Vai al contenuto principale

Come assegnare categorie alle tue pagine WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Per impostazione predefinita, non è possibile aggiungere una pagina del blog a una categoria perché ad essa possono essere aggiunti solo articoli. Il problema è che con questo approccio è difficile trovare pagine del sito web che non sono elencate nel menu.

Peggio ancora, non puoi visualizzare le tue pagine recenti sulla home page (come nel caso degli articoli).

Se questo è il tuo caso, non ti preoccupare perché ti mostreremo come farlo in questo mini tutorial.

Ma prima, se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Quindi torniamo al perché siamo qui.

Aggiungi categorie e parole chiave alle pagine

Come primo passo, devi installare e attivare il plugin WordPress chiamato Aggiungi categoria alle pagine. Una volta installato e attivato, come puoi vedere di seguito, ora avrai la possibilità di aggiungere e associare le tue pagine a categorie.

Come assegnare categorie wordpress blogpascher pagine

Le tue pagine appariranno automaticamente con le diverse categorie che possono essere associate ad esse.

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. Richiedi un preventivo WooCommerce

Il plugin premium WooCommerce Richiedi un preventivo consente ai tuoi visitatori / clienti di aggiungere prodotti a una lista dei desideri e inviare una semplice "richiesta di preventivo" al proprietario del sito web. Ciò offre al proprietario del sito Web l'opportunità di fornire tariffe speciali in base alla quantità dell'ordine.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Woocommerce richiedi un preventivo

Allo stesso tempo, consentirà ai clienti di negoziare prezzi migliori. Questo plug-in è ideale per i negozi di noleggio che offrono servizi personalizzati o per tutti coloro che desiderano beneficiare della possibilità di ricevere un preventivo personalizzato.

Vedi anche il nostro articolo su Come personalizzare la forma di commenti su WordPress

I clienti potranno aggiungere i prodotti a cui sono interessati alle loro liste dei desideri e, quando saranno pronti, dovranno solo fare clic su un pulsante e il loro elenco ti verrà inviato con il loro nomes, le loro e-mail e un breve messaggio opzionale.

Download | Demo | Web hosting

2. WooAffiliates

Di tutti i plugin di affiliazione di WordPress in questo elenco, WooAffiliates è il plugin più potente in questa nicchia. 

Wooaffiliates wordpress plugin affiliato guadagna soldi sito web blog

Ti permette di fare affiliazione, integrando i programmi dei principali negozi online come Amazon, eBay e Envato Market.

Scopri anche Come correggere l'errore di accesso con il database WordPress

Le sue caratteristiche includeranno: facile importazione del prodotto, ricerca avanzata del prodotto, importazione di prodotti in blocco, targeting geografico, assistenza clienti reattiva e altro ancora.

Download | Demo | Web hosting

3. WooCommerce Booking & Reservation Plugin

Il plugin WooCommerce Premium Booking & Reservation consente ai tuoi clienti di prenotare i tuoi servizi direttamente su Internet. Per fare ciò, integralo semplicemente nel tuo sito webe-Commerce e per aggiungere il tuo servizio come prodotto riservato con prezzo e disponibilità, per consentire ai clienti di effettuare la prenotazione.

Prenotazione prenotazione Woocommerce

Con l'aiuto di a calendario delle prenotazioniI clienti saranno in grado di selezionare rapidamente i giorni in cui desiderano prenotare. In breve, è un plug-in che ti dà la possibilità di creare servizi che possono essere riservati e assegnarli ai prodotti per ottimizzare le entrate del tuo sito web.

Perché dovresti usare un content blocker su WordPress? Scopri cliccando su questo link.

Come caratteristiche troverete tra l'altro: la configurazione dei prezzi per determinati giorni, la specifica del periodo di validità per la cancellazione, supporto per prezzi dinamici, Layout reattivo 100%, supporto per più posizioni, assistenza clienti professionale e altro ancora

Download | Demo | Web hosting

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate per aiutarti a costruire e gestire il tuo sito web.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial. Ora puoi associare i tuoi articoli alla categoria che preferisci. Non esitare a condividi con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti

Tuttavia, puoi anche consultare le nostre risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Se hai suggerimenti o commenti, lasciali nella nostra sezione commentaires.

... 

Questo articolo contiene i commenti 21

  1. Ciao, ho lo stesso problema di un utente sopra, non ho la scheda delle categorie durante la creazione della pagina ... Ci provo con tutti i mezzi da questo pomeriggio ma non ho fatto nulla che non ho fatto non è possibile collegare una pagina a una categoria. E quando sostituisco la mia pagina nel menu con la mia categoria. Sul mio sito è contrassegnato in modalità CATEGORIA grande
    che non è attraente ..

  2. Buongiorno,

    Creo una pagina B dinamicamente da un modulo in una pagina A.
    Voglio che la "categoria" (tassonomia) della pagina A venga automaticamente assegnata anche alla pagina B.

    Come si fa? C'è un plugin per fare questo?

    Grazie in anticipo.

    Cordiali saluti,

    Fabian

  3. Pensavo di risolvere i miei problemi, ma sembrava nuovo. Voglio inserire solo una categoria specifica nella pagina. Se invece nel campo degli attributi della pagina metto il template di default, non compare nulla e se metto le categorie compariranno tutte le categorie + quelle che ho selezionato dal plugin. Puoi risolverlo?

  4. Buongiorno,

    Quindi già grazie mille per questo tutorial, stavo prendendo l'iniziativa per farlo e grazie a te in due minuti è stato fatto :).
    Con contro ho un piccolo problema. Ho le mie schede nel menu "collezioni" con le mie categorie "gioielli" "cappelli" ecc. Sotto il menu. Quando clicco su gioielli, ad esempio, ho tutte le mie pagine in cui ho controllato la categoria di gioielli che appare, ma non in ordine alfabetico. Quindi non posso risolvere questo problema tramite wordpress o se è necessario un plugin ..

    Grazie in anticipo!

    1. Buongiorno,

      Puoi correggere questo problema modificando la data di pubblicazione degli articoli o scegliendo l'ordine di posizionamento

      1. Buongiorno,

        Ho cambiato l'ordine (1,2,3 ecc.) E / o la data (1 gennaio, 2 gennaio, 3 gennaio ecc.) Delle mie pagine che hanno la stessa categoria e tuttavia non funziona ancora. Il plugin ti consente improvvisamente di inserire categorie nelle pagine ma non essere in grado di regolarle come articoli?
        Grazie comunque!

          1. Ciao, torno da te in merito al problema che ho avuto nell'ordine dei miei articoli. C'è l'estensione ricaricata per l'ordinamento dei post che ti consente di mettere in ordine alfabetico o altro secondo necessità e molto facile da usare.

            È così, sappiamo mai che può essere utile per qualcun altro 🙂

  5. Buongiorno,

    Le nuove categorie aggiungono una parte extra al mio URL?

    Ad esempio, se ho una categoria "auto", verrà aggiunta al mio URL?

    E se è così, cosa ci vorrà per evitare di rompere il mio URL?

    Grazie, vediamo presto!

    1. Buongiorno,

      Tutto dipende dalla struttura dei tuoi permalink. È solo a seconda di ciò che i tuoi collegamenti possono o non possono essere modificati.

  6. Ciao, il tuo tutorial è molto chiaro. Ma quando arrivo alla creazione della pagina, non ho una scheda per assegnare le categorie, questo è il problema ...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
122 azioni
quota22
Tweet
Enregistrer100