Vai al contenuto principale

Come utilizzare gli snippet e il tag "Altro" in WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 701.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Vorresti vedere un tuo riepilogo beni su home page del tuo blog con un link ALTRO ? o Come utilizzare snippet e tag ALTRO su WordPress?

WordPress offre due metodi che gli consentono di farlo. Uno di questi metodi è noto come " tag Altro".

In questo tutorial, ti mostrerò come visualizzare correttamente questo tag su WordPress.

Sapendo che WordPress ora offre due editor, ti mostrerò come farlo sull'editor classico e su Gutenberg (il nuovo editore di WordPress).

Ma prima, se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un tema WordPress et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Quindi torniamo al perché siamo qui.

come usare tag più estratti di wordpress

Come aggiungere il tag " ALTRO Su WordPress

Aggiungi il tag " ALTRO In un articolo è in realtà abbastanza semplice. Tutto quello che devi fare è iniziare a scrivere un articolo o modificarne uno esistente.

Dopo aver iniziato a scrivere, è necessario fare clic sulla riga in cui si desidera terminare il riepilogo e visualizzare il collegamento ALTRO. Al termine, fai clic sul pulsante Inserisci il tag « Di Più " disponibile sulla barra degli strumenti.

themoretagvisual

Noterai che aggiungendo questo tag, viene visualizzata una linea spezzata con un testo " ALTRO Sulla linea che hai selezionato in precedenza. Puoi inserire questo tag ovunque nel tuo articolo. Nel mezzo di una frase o dopo il primo paragrafo.

Vedi anche: 10 plugin di WordPress per creare un programma di affiliazione sul tuo sito web

Se utilizzi l'editor di testo, puoi sempre utilizzare il " Inserisci un tag 'ALTRO'", Disponibile sulla barra degli strumenti o inserisci manualmente l'espressione:

Per coloro che utilizzano l'editor Gutenberg, aggiungere un tag " ALTRO", È necessario fare clic sull'icona + situato in alto a sinistra nell'editor, quindi cerca " ALTRO"Troverai un risultato, che in realtà è un blocco di Gutenberg che puoi aggiungere al tuo articolo.

usa gli snippet e il tag More - aggiungi un tag gutenberg di wordpress per saperne di più

Quali sono i vantaggi dell'utilizzo di questo tag a scapito degli snippet

Ricorda che abbiamo menzionato plutôt che WordPress offre due funzionalità che ti consentono di visualizzare un riepilogo del tuo articolo con un collegamento per " ALTRO " - leggi di più -. Questi metodi sono: il tag " ALTRO Ed estratti.

Vedi anche 5 plugin di WordPress per creare tabelle reattive

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Puoi aggiungere un estratto a qualsiasi articolo utilizzando la sezione disponibile nella pagina di modifica dell'articolo. Se non riesci a visualizzare questa sezione, fai clic sulla scheda delle opzioni dello schermo in alto a destra, quindi su " estratti".

Verrà visualizzata una casella di testo aggiuntiva disponibile sotto l'editor.

Come utilizzare gli snippet e il tag More - zone-dextrait-wordpress

Se utilizzi Gutenberg, troverai questa sezione sotto " funzionalità di Dalla barra degli strumenti a sinistra dell'editor.

estratto su wordpress gutenberg

Mentre gli abstract sembrano essere un'opzione molto più semplice, ci sono due svantaggi nell'usarlo.

Il primo è che gli estratti dipendono dai temi di WordPress, questo significa che se quest'ultimo non supporta gli estratti, non importa che spunta la casella « estratti", Il tuo tema mostrerà l'intero contenuto del tuo articolo sulla home page del tuo blog e sulla home page dell'archivio.

Scopri Come programmare la pubblicazione di articoli sul tuo blog WordPress

La seconda è che gli estratti non visualizzano le immagini o qualsiasi altra informazione formattata per la circostanza. Tutte le informazioni vengono visualizzate come testo normale.

Mentre il tag " ALTRO È indipendente dal tema WordPress, il che significa che funziona sulla maggior parte dei temi WordPress. Quindi vengono visualizzate anche le immagini disponibili in quest'area, così come i collegamenti lì.

Quali sono gli svantaggi dell'utilizzo del tag "Altro"?

Uno dei maggiori svantaggi è che devi ancora specificare manualmente quale area è il riepilogo di un articolo su tutti i tuoi articoli, mentre gli snippet sono automatici.

Sebbene WordPress ti consenta di scrivere snippet personalizzati nell'area degli snippet, può anche generare uno snippet basato su un numero di caratteri da visualizzare. 

I 10 plugin WordPress premium più consigliati consultare assolutamente

A seconda delle tue preferenze, può essere un grave svantaggio.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

L'altro aspetto negativo è che l'utilizzo del " ALTRO Su un tema WordPress che supporta gli snippet, questi snippet sovrascriveranno il testo prima del " ALTRO E pubblica un estratto.

Se usi il tag " ALTRO O estratti, è comunque essenziale visualizzare un riepilogo nelle home page e negli archivi invece di visualizzare l'intero contenuto. 

Se desideri proteggere i tuoi contenuti creando un'area riservata sul tuo sito web o blog, ti consigliamo di consultare i plugin WordPress premium 3 progettati per questa attività.

1. MemberPress 

MemberPress ha ripetutamente dimostrato di essere una soluzione affidabile per la protezione dei contenuti e la creazione di aree membri su WordPress. Consente ai blogger di creare siti web per aree membri con funzionalità esclusive e flessibili.  Iscrizione plugin per la protezione dei contenuti di WordPress

MemberPress offre ai suoi utenti una solida piattaforma che integra funzionalità come il controllo dei contenuti (decidi tu chi può vedere e sfogliare il contenuto) e la possibilità di vendere i tuoi prodotti e accettare pagamenti direttamente sulle pagine del tuo sito. Ragnatela.

Scopri Come programmare la pubblicazione di articoli sul tuo blog WordPress

Inoltre, un modulo di gestione dell'abbonamento consente di creare diversi livelli di abbonamento. Ora crea una piattaforma di community che ti permetterà di organizzare tutti i tuoi membri in un unico posto.  

Download | Demo | Web hosting

2. s2Member  

s2Member si distingue per un elenco incredibilmente ampio di capacità e caratteristiche che non troverai da nessun'altra parte. Sia che tu voglia proteggere singoli post e pagine o anche URL specifici sul tuo sito web, s2Member può occuparsene per te con pochi clic.  Plugin per la protezione dei contenuti di WordPress s2Member

Inoltre, puoi proteggere alcune parti dei tuoi contenuti in un post o in una pagina. S2Member non si limita a proteggere i tuoi contenuti. L'intera piattaforma offre una soluzione davvero straordinaria per la creazione di siti web dell'area membri. 

Come aggiungere lo scrolling infinito a un blog WordPress? Scoprilo in questo tutorial 

La facile integrazione del gateway di pagamento e i livelli di abbonamento illimitati ti consentono di controllare la crescita e la direzione della tua comunità. 

Download | Demo | Web hosting

3. UltimateMember  

Molti blogger di WordPress considerano il plug-in UltimateMember una soluzione efficace per la creazione del sito Web dell'area di un membro. Offre protezione dei contenuti, gestione degli utenti frontend e un database dei membri. Plugin Ultimate Member per la protezione dei contenuti di WordPress

Più specificamente, avrai a tua disposizione un generatore di moduli, estensioni di campi personalizzate e la possibilità di inviare email specifiche ai membri. Naturalmente, ha un layout completamente reattivo per assicurarsi che il sito Web abbia lo stesso aspetto su qualsiasi dispositivo mobile.

Scopri anche la nostra guida su: Tempo di caricamento: fattore di successo per l'e-commerce

Questo plugin offre anche estensioni personalizzate tra cui connessione al sito web con identificatori di social media, aggiornamenti degli utenti in tempo reale, recensioni degli utenti, integrazione dell'e-commerce e funzionalità captcha. per i moduli. 

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Download | Demo | Web hosting

Altre risorse consigliate

Per chi lo desidera andare oltre nell'ottimizzazione del proprio sito Web o blog. Ti consigliamo inoltre di consultare le seguenti risorse:

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial dedicato all'uso del tag " ALTRO". Ci auguriamo che ti permetta di dare al tuo blog o sito web una dimensione più professionale. 

Tuttavia, sarai anche in grado di consultare il nostro risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress

Non esitare a inviarci i tuoi commenti e suggerimenti nella sezione commenti. Soprattutto, condividi sui tuoi diversi social network.

...  

Questo articolo contiene i commenti 15

  1. Ciao!

    È possibile fare di più come un pulsante "leggi di più" dove una parte del testo è "nascosta" ma non la parte restante della pagina?
    Esempi:

    * Presentazione di qualcosa
    «Leggi di più»
    (Studio approfondito di cosa farà clic e leggerà di più)

    * Argomento successivo che non è nascosto dalle impostazioni di cui sopra.

    /
    Quindi, invece di nascondere tutta la parte rimanente del testo sulla pagina, voglio solo "nasconderne" una parte?

  2. Ciao

    Come cambiare il titolo della parola "altro" nel tag per metterlo in francese "leggi di più" perché sulla mia pagina vedo il link "leggi di più" impossibile da cambiare, è doloroso.
    Grazie per il tuo rapido ritorno
    Natalya

  3. Buongiorno,

    Sto usando il tema Hestia e volevo sapere se è possibile aggiungere il tag "read more" su una pagina diversa dalla home page?
    Vorrei che fosse lì a prima vista in una delle mie pagine: il mio blurb ei miei titoli. E usa il tag per il contenuto dei miei titoli.
    È possibile? Ho provato ma non ci riesco.
    Grazie in anticipo per il vostro aiuto.

    1. Buongiorno,

      È difficile aiutarti quando non conosco a fondo il tuo argomento. Questa opzione è disponibile sul tuo tema?

    1. Buongiorno,
      Cosa vuoi fare ? Visualizzare "Leggi di più" o visualizzare un estratto? Quale versione di WordPress stai utilizzando? Che tema stai usando?

  4. Buongiorno,
    Mi sono perso! Le tue spiegazioni sono fantastiche, sono riuscito a seguirle senza problemi, ma una volta cliccato su "leggi di più" sul mio blog, mi metto:

    È piuttosto imbarazzante, non credi?
    Sembra che non siamo in grado di trovare i tuoi contenuti. Provare a eseguire una ricerca, oppure utilizzando uno dei link qui sotto.

    Che cosa significa questo problema viene? Grazie mólto

    1. Ciao, questa è la prima parte che viene vista dal motore di ricerca per l'estratto sulla home page del blogm ma viene comunque fatto riferimento al contenuto completo

  5. Grazie per queste spiegazioni chiare e precise! Io, che ho appena creato il mio sito, non sapevo che potessi ottimizzare la tua home page in modo così semplice. È pratico e visivamente più estetico. Grazie ancora !

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
6 azioni
quota5
Tweet
Enregistrer1