Vai al contenuto principale

Come gestire efficacemente le sessioni utente su WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Ti sei mai chiesto chi ha effettuato l'accesso al tuo sito WordPress o cosa fa una volta effettuato l'accesso? Per alcuni di voi questa curiosità può riguardare solo membri, clienti e altri utenti collegati al frontend del vostro sito. Per altri, potresti aver bisogno di uno sguardo più approfondito a ciò che gli utenti stanno facendo sulla tua dashboard di WordPress.

Attualmente, WordPress non ha funzionalità native per tenere traccia delle sessioni o delle attività degli utenti o per aiutarti a esercitare il controllo su tali sessioni. Quindi, qualunque sia il tipo di sessione utente che desideri monitorare e gestire, avrai bisogno di un plug-in per il controllo della sessione utente per aiutarti a farlo. Diamo un'occhiata a quali opzioni sono disponibili e come puoi usarle per un migliore controllo della sessione in WordPress.

Controllo della sessione utente: cosa devi sapere

Quando pensi al monitoraggio in tempo reale delle sessioni utente su WordPress, la tua mente potrebbe prima rivolgersi a Google Analytics Monitoraggio del traffico in tempo reale.

Dati di Google Analytics

Sebbene questo strumento ti offra una panoramica di ciò che sta accadendo con gli utenti sul frontend del tuo sito, è fornito nel formato dati standard di Google Analytics. Certo, questi dati sono preziosi, ma stiamo parlando di esercitare il controllo sulle sessioni utente, il che significa che hai bisogno di maggiori dettagli oltre alla fonte e alla posizione del referrer. È inoltre necessario un modo per revocare, concedere o modificare l'accesso quando si monitorano queste sessioni in tempo reale.

Se ti stai chiedendo perché avresti bisogno del controllo della sessione utente in WordPress, si riduce a questo:

Vuoi assicurarti che gli utenti stiano facendo esattamente quello che dovrebbero fare sul tuo sito WordPress. A volte questo significa che stai studiando i loro comportamenti come clienti o utenti. A volte ciò significa che stai monitorando gli utenti che stanno contribuendo con contenuti al tuo sito dalla dashboard. E a volte si tratta di adottare un approccio più attivo per monitorare attività fraudolente che potrebbero mettere a rischio il tuo sito WordPress.

Controllo della sessione utente sulla dashboard

Ci sono due modi in cui gli utenti possono influenzare il tuo sito WordPress: dall'amministratore principale e dal gateway front-end che hai aperto per loro. Concentriamoci prima su come gestire il controllo della sessione utente sulla dashboard.

Fondamentalmente, questo tipo di controllo della sessione utente di WordPress sarà utile per l'amministratore che deve supervisionare un elenco crescente di contributori. Questi potrebbero essere:

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

  • Sviluppatori o designer di WordPress
  • Blogger contribuenti
  • Redattori contenuti e controllo qualità
  • Professionisti SEO
  • Amministratori multisito
  • Utenti generici sul lato client

Man mano che l'elenco degli utenti cresce, è importante avere un modo per sapere chi sta effettuando l'accesso, quanto spesso accedono e cosa stanno facendo mentre sono su WordPress. Automatizzandolo con un plug-in WordPress o un'altra estensione di terze parti, puoi assumere il controllo e regolare o bloccare rapidamente l'accesso se ritieni che i privilegi di accesso siano stati abusati. Sarai anche in grado di identificare rapidamente la parte responsabile di eventuali modifiche che hanno interessato il sito (intenzionalmente o meno).

È anche un buon modo per tenere d'occhio chi contribuisce al sito. Supponiamo che tu abbia pagato qualcuno per lavorare sui miglioramenti SEO sul sito, ma scopri che non ci sono attività di accesso recenti. Avrai un file ufficiale che puoi portare loro mentre discuti la questione.

Quando si tratta dei tipi di strumenti che puoi utilizzare per questo, hai una serie di opzioni a seconda di quanto controllo devi esercitare e quante informazioni vuoi raccogliere sui tuoi utenti:

Plugin di sicurezza di Defender

Difensore wpmudev

Download

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Se probabilmente hai già familiarità con le capacità di registrazione dell'audit di questo plugin. In caso contrario, ecco come funziona: Defender ti fornirà i registri di controllo relativi all'attività degli utenti su WordPress. Ancora meglio, puoi creare rapporti automatici che consegnano questi registri direttamente alla tua casella di posta.

Questo strumento di tracciamento della sessione utente può fornire informazioni su:

  • Chi ha effettuato l'accesso a WordPress
  • Cosa hanno fatto su WordPress per quanto riguarda i contenuti, i media, ecc.
  • Cosa hanno fatto sul backend per quanto riguarda i sistemi e le impostazioni

Non solo è un ottimo modo per tenere d'occhio gli hacker, ma ti consente anche di creare un registro di ciò che hanno fatto altri utenti (come liberi professionisti, dipendenti o clienti). In questo modo, quando qualcosa va storto, sarai in grado di attaccare rapidamente e risolvere la situazione.

Controllo sessione utente

Wordpress di controllo della sessione utente

Download

Per un semplice monitoraggio e controllo della sessione utente su WordPress, puoi utilizzare questo plugin. Quello che fa è aggiungere una nuova scheda al menu Utenti in WordPress chiamata "Sessioni". Al suo interno, vedrai un elenco di tutti gli utenti registrati al sito, con i seguenti dettagli:
  • Nome utente
  • Nome
  • Indirizzo e-mail
  • Ruolo
  • Quando è stata creata l'ultima sessione
  • Quando la sessione è scaduta
  • indirizzo IP

Se hai stabilito che esiste un motivo per escludere un utente da WordPress (ad es. Se ritieni che l'account sia stato violato, hai recentemente licenziato il dipendente, ecc.), Puoi revocare immediatamente l'accesso con un'opzione "Distruggi la sessione".

Divieto di utenti

Ban utenti wordpress
Download

Hai un problema con falle di sicurezza o con utenti che violano i termini di servizio sul tuo sito WordPress? Se sì, puoi utilizzare questo plugin per WordPress. Funziona abbastanza semplicemente. Sei tu a stabilire le regole per ciò che accade quando si esclude un utente, incluso l'invio di una notifica specifica e la modifica del ruolo dopo la violazione. Dopo aver escluso un utente, il suo stato cambia nel menu Utenti.

Sono disponibili alcune funzionalità premium che potrebbero interessarti anche. La maggior parte di questi si riferisce alla fornitura di informazioni sugli indirizzi IP e sulle posizioni geografiche, ma la maggior parte di questi può essere gestita e controllata se si utilizza un plug-in di sicurezza di WordPress o un plug-in di geoblocking.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Plugin del registro di controllo della sicurezza WP

Registro di controllo della sicurezza 1
Download
Sebbene questo plug-in venga fatturato come plug-in di "sicurezza", può essere utilizzato anche per scopi di produttività generale. In termini di ciò che fa questo particolare plugin, ecco un riepilogo:

Il visualizzatore del registro di controllo indica quando è stato generato un avviso relativo all'attività dell'utente. Questo è positivo perché ti aiuterà a tenere traccia dei problemi di sicurezza in tempo reale. Puoi anche creare avvisi per qualsiasi tipo di modifica apportata, approssimativamente, tutti sul tuo sito, tra cui:

  • Mises à jour
  • Impostazioni di sistema di WordPress
  • Mises à jour
  • Plugin e temi
  • Utenti, siti Web e temi multisito
  • Profili utente
  • Connessioni / disconnessioni dell'utente
  • Pagina e contenuto del messaggio
  • commentaires
  • menu
  • widget
  • Forum BbPress
  • Prodotti WooCommerce

Tuttavia, per vedere quali utenti accedono, disconnettono, aggiornano il contenuto, aggiungono nuovi temi, cambiano le impostazioni, ecc., È necessario passare a versione premium del plugin WP Security Audit Log.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
5 azioni
quota4
Tweet
Enregistrer1