Vai al contenuto principale

Come gestire i commenti con il plugin Akismet

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Akismet è un plugin gratuito disponibile per impostazione predefinita su WordPress. È molto usato perché in effetti aiuta a proteggere il tuo blog da commenti indesiderati, eseguendo un'analisi di ciascun commento pubblicato. Quando si sospettano commenti, vengono immediatamente contrassegnati come indesiderati, che semplificherà la gestione dei commenti e non danneggerà il tuo SEO.

Per coloro che non hanno idea, quando il tuo blog avrà successo, sarai presto esposto allo spam e ad altri attacchi. Per prevenire qualsiasi attacco e proteggere (bloccare) il tuo blog da commenti indesiderati, è fondamentale installare e configurare uno dei migliori plugin sul campo: Akismet.

Akismet-logo-the-plugin

Prima di iniziare, vorrei fare una piccola precisazione. Akismet è sviluppato dallo stesso team di quello del famoso plug-in Jetpack. Quindi non essere sorpreso di vedere Akismet apparire nel menu del plug-in Jetpack.

come l'accesso a plug-Akismet-con jetpack

Come installare Akismet

Non è necessario installare Akismetpoiché quest'ultimo è già disponibile per impostazione predefinita sul tuo blog WordPress, devi solo attivarlo. Tuttavia, se per caso ti è capitato di rimuoverlo, installalo di nuovo. Puoi cercare i plugin disponibile su WordPress.org, eseguendo una ricerca sul termine « Akismet ».

Inoltre, è possibile scarica il plug-in come file .zip direttamente su WordPress.org.

Come configurare Akismet

Dopo l'installazione Akismetnon sarai in grado di utilizzare immediatamente le sue funzionalità. Dovrai quindi connetterti e recuperare l'API. Questo è il motivo per cui vedrai costantemente la notifica qui sotto su tutte le pagine della tua dashboard.

come disattivare Akismet

Quindi procederemo prima alla configurazione di plug-in. Per questo dobbiamo accedere all'interfaccia di configurazione di quest'ultimo, disponible nelle impostazioni « impostazioni >> Akismet ».

come l'accesso a plug-Akismet-from-the-settings

Una volta in questa pagina, ti verrà chiesto di fornire un'API, che verrà utilizzata su Akismet. Non ti preoccupare, la procedura è piuttosto semplice. Basta cliccare su " Ottieni la tua chiave API '.

how-get-a-API

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Al termine, si aprirà una nuova pagina. Dovrai fare clic sul pulsante « Ottieni An Akismet API Le » (Récupérer una chiave API per Akismet ).

Recupera come-il-chiave-da-api

Verrai reindirizzato a una nuova pagina. Registrati. Puoi anche usare un account WordPress per connettersi direttamente. Se non hai un account WordPress, ti invito a creane uno il prima possibile. 

Se hai già un account WordPress, puoi accedere direttamente facendo clic sul collegamento « già avere a WordPress.com conto ! » (Io possiedo già un account WordPress.com)Sul nuovo registro pagina.

comment-se-connecter-sur-WordPress.com

Una volta effettuato l'accesso, ti verrà chiesto di scegliere un piano di abbonamento per il plug-in. Il primo piano riguarda i siti no-commerciaux. Scegli quello più adatto a te (quello gratuito 🙂).

Se vuoi testare Akismetnella nuova pagina che verrà visualizzata, dovrai fornire le informazioni sulla tua carta di credito. Se vuoi usare la versione gratuita di Akismet, dovrai impostare il suo valore su 0 $/ an ( $ 0.00 / yr ).

Ricordati di fornire le tue informazioni di contatto a sinistra e fai clic « Continua » per accedere alla tua chiave.

set-the-value-of-the-iscrizione

La nuova pagina ti introdurrà alla tua chiave API. Per integrarlo automaticamente nel tuo blog, devi fare clic su « Risparmi Il tuo Akismet API Le ».

come integrare il Key-au blog

Verrai quindi reindirizzato automaticamente alla pagina di configurazione di akismet del tuo blog. Fatto! Il tuo blog è ora protetto.

Akismet-ora-si-abilitato-on-your-blog

Come dare commenti

Nella pagina delle impostazioni di plug-in, puoi definire alcune configurazioniCiò include la rimozione di tutti i commenti spam o l'aggiunta alla cartella dei commenti spam per la successiva revisione manuale.

alcune impostazioni

Per fortuna, Akismet non è una fabbrica di gas. È possibile utilizzare le configurazioni predefinite.

Per gestire i commenti, è necessario accedere alla pagina dei commenti. Questo collegamento mostrerà anche le notifiche sul numero di nuovi commenti disponibili sul tuo blog.

come l'accesso-au-panel-of-commenti

In questa pagina di commenti, vedrai tutti i commenti che sono stati pubblicati sul tuo blog. tra cui:

  • L'autore del commento
  • il commento
  • E l'articolo su cui è stato pubblicato

Sopra il tavolo ci sono certains collegamenti che ti permetterà (da sinistra a destra), accedere:

  • A tutti i commenti
  • i commenti in attesa
  • ai commenti approvati
  • ai commenti indesiderati
  • à il cestino dei commenti

link-fast-to-the-commenti

I commenti in attesa saranno evidenziati in rosso (in modo da poter facilmente li distinguono dagli altri).

Passando il mouse su ogni commento, puoi eseguire alcune rapide operazioni amministrative:

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

  • Per approvare o disapprovare un commento
  • Rispondi a un commento
  • Modifica commento
  • Segna un commento come spazzatura
  • Sposta un commento nel cestino

Per lo spam (commenti indesiderati) è possibile eliminarli uno per uno o tutti facendo clic "Elimina tutti gli elementi indesiderati". Fallo il più regolarmente possibile perché troppi commenti indesiderati per Google, spesso è un segno che un blog viene trascurato, quindi non ha senso inviare visitatori.

Opzioni des commenti

Naturalmente, tutti i commenti approvati verranno pubblicati sul tuo blog. Questo è tutto per questo tutorial su akismet, il blocco dello spam.

Conosci altri plugin?

Questo articolo contiene i commenti 4

  1. Buongiorno,
    il mio askimet blocca molti spam e voglio vederli per vedere se devono essere eliminati o meno. Ho un blog wordpress gratuito e non riesco ad accedere ad askimet non so dove fare clic per inserire la mia chiave API, qualcuno potrebbe aiutarmi? nelle mie estensioni e nelle mie impostazioni non c'è scritta la parola plugin

    1. Sarah Buona sera,

      Ci scusiamo per il ritardo nella risposta, in questi giorni siamo molto impegnati a creare una mega piattaforma che farà bene agli utenti di Internet.

      Siamo spiacenti, ma non forniamo supporto per WordPress gratuito. Il nostro è limitato solo alla versione self-hosted di WordPress.

      Cordiali saluti,
      Thierry

    2. Buonasera, la preoccupazione di amkisnet è che si tratta di un server ospitato, quindi l'accesso ad alcune funzionalità è inesistente.
      Per tornare alla tua domanda, Akismet non consente a un arbitro di terze parti di valutare la gravità dei messaggi. E tutto viene eseguito sui suoi server.

    3. Buongiorno,
      No, non credo che una persona possa interferire nel lavoro del plugin Akismet. Già non esiste, a mio avviso, una dashboard adeguata per la tua richiesta su WordPress.com.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
5 azioni
quota4
Tweet
Enregistrer1