Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62.

Oggi è possibile creare e condividere facilmente eventi con gli amici su WordPress grazie a plugin come Manager Di Eventi che abbiamo già presentato a te o al Calendario degli eventi che intendo presentare qui.

In questo tutorial in francese, ti mostrerò come usarlo per gestire i tuoi diversi eventi.

Come installare e configurare il plugin Il Calendario degli eventi

La prima cosa da fare è installare e attivare il plugin Il calendario degli eventi disponibile su WordPress.org dal cruscotto. Puoi anche scarica il plugin come file zip.

Dopo aver installato e attivato il plugin, un nuovo menu " eventi "Verrà aggiunto alla dashboard, fai clic su" Preferenze »Per accedere alla pagina delle impostazioni. Dovresti sapere, tuttavia, che le impostazioni predefinite sono utilizzabili. Tuttavia, ti spiegherò alcuni di loro:

  • Puoi scegliere il numero di eventi da visualizzare per pagina
  • È possibile abilitare i commenti, come sulle pagine e articoli.
  • Puoi integrare gli eventi nella home del blog, tra gli articoli. Questo è importante per poter accedere agli eventi dal tuo blog.

La lumaca predefinita per gli eventi è " eventi E per un evento unico evento ". Puoi cambiare questa lumaca in " eventi Per un indirizzo simile a questo:

http://exemple.com/evenement/mon-evenement

ou

http://exemple.com/evenements

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare Facile e gratuito qualsiasi sito web o blog design con un aspetto professionale. Smetti di pagare molto per un sito web che puoi fare da solo.

È anche possibile cambiare la valuta di default e la sua posizione

evento-calendario-settings

osservazione : hai altre opzioni disponibili sul " Visualizzazione Ma non sono indispensabili.

Come creare un nuovo evento

Per creare un nuovo evento, vai al sottomenu " nuovo »Dal menu eventi '.

menù nuovo elemento

Arriverete su un'interfaccia abbastanza simile all'interfaccia di creazione dell'articolo. A differenza di quest'ultimo, avrai nuove sezioni a tua disposizione. Questo è il caso della sezione " Il Calendario degli eventi "," Categoria evento "E" Opzione evento '.

meta-box disponibili

La sezione "Il calendario degli eventi"

Contiene una serie di opzioni essenziali per l'evento in questione. Qui definirai:

  • La data di inizio dell'evento e la data di fine
  • Informazioni sul luogo dell'evento (paese, città, indirizzo, provincia, ecc)
  • Informazioni sull'organizzatore (nome, telefono, sito Web, ecc.)
  • Il sito web dell'evento (Se è successo).
  • E ovviamente i prezzi di partecipazione all'evento.

Puoi anche usare le immagini dei tuoi eventi.

osservazione : Non è necessario utilizzare uno shortcode per visualizzare il gestore dell'evento sul blog. Come ho specificato in precedenza nelle impostazioni, puoi includere i tuoi vari eventi nella home page del blog.

I diversi eventi che crei avranno posti salvati nel database. Queste informazioni possono essere utilizzate in seguito per semplificare la creazione di nuovi eventi. Puoi accedere al sottomenu " Luoghi Per gestire i diversi luoghi registrati o " organizzatori »Gestire i vari organizzatori di eventi.

Gestione-di-organizzatori

Come importare eventi

È possibile importare eventi. Accedi al " CSV Import ". Leggere attentamente le raccomandazioni prima di importare.

import-csv

Ora puoi consultare il tuo blog, per vedere come vengono visualizzati i tuoi diversi eventi.

Questo è tutto per questo tutorial sull'integrazione di un gestore di eventi sul tuo blog WordPress. Non esitare a condividere il suggerimento con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti.

20 azioni
quota18
Tweet2
Enregistrer