Vai al contenuto principale

Come creare un blog WordPress con SEO in mente

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 600.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Dopo molte cose, ma hai finalmente deciso di creare un sito web. Un sito Web personale per te o il sito Web atteso da tempo della tua azienda.

Sai che devi pensare al design e fornire testi ben scritti. Ti sei mai chiesto alloggio?

Potresti anche aver chiamato qualcuno che può creare il tuo sito Web per te. Nel complesso, sei abbastanza sicuro di poter ora avviare un sito Web senza problemi.

Ma aspetta. Hai pensato a questa piccola cosa chiamata SEO?

Crea il tuo sito web pensando alla SEO

Gran parte del processo di ottimizzazione dei motori di ricerca si basa su un punto: di cosa parla il tuo sito web?

Devi concentrarti su ciò che a volte chiamiamo "compiti principali". È un termine usato per l'esperienza dell'utente, ma lo stesso vale per quel momento in cui decidi di creare un sito Web da zero.

Qual è lo scopo di un visitatore che arriva sul tuo sito web?

E come possiamo rendere il viaggio di questo visitatore un viaggio piacevole?

Quando parliamo di SEO con persone che vogliono creare un sito Web, ci concentriamo su due aree principali:

  • Il lato tecnico delle cose
  • Riempi il sito Web di contenuti

In questo tutorial, metteremo in evidenza una serie di importanti problemi tecnici.

Ma prima, se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog

Quindi torniamo al perché siamo qui.

Il lato tecnico delle cose

Con WordPress, è facile creare un sito Web. Ma molti di voi hanno probabilmente assunto un'agenzia web per farlo. Ciò non significa che puoi sederti e aspettare che finiscano. Ci sono molte cose che devi controllare e ottimizzare te stesso.

Ottimizzazione della velocità

Una cosa a cui devi prestare attenzione è la velocità del tuo futuro sito Web. Puoi facilmente verificarlo su siti Web come PageSpeed ​​Insights di Google ou Pingdom. In un mondo ideale, la tua agenzia web ha già testato le cose e il tuo controllo della velocità del tuo sito web non produrrà altro che green e buone recensioni.

Scopri anche il nostro 10 Wordpress Plugin per migliorare la velocità del tuo blog

Altrimenti, questi strumenti ti diranno esattamente dove puoi migliorare. Potrebbe trattarsi di un'immagine multi-MB che rallenta il caricamento di una pagina o il caricamento di un numero eccessivo di file JavaScript, per citarne alcuni.

Struttura dell'URL

Da quando hai creato un nuovo sito web, hai sempre il pieno controllo sulla struttura del tuo URL. Nella maggior parte dei casi, ilattenzione è il tuo amico qui. Includere le date negli URL del blog che non sono collegate alle date è il mio esempio preferito di cosa non fare.

Leggi anche il nostro articolo su: Come modificare l'URL di ricerca predefinito su WordPress

Non hai bisogno di una data se non sei un sito Web informativo e tale data è importante.

Per i negozi online, focalizza l'URL sul tuo prodotto.

Le persone usano gli SKU (Stock Management Unit) per trovare i tuoi prodotti?

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

È necessario includerlo nell'URL. In caso contrario, per favore no. Regola empirica: rimuovi tutto ciò che non ti serve dai tuoi URL. E se siamo onesti: /blog/non è un'utile aggiunta al tuo URL, figuriamoci /boutique/.

Vedi anche: Come rimuovere la stringa di caratteri v = xxx dagli URL di WordPress

Una piccola nota sulla lunghezza del tuo URL: se usi la precisione, il tuo URL non dovrà mai esserlo trop lungo.

Non sono contrario agli URL lunghi, soprattutto perché Google sembra visualizzare le pagine dei risultati di ricerca. Ma un URL logico più breve è più facile da ricordare. E più facile da condividere.

Capitoli

Una delle mie materie preferite: i tag del titolo. HTML5 consente un H1 per elemento a blocchi, ho ragione? Sono formalmente contrario a questa pratica. Se solo usi un H1, devi specificare chiaramente l'oggetto o la parola chiave di questa pagina.

Leggi anche: Come creare titoli che attirano su WordPress

Limitando te stesso a questo H1, aggiungerai sicuramente precisione a questa pagina. Questo ti aiuterà a ottimizzare correttamente.

Controlla anche: Come creare un collegamento esterno con il titolo di un articolo di WordPress

È semplice:

  • Un solo H1 per pagina
  • H2 per le sottovoci
  • H3 per le sottovoci di una sottovoce H2
  • H4? Probabilmente non ti serve.
  • Cerca di non usare le intestazioni HTML sopra come elementi di design . Servono a un altro scopo: strutturare i tuoi contenuti.

Rendilo sensibile

La versione mobile del tuo sito Web è altrettanto importante, se non più importante, della versione desktop. Prima i cellulari, dicono. Il fatto è che il tuo sito web ha probabilmente tanti visitatori mobili quanti sono i visitatori desktop, ovviamente a seconda del tipo di sito web che hai.

Vedi anche: Come creare un menu reattivo per WordPress cellulare

Quindi penso che un sito Web reattivo dovrebbe essere il sito Web predefinito per tutti i siti Web creati nel 2010 o in seguito. Usiamo tutti i nostri dispositivi mobili per navigare sul Web e il tuo sito Web dovrebbe essere pronto per questo.

Se il tuo sviluppatore web ti dice che il sito Web è accessibile da un dispositivo mobile, non fidarti di loro. Vai al tuo sito Web mobile e verifica se tu, come visitatore, puoi fare tutto ciò che vuoi e devi fare lì.

Ottimizzazione locale

Abbiamo scritto molto sui dati strutturati. Utilizzando dati strutturati, puoi fornire a Google i tuoi dati di contatto nel modo più conveniente. Con JSON, ad esempio, puoi inserire uno snippet che aiuterà Google a assegnare il tuo sito Web / attività commerciale a una posizione.

Queste informazioni vengono utilizzate per le ricerche locali, ma si trovano anche in il Google Knowledge Graph :

apple-conoscenza-grafico-600x540.png

Pertanto, se la tua attività o sito Web è collegata a una posizione effettiva, assicurati di ottimizzare per quella parte del tuo sito Web dall'inizio. E sicuramente aggiungi i tuoi dati LocalBusiness proprio ora, se non l'hai già fatto 🙂

Segui il tuo traffico

Non dimentichiamolo. Ho visto siti Web in cui il proprietario mi ha detto che la conversione era debole o che nessuno aveva compilato il suo modulo di contatto. Ma il proprietario aveva nessuna idea di numero di persone che visitano il suo sito web.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Scopri di andare oltre Come visualizzare articoli popolari e generare traffico

Non ne ho idea quali erano le pagine di destinazione o di uscita principali.

Se sei serio sul tuo sito Web, installa almeno Google Analytics o qualsiasi altra app statistica preferita. Raccogli dati sui tuoi visitatori e scopri il percorso del cliente sul tuo sito web.

Scopri quali pagine piacciono alle persone e quali pagine non piacciono. Quando avvii un sito Web, non aspettare troppo a lungo prima di aggiungere Google Analytics affinché il tuo traffico aumenti dal primo giorno.

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. Tattile

Touch è un plugin WordPress premium da menu e intestazione per smartphone, creati con i principi di Material Design di Google. Il design della testata è estremamente pulito.

Tocca il plug-in wordpress del menu mobile di wordpress

Ha animazioni sottili e ponderate, e allo stesso tempo offre molte possibilità di personalizzazione, che a loro volta rendono questo plugin WordPress adatto a qualsiasi sito Web.

Avrai l'opportunità di cambia rapidamente i colori di ogni elemento, aggiungi uno sfondo, modifica le animazioni, mostra / nascondi elementi diversi e così via ...

Download | Demo | Web hosting

2. Recensioni di prenotazione hotel

Il plug-in WordPress Premium Recensioni prenotazione hotel è un'estensione del plug-in WordPress MotoPress Property Rental. Si concentra su recensioni di immobili o immobili. Complessivamente ti consentirà di raccogliere opinioni e valutazioni diverse sotto forma di stelle dai clienti che hanno acquistato un bene o un servizio da te.

Recensioni di prenotazioni alberghiere plugin wordpress

Sarai in grado di ottenere la fiducia dei tuoi potenziali clienti consentendo loro di visualizzare i commenti reali di altri clienti della tua piattaforma.

Al momento dell'installazione, questa estensione è stata creata automaticamente un modulo di commento un sistema di classificazione semplice e a cinque stelle che sarà incredibilmente intuitivo. Inoltre, poiché si basa sul sistema di commenti nativi di WordPress, sarà facile per te gestire le recensioni e migliorare la funzionalità del sistema di revisione.

Download | Demo | Web hosting

3. Youtubomatic

Youtubomatic è un nuovo plugin premium per WordPress che sarà particolarmente utile se lo sei blogger video. Quando questo plugin WordPress è attivo sul tuo sito Web, può importare automaticamente video da YouTube e pubblicarli su WordPress utilizzando l'API YouTube nativa.

Il plugin per wordpress di Youtubomatic crea blog automatico

Una volta abilitata questa funzione, puoi scaricare un video sul tuo canale da YouTube semplicemente accedendo tramite un link.

Sarai in grado di importare sia post che commenti su YouTube per fornire contenuti accattivanti sul tuo blog. Il plugin riduce il duplicare il contenuto con alcune funzionalità avanzate, come un generatore di frasi casuali e un generatore di sinonimi che renderà la tua pubblicazione diversa dalla fonte. Il suo supporto per la rotazione del testo migliora il valore della SEO.

Scopri anche Come caricare i tuoi media di massa su WordPress

È probabile che i robot di Google trattino i contenuti generati da questo plugin come unici. Sarai in grado di definire le regole su cui verranno generate le pubblicazioni e cercare contenuti usando filtri e opzioni.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

dai shortcodes sono disponibili per l'inserimento di video in una pubblicazione per visualizzare un elenco di video offerti da una ricerca per parola chiave o per visualizzare video da una playlist.

Download | Demo | Web hosting

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate che ti accompagneranno nella creazione e gestione del tuo sito web.

Conclusione

Ecco! Questo è tutto per questo tutorial su come creare un blog WordPress pensando alla SEO. Non esitare condividi questo articolo con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti.

Tuttavia, sarai anche in grado di consultare il nostro risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Se hai suggerimenti o commenti, lasciali nella nostra sezione commentaires.

...

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
9 azioni
quota4
Tweet1
Enregistrer4