione

Ecco! Questo è tutto per questo tutorial dedicato all'integrazione di un calendario di Google nel tuo sito Web WordPress. Non esitare a condividi con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti

Tuttavia, sarai anche in grado di consultare il nostro risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Se hai suggerimenti o commenti, lasciali nella nostra sezione commentaires.

...  

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
16 azioni
quota10
Tweet2
Enregistrer4