Vai al contenuto principale

Come migliorare i vostri passi 10 SEO

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Ve lo abbiamo detto più di una volta: un buon contenuto non garantisce sempre il successo. La vita di un blogger non è solo scrivere contenuti, ma mettere insieme una serie di pratiche che possono aumentare le possibilità di attirare visitatori.

Ti propongo in questo tutorial alcuni suggerimenti che puoi implementare rapidamente per migliorare il tuo traffico e il tuo SEO.

Passaggio 1: controlla i tuoi contenuti

La maggior parte dei tuoi sforzi di conversione si basa sui tuoi contenuti, quindi è più che normale controllare i tuoi contenuti. Il motivo per cui dico questo è perché il marketing e la SEO possono essere collegati e migliore è il contenuto, più conduce a conversioni più elevate e di conseguenza a classifiche dei motori di ricerca più alte.

Passaggio 2: collegamenti interni

Uno dei modi migliori per dimostrare ai motori di ricerca che il tuo sito è una fonte pertinente è quello di dare ai visitatori un motivo per visitare più pagine mentre navigano sul tuo sito. Puoi farlo creando un sistema di collegamenti interni che collegano gli articoli insieme o guidando i visitatori logicamente dal loro punto di partenza, a una canalizzazione.

Passaggio 3: collegamenti esterni

Un altro modo per migliorare la tua reputazione con i motori di ricerca è disporre di collegamenti a fonti esterne. Sebbene ciò non abbia un effetto dirompente sulle tue classifiche, i link in uscita a fonti pertinenti e di alta autorità avranno un effetto positivo sul tuo SEO.

Passaggio 4: verificare la presenza di collegamenti interrotti

Plugin wordpress per il controllo dei collegamenti interrotti

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

I collegamenti possono essere interrotti per una serie di motivi: durante la migrazione di un blog, quando si modifica la lumaca di un articolo o quando l'origine esterna sta aggiornando il proprio contenuto.

Se riscontri problemi nel rilevare collegamenti interrotti, ti invito a installare il plug-in " WP rotto Link Checker ". Garantirà che l'esperienza dei tuoi utenti sia fluida senza una pagina di errore.

Passo 5: Aggiungere un blog

Se non hai intenzione di avere un blog sul tuo sito web, potresti dover ripensare a questa decisione. Ricorda che i motori di ricerca indicizzano i siti che hanno contenuti aggiornati regolarmente. Un blog è uno dei modi più semplici per farlo. Tutto quello che devi fare è designare la pagina che sarà il tuo blog (puoi farlo nel "Customizer"). Quindi inizia a scrivere gli articoli e pubblicali quando sono pronti.

Passaggio 6: ottimizzazione della sicurezza

Oltre a spostare il tuo sito su HTTPS, ti consigliamo di aggiungere un plug-in di sicurezza al tuo sito per un migliore monitoraggio e gestione della sicurezza. Il plugin Defender WPMUDev ti terrà informato sui problemi di sicurezza prima che diventino un problema reale. Poiché un sito Web compromesso potrebbe causare gravi danni ai tuoi visitatori e in definitiva alla tua attività, questo plug-in è un must.

Passo 7: ottimizzazione della velocità pagina

Plugin per la cache di wordpress di Hummingbird

Se desideri mantenere o migliorare le prestazioni del tuo sito, avrai anche bisogno di un plug-in di ottimizzazione. Il plugin « colibrì Ti aiuterà con tutti gli aspetti dell'ottimizzazione del sito, inclusa la "minimizzazione" dei file, la cache del browser e altro ancora.

Passaggio 8: ottimizzazione delle immagini

Man mano che i siti web diventano più dipendenti dalle immagini ad alta risoluzione, che sono buone per l'esperienza dell'utente, avrai bisogno di una soluzione per caricare rapidamente queste immagini.

Oltre a ottimizzare le prestazioni della pagina con un plug-in di memorizzazione nella cache, puoi farlo anche ottimizzando le immagini del tuo blog con un plug-in. WP Smush Pro.

Passaggio 9: condivisione del plug-in sui social network

Creare contenuti di alta qualità e utilizzare immagini accattivanti è una buona cosa. Ma non è sufficiente offrire queste immagini sul tuo sito. Più aumenti la tua presenza sui social media e offri ai visitatori un motivo per condividere i tuoi contenuti, meglio sarà per te. Utilizza un plug-in di condivisione sui social media come " Floating sociale Bar '.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Passaggio 10: configurazione di Google Analytics

Mentre probabilmente sarai in grado di dire come sta andando il tuo sito in base al tuo reddito, l'utilizzo di Google Analytics ti aiuterà a sapere come hai fatto per ottenere quel reddito. Dopo aver impostato un account per il tuo sito, ottieni un plug-in simile Google Analytics che fornirà statistiche in tempo reale direttamente sulla dashboard di WordPress.

Riassunto

Costruire un nuovo sito WordPress è sia esaltante che snervante. Il tuo successo non avverrà subito dopo l'installazione, ma dopo diverse attività a volte ripetitive che sono tuttavia essenziali per il tuo sviluppo.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
13 azioni
quota10
Tweet1
Enregistrer2