Smetti di sprecare tempo e denaro

Crea facilmente il tuo sito web o blog in pochi minuti!

Elementor è lo strumento più semplice e soprattutto più veloce per creare qualsiasi tipo di sito web o blog. Nessuna conoscenza tecnica è richiesto ed è perfetto per principianti o utenti professionali. Puoi farlo da solo quindi fallo!

Vuoi installare un WordPress Plugin ?

Con la nuova versione di WordPress, molte cose sono cambiate come ti abbiamo detto nella presentazione di questa versione. Adesso è il momento di entrare nel vivo della questione e di offrirti contenuti concreti, in modo da averne una buona padronanza.

In questo tutorial, ti mostrerò come installare (aggiungere) un plugin su WordPress.

Quando nei miei tutorial su plugin di WordPress Dico :

 Questo plugin è disponibile su WordPress.org, quindi puoi installarlo dal tuo cruscotto .

Puoi fare riferimento a questo tutorial ogni volta per capire di cosa si tratta.

Come installare un plugin dal cruscotto

L'unica cosa che devi fare è accedere alla dashboard e navigare fino alla posizione: " Estensioni >> Aggiungi '.

installa un plugin per WordPress - menu-installazione-des-plugins

Verrai reindirizzato a una pagina che offre un'interfaccia che non è affatto familiare (se usi già WordPress), rispetto alle versioni precedenti. È in questa pagina che cercherai un WordPress Plugin. Supponiamo di voler installare " JetPack », Devi solo inserire il termine nel campo in alto a destra (nell'immagine seguente è la sezione " Search Plugin »).

Se, invece, hai il plugin come file zip, puoi installarlo facendo clic sul pulsante " Aggiungere Extension '.

Scopri anche Come utilizzare l'organizzatore del plug-in per ottimizzare il tuo sito Web

È inoltre possibile eseguire una ricerca manuale applicando filtri ai risultati. Sarai in grado di visualizzare i migliori plugin, i più popolari e i tuoi preferiti (WordPress.org con le proprie credenziali).

Su ogni risultato, vedrai un logo (se l'estensione ne ha), nome, descrizione e autore. Oltre a queste informazioni, potrai vedere la valutazione assegnata al plugin, sotto forma di una stella e il numero di volte che è stato scaricato.

Prima di installare un plugin, devi assicurarti che sia l'ultimo mise à jour non risale a molto, ma soprattutto che è compatibile con la tua installazione di WordPress.

Se il tuo blog sta caricando lentamente, qui Alcune soluzioni ai problemi di prestazioni su WordPress

Se alla luce di quanto sopra, si desidera installare il plug-in, quindi fare clic su " installare ora '.

I plugin già installati non possono più essere installati.

installa un plugin per WordPress - presentazione-dell'interfaccia-di-ricerca-plugin

Se vuoi sapere di più su il plugin, è possibile fare clic «Maggiori dettagli», che visualizzerà una finestra modale o più precisamente una lightbox, con informazioni dettagliate sul plug-in.

installa un plugin per WordPress - presentation-d-une-lightbox

Tutti i plugin che hai installato saranno ora disponibili su " Estensioni >> Estensioni installate '.

menu-extensions-costruire

Da qui, è possibile gestire (abilitare / disabilitare o disinstallare), i tuoi plugin. Il filtro situato sopra la tabella ti consente di visualizzare i plugin in uno stato specifico (abilitato, disabilitato, disabilitato di recente, necessita di un aggiornamento o tutti i plugin).

Scoprilo oggi Metodi 5 per velocizzare il caricamento del tuo blog WordPress

Troverai anche il pulsante che ti permette di installare il plugin come file zip.

l'invio-dune-estensione

Nota: presta attenzione alle estensioni che aggiungi al tuo blog. Per elimina un plugin, devi prima disabilitarlo. Il link " modificatore Riguarda gli sviluppatori.

I plug-in possono rallentare il caricamento del tuo sito Web, scopri Come ridurre il tempo di caricamento dei plugin?

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi usare altro plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e per ottimizzare la gestione del tuo blog o sito web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. Mona Analytics

Mona Analytics è uno dei migliori plugin per l'analisi delle statistiche di WordPress. Questo plugin supporta tutto i tuoi dati aziendali come sito Web che condivide dati, Facebook, Google Analytics, Twitter, Instagram, ecc.

Mona analytics plug-in di Google Analytics wordpress

Infatti, Mona Analytics lo consente ottenere statistiche non solo sul tuo sito Web WordPress e sui tuoi social network, ma anche sul tuo account Google Analytics. I dati di quest'ultimo vengono raccolti e visualizzato in un grafico, in modo che tu possa migliorare e sviluppare le tue strategie.

DownloadDemo Web hosting

2. EasyGoogle Analytics

Google Analytics è uno degli strumenti di analisi più utilizzati dai proprietari di negozi online. Si tratta di un insieme di servizi che ti consentono di monitorare e segnalare la quantità e la qualità del traffico del tuo sito web.

i migliori plugin di WordPress aggiungono Google Analytics - Facile plugin per wordpress di Google Analytics

Questo plugin attiva Google Analytics per l'intero sito Web. Leggero, veloce e con molte funzionalità, l'attivazione di questo plugin per WordPress ti aiuterà a seguire in dettaglio tutte le visite al tuo sito web tranne la tua. Sarai in grado di escludere qualsiasi utente connesso e ignorare completamente un dispositivo impostazione di un cookie.

Vedi anche Come integrare il servizio Hangout Google+ sul tuo blog WordPress

Inoltre, questo plugin WordPress rispetta il 100% Regolamento GDPR perché non raccoglie alcun dato dell'utente. Se sembra complicato da apprendere, sarai in grado di consultare la sua documentazione che ti guiderà passo passo in questa attività.

DownloadDemo Web hosting

3. Cache Total W3

W3 Total Cache è uno dei plug-in di memorizzazione nella cache di WordPress più popolari. Questo è un plug-in di layout. memorizzazione nella cache di WordPress completo di un sacco di opzioni che possono renderlo un po' intimidatorio per i principianti.

w3 cache totale

Offre tutte le funzionalità necessarie per configurare correttamente il memorizzazione nella cache di WordPress. Che include cache delle pagine, cache degli oggetti, compressione gzip, supporto di minificazione limitato, supporto CDN, ecc...

I principianti potrebbero avere difficoltà a utilizzare W3 Total Cache. Per istruzioni dettagliate sulla configurazione, consultare il nostro articolo su Procedura di installazione e configurazione del plug-in W3 Total Cache.

Download | Demo | Web hosting

Altre risorse consigliate

Scopri anche tutorial aggiuntivi che ti aiuteranno a ottimizzare il funzionamento del tuo blog

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial sul modo migliore per installare un plugin su WordPress. Ti invitiamo anche a consultare il nostro risorse se sei un blogger principiante

E se hai suggerimenti o osservazioni, saranno i benvenuti. Ma ti invitiamo a farlo condividi questo articolo sui tuoi diversi social network

...  

%d ai blogger piace questa pagina: