Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62.

Ogni sito web deve offrire un mezzo attraverso il quale connettersi con i visitatori. Un modulo di contatto tende ad essere la soluzione migliore ed è piuttosto veloce, facile da usare, inoltre ti dà la possibilità di mantenere gli abbonati sul tuo sito web.

Come parte integrante di un sito Web di successo, è sorprendente apprendere che esiste un'enorme quantità di plugin disponibili per la creazione di moduli su WordPress. Tra questa moltitudine di plugin, ne nasce uno nuovo che si chiama " WPForms '.

Wpforms wordpress

Se è necessario parlare del pedigree di un plugin, pochi plugin possono competere. WPForms è stata fondata con la collaborazione di Syed Balkhi e Jared Atchison-Syed è meglio conosciuto come il fondatore di WPBeginner, OptinMonster e Envira Gallery.

Con molta concorrenza nello spazio di moduli di contattooccupando sia lo stato libero (Contattare 7 Modulo) E Premium (Forme Gravitiy), abbiamo davvero bisogno di un nuovo plugin?

Beh, WPForms promette di essere un plugin per moduli completamente diverso: potente e incredibilmente utilizzabile. Ma WPForms è davvero all'altezza di ciò che promette?

Lo sapremo perché esamineremo insieme in dettaglio questo plugin.

Ma se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog WordPress in 7 passaggi et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Quindi torniamo al perché siamo qui.

prezzi Review Plugin

Prima di iniziare, tuttavia, parliamo di soldi. WPForms offre quattro piani tariffari:

  • Standard ($ 39.50 / anno) - Solo il plugin di base. Può essere utilizzato su un sito.
  • Plus ($ 99.50 / anno) - Il plug-in di base, oltre a una raccolta di estensioni di risposta automatica. Valido in tutti e tre i siti.
  • professionista ($ 199.50 / anno) - Il plug-in di base e una gamma completa di estensioni, inclusi i gateway di pagamento. Quest'ultimo può essere utilizzato su diversi siti web.
  • finale (299.50 $) - Licenza illimitata a vita sul plugin.

In questa recensione, verificheremo la funzionalità della versione base del plugin in modo da poter vedere di cosa è capace la versione base e quali saranno le versioni premium. Daremo anche un'occhiata a cosa WPForms può fare con le sue estensioni installate.

utilizzando WPForms

Inizieremo dimostrando quanto sia facile creare un modulo di base utilizzando la versione di base del plug-in. Dopo aver acquistato la licenza, il primo passo è scaricare il plug-in di base dal sito Web di WPForms - il file si chiamerà wpforms.zip.

è possibile installa il plugin seguendo il tutorial che abbiamo scritto per l'occasione

Installazione del plugin wpforms

Per usare il tuo nuovo plugin, vai al menu « WPForms> Aggiunta di nuovo ". Questo aprirà l'interfaccia di WPForms.

Interfaccia Wpforms

Se hai familiarità con la dashboard di WordPress, non avrai molti problemi ad esplorare questa dashboard. Scoprirai che questa interfaccia è abbastanza semplice da usare.

WPForms modelli

Il plug-in offre una raccolta di modelli 6 che è possibile utilizzare:

  • Forma semplice contatto
  • Modulo di richiesta preventivo
  • Modulo suggerimento
  • Modulo di iscrizione (trascorrerai molto tempo lì).
  • Forma di fattura o ordine di acquisto (per gli utenti del piano Pro).
  • Forme di sovvenzioni (per gli utenti del pro e del piano).

Scopri la nostra 9 plugin WooCommerce che migliorano i tuoi prodotti variabili

Questi modelli sono una funzionalità utile: ti danno un modulo predefinito su cui iniziare il tuo lavoro, che può farti risparmiare tempo. Ad esempio, se hai bisogno di un modulo di contatto di base, puoi fare clic sul pulsante del modulo di contatto semplice.

Modulo di contatto semplice wpforms

Questo viene fornito con i campi generalmente utilizzati come: nome, e-mail e una casella di testo. Se questo è tutto ciò che desideri, il tuo modulo sarà pronto per l'integrazione immediata (non ci vorrà più di 15 secondi).

Naturalmente, c'è anche il modulo vuoto, che consente di creare un modulo da zero. Ai fini di questo studio, verificheremo una gamma completa di funzioni del plug-in, a partire dalla funzione di generazione del modulo di trascinamento della selezione.

Vuoi personalizzare l'aspetto del tuo sito web? Scopri il Presentazione di Pagina costruttore WordPress: Elementor

Per questo abbiamo bisogno di una tela bianca, quindi fai clic su un modulo vuoto.

Champs WPForms

WPForms ha oltre 22 tipi di campo con complessità variabile e suddivisi in tre categorie: campi standard, campi fantasia e campi di pagamento - alcuni di questi campi devono essere integrati con estensioni premium.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare Facile e gratuito qualsiasi sito web o blog design con un aspetto professionale. Smetti di pagare molto per un sito web che puoi fare da solo.

Viege wpform form

Per darti un'idea di cosa può fare il plugin di base, ecco alcuni dei più importanti tipi di campi:

  • Testo a una riga - un campo di testo di base per ottenere risposte brevi.
  • testo del paragrafo - dà spazio extra per scrivere il messaggio completo.
  • discesa - scegli un'opzione da un elenco.
  • caselle di controllo - seleziona diverse opzioni.
  • a scelta multipla - spuntare la selezione dalle caselle a scelta singola.
  • password - Scegli una password.
  • Scarica il file - inviare un file tramite il modulo di contatto.
  • Vai alla pagina - Trasforma un semplice modulo di contatto in un modulo multipagina.

Puoi aggiungere tutti i campi che desideri utilizzando la funzionalità "Drag and Drop" del plugin. Puoi usarlo anche per riorganizzare i campi.  

Ogni campo include una serie completa di opzioni: queste opzioni sono specifiche del dominio che stai modificando. Basta fare clic sul titolo del campo per visualizzare il pannello delle opzioni, che viene visualizzato sulla sinistra dello schermo.

Impostazioni Wpforms

Il pannello delle opzioni è diviso in due. Le opzioni standard consentono di specificare l'etichetta di ogni campo (il testo di cui sopra), Descrizione (spiegando i diversi campi) e anche se è richiesto un visitatore per riempire il campo.

Migliora l'interattività del tuo sito web con questi 9 WordPress plugins per creare un quiz sul tuo sito web

Più in basso nella sezione opzioni puoi vedere il " Opzioni avanzate ". Questi consentono di configurare la dimensione del campo e qualsiasi testo predefinito / segnaposto. Questa sezione ti consente anche di fare qualche magia con i CSS per personalizzare il design del tuo modulo.

Opzioni modulo

Prima di poter utilizzare il modulo, ci sono diverse impostazioni aggiuntive che devi configurare - questo viene fatto andando al pannello delle impostazioni.

Impostazioni del modulo Wpforms

Le impostazioni sono suddivise in tre sezioni a schede e tutte sono estremamente intuitive:

  • generale - dai il nome e la descrizione ai tuoi moduli, scegli di visualizzare il pulsante per inviare il modulo e aggiungi un anti-spam per ridurre lo spam.
  • Notifiche - specificare a quale indirizzo verranno inviati i dati.
  • Conferma dati - inserisci un breve messaggio di conferma, puoi reindirizzare gli utenti a una pagina di conferma.

Al termine, non dimenticare di fare clic sul pulsante di registrazione sul lato destro dello schermo. Il modulo è ora pronto per l'uso!

Integrazione di un modulo

WPForms semplifica l'aggiunta di un modulo a un articolo / pagina o formato di pubblicazione personalizzati. Sono disponibili tre opzioni.

Integrazione di wpforms wordpress

Il primo è fare clic sul pulsante di incorporamento nella parte superiore dell'interfaccia utente di WPForms. Questo ci porta a un visualizzatore contenente un file shortcode WPForms. Copia questo shortcode, quindi incollalo nell'editor visivo di WordPress su un post o una pagina a tua scelta.

Wordpress wpforms editor di testo integrato

Se dimentichi di copiare lo shortcode, non c'è problema: la seconda opzione ti consente di incorporare il modulo direttamente dall'editor di testo di WordPress. Tutto quello che devi fare è fare clic sul pulsante " Aggiungere Forme Accanto al pulsante Aggiungi un media '.

Scopri anche il nostro tutorial su Come padroneggiare l'editor visivo di WordPress

Ciò si traduce anche in un piccolo visualizzatore, dal quale è possibile selezionare la forma desiderata. Puoi anche scegliere se visualizzare il titolo del modulo e la sua descrizione. Quando sei soddisfatto, fai clic sul pulsante Aggiungi modulo e il plug-in aggiungerà lo shortcode con il modulo.

Widget Wpforms

L'ultima opzione è usare i widget WPForms dedicati (in Aspetto> Widget). Trascina semplicemente il widget WPForms nell'area del widget di tua scelta, quindi puoi scegliere il modulo che desideri visualizzare in un elenco a discesa.

WPforms estensione

Vuoi vendere i tuoi prodotti su Internet?

Scarica WooCommerce gratis, i migliori plugin di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress e creare facilmente il tuo negozio online. Perfetto per i principianti.

Per accedere alla piena funzionalità di WPForms, è necessario aggiornare la licenza. Questo sblocca le estensioni che ne estendono la funzionalità - le estensioni sbloccate dipenderanno dalla tua licenza.

Convertono questo semplice plug-in per moduli di contatto in un plug-in ricco di funzionalità che consente di creare moduli con funzionalità innovative.

Ad oggi, WPForms vanta una raccolta di sette estensioni. Questi sono divisi in quattro categorie:

  • Estensione del risponditore automatico (Aweber, MailChimp e GetResponse).
  • Estensione di effettuare ordini (Standard PayPal e Stripe).
  • Estensione logica condizionale - per visualizzare i campi in base alle scelte degli utenti.
  • Estensione per le iscrizioni - Ti permette di creare moduli con campi di registrazione personalizzati.

Puoi scaricare i file zip per ogni "estensione" nell'area download del tuo account.

Licenze Wpforms

Prima di tutto, dobbiamo attivare la nostra licenza, in modo che WPforms sappia quali estensioni sono disponibili per noi. Per farlo, vai a " WPForms> Impostazioni », Aggiungi la tua chiave e salva le impostazioni.

Installare estensioni WPforms

Ora puoi accedere a " WPForms> Addons ". Sarai in grado di vedere le estensioni disponibili e puoi installarle semplicemente facendo clic su "installa". Pochi secondi dopo, puoi attivare le estensioni e sarai in grado di usarle.

Estensioni con risposta automatica

Gli auto-responder sono stati a lungo considerati il ​​santo graal dell'internet marketing. Pertanto, i webmaster di maggior successo hanno moduli di iscrizione sui loro siti Web.

Scopri la nostra 5 suggerimenti per migliorare il marketing e la vendita di più prodotti

Tuttavia, WPForms può creare moduli di sottoscrizione, il che ti consente di risparmiare denaro sulla ricerca di un nuovo plug-in specializzato. Sono disponibili tre estensioni che consentono di integrare tre dei più popolari servizi di email marketing (Aweber, MailChimp et GetResponse).

Esiste anche un modello specialistico, che può essere utilizzato per aumentare l'elenco dei tuoi abbonati, è costituito solo da campi essenziali: nome e indirizzo e-mail.

Integrazione di risponditori automatici

Puoi integrare il tuo modulo con i tuoi servizi di risposta automatica accedendo alla scheda Marketing. Selezionare il servizio che si desidera integrare e quindi fare clic sull'opzione Aggiungi nuova. Dovrai aggiungere i token di autorizzazione che corrispondono ai tuoi risponditori automatici.

Vedi anche il nostro Plugin 7 WordPress per organizzare i concorsi sul tuo sito web

Modulo di sottoscrizione di esempio di Wpforms

I moduli di abbonamento hanno un aspetto abbastanza semplice, ma vengono visualizzati bene nell'area del widget.

Estensione di effettuare ordini

Queste sono buone estensioni, che ti consentono di raccogliere denaro dai moduli sui tuoi siti web. Sono disponibili due gateway di pagamento: Stripe e PayPal standard.

Modulo di sottoscrizione di esempio di Wpforms

WPForms fornisce un modello per un modulo d'ordine dedicato. Esistono anche quattro campi di pagamento avanzato:

  • pezzo unico - allegare un valore monetario a un campo, dal quale i visitatori possono scegliere.
  • diversi articoli - aggiungi una varietà di elementi a un campo, quindi specifica il valore per ciascuno.
  • Totale - Raggruppa il valore delle selezioni di un visitatore.
  • carta di credito - consente ai visitatori di inserire i dettagli della propria carta di pagamento.

Gateway di pagamento Wpforms

I gateway di pagamento sono configurati sfogliando la scheda pagamento. Puoi sincronizzare il tuo modulo con il tuo gateway di pagamento inserendo il tuo indirizzo email Stripe o PayPal.

Estensione logica condizionale

La logica condizionale è un'altra estensione estremamente utile. Ti consente di personalizzare i tuoi moduli in base alle selezioni di un visitatore, per evitare di visualizzare campi non necessari.

Ti consigliamo anche di leggere il nostro confronto su alcuni plugin di WordPress che hanno una logica condizionale

Ad esempio, a seguito degli acquisti, potresti offrire al visitatore una selezione di pagamento tramite PayPal o carta di credito. Se un visitatore sceglie "PayPal", ovviamente non è più necessario visualizzare i campi di pagamento con carta di credito.

Wpforms modulo logica condizionale

Con la logica condizionale installata, ogni campo riceve un pannello aggiuntivo nella sezione parametri. Se si seleziona la casella per abilitare la logica condizionale, il campo verrà visualizzato solo se sono soddisfatte determinate condizioni.

Ad esempio, puoi scegliere di mostrare / nascondere un campo se un visitatore fornisce una determinata risposta a uno dei campi precedenti.

il verdetto

Nel complesso, WPForms è un ottimo plugin che certamente mantiene le sue promesse di essere un plugin facile da usare con un potente set di funzionalità.

Escludendo tutti i prezzi, il plug-in di base è perfettamente lucido per chiunque desideri aggiungere semplici moduli al proprio sito Web. L'interfaccia su misura è molto intuitiva e questo è un vantaggio rispetto ai suoi concorrenti.

Sono disponibili numerosi modelli, oltre a una buona selezione di campi di base e avanzati, in modo da poter configurare e avviare un modulo in pochi minuti.

Funzioni più avanzate sono disponibili con licenze premium. Queste estensioni premium si integrano con i tuoi moduli e forniscono funzionalità che soddisfano le tue esigenze.

WPForms è, senza dubbio, uno dei migliori plugin per la creazione di moduli di iscrizione. Puoi scaricare la versione Lite se vuoi testare alcune funzionalità sul tuo blog.

Altre risorse consigliate

Ti invitiamo inoltre a consultare le risorse seguenti per approfondire la presa e il controllo del tuo sito Web e blog.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial. Ci auguriamo che ti abbia permesso di configurare rapidamente e iniziare con questo WordPress Plugin di forma. Non esitate a condividi il suggerimento con i tuoi amici sui tuoi social network.

Tuttavia, sarai anche in grado di consultare il nostro risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Ma, nel frattempo, parlaci del tuo commentaires e suggerimenti nella sezione dedicata.

... 

%d ai blogger piace questa pagina: