Vai al contenuto principale

Come aggiungere un monitor di query a WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Vuoi aggiungere un monitor delle query di WordPress al tuo sito Web? Un monitor delle query ti offre una vista di sfondo di come funziona il tuo sito Web WordPress.

In questo articolo, ti mostreremo come aggiungere un monitor delle query al tuo sito Web WordPress e come eseguire il debug di problemi di prestazioni come un professionista.

Ma se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Quindi torniamo al perché siamo qui.

Come aggiungere un monitor di richiesta wp

Cos'è WordPress Query Monitor?

WordPress Query Monitor è uno strumento di debug che monitora le richieste che il tuo sito Web WordPress invia al server.

È quindi possibile utilizzare queste informazioni per risolvere i problemi del tuo sito Web WordPress o trova e correggi errori comuni di WordPress.

Alcune delle cose che puoi cercare sono:

  • Query del database attivate da una pagina su WordPress.
  • Richieste HTTP fatte dagli script nei temi o nelle estensioni
  • Hook e azioni attivati ​​su una pagina
  • Lingua, controlli del ruolo utente e file modello utilizzati per visualizzare la pagina
  • Versioni PHP e MySQL, limiti di memoria
  • Et plus encore.

Detto questo, diamo un'occhiata a come aggiungere un monitor delle query al tuo sito Web WordPress.

Aggiunta di un monitor delle query su WordPress

La prima cosa da fare è installare e attivare l'estensione di Query Monitor. Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida dettagliata su come installare un plugin per WordPress.

Dopo l'attivazione, l'estensione aggiungerà un menu di monitoraggio delle query dedicato alla barra delle notifiche della dashboard.Plugin per il monitoraggio delle query di Wordpress

Passando il mouse su questo monitor di query, verrà visualizzato il menu che consente di passare rapidamente da un parametro a un altro. È inoltre possibile fare clic su Query Monitor Statistics per visualizzare tutti i dati.

Visualizzazione dei dati nel monitor delle query

Per prima cosa devi assicurarti che la barra di notifica dell'area di amministrazione di WordPress sia visibile quando visualizzi il tuo sito web. Vai a Utenti »Il tuo profilo e seleziona la casella accanto all'opzione " Mostra la barra degli strumenti quando visiti il ​​sito Web'.Plugin di Wordpress Query Monitor 2

Non dimenticare di fare clic su "Aggiorna profilo”Per memorizzare le tue impostazioni.

Scopri la nostra Plugin 10 WordPress che condividono sui social network

Quindi è necessario visitare la pagina per la quale si desidera controllare le query. Una volta in questa pagina, passa semplicemente con il mouse sul menu di monitoraggio delle query nella barra di amministrazione e fai clic sulla sezione che desideri visualizzare.

Monitoraggio di query SQL

L'estensione per il monitoraggio delle query consente di monitorare tutte le query SQL. La sezione Query per componente mostra le query per estensioni, temi e file del kernel.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Plugin di Wordpress Query Monitor 3

Richiesta 

Questa sezione presenta le regole e i modelli di riscrittura corrispondenti utilizzati per visualizzare la pagina corrente.

Vedi anche il nostro Plugin 5 WordPress per stimare il tempo di lettura di un articoloPlugin di Wordpress Query Monitor 4

Scritture e stili

Le sezioni Script e Stili mostrano il Javascript e i fogli di stile caricati dal tema e dalle estensioni. Vedrai anche dove vengono caricati questi file (ad esempio, intestazione o piè di pagina). Plugin di Wordpress Query Monitor 5

Plugin di Wordpress Query Monitor 6

Ganci e azioni

Questa sezione mostra gli hook utilizzati e le azioni attivate durante il caricamento della pagina corrente.

Leggi anche questo articolo su Plugin 10 WordPress per creare sondaggi sul tuo blogPlugin di Wordpress Query Monitor 7

lingue

Questa sezione mostra i file della lingua richiesti e caricati dalla pagina corrente. Se usi un sito Web WordPress multilingue, questo ti aiuta a determinare quale tema e quali estensioni hanno file di lingua disponibili.Plugin di Wordpress Query Monitor 8

Leggi anche il nostro articolo su Plugin 10 WordPress per creare cursori sul tuo blog

Chiamate API HTTP

Questa sezione visualizza le chiamate API HTTP effettuate a librerie API di terze parti.

Aggiornamento transitorio

Questa sezione consente agli sviluppatori di memorizzare le informazioni nel database di WordPress con una scadenza. Visualizza tutti gli aggiornamenti temporanei richiesti durante il caricamento della pagina corrente.

Controlli di capacità 

Questa sezione visualizza il caratteristiche del ruolo utente, controllato dal kernel, estensioni e temi di WordPress durante il caricamento della pagina corrente.

Ambiente

Qui è dove otterrai le tue informazioni relative all'ambiente di hosting Web di WordPress come la versione PHP, la versione MySQL, l'host MySQL, il nome del database WordPress e altro.Plugin di Wordpress Query Monitor 9

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Condizionali

Qui è dove l'estensione mostra i requisiti per visualizzare la pagina corrente.

Scopri anche il nostro tutorial su Come creare un cursore a fisarmonica reattivo in Divi

Plugin di Wordpress Query Monitor 10

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. HBook

HBook è un'estensione di WordPress che ti permetterà di creare facilmente una soluzione di prenotazione online sul tuo sito web.

Hbook

È perfettamente adatto a chiunque abbia un'attività nel settore alberghiero (hotel, appartamenti per vacanze, campeggi, ecc.).

Scopri anche il nostro Plugin 5 WordPress per condividere il contenuto del tuo blog

Grazie al plugin WordPress HBook, potrai aggiungere calendari di disponibilità, griglie di prezzo e moduli di prenotazione sul tuo sito Web, in pochi secondi.

Download | Demo | Web hosting 

Questo plug-in WooCommerce consente ai tuoi affiliati di guadagnare punti di credito se i loro abbonati acquistano i tuoi prodotti dal tuo negozio online esistente.

Plugin di riferimento multilivello Woocommerce

Le sue caratteristiche sono tra le altre: la configurazione di un limite di credito e di rimborso personalizzato, report di amministrazione completi per gli utenti registrati, gestione di parametri globali o specifici del prodotto, supporto di shortcodee molti altri ancora

È un sistema di affiliazione multilivello di WooCommerce, qualcosa che è al di fuori del tipico sistema transazionale di affiliazione.

Download | Demo | Web hosting

3. Schede Woocommerce Pro: schede aggiuntive per la pagina del prodotto

Questo plugin per WordPress ti offre un numero illimitato di schede aggiuntive nella pagina del prodotto.Extra schede-prodotto-page-wordpress-plugin-to-page-builder

Le sue caratteristiche principali sono: la possibilità di modificare i titoli delle schede, a editor per modificare il contenuto personalizzato, il ppossibilità di bloccare o meno le schede, la scelta di icone per schede, facile rimozione schede, il ppersonalizzazione della posizione delle schede sull'interfaccia pubblica, et altro ...

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Download | Demo | Web hosting

Altre risorse consigliate

Ti invitiamo inoltre a consultare le risorse seguenti per approfondire la presa e il controllo del tuo sito Web e blog.

Conclusione

Ecco ! Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato ad aggiungere un monitor delle query al tuo sito Web WordPress e a risolvere problemi di prestazioni e sicurezza. 

Tuttavia, sarai anche in grado di consultare il nostro risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Ma, nel frattempo, parlaci del tuo commentaires e suggerimenti nella sezione dedicata. sentiti libero di condividi il suggerimento con i tuoi amici sui tuoi social network.

...

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
7 azioni
quota4
Tweet2
Enregistrer1