Vai al contenuto principale

Come aggiungere una scheda Trello KanBan su WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Vuoi aggiungere una scheda Kanban Trello al tuo sito Web WordPress? 

Tenere traccia dei progetti del tuo team, monitorare l'avanzamento delle vendite e rimanere in contatto con i clienti esistenti può essere difficile se non sei organizzato.

In questo tutorial, condivideremo con te come è possibile ottimizzare i flussi di lavoro creando una scheda Kanban Trello su WordPress.

Ma prima, se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Quindi torniamo al perché siamo qui.

Lavagna Kanban wordpress

Cos'è una lavagna Kanban?

Una scheda Kanban è uno strumento di visualizzazione del flusso di lavoro che consente di ottimizzare i processi e tenere traccia dell'avanzamento di ogni attività, indipendentemente dalla complessità.

Le semplici carte Kanban sono composte da tre colonne intitolate Fare , In corso et  ✔. . Ogni colonna rappresenta un passaggio diverso nel processo del flusso di lavoro. È possibile aggiungere singole attività nella colonna corrispondente.

Scopri anche il nostro Plugin 8 WordPress per personalizzare la dashboard del blog

Il singolo elemento dell'attività si sposta orizzontalmente su tutta la linea ad ogni passaggio fino a raggiungere la colonna Fine. Qui è dove finisce il flusso di lavoro e il progetto è considerato completato.

Perché utilizzare una scheda Kanban su WordPress?

Ci sono diversi motivi per cui potresti voler aggiungere una bacheca Kanban al tuo sito Web WordPress. Ad esempio, forniscono un modo semplice per organizzare i flussi di lavoro, aumentare la produttività tra i team e creare un modo per consentire alle persone di concentrarsi su ciò che deve essere fatto e in quale ordine.

Leggi anche il nostro articolo su Come creare un collegamento esterno con il titolo di un articolo di WordPress

In particolare, potresti prendere in considerazione l'utilizzo di una bacheca Kanban su WordPress per i seguenti motivi:

  • project Management Se lavori con un team e ogni membro è responsabile di attività separate, l'utilizzo di una bacheca Kanban aiuta a organizzare tali attività ea mantenere tutti produttivi. Puoi vedere visivamente lo stato di ogni progetto, in ogni fase, in qualsiasi momento.
  • Tracciamento degli obiettivi di vendita Se gestisci un'attività che fa affidamento sulle entrate, l'utilizzo di una lavagna Kanban ti consente di lavorare in modo più intelligente, non di più. Hai solo bisogno di determinare i singoli passaggi per attirare nuovi clienti, lanciarees vendite e transazioni sicure.

 Da lì, puoi monitorare il tuo team di vendita e vedere dove sono necessari miglioramenti.

  • Programma editoriale La pubblicazione di contenuti coerenti sul tuo sito WordPress è fondamentale per indirizzare il traffico al tuo sito, attirare visitatori e convertire i lettori in clienti. Puoi pianificare in anticipo con una lavagna Kanban e assegnare attività al tuo team in modo che il contenuto sia pronto per l'uso quando ne hai bisogno.
  • CRM (gestione delle relazioni con i clienti). Rimanere in cima alle relazioni con i clienti esistenti, raccogliendone di nuovi, è importante per il successo di qualsiasi attività. Puoi aggiungere una bacheca Kanban a WordPress con attività relative alla comunicazione con i clienti precedenti, alla risposta alle domande e ai dubbi dei potenziali clienti e alla generazione di più contatti che possono aiutare a chiudere vendite aggiuntive e aumentare le entrate.

Come puoi vedere, l'utilizzo di una bacheca Kanban sul tuo sito Web WordPress è un ottimo modo per diventare più produttivo, indipendentemente dai tuoi obiettivi finali.

Sebbene siano disponibili diverse soluzioni di carte Kanban di terze parti come Trello , Jira et asana , alcune persone preferiscono tenere tutto sul loro sito Web WordPress.

Questo aiuta a centralizzare le cose e risparmiare denaro su servizi di terze parti.

Detto questo, diamo un'occhiata a come creare una scheda simile a Kanello Trello su WordPress.

Come aggiungere una scheda Kanban in WordPress

Lavagne Kanban per plugin wordpress

La prima cosa da fare è installare e attivare il file Scheda Kanban per WordPress. Per maggiori dettagli su come farlo, consulta la nostra guida su modo per installare un plugin per WordPress .

All'attivazione, ti verrà chiesto di scegliere il tipo di tabellone Kanban che desideri configurare.

Schede Kanban per i tipi di schede kanban del plugin wordpressPuoi scegliere tra Gestione progetto, Pianificazione redazione, Tracciamento applicazione, Pipeline di vendita, Base e Personalizzata. Ogni opzione include un proprio set di stati, che può essere personalizzato a proprio piacimento.

Scopri anche Come migliorare le prestazioni quando si lavora freelance

Una volta deciso quale si desidera utilizzare, selezionare Set! . Per questo esempio, useremo l'opzione Basic Kanban board che ha gli stati Farefare et  ✔. .

Configura le tue impostazioni generali

Dopo aver scelto la scheda Kanban preimpostata che desideri utilizzare, devi andare alla scheda Parametri per configurare le impostazioni del plug-in.

Kanban-Boards-per-WordPress-plugin-settings.png

Sotto la scheda Generale sarai in grado di determinare gli incrementi di tempo che gli utenti devono seguire per i loro progressi. Ad esempio, abbiamo scelto di seguire le ore.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Kanban-Boards-per-WordPress Plugin-Impostazioni-general.png

In questa sezione, deciderai anche cose come:

  • Se nascondere il rilevamento del tempo
  • Se si desidera visualizzare gli ID attività
  • Se vuoi visualizzare tutte le colonne
  • Indipendentemente dal fatto che si desideri utilizzare la schermata di accesso predefinita o meno

Kanban-Boards-per-WordPress Plugin-Impostazioni-General.2.png

Configura le tue impostazioni utente

Sotto la scheda Utenti, definirai prima chi è autorizzato ad apportare modifiche alla lavagna Kanban. Inoltre, è necessario determinare a chi si desidera assegnare nuove attività. 

Plugin 10 WordPress per creare una directory o directory da scoprire assolutamente.

Ad esempio, assegnare le attività all'utente che crea l'attività, al primo utente che sposta l'attività oa un singolo utente. Hai anche la possibilità di assegnare nuove attività alle persone.

Kanban-Boards-for-WordPress-Plugin-Settings-permissions users.png

Una volta configurato, vai avanti e fai clic Salva le tue impostazioni .

Se scorri un po 'verso il basso, noterai una sezione per la creazione di nuovi utenti. È possibile creare un utente aggiungendo informazioni come nome utente, indirizzo e-mail e nome / cognome.

Kanban-Boards-for-WordPress-Plugin-Impostazioni-Aggiungi un utente.png

Dopo aver inserito le informazioni, fare clic sul pulsante Aggiungi un utente e verranno immediatamente aggiunti alla tua scheda Kanban.

Configura le tue impostazioni di stato

Quindi sotto la scheda Gli stati , personalizzerai la tua lavagna Kanban in termini di titolo della colonna, colore, WIP e autoarchiviazione.

Kanban-Boards-for-WordPress-Plugin-Settings statuspng.png

WIP ou Lavori in corso, è il numero di attività assegnate in ogni colonna della tua lavagna Kanban. Preimpostando il numero di pagine WIP che si desidera consentire per colonna, si evita un collo di bottiglia del lavoro in una colonna per migliorare la fluidità del flusso di lavoro.

Ecco i nostri plugin 10 WordPress per creare una zona dei membri e proteggere il contenuto

Ad esempio, se si desidera aggiungere nuove attività 3 Fare a un certo punto, quindi impostare il WIP di questa colonna su 3. Finché una di queste attività non viene spostata alla colonna successiva sulla lavagna Kanban, a nessuno sarà consentito aggiungerne un'altra. Fare a questa colonna.

Kanban-Boards-for-WordPress-Plugin-Settings-Statuses-Settings WIP.png

Al termine, fai clic su Salva le tue impostazioni .

Configura le tue impostazioni di stima

Infine, nella scheda Stimare, determinerai i setpoint che gli utenti potranno scegliere per decidere la durata di una determinata attività.

Ad esempio, le impostazioni di stima predefinite includono 2 ore, 4 ore, 1 giorno, 2 giorni e 4 giorni.

Kanban-Boards-for-WordPress-Plugin-Settings Estimations.png

Tuttavia, puoi modificare queste stime in base alle tue preferenze. Puoi anche aggiungere un altro preventivo selezionando Aggiungi un'altra stima .

Tieni presente che tutte le stime che imposti appariranno nella tua bacheca Kanban nell'ordine in cui sono impostate.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Scopri anche passando il nostro Plugin 10 WordPress per creare e gestire eventi

Dopo aver apportato le modifiche necessarie, fare clic su Salva le tue impostazioni .

Aggiungi attività alla tua scheda Kanban

Dopo aver configurato tutti i parametri del plug-in, fare clic sul pulsante Vai al tuo forum .

Kanban-Boards-for-WordPress-Sample Table.png

Poiché la tua lavagna Kanban è nuova di zecca, all'inizio apparirà molto vuota. In effetti, è necessario avviare il processo del flusso di lavoro definendo le attività nella colonna Da fare .

Kanban-Boards-for-WordPress-Plugin-Definire un Task.png

Sarai anche in grado di stimare quanto tempo impiegherà ciascuna attività per l'utente assegnato.

Kanban-Boards-for-WordPress-Plugin-Defining an stimation.png

Da lì, i membri assegnati alle attività del team possono spostarli nella colonna appropriata intitolata fare, segui il tempo necessario per completare le attività e infine spostale nella colonna ✔., a indicare che l'attività è stata completata.

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. Revisore del plugin WordPress

Reviewer è un plug-in di WordPress che consente di inserire recensioni e grafici di confronto in modo rapido e semplice in pubblicazioni, pagine e tipi di pubblicazioni personalizzate.

Revisore plugin wordpress 1

Se hai bisogno di creare un ottimo riepilogo di una recensione o vuoi semplicemente creare un sistema di raccolta dei feedback degli utenti potente e semplice, questo plugin è quello che stai cercando.

Leggi anche: plugin WordPress 9 per bloccare gli utenti sul tuo blog

La struttura flessibile di quest'ultimo consente di raccogliere qualsiasi tipo di opinione o critica. ioTutto quello che devi fare è creare un modello di modulo e inserirlo nelle tue pubblicazioni o pagine. Utenti e visitatori potranno lasciare lì le loro opinioni.

Scopri anche il nostro 5 strumenti per creare una tavolozza di colori per il blog di WordPress

Offre anche diversi temi personalizzabili in modo che tu possa adattare le tue recensioni e tabelle di confronto all'aspetto del tuo sito web.

Download | Demo | Web hosting

2. Modulo di contatto SMS 

Questo plugin premium per WordPress ti consente di aggiungere conferme e messaggi SMS a tutti i tuoi moduli di contatto, anche al gateway di pagamento.

Plugin del modulo di contatto per sms di Wordpress promuovendo codecanyon

Scopri il 6 migliori strumenti di marketing su Facebook Messenger

Questo strumento di creazione di notifiche via SMS e e-mail è fornito con un modulo di contatto che ha una potente certificazione SMS. 

Download Demo | Web hosting

3. Tattile

Tactile è un menu di WordPress e una soluzione di intestazione per smartphone, creata utilizzando i principi di progettazione del material design di Google. Il design della testata è estremamente pulito.

Tattile

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Ha animazioni sottili e ponderate e allo stesso tempo offre molte possibilità di personalizzazione, che a loro volta rendono questo plugin per WordPress adatto a qualsiasi sito web.

Scopri anche il nostro 9 WooCommerce plugin per migliorare i tuoi prodotti variabili

Potrai cambiare rapidamente i colori di ogni elemento, aggiungere un motivo di sfondo, modificare le animazioni, mostrare o nascondere diversi elementi e così via ...

Download | Demo | Web hosting

Altre risorse consigliate

Ti invitiamo inoltre a consultare le risorse seguenti per approfondire la presa e il controllo del tuo sito Web e blog.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial, spero che ti permetterà di aggiungere bacheche KanBan al tuo blog WordPress. Non esitate a condividi il suggerimento con i tuoi amici sui tuoi social network.

Tuttavia, sarai anche in grado di consultare il nostro risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Ma, nel frattempo, parlaci del tuo commentaires e suggerimenti nella sezione dedicata.

... 

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
27 azioni
quota24
Tweet2
Enregistrer1