Vai al contenuto principale

Come valutare i tuoi prodotti su WooCommerce

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 701.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Prendersi il tempo per esplorare le strategie di e-commerce per la determinazione del prezzo in anticipo aiuterà il tuo negozio a trovare il momento giusto per caricare i tuoi clienti abbastanza e rimanere competitivi, ma non in modo che abbandonino i loro carrelli e lascino il tuo negozio. .

Valore e prezzo: qual è la differenza?

C'è un'enorme differenza tra valore e prezzo. Il prezzo è semplicemente il numero sul cartellino del prezzo digitale, che dice ai clienti quanto costa qualcosa. Il valore, tuttavia, è un po 'più complesso.

Mentre molte persone pensano che il valore sia sinonimo di prezzo basso, lo è davvero compromesso tra i vantaggi che un cliente riceve da un prodotto e il prezzo che paga per esso. Supponiamo che un cliente stia valutando la possibilità di sottoscrivere un abbonamento sul tuo negozio online. Che lo sappia o no, valuta il valore del prodotto per il cliente, cioè la sua percezione dei suoi benefici rispetto alla sua percezione del suo prezzo.

Il modo in cui posizioni il valore rispetto al prezzo dipende fortemente dalla proposta di vendita unica del tuo marchio. Alcuni marchi scelgono di enfatizzare la loro accessibilità. Altri, in particolare i marchi di fascia alta e di lusso, si concentrano molto sul valore, facendo del prezzo un riflesso post-costo di ciò che i loro prodotti e servizi possono offrire ai loro clienti. Questo è precisamente il motivo per cui alcuni venditori scelgono di perseguire un approccio basato sul valore piuttosto che un approccio basato sul prezzo.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

shopify store connection Configurazione di WordPress

Ma i mercanti devono essere avvertiti; hai bisogno di una visione accurata del valore del cliente per evitare di fissare prezzi troppo alti o troppo bassi. Esegui test A / B e modifica i prezzi in modo equo. Utilizzando uno dei file migliori costruttori di siti Web di eCommerce ti darà la flessibilità di adattare i prezzi e l'inventario nel tempo per stare al passo con il flusso e il flusso della domanda dei consumatori.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Una semplice domanda di costi e markup

Alcuni venditori preferiscono un approccio matematico più semplice ai prezzi, ovvero: Il prezzo è aumentato.

È un modello in cui i venditori si assumono semplicemente il costo del prodotto e aggiungono il margine di profitto desiderato per calcolare il prezzo di vendita. Puoi aggiungere il margine in dollari o in percentuale, ma in ogni caso, il risultato finale è una semplice domanda su quanto il tuo negozio deve guadagnare per fare in modo che valga la pena continuare a rifornire un determinato prodotto.

Il vantaggio principale è che questo modello protegge dalle perdite finanziarie perché hai impostato i tuoi margini. Lo svantaggio è che potresti effettivamente vendere i tuoi prodotti in modo insufficiente. Certo, ottieni il margine desiderato, ma cosa succede se i consumatori non sono disposti a pagare ciò che chiedi?

Considera i tuoi concorrenti

I negozi di e-commerce non esistono nel vuoto. Tenere d'occhio i prezzi della concorrenza è l'unico modo per valutare i prezzi del tuo negozio in un determinato mercato. Questo è chiamato prezzo basato sul mercato perché richiede un confronto tra le tue attività e quelle del mercato in generale.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Puoi decidere di aumentare o diminuire i tuoi margini per rimanere competitivo, a seconda del mercato nel suo complesso. Dopotutto, se addebiti molto di più rispetto alla concorrenza, il tuo negozio non sarà sicuramente attraente. Ma se chiedi un po 'meno, i tuoi margini possono essere insostenibili.

Le tue strategie di e-commerce per i prezzi dipendono davvero dalla tua proposta di vendita unica del tuo marchio e dalla nicchia in cui operi. Che tu scelga un semplice modello basato sui costi o un modello più dinamico basato sul valore, l'esecuzione di test e l'adeguamento del prezzo alle tue esigenze è il modo migliore per ottenere un migliore equilibrio.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
14 azioni
quota10
Tweet1
Enregistrer3