Vai al contenuto principale

Tutorial: come usare WordPress Media Library

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Le recenti modifiche a WordPress hanno portato diverse funzionalità cheon trasformato in una vera libreria multimediale. Questa gestione multimediale è stata consolidata dai diversi formati di pubblicazione che sono stati aggiunti agli articoli. 

I diversi formati di pubblicazioni forniscono informazioni sui diversi media che possono essere supportati da WordPress.

Se il supporto per questi formati è disponibile dalla versione 3.1 di WordPress, è molto recente (Versione 3.8) che la riproduzione audio e video sia stata integrata. Ma prima di usarli, si dovrebbe già sapere come funziona la libreria multimediale?, dove e come vengono registrati i vari media?

Queste sono le domande a cui cercheremo di rispondere in questo articolo.

Come accedere alla libreria multimediale di WordPress

La libreria multimediale è accessibile dalla dashboard. Basta cliccare sul link "Media" nel menu sul lato sinistro della dashboard.

come l'accesso-to-the-media

In questa nuova pagina vedrai i diversi media disponibili. In particolare la miniatura del supporto, se si tratta di un'immagine, il nome e il tipo del supporto, l'autore, l'elemento a cui il supporto è allegato, il numero di commenti fatti sul supporto e la data di pubblicazione di questi ultimi.

Presentazione-of-the-list-media

Come aggiungere un nuovo media su WordPress

Per aggiungere un nuovo supporto, è necessario fare clic sul pulsante " aggiungere '. Una volta nella nuova pagina, per aggiungere un'immagine, è sufficiente trascinare e rilasciare il file nell'area appropriata.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

come add-a-picture

Questo è fatto! La tua immagine è ora aggiunta alla libreria del tuo blog WordPress. Tutte le immagini vengono salvate per impostazione predefinita nella cartella « wp-content / uploads » della tua installazione di WordPress. Sono organizzati per data di pubblicazione. Ad esempio, le immagini aggiunte nel 2014 verranno aggiunte a una cartella "2014". Le immagini aggiunte questo mese di agosto verranno aggiunte in una sottocartella "08" (per il mese). 

Quindi sai dove trovare i tuoi file.

Come gestire i media

L'amministrazione dei media può essere eseguita anche dalla pagina dei media. Passando il mouse sulle immagini con il cursore (Mouse)I nuovi collegamenti vengono. Ti permetteranno di modificatore un media, il supprimer sicuramente o semplicementeAfficher.

Come modificare un supporto

La modifica è abbastanza semplice, ma varia a seconda del supporto che verrà modificato. Tuttavia, la prima pagina delle modifiche consente di accedere alle informazioni sui media, inclusi permalinks. Per le immagini, avrai inoltre un link verso la modifica di quest'ultimo (ridimensionare, ruotare, ritagliare, eccetera...)

come il cambiamento-a-picture

Come eliminare un file multimediale

Eliminare un supporto è abbastanza semplice, sarà necessario confermare l'eliminazione. A differenza degli articoli, eliminando un supporto non verrà inviato a un cestino, ma verrà eliminato in modo permanente.

come delete-a-picture

Come visualizzare un supporto

In realtà, la visualizzazione di un mezzo dipende essenzialmente dal tipo di mezzo:

  • Se è un'immagine, potrai vedere l'immagine direttamente sul tuo blog.
  • Se si tratta di un video, il display sarà su un lettore video.
  • Se si tratta di un file audio, sul display verrà visualizzato un lettore audio.

come view-an-audio file

Come allegare file multimediali ai contenuti

Quando si aggiungono file multimediali alla libreria, tramite l'interfaccia di quest'ultima, non vengono allegati per impostazione predefinita, a un contenuto.

how-tie-a-media-a-uno-content

Sebbene non sia obbligatorio allegare un supporto al contenuto, lo è comunque Utile per farlo, perché ti permetterà di trovare meglio i media che non vengono utilizzati. Credimi, ne avrai bisogno quando il tuo blog festeggerà ses 2 anni vede meno con i suoi articoli 300. È pertanto auspicabile associare sempre un supporto a un contenuto.

Per allegare file multimediali al contenuto, basta fare clic sul collegamento « aderire », sulla stessa linea. Apparirà una finestra e potrai scegliere la pagina o l'articolo a cui allegare il media.

come scegliere-uno-content

Come amministrare i media scrivendo un articolo

In effetti, avrei dovuto dire " come gestire i media dall'editor visivo di WordPress Perché è possibile accedere alla libreria multimediale da più posizioni (pagine, articoli, aggiunta di un nuovo prodotto, creazione di un forum, eccetera).

Le diverse interfacce che offrono il pulsante « aggiungi un media », consentono di accedere direttamente alla libreria multimediale.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

come add-un-media

Una volta in questa finestra, puoi aggiungere immagini, audio o video di " Drag & Drop » (trascinaredéposer). Inoltre da questa finestra è possibile eliminare i media, modificarli o semplicemente aggiungerli al contenuto cliccando sul pulsante di inserimento in basso a destra.

Questo è tutto per questo tutorial, spero che ti aiuti a capire meglio come funziona la libreria multimediale di WordPress. Non esitare a contattarci in caso di domande.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
5 azioni
quota4
Tweet1
Enregistrer