Vai al contenuto principale

Come utilizzare il monitoraggio degli utenti su WooCommerce

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Vuoi attivare il tracciamento dei clienti su WooCommerce? 

Il monitoraggio dei clienti ti consente di offrire un'esperienza di acquisto personalizzata in base al comportamento dei clienti nel tuo negozio online. 

In questo tutorial, ti mostreremo come abilitare facilmente il monitoraggio dei clienti su WooCommerce con Google Analytics.

Ma, se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Ma torniamo al perché siamo qui.

come abilitare il tracciamento degli utenti su WooCommerce.png

Perché abilitare il monitoraggio dei clienti su WooCommerce con Google Analytics?

Google Analytics ti permette di vedere da dove provengono i tuoi visitatori e cosa stanno facendo sul tuo sito web. In altre parole, ti aiuta a monitorare le tue sorgenti di traffico e il coinvolgimento degli utenti sul tuo sito web.

Per le piattaforme di e-commerce, Google Analytics offre una funzione di monitoraggio e-commerce avanzata. L'abilitazione di questa funzione consente di sbloccare i seguenti rapporti:

  • Comportamento d'acquisto
  • Comportamento del comando
  • Elenchi di prodotti
  • Performance di vendita

Google Analytics può persino collegare questi rapporti a singoli clienti assegnando loro un ID univoco.

Leggi anche: Come bloccare referenti indesiderati da Google Analytics WordPress

Tuttavia, il problema è che l'identificativo assegnato da Google Analytics non fornisce informazioni precise sull'utente. Ad esempio, lo stesso utente può utilizzare il tuo sito web da un altro dispositivo e Google Analytics gli assegna un nuovo nome utente.

Per impostazione predefinita, un negozio WooCommerce consente ai tuoi clienti di creare un account o effettuare un ordine come utente ospite. La creazione di un account aiuta l'utente a salvare le informazioni di spedizione e fatturazione per una verifica più rapida la prossima volta. Ti aiuta anche a offrire ai clienti un'esperienza di acquisto personalizzata in base alla loro cronologia di navigazione e di acquisto.

Non sarebbe fantastico se potessi monitorare gli utenti che hanno effettuato l'accesso con i loro UID su Google Analytics? Questo ti darà accesso a un sacco di informazioni e conoscenze sul comportamento dei clienti che puoi utilizzare per offrire un'esperienza migliore sul tuo sito web e aumentare le tue vendite.

Diamo un'occhiata a come attivare facilmente tracciamento dei clienti su WooCommerce.

Passaggio 1. Imposta il monitoraggio e-commerce su WordPress con Google Analytics

Per prima cosa dovrai installare e attivare il plugin MonsterInsights. Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida passo passo a modo per installare un plugin per WordPress .

Dovrai essere sul piano "Pro" per accedere all'addon eCommerce, di cui avremo bisogno per questo tutorial.

Dopo l'attivazione, dovrai connettere MonsterInsights al tuo account Google Analytics. Per istruzioni dettagliate, consulta il nostro articolo sull'installazione di Google Analytics in WordPress.

Dopo di che devi visitare la pagina Approfondimenti »Addon e installa l'estensione "MonsterInsights eCommerce". Una volta installato, fare clic sul pulsante Attiva per iniziare a utilizzarlo.

attiva monster insight.jpg

Quindi devi visitare la pagina Approfondimenti »Impostazioni e fare clic sulla scheda "Monitoraggio". Prima di tutto, devi fare clic sul pulsante " eCommerce "E spunta la casella" Commercio elettronico avanzato".

usa le opzioni avanzate di trading.jpg

Dopodiché è necessario fare clic sulla scheda "Dati DemograficiE seleziona l'opzione "Abilita tracciamento ID utente".

abilitare le opzioni id.png dell'utente

Non dimenticare di fare clic sul pulsante «Salva modifichePer salvare le tue impostazioni.

Passaggio 2. Attiva il monitoraggio e-commerce avanzato in Google Analytics

Il monitoraggio e-commerce non è abilitato per impostazione predefinita nel tuo account Google Analytics, quindi devi abilitarlo manualmente. Vai alla dashboard del tuo account Google Analytics e procedi alla pagina di amministrazione.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

impostazioni admin google analytics.png

Quindi devi fare clic su "Impostazioni e-commerce'.

impostazioni e-commerce google analytics.png

Nella pagina delle impostazioni, fare clic sul dispositivo di scorrimento sotto il primo passaggio, Attiva e-commerce, per attivarlo. È necessario fare clic sul pulsante Passaggio successivo per continuare.

abilita e-commerce google analytics.png

Nel passaggio successivo, è necessario abilitare "Impostazioni e-commerce avanzate" e fare clic sul pulsante Invia per salvare le modifiche.

abilita le opzioni per e-commerce google analytics.png

Il tuo account Google Analytics ora mostrerà rapporti eCommerce avanzati per il tuo negozio WooCommerce.

Passaggio 3. Abilitazione del tracciamento dei clienti in Google Analytics

Il monitoraggio e-commerce avanzato abiliterà le funzionalità di reportistica e-commerce per il tuo negozio WooCommerce. Tuttavia, non consente il tracciamento dell'utente per impostazione predefinita.

