Vai al contenuto principale

Come risolvere una barra laterale che appare sul contenuto

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Mentre lavori sul tuo sito WordPress, noti che improvvisamente la tua barra laterale appare sotto i tuoi contenuti dove non dovrebbe essere. Peggio ancora, non ci sono messaggi di errore evidenti.

Che cosa è successo? Il tuo tema implode?

Prima di arrabbiarti e strapparti la camicia come Hulk o saccheggiare la tua stanza in un attimo, puoi rilassarti. E capisci che questo è in realtà un errore comune su WordPress e può essere facilmente corretto.

Oggi ti mostrerò come risolvere rapidamente il tuo tema quando vedi la barra laterale spostarsi sotto il contenuto. Non devi essere un dio.

Tieni presente questo: se non riesci a correggere questo errore dopo aver provato i suggerimenti seguenti, il nostro team di supporto è disponibile.

Quali sono le cause di questo errore nella barra laterale?

Stavi modificando felicemente il tuo sito, quando all'improvviso hai notato che la barra laterale si è spostata a sinistra oa destra dell'area dei contenuti principale sotto i tuoi contenuti. Sfortunatamente, non devi fare troppo per farlo accadere.

Errore della barra laterale sotto il contenuto

Fortunatamente, il motivo per cui la barra laterale si trova nella posizione errata della pagina è un piccolo errore che può essere risolto facilmente e potrebbe essere dovuto a uno dei seguenti:

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

  • C'è un errore nel codice HTML:
  • C'è un tag "div" che non è stato chiuso in uno dei file del tema.
  • Potrebbe anche avere un tag di apertura aggiuntivo o che devi eliminare.
  • C'è un errore nel CSS:
  • Nel file style.css del tuo tema, c'è un'altezza e una larghezza definite per un elemento sulla tua pagina che è sproporzionato, il che causa questa impostazione.
  • Altrimenti, la proprietà float potrebbe non essere utilizzata correttamente.
  • Un plug-in può interferire con il layout.
  • Il contenuto o le personalizzazioni apportate per un tema precedente potrebbero essere incompatibili con il nuovo tema.

È molto meno probabile che un plug-in stia causando il problema, ma è utile tenere presente che con un numero sempre maggiore di plug-in che creano pagine destinate ai layout, i plug-in possono entrare in gioco. conflitto con il tema se scegli di utilizzare un modello di pagina diverso.

Se hai cambiato il tuo tema e il tuo vecchio aveva contenuti o funzionalità che erano stati memorizzati nel tuo database come dati personalizzati ma non sono stati eliminati, potrebbero anche causare problemi.

Anche una causa meno probabile, ma ci sono sempre più temi che utilizzano plugin con codici brevi e altre funzionalità che di solito non vengono rimosse una volta che si cambia tema.

Risolto l'errore della barra laterale su WordPress

Prima di tentare un modo inimmaginabile per risolvere il problema, è necessario seguire alcuni passaggi.

Innanzitutto, devi dare una rapida occhiata e determinare quali parti del tuo sito sono interessate da questo errore. Sì :

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

  • Solo le tue pagine sono interessate: devi controllare "page.php" o altri file di pagina.
  • I difetti di tutti gli articoli del tuo blog: controlla il tuo file single.php
  • Sono interessate solo le pagine di un plugin creato automaticamente: c'è un problema con questo plugin o il tema che hai usato che ha un'incompatibilità con il plugin.
  • Se tutte le pagine sono interessate quando hai aggiunto codice HTML o CSS personalizzato: devi controllare le tue personalizzazioni
  • Se hai apportato modifiche al tema: ripristina l'intero sito, rimuovi le modifiche e quindi crea un tema figlio in cui puoi includere le personalizzazioni.

Una volta che sai quale file esatto è interessato, puoi iniziare a correggerlo. Se le tue pagine o i tuoi post sul blog sono quelli che mostrano la barra laterale sotto il contenuto, devi modificarli. Questo vale anche per tutte le pagine in cui hai aggiunto HTML o CSS personalizzati di recente.

Aprilo utilizzando un client FTP, SSH o direttamente in cPanel facendo clic sul pulsante "Modifica" in File Manager. Quindi trova gli errori, chiudi o rimuovi i tag offensivi o correggi il tuo CSS. Salva il file e invialo al tuo hosting, sostituendo il file con l'errore.

Se un plugin o un tema è interessato, contatta il suo sviluppatore e specifica l'errore in modo che possano includere una correzione nel loro prossimo aggiornamento o fornire una soluzione alternativa.

Se hai utilizzato un plugin o un tema per effettuare personalizzazioni HTML o CSS, torna al punto in cui hai aggiunto le modifiche, trova dove si trova l'errore e quindi salva le modifiche dopo averle corrette.

Strumenti per la risoluzione dei problemi per scoprire errori

Ci sono anche strumenti online gratuiti che puoi usare per scansionare automaticamente il tuo codice per verificare la presenza di errori.

Puoi provare uno dei seguenti strumenti per convalidare il tuo codice:

HTML:

CSS:

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Una volta che l'errore è stato compreso e rilevato, sarai in grado di correggerlo con i passaggi descritti sopra. È inoltre possibile trovare ulteriori informazioni sulla convalida del codice in WordPress Codex.

Questo è tutto per questo tutorial, sentiti libero di condividerlo con il tuo ma sui tuoi social network preferiti.

 

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto