Vai al contenuto principale

Come modificare o aggiornare la versione PHP di WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Se vuoi il tuo blog, il tuo sito Web o il tuo online Store funziona normalmente, l'ideale sarebbe cambiare o aggiornare la versione PHP che stai utilizzando sul tuo sito web. La nuova versione di PHP (PHP7) non è ancora sufficientemente diffusa, ma non tarderà ad arrivare, perché porta molte nuove funzionalità ed è molto probabile che sarà richiesta per l'installazione o l'utilizzo delle prossime versioni di WordPress. 

Questo articolo presuppone che tu abbia già creato un sito Web o un blog WordPress. Altrimenti, consulta questa guida dettagliata.

Ma se l'hai già fatto, continuiamo.  

Perché dovresti aggiornare a PHP 7?

Se usi WordPress sul tuo server, ovviamente hai già installato PHP. Quindi, perché aggiornare quando tutto sembra funzionare così bene?

Ecco alcuni dei motivi più comuni per cui dovresti prendere in considerazione l'aggiornamento della tua versione di PHP:

  • Gli i plugin e script che hai installato non sono più compatibili con la versione che stai utilizzando
  • I requisiti minimi per eseguire WordPress sono aumentati
  • La versione che stai utilizzando presenta dei difetti di sicurezza e l'aggiornamento include una patch
  • È necessario migrare verso una versione più stabile
  • Vuoi provare una versione diversa su un'installazione di WordPress o su un ambiente di prova
  • Hai trovato conflitti tra la versione che stai utilizzando e i plugin, i temi o gli script che hai installato

Hai mai pensato di proteggere il tuo blog o sito Web? Ecco Alcuni consigli per proteggere il tuo blog WordPress

Questi sono tutti validi motivi, ma prima di andare avanti e aggiornare la tua versione di PHP, ci sono alcuni aspetti negativi dell'aggiornamento che dovresti considerare ...

Alcuni importanti inconvenienti da tenere in considerazione ...

Passare a una versione più recente di PHP comporta alcuni rischi. Ecco un plugin WordPress premium che eseguirà il backup completo del tuo sito Web e lo ripristinerà in caso di errore.

La cosa principale che devi tenere a mente prima di eseguire l'aggiornamento è quella tutti i plugin, i temi e gli script non sono necessariamente compatibili con l'ultima versione di PHP che si desidera utilizzare

In caso di incompatibilità, è molto probabile che il tuo sito web non sia più utilizzabile o che noti molti bug. Inoltre, WordPress ora ti dice se un plugin è compatibile con la tua versione di PHP o meno.

Come modificare l'aggiornamento di php wordpress

Ogni versione di PHP offre nuove varianti, miglioramenti e possibili correzioni, correzioni di sicurezza e struttura del codice. Sebbene alcuni aggiornamenti siano meno completi di altri, molte versioni offrono miglioramenti o modifiche che rendono obsolete parti di versioni precedenti.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Scopri anche Alcuni plugin per la sicurezza di WordPress per il tuo blog

In alcuni casi, intere versioni come PHP 4 e successive non sono più supportate. Se usi plugin, temi o script sul tuo sito Web che dipendono da un codice PHP obsoleto e esegui l'aggiornamento a una versione più recente di PHP, questo aggiornamento renderà il codice obsoleto e interromperà quindi l'operazione. del tuo blog.

Anche se non lo è non sempre, è importante rendersi conto che le modifiche apportate avranno conseguenze. In questo modo, puoi considerare i diversi problemi di compatibilità. Ma se hai bisogno di un tema WordPress premium che sarà sempre aggiornato, controlla il seguente elenco a seconda della tua nicchia.

Oltre a controllare manualmente il tuo sito web per possibili punti deboli, ci sono molti plugin che ti faranno sapere se il tuo ambiente è compatibile o meno con l'aggiornamento. La buona notizia, infatti, è che puoi eseguire il downgrade della versione precedentemente attivata. In altre parole, se noti qualche bug, è sempre possibile ripristinare la versione precedente di PHP ... quindi passa dalla versione 5.5 alla versione 7.x ad esempio e se tutto non funziona bene puoi tornare a versione 5.5.

Verifica la compatibilità con PHP

Ecco alcuni plugin che puoi usare per verificare la compatibilità del tuo ambiente con una versione aggiornata di PHP:

  • Verifica compatibilità PHP  - Questo plugin ti permette di definire una versione di PHP e di fare un'analisi rispetto alla versione corrente di PHP del tuo host. Crea anche un rapporto, per dirti cosa correggere.
  • Errore Log Monitor   - In caso di errori, è possibile abilitare un registro per tenere traccia di tutti gli errori, il che ti aiuterà a risolverli più facilmente.

Puoi anche attivare manualmente un giornale privato errore durante l'utilizzo di " WP_DEBUG ". Puoi anche vedere cosa è cambiato per ogni versione di PHP prima dell'aggiornamento:

Se scopri che stai utilizzando un plug-in, un tema o uno script non compatibile con la versione di PHP che desideri utilizzare, puoi contattare l'autore o lo sviluppatore per aiutarti a risolvere il problema. Se hai bisogno di una mano puoi lasciare un commento in questo articolo, sarò felice di fornire risposte.

Come cambiare la versione di PHP

Quindi, una volta che il tuo blog ha superato il test di compatibilità, puoi modificare la versione di PHP che stai utilizzando tramite SSH o cPanel. Se questa non è un'opzione a cui hai accesso, contatta il tuo host web. Nella maggior parte dei casi, possono eseguire l'aggiornamento o eseguire altre attività.

Aggiornamento tramite SSH (utenti avanzati)

Poiché i comandi SSH per l'aggiornamento o l'installazione di altre versioni di PHP sono diversi a seconda del tipo di server, non esistono comandi universali che funzionano ovunque.

Proteggi il tuo blog o sito Web consultando il nostro tutorial: Sucuri: Uno strumento efficace di protezione contro gli attacchi su WordPress

Fare clic su una delle risorse seguenti per visualizzare i dettagli in base al tipo di server:

Tieni presente che se stai utilizzando i comandi forniti in questi collegamenti, devi anche rimuovere il vecchio pacchetto PHP dal tuo server. Poiché anche i comandi per rimuovere le versioni precedenti variano a seconda del tipo di server, consultare la documentazione del server per i comandi esatti.

Aggiorna o modifica PHP in cPanel

Se preferisci scegliere in pochi clic una versione di PHP per il tuo server, puoi farlo accedendo al tuo account cPanel. Tuttavia, questa opzione è disponibile solo nelle versioni predefinite di cPanel. Se questo non è il tuo caso, dovrai contattare il tuo provider di hosting web per questo.

Ti mostrerò come accedervi dal tuo cPanel. Una volta connesso, vai alla sezione "Software" e quindi fai clic su "MultiPHP Manager".

Software Cpanel

Facendo clic su di esso, arriverete alla gestione delle versioni PHP per i diversi domini e sottodomini disponibili. Tutto quello che devi fare è scegliere la versione giusta di PHP e applicarla al dominio di tua scelta.

Versione php del cpanel del dominio

La procedura può essere eseguita in 3 semplici passaggi come nell'immagine seguente:

Scegli la versione php su un dominio

Noterai che l'interfaccia sarà simile a quella offerta dal WHM (se hai un server dedicato).

Come modificare dal WHM

Se hai un server, probabilmente hai un'installazione WHM, che ti consente di gestire il tuo server. Da WHM, puoi anche cambiare la versione per impostazione predefinita, di PHP sul tuo cPanel. Devi solo andare su MultiPHP Manager e cambiare la versione di PHP che vuoi usare su ogni dominio.

Cambia la versione di php whm

Il backup della versione viene eseguito automaticamente quando si modifica la versione.

Risorse raccomandate

Per andare oltre, ti consigliamo alcuni articoli che ti aiuteranno a capire quanto sia importante avere una versione php aggiornata.

Conclusione

Questo è tutto ciò che puoi fare per aggiornare la tua versione di PHP. Se hai domande, sentiti libero di lasciarle nella sezione commenti. Puoi anche scoprire risorse aggiuntive andando su questa pagina.

E se ti è piaciuto questo articolo, condividerlo sui tuoi diversi social network. 

Questo articolo contiene i commenti 9

  1. Buongiorno,
    Impossibile aggiornare wordpress che mi mette questo messaggio
    Importante: prima dell'aggiornamento, eseguire il backup del database e dei file. Per assistenza con gli aggiornamenti, visita la pagina Aggiornamento del codice WordPress.
    Ho scritto al mio host che mi ha chiesto di aggiornare il mio php alla versione 7.3 e ho ancora questo messaggio di blocco. Non accedo più neanche alle mie estensioni.
    C'è qualcos'altro da aggiornare?
    Grazie mille per il tuo aiuto
    Ottima giornata

  2. Saluti Attualmente sto utilizzando modelli di siti web. Ho 3 siti, ma desidero modificare uno dei modelli di sito, ma imposterò un nuovo modello. La versione 7 di php sarà una schermata bianca se la versione di php è stata impostata su 5.9. Ma se cambio la mia versione di php, gli altri miei siti saranno danneggiati.

  3. Dopo aver creato il mio database per il mio progetto, mi sono aggiornato per lavorare con wordpresse in wamp, ecco il messaggio che ho ricevuto.
    (Il tuo server utilizza la versione 5.5.12 di PHP, ma WordPress 5.2 richiede almeno la versione 5.6.20)
    inizio e vorrei capire, devo aggiornare v wamp? o, versione php se php come procedere?

  4. Buongiorno,

    Mi permetto di inviarti questa email perché al momento sto rifacendo completamente il sito di uno dei miei clienti sotto WordPress.
    Tuttavia alcuni plug-in richiedono l'aggiornamento del PHP. (Richiede la versione 5.4 o successiva di PHP, l'estensione al momento non è attiva.)
    Il mio host non mi risponde e sono un principiante del computer (mi occupo del Webdesign)
    Puoi spiegarmi in dettaglio la procedura per poter aggiornare il tuo PHP?
    Il sito web risale agli anni 2.

    Grazie in anticipo per il vostro aiuto e per il tempo che mi dedicherete.

    Cordiali saluti,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
3 azioni
quota1
Tweet1
Enregistrer1