Vedi anche: Aumenta i tassi di conversione: suggerimenti per l'eCommerce

Cambiamolo.

Per abilitare il monitoraggio dei singoli clienti, è necessario visitare il dashboard del proprio account Google Analytics e aprire la pagina di amministrazione.

menu admin google analytics.png

Ora, fai clic sul link Informazioni di tracciamento sotto la colonna delle proprietà per espandere il sottomenu e fai clic sul link User-ID che appare sotto.

accesso alla vista id.jpg dell'utente

Nella pagina successiva, dovrai rivedere e accettare politica di identificazione utente e quindi attivarlo.

abilita la vista user-id google analytics.jpg

Fare clic sul pulsante 'Passo successivo' continuare.

Google Analytics ora ti chiede come desideri impostare il monitoraggio dello User ID. Dato che utilizzerai MonsterInsights per occuparti di questo, puoi semplicemente fare clic sul pulsante "Passaggio successivo" per continuare.

definire un ID utente visualizzare google analytics.jpg

Quindi è necessario fare clic sul pulsante "Crea" per abilitare il monitoraggio dell'ID utente.

creare una visualizzazione ID utente google anlytics.jpg

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Successivamente, ti verrà chiesto di inserire un "Nome vista rapporto", che verrà utilizzato per visualizzare i rapporti ID utente. Si consiglia di includere UserID nel nome.

definire una vista google analytics.jpg

Ora devi solo scorrere verso il basso e fare clic sul pulsante "Crea vista" per salvarlo.

creare una vista per gli utenti.jpg

Passaggio 4. Visualizzazione dei rapporti di tracciamento dei clienti su Google Analytics

Ora che tutto è impostato, Google Analytics ora tiene traccia di tutti i clienti sul tuo sito web. Sarà anche in grado di monitorare gli utenti registrati con il loro ID utente WordPress univoco.

Facilità di aggiungere pulsanti eCommerce durante la lettura Come personalizzare il pulsante "Aggiungi al carrello" di WooCommerce

Per visualizzare l'attività di ogni cliente, puoi accedere al tuo account Google Analytics e fare clic su Pubblico » Esplora utente .

Vedrai i rapporti sui singoli clienti con un ID univoco assegnato a tutti gli utenti non connessi.

tutti gli utenti di Google anlytics.jpg

Per visualizzare il rapporto di tracciamento dei clienti per gli utenti che hanno effettuato l'accesso a WooCommerce, è necessario fare clic su Logo di Google Analytics nell'angolo in alto a sinistra dello schermo.

Dashboard di Google Analytics.png

Questo mostrerà il tuo intero profilo di Google Analytics. Vedrai il profilo del tuo sito web e sotto "Tutti i dati del sito web" vedrai la vista di creazione dell'account utente che hai creato in precedenza.

UserId view.png

Fare clic sulla visualizzazione del report ID utente per caricarlo.

Una volta caricato, è necessario fare clic su Pubblico » Esplora utentee vedrai il rapporto di tracciamento del client collegato, in cui ogni utente è rappresentato dal suo ID utente WordPress sul tuo sito web.

utente exploration.jpg

È possibile fare clic su ID utente per visualizzare i dati di tracciamento individuali per un cliente.

visualizza utente reports.jpg

Questo rapporto ti fornisce un ID utente del tuo sito web. Non sai ancora chi sia questo cliente e come puoi creare offerte personalizzate, e-mail o un'esperienza per loro.

Andiamo a scoprirlo.

Passaggio 5. Tracciamento della corrispondenza dei clienti con i loro account WordPress

Innanzitutto, devi recuperare l'ID cliente che vedi nel rapporto sulle visualizzazioni.

Quindi vai nell'area di amministrazione del tuo sito web e fai clic sul menu "Utenti". Ti mostrerà un elenco di tutti gli utenti sul tuo sito web.

elenco degli utenti WordPress.png

Fare clic sul collegamento "Modifica utente" sotto il nome utente nell'elenco. WordPress verrà ora aperto profilo utente per te, e se guardi nella barra degli indirizzi del tuo browser, utilizzerai il parametro user_id nell'URL.

personalizzare l'utilità WooCommerce.png

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Ora dovresti sostituire il valore accanto a user_id con quello che hai copiato nel rapporto di Google Analytics e premere il tasto Invio sulla tastiera.

WordPress caricherà ora il profilo utente associato a quel particolare ID utente. Ora hai il nome, il nome utente, l'indirizzo e-mail e le informazioni sui social media del cliente. Puoi anche tenere traccia dei loro ordini, visualizzazioni dei prodotti, attività del carrello e altro ancora.

Dai un'occhiata Come utilizzare Google Analytics per monitorare i vostri abbonati

Altre risorse consigliate

Scopri altre risorse consigliate per aiutarti a costruire e gestire il tuo sito web.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial. Spero che tu possa imparare come abilitare il tracciamento dei clienti su WooCommerce con Google Analytics. Se avete commentaires o suggerimenti, non esitate a farcelo sapere nella sezione riservata.

Tuttavia, sarai anche in grado di consultare il nostro risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress o quello acceso Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi.

Ma nel frattempo, condividi questo articolo sui tuoi diversi social network

...  

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
8 azioni
quota6
Tweet
Enregistrer